erregi energie alternative
Mi Piace! Mi Piace!:  4
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  2
Pagina 3 di 5 primaprima 12345 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 41 a 60 su 91

Discussione: Conto termico 2.0 fai da te

  1. #41
    Supporter EA

    User Info Menu

    Predefinito



    Quote Originariamente inviata da mflash Visualizza il messaggio
    sarà anche vero, ma sa tanto di "marchetta"
    nessuno ti obbliga di avvalerti di un tecnico o ufficio specializzato
    puoi far da solo, se poi sbagli..... non devi rimproverare nessuno
    spesso in alcune situazioni tutte le pratiche vengono pure regalate (dipende dal venditore)
    anche la patente puoi farla da privatista o seguendo una scuola guida. Non per questo, chi fa la scuola guida fa una marchetta
    Ultima modifica di Dott Nord Est; 29-12-2017 a 00:22

    SOLARBAYER - SOLARFOCUS - RED - HELIOS - KINGSPAN
    Vedi chi sono: ERREGI SAS
    Guarda sempre ultimo lavoro: SOLARBAYER LEGNA HVS 25 + PUFFER + SOLARE

  2. #42
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito

    CAUSALE:

    D.M. 16.02.2016 int 2b Saldo Ft nnn del gg.mm.aaaa SR MDTCLD........... BEN 0202201.......


    In seguito parliamo dei tempi limite..... magari contribuisce qualcun altro con un po' di info!

  3. #43
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Sul bonifico ,parlando con amici che hanno fatto ristrutturazioni, posso dire che le banche hanno già predisposto i bonifici appositi dove è sufficiente indicare numero e data fattura.

  4. #44
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ma le FAQ del GSE sul conto termico (ora che hanno cambiato grafica) dove sono finite , perchè non mi sembrava fosse obbligatorio pagamento con bonifico , bastava copia fatture e poi si poteva pagare in qualunque maniera tracciabile , assegno , bonifico , carta di credito , etc , mica devono detrarre l'8% alla fonte come per la detrazione....

    Il bonifico per ristrutturazione è tutt'altra cosa....
    Niuna impresa per minima che sia può aver cominciamento e fine senza sapere , senza potere e senza con amor volere
    (Anonimo fiorentino del 1300)

  5. #45
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    vero che in alcune situazioni i venditori regalano la pratica ... ma queste situazioni sono sempre le stesse ... comprare caldaia da loro.
    Scegliere un vendiore per risparmiare dagli 80 ai 150 di pratica per poi rimetterci nel costo della caldaia non la vedo una cosa molto intelligente ...

    Tra l’altro facendo un giro su internet si trovano a 70 fatte da studi tecnici ...
    anche qualche associazione di categoria fanno questo servizio ai privati nei prezzi indicati ...

    sarebbe interessante capire se negli ultimi 3 anni (se non ricordo male il ct è del 2014) vi siano state modifiche al ct che abbiano portato alcuni ad aumentare il prezzo ... potresti chiedere al tuo studio dott.?

  6. #46
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Hai ragione Spider !
    ho fatto una prova con la mia è viè ristrutturazione, acquisto mobili e risparmio energetico
    sembrerebbe che per il conto termico non occorra nessun particolare bonifico ...

    credo che le faq a cui ti riferisci siano quelle del link di rickyguicks che ha postato ora in ‘un’altra discussione
    caldaia a legna che perde acqua

  7. #47
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Caldaiaoaltro Visualizza il messaggio
    Scusa Daniel una domanda ... i prezzi che hai indicato tu hanno sai se hanno subito aumenti nel corso degli anni? Se si sai i motivi?
    Passare da 80-120-150 a 300-400 è una differenza non da poco ...
    I prezzi che ho visto in giro sono sempre quelli, da anni. Mai visto nulla a 80 o 120 euro. Poi, certo, la pratica di per se è semplice, ma quando paghi un professionista di norma paghi anche per la tranquillità e la sicurezza di non commettere errori e di non perdere l'incentivo...un professionista serio di norma é assicurato anchenper queste cowe. Se hai 4/5 o 12mila euro di conto termico non stai a badare a risparmiare 300 euro.

    Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk
    Quot homines tot sententiae

  8. #48
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ma io che ne ho 2000 ci bado

  9. #49
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    sono un libero professionista ed ho redatto molti conti termici come soggetto delegato. dico solo che 400€ per 2000 di incentivo sono tanti.. troppi... capisco che c'è un assunzione di responsabilità da parte mia ma proprio per tutelarmi prima di accettare l'incarico con la firma della delega mi faccio consegnare (ed esamino) tutti i documenti necessari. cosi facendo chiedo degli onorari molto più bassi, circa il 10% dell'incentivo (per un cliente installatore che me ne ha passati 50 l'anno oramai finito anche meno).
    ECOFABER ALP35, PUFFER Tank-in-tank CORDIVARI COMBI-3 1000l- ecocirc premium lowara con inverter 25-6/130 - circolatore dab VA 65/130 - centralina RESOL BS PRO

  10. #50
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Buongiorno jlorenzo,
    Vista la tua esperienza approffitto allora approffitto per chiederti alcune cose ...

    nel caso di massimop ad es. e più in generale nei casi in cui il generatore da sostituire non ha targhette occorre la l’asseverazione o è sufficiente un autocertificazione del proprietario nella quale indica la potenza del generatore?

    Qui da me vi sono molte case colabenti con all’interno il classico camino aperto che sono in via di ristrutturazione ... in questi casi è possibile usufruire del ct? In alcune situazioni credo non sia possibile accedere all’interno degli edifici per fotografare il camino considerando che parti di edificio è diroccato ...

    il bonifico deve riportare indicazioni precise o si può pagare anche con altre forme come la c.c.?

    grazie

  11. #51
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Caldaiaoaltro Visualizza il messaggio
    Buongiorno jlorenzo,
    Vista la tua esperienza approffitto allora approffitto per chiederti alcune cose ...

    nel caso di massimop ad es. e più in generale nei casi in cui il generatore da sostituire non ha targhette occorre la l’asseverazione o è sufficiente un autocertificazione del proprietario nella quale indica la potenza del generatore?

    Qui da me vi sono molte case colabenti con all’interno il classico camino aperto che sono in via di ristrutturazione ... in questi casi è possibile usufruire del ct? In alcune situazioni credo non sia possibile accedere all’interno degli edifici per fotografare il camino considerando che parti di edificio è diroccato ...

    il bonifico deve riportare indicazioni precise o si può pagare anche con altre forme come la c.c.?

    grazie
    - il generatore sostituito lo conosci, puoi dire con certezza marca e modello? se dovesse mancare la targhetta perchè vecchio o persa nel tempo non è ostativo, l'importante è dare la certezza dello smontaggio (foto cladaia montata, foto luogo montaggio vuoto, e foto caldaia smontata, doc. ufficiale di smaltimento con riferimento certo alla macchina (es. caldaia marca e modello)
    - il camino aperto non è considerato impianto termico quindi non è incentivabile - per esperienze vissute sono riuscito a considerare come impianto termico stufette elettriche fissate a parete la cui somma superi 5kw di potenza termica - pratica fatta per uno spogliatoio di un azienda) ma il camino aperto è assolutamente fuori discussione.
    - io consiglio sempre di fare il bonifico con la dizione "DM 16.02.2016 numero fattura, nome ditta e partita iva." questo anche perchè in caso di rifiuto (personalmenteho il 100% di pratiche accettate) il sog. resp. può sempre recuperare una detrazione fiscale

    io trovo il GSE molto fiscale ma al tempo stesso disponibile a risolvere i problemi. nel senso che la parte burocratica viene controllata e da li non si scappa ma laddove c'è una mancanza documentale, difficilmente rigettano la richiesta ma chiedono un'integrazione, una dichiarazione o il documento richeisto di solito risolvono il problema (es. su un incentivo mi hanno calcolato un COP diverso e mi hanno ricalcolato l'incentivo togliendomi 10€ - su 4000€ circa, non ho aperto ricorsi/reclami e vista la cifra bassa ho accettato il ricalcolo, anche se secondo me hanno calcolato il cop di una pompa di calore con altra configurazione. Un'altra volta ho avuto un problema perchè non mi era arrivata una raccomandata per richiesta di integrazione (inviata dal GSE all'indirizzo di residenza del titolare di un azienda e non al domicilio legale della stessa, pertanto mai ricevuta) e attendi attendi, una mattina mi sono ritrovato con la pratica rigettata e chiusa per mancanza di integrazione. Con una nota scritta ho recuperato la situazione riaprendo termini. Quindi, sarò fortunato ma ho trovato molta disponibilità ed ho capito che la buona fede viene sempre considerata.
    il consiglio che ti do è fai tante foto. sono uno degli strumenti più importanti per accertare la veridicità dell'intervento.
    ECOFABER ALP35, PUFFER Tank-in-tank CORDIVARI COMBI-3 1000l- ecocirc premium lowara con inverter 25-6/130 - circolatore dab VA 65/130 - centralina RESOL BS PRO

  12. #52
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Grazie jlorenzo sei stato molto chiaro ... sui camini aperti avevo letto da qualche parte che si potevano considerare vedo se ritrovo qualcosa ...
    per quanto attiene quindi il caso di generatore senza targhetta non occorre asseverazione ma solo autodichiarazione ... corretto?
    sul sito Palazzetti ho visto che risalivano alla potenza di una stufa attraverso la quantità di legna contenuta ...

  13. #53
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da jlorenzo Visualizza il messaggio
    - io consiglio sempre di fare il bonifico con la dizione "DM 16.02.2016 numero fattura, nome ditta e partita iva." questo anche perchè in caso di rifiuto (personalmenteho il 100% di pratiche accettate) il sog. resp. può sempre recuperare una detrazione fiscale
    Scusami se pago con quel bonifico per ristrutturazione, c'è una ritenuta alla fonte da parte della banca del 8% che non vanno alla ditta , sei sicuro che sia corretta la cosa , non è che il GSE possa appellarsi (o venga la voglia al cliente a quel punto di portare anche in detrazione ? siamo in italia )
    al fatto che chi fattro bonifico per ristrutturazione ?!
    Niuna impresa per minima che sia può aver cominciamento e fine senza sapere , senza potere e senza con amor volere
    (Anonimo fiorentino del 1300)

  14. #54
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Sul sito di MCZ sembra che sia possibile sostituire un camino aperto e sfruttare il CT ...
    Agevolazioni per prodotti a pellet e legna - MCZ

  15. #55
    Supporter EA

    User Info Menu

    Predefinito

    certo, si può benissimo usare un tc aperto in sostituzione con altro generatore consentito per usufruire del CT
    deve essere fotografato prima e dopo la chiusura

    SOLARBAYER - SOLARFOCUS - RED - HELIOS - KINGSPAN
    Vedi chi sono: ERREGI SAS
    Guarda sempre ultimo lavoro: SOLARBAYER LEGNA HVS 25 + PUFFER + SOLARE

  16. #56
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Ok grazie della conferma
    Nel caso però non sia possibile accedere all’interno per fotografare e l’immobile sia oggetto di ristrutturazione totale si può fare solo autodichiarazione e/o asseverazione?

  17. #57
    Supporter EA

    User Info Menu

    Predefinito

    all'interno di cosa ?

    SOLARBAYER - SOLARFOCUS - RED - HELIOS - KINGSPAN
    Vedi chi sono: ERREGI SAS
    Guarda sempre ultimo lavoro: SOLARBAYER LEGNA HVS 25 + PUFFER + SOLARE

  18. #58
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Dell’edificio ... sono collabenti

  19. #59
    Supporter EA

    User Info Menu

    Predefinito

    se è un rudere penso non si abbia neppure l'abitabilità.....

    SOLARBAYER - SOLARFOCUS - RED - HELIOS - KINGSPAN
    Vedi chi sono: ERREGI SAS
    Guarda sempre ultimo lavoro: SOLARBAYER LEGNA HVS 25 + PUFFER + SOLARE

  20. #60
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Sicuramente ... per gli incentivi è sufficiente che sia accatastato ...

  21. RAD
Pagina 3 di 5 primaprima 12345 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Conto termico e conto termico 2.0: differenze
    Da mrfire nel forum LEGGI e FINANZIAMENTI FER
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 28-09-2017, 13:07
  2. ho 5 conto energia posso accedere al conto termico 2.0?
    Da rolandd nel forum Conto termico 2.0 fai da teSolare TERMICO
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 23-08-2017, 14:44
  3. solare termico con il conto termico
    Da felicelucia nel forum Conto termico 2.0 fai da teSolare TERMICO
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 16-02-2015, 12:01
  4. Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 13-09-2014, 11:19
  5. Solare Termico mai così conveniente grazie a Templari e al Conto Energia Termico.
    Da Templari energie nel forum Vetrina COMMERCIALE RINNOVABILI
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 14-08-2013, 11:48

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •