erregi energie alternative
Mi Piace! Mi Piace!:  5
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 1 di 4 1234 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 20 su 72

Discussione: Consiglio fonte di alimentazione

  1. #1
    Novizio/a

    User Info Menu

    Question Consiglio fonte di alimentazione



    Salve a tutti, vi scrivo per avere consigli sulla scelta di come alimentare la produzione di calore della mia futura casa, di seguito vi elenco la mia situazione :

    ho comprato casa di 144 mq in classe D zona climatica D (comune di Capannori) radiatori in alluminio infissi legno con doppio vetro ristrutturata totalmente nel ‘94 in cui non arriva il Metano, dispone già di un locale tecnico interno alla casa con una caldaia a gpl del 2016 ma entrata in funzione in quanto la casa non è stata mai abitata .
    Il mio budget massimo è di 20.000€ e devo arredarci tutta casa in pratica.

    come fonte di alimentazione cosa mi consigliate ?

    La mia situazione è questa siamo in due under 40 entrambi stiamo abbastanza fuori casa per lavoro ed unito al fattore comodità/tempo abbiamo escluso la legna.

    a questo punto mi domando : conviene “provare” il gpl e quindi sfruttare la caldaia nuova gia presente e “vedere come va” ?
    oppure pensare magari una termostufa a pellet per riscaldamento ed acs + un boiler a pdc per l’estate?
    E per la cucina magari bomboline di gpl in modo tale da non legarmi a nessun fornitore di gpl con contratti serbatoi ecc..?

    la mia preferenza sarebbe quella di optare magari per un impianto semplice senza dover fare troppi lavori strutturali (quindi escluderei caldaie esterne che di conseguenza mi obbligherebbe a creare un locale tecnico).

    sono aperto ad ogni consiglio. Grazie a tutti

  2. #2
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    in primis NO TASSATIVO a GPL, se non vuoi accendere u n mutuo.....

    per seconda cosa, dei 20.000, quanto per il discorso riscaldamento ?


    IL RISCALDAMENTO A LEGNA, PELLET, CIPPATO E SOLARE TERMICO

    Web: erregisas.org Cell: +39 348 8581140

    Visita il blog di ERREGI sui prodotti che tratto e sulla biomassa in generale: BLOG


  3. #3
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Il denominatore comune di tutte le discussioni avute anche con amici è quello di eliminare il GPL.

    bhe non troppo ad occhio 5-6.000€ comprensivo di installazione . Dimenticavo di dirvi che in casa non è presente canna fumaria.

  4. #4
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    beh, se devi fare anche canna fumaria e installazione, con quella cifra non fai praticamente nulla di interessante......
    purtroppo meglio essere diretti che illudere inutilmente


    IL RISCALDAMENTO A LEGNA, PELLET, CIPPATO E SOLARE TERMICO

    Web: erregisas.org Cell: +39 348 8581140

    Visita il blog di ERREGI sui prodotti che tratto e sulla biomassa in generale: BLOG


  5. #5
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Certo anzi ti ringrazio per la sincerità . Se ad esempio si salisse ad un massimo di 10.000€? Potrei progettare un qualcosa di essenziale e funzionale ?

  6. #6
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    allora il discorso cambierebbe.....
    potresti avere un'impianto discreto e funzionale.
    certo, non nella fascia alta di mercato, ma già una buona scelta


    IL RISCALDAMENTO A LEGNA, PELLET, CIPPATO E SOLARE TERMICO

    Web: erregisas.org Cell: +39 348 8581140

    Visita il blog di ERREGI sui prodotti che tratto e sulla biomassa in generale: BLOG


  7. #7
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    E scusa se mi permetto cosa mi consiglieresti di installare ? Prendendo in considerazione quella cifra ? Grazie

  8. #8
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    se vuoi fare cose semplici e pratiche, caldaietta a pellet + relativo accumulo e canna fumaria.
    rispetto al GPL, vai a spendere in combustibile circa il 60% in meno, come minimo, a parità di riscaldamento.


    IL RISCALDAMENTO A LEGNA, PELLET, CIPPATO E SOLARE TERMICO

    Web: erregisas.org Cell: +39 348 8581140

    Visita il blog di ERREGI sui prodotti che tratto e sulla biomassa in generale: BLOG


  9. #9
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito

    Potresti mantenere il gpl per

    1- emergenza
    2- acs.

    Per riscaldare casa alle tue condizioni, hai solo una scelta:

    pellet e caldaia o termosufa.

    La caldaia ti permette una maggiore autonomia e se hai appena un po' di spazio a disposizione e puoi collegarla facilmente ad un collettore dei termosifoni, direi che hai già fatto 90.

    La termostufa ti obbliga ad un utilizzo dentro la zona giorno, comunque la zona della casa che devi tenere piu' al caldo, visto che una parte del calore la termostufa la disperde nell' ambiente dov'è installata.

    Ho scoperto da poco questa casa costruttrice italiana, che sembra vere trovato l' uovo di colombo: un micro accumulo di acqua tecnica dentro una piccola caldaia .... e ci sono già alcuni utenti che la stanno utilizzando anche sul forum!

    Termoboiler laminox, confronta prezzi e offerte termoboiler laminox su Trova Prezzi

    Caldaia a Pellet Laminox Termoboiler 24 Matic con acqua sanitaria - Classe 5 | eBay

    Hanno dei modelli con integrato scambiatore a piastre per la produzione di acs, ed oltre ad essere autopulente ha anche il carico automatico della cenere nel vano apposito, in modo da essere perfettamente adatta a quasiasi zona della casa....

  10. #10
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Caldaia a pellet esterna giusto ? Quindi niente termostufa a pellet interna (che piaceva alla signora anche come arredamento)?
    A questo prendendo in caldaia + accumulo non avrei neanche il problema dell’estate in quanto potrei accenderla anche quando è caldo

  11. #11
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    no no niente interno.
    tutto in centrale termica.
    sappi che il GPL, sia per riscaldamento che per acs, è come avere un bancomat che continua a prelevare dalle tue tasche.


    IL RISCALDAMENTO A LEGNA, PELLET, CIPPATO E SOLARE TERMICO

    Web: erregisas.org Cell: +39 348 8581140

    Visita il blog di ERREGI sui prodotti che tratto e sulla biomassa in generale: BLOG


  12. #12
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    se sei in zona D, per 144 mt mediamente isolati, ti bastano e avanzano 15/20 kw.
    puoi anche sempre prevedere un'impianto ampliabile in futuro con del solare, ad esempio.
    importante è avere le idee chiare su cosa si vuol fare ora con un'occhio al futuro.


    IL RISCALDAMENTO A LEGNA, PELLET, CIPPATO E SOLARE TERMICO

    Web: erregisas.org Cell: +39 348 8581140

    Visita il blog di ERREGI sui prodotti che tratto e sulla biomassa in generale: BLOG


  13. #13
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito

    CALDAIA TERMOBOILER 24

    Incredibile, hanno integrato anche la gestione del solare solare.

    "Il modello IDRO 24 SOLAR MATIC comprende il serpentino per il collegamento dei pannelli solari.!"

    Se decidi di fare anche acs ti consiglierei di non andare sotto i 24 kw!

  14. #14
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Vi ringrazio per le risposte , condivido in pieno le tue parole vorrei fare acquisti sensati in termini di efficienza anche economica.

    bhe la mia idea concettuale è se proprio vado verso un’altimentazione “alternativa” è staccarmi completamente dal GPL quindi niente vincoli o contratti con società . Per questo parlavo delle classiche bombole di GPL per i fornelli .

    ricapitolando, al fine di incominciare a fare qualche preventivo, ciò da tenere in considerazione è:

    - costo centrale termica (fuori ho un po’ di spazio a disposizione)
    - caldaia a pellet
    - accumulatore per acs

    in questo modo l’anno produzione di acqua calda è istantanea?

    devo dire che l’unica cosa che mi attira di una termostufa bella zona giorno è anche la “funzione” arredo .. sono sicuro che se mettessi tutto esterno alla lunga la signora mi farebbe comprare un camino a camera chiusa a legna per compagnia (che devo dire non mi dispiace per nulla ).

  15. #15
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    l'accumulatore serve sia per acs che per acqua tecnica riscaldamento


    IL RISCALDAMENTO A LEGNA, PELLET, CIPPATO E SOLARE TERMICO

    Web: erregisas.org Cell: +39 348 8581140

    Visita il blog di ERREGI sui prodotti che tratto e sulla biomassa in generale: BLOG


  16. #16
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Che fabbisogno energetico ha la casa ?
    Visto che l'hai comprata da poco dovresti avere una documentazione precisa.

    In base a quello farei le scelte.
    Visto che sei relativamente giovane potrebbe darsi che ti convenga investire in coibentazione piuttosto che mettere subito una caldaia a biomassa.
    E vero che il GPL costa di più ma all'inizio non ti costa quasi nulla l'impianto.

    Fai un inverno, verifichi dopo il lavoro di coibentazione i consumi e quindi il fabbisogno reale e poi decidi, magari potresti scoprire che pompa di calore e fotovoltaico potrebbero essere un opzione alternativa al pellet.

    I lavori di coibentazione sono incentivati cosi come la sostituzione degli infissi e se migliori la classe energetica aumenti anche il valore dell'immobile.
    Caldaia Lazar Smartfire 22kw , sonda lambda,240 lt serbatoio pellet, modulo Econet300 , Puffer Galmet multiinox 600 lt, Collettori solari Ksg21.

  17. #17
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da scresan Visualizza il messaggio

    "Il modello IDRO 24 SOLAR MATIC comprende il serpentino per il collegamento dei pannelli solari.!"
    una curiosità scresan.....
    come mai questa ditta non compare nel famoso elenco dei generatori a biomassa che consigli a tutti di seguire ?
    cioè, quanto meno consigli sempre di installare generatori presenti nell'elenco...... mentre questa non compare


    IL RISCALDAMENTO A LEGNA, PELLET, CIPPATO E SOLARE TERMICO

    Web: erregisas.org Cell: +39 348 8581140

    Visita il blog di ERREGI sui prodotti che tratto e sulla biomassa in generale: BLOG


  18. #18
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dott Nord Est Visualizza il messaggio
    l'accumulatore serve sia per acs che per acqua tecnica riscaldamento
    Giusto. Se non va contro regolamento , qualche marca su cui orientarmi ?

    per la termostufa mi illustrarono la carinci

  19. #19
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Lucamax Visualizza il messaggio
    Fai un inverno, verifichi dopo
    si...... ma questa prova a GPL gli costa come minimo 3.000 euro in una stagione.....
    con quella cifra si paga già quasi metà impianto.....
    quindi, direi che come prova è un pò "costosuccia".....


    IL RISCALDAMENTO A LEGNA, PELLET, CIPPATO E SOLARE TERMICO

    Web: erregisas.org Cell: +39 348 8581140

    Visita il blog di ERREGI sui prodotti che tratto e sulla biomassa in generale: BLOG


  20. #20
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Pasquale90 Visualizza il messaggio
    Giusto. Se non va contro regolamento , qualche marca su cui orientarmi ?
    Pasquale, il regolamento mi vieta di consigliarti una marca in particolare, in quanto sono un tecnico e un venditore.
    Se vuoi, scrivimi in privato.


    IL RISCALDAMENTO A LEGNA, PELLET, CIPPATO E SOLARE TERMICO

    Web: erregisas.org Cell: +39 348 8581140

    Visita il blog di ERREGI sui prodotti che tratto e sulla biomassa in generale: BLOG


  21. RAD
Pagina 1 di 4 1234 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Dubbio su fonte di calore
    Da Lollo81 nel forum In Casa
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 16-07-2013, 12:31
  2. consiglio fonte riscaldamento
    Da robertin_78 nel forum Caldaie a Gas (metano-GPL)
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 08-03-2013, 20:38
  3. fonte geotermica a 50°C
    Da vino nel forum GEOTERMICO
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 13-03-2010, 18:11
  4. SSP e fonte rinnovabile
    Da Kenneth Anderson nel forum BIOMASSE
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 20-07-2009, 11:48
  5. Nuove fonte di energia
    Da energianow nel forum Ai Confini della Scienza
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 01-08-2008, 20:53

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •