erregi energie alternative
Mi Piace! Mi Piace!:  28
NON mi piace! NON mi piace!:  1
Grazie! Grazie!:  16
Pagina 3 di 12 primaprima 123456789101112 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 41 a 60 su 239

Discussione: Caldaie pellet Laminox pregi e difetti

  1. #41
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito



    Quote Originariamente inviata da Lore_ Visualizza il messaggio
    Ciao simonez,

    non "tutti/tutte le situazioni", ma ben precise: problemi di spazio, budget limitato e zona non servita da metano
    e sicuramente nel problemi di spazio e compreso anche lo stoccaggio del pellet...

    Cmq non sono ben precise, perche se fosse una casa da 80mq , anche energetigamente cesso, andrei di pdc aria/aqua e magari un nuos per acs, oppure termostrufa e nuos.

  2. #42
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quello che mi sembra di capire è che con un budget limitato cosi come lo spazio, se si è serviti dal metano è consigliabile dirigersi su caldaia a condensazione ... non avendo il metano si può orientarsi su tali caldaie ... corretto?

    Inoltre occorre sovradimensionate la caldaia per ACS ...

  3. #43
    Supporter EA

    User Info Menu

    Predefinito

    senza considerare poi tutti i problemi di acs da produrre in estate e mezze stagioni....

    SOLARBAYER - SOLARFOCUS - RED - HELIOS - KINGSPAN
    Vedi chi sono: ERREGI SAS
    Guarda sempre ultimo lavoro: SOLARBAYER LEGNA HVS 25 + PUFFER + SOLARE

  4. #44
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Ok ... in quei casi cosa occorre fare?

  5. #45
    Supporter EA

    User Info Menu

    Predefinito

    cambiare sistema.... non certo una caldaia con un puffer da 100 lt.......
    oppure abbinare altra fonte di riscaldamento (boiler PDC, scaldabagno, solare, ecc ecc)
    se mettiamo solare, 100 lt sono pochissimi, quindi si scarta
    se mettiamo scaldabagno elettrico, per consumi e prestazioni torniamo all'800
    se mettiamo boiler pdc, sarebbe ottimale, ma se manca lo spazio.... allora non si può

    mi spiace, ma non trovo nessun pregio oltre lo spazio limitato, per questo sistema di caldaia.

    SOLARBAYER - SOLARFOCUS - RED - HELIOS - KINGSPAN
    Vedi chi sono: ERREGI SAS
    Guarda sempre ultimo lavoro: SOLARBAYER LEGNA HVS 25 + PUFFER + SOLARE

  6. #46
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Cosa conviene o non conviene dipende da tanti fattori, in primis ovviamente i consumi. E' chiaro poi che se devi scaldare una cascina di 300 mq, senza isolamento e in zona non metanizzata, i calcoli per stabilire se conviene andare a pellet o legna non serve neanche farli.
    Quot homines tot sententiae

  7. #47
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Non capisco Perchè scartare il solare se è predisposta ...

  8. #48
    Supporter EA

    User Info Menu

    Predefinito

    prova a collegare un solare su 100 lt, per una family media
    sentiremo i botti !!!

    SOLARBAYER - SOLARFOCUS - RED - HELIOS - KINGSPAN
    Vedi chi sono: ERREGI SAS
    Guarda sempre ultimo lavoro: SOLARBAYER LEGNA HVS 25 + PUFFER + SOLARE

  9. #49
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    L’acs con questa caldaia non è possibile farla per due docce assieme o una dopo l’altra?
    bisogna farne e poi aspettare quanto?

  10. #50
    Supporter EA

    User Info Menu

    Predefinito

    Caldaiaoaltro, dipende...dipende..... se il riscaldamento è acceso, a che T° è il puffer, quanta acs vuoi, ecc ecc

    SOLARBAYER - SOLARFOCUS - RED - HELIOS - KINGSPAN
    Vedi chi sono: ERREGI SAS
    Guarda sempre ultimo lavoro: SOLARBAYER LEGNA HVS 25 + PUFFER + SOLARE

  11. #51
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Poniamo i due casi uno in inverno è una mezza stagione

  12. #52
    Supporter EA

    User Info Menu

    Predefinito

    vediamo cosa rispondono gli altri......
    non voglio scrivere sempre io (io conosco già cosa succede)

    SOLARBAYER - SOLARFOCUS - RED - HELIOS - KINGSPAN
    Vedi chi sono: ERREGI SAS
    Guarda sempre ultimo lavoro: SOLARBAYER LEGNA HVS 25 + PUFFER + SOLARE

  13. #53
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Su 100 litri il solare ha poco senso perchè il gioco non vale la candela, normalmente per 1 pannello solare 'classico' servono almeno 150 litri, e già questo è il minimo sindacale: che peraltro trovi solo in sistemi combinati nati ad uso e consumo degli impianti da cantiere, nati più che altro per soddisfare le soglie minime di energia rinnovabile previste dalle normative di qualche anno fa (ora il solo solare non basta in nessun caso).
    Economicamente non sarebbe conveniente, il materiale per 1 o 2 pannelli costa uguale e pure il lavoro è il medesimo; ma più che altro, che pannello ci metti su 100 litri ? Qualsiasi prodotto di media qualità sarebbe troppo prestazionale già da giugno, il glicole si rovinerebbe subito e saresti costretto ad aumentare le manutenzioni, per cui, addio risparmio.
    Quot homines tot sententiae

  14. #54
    Supporter EA

    User Info Menu

    Predefinito

    ellamiseria Daniel !!!!
    vuoi vedere che allora il tanto decantato pregio di abbinare il solare a un generatore con puffer integrato di 100 lt decade ? hummmmmmmm.......

    SOLARBAYER - SOLARFOCUS - RED - HELIOS - KINGSPAN
    Vedi chi sono: ERREGI SAS
    Guarda sempre ultimo lavoro: SOLARBAYER LEGNA HVS 25 + PUFFER + SOLARE

  15. #55
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Diciamo che con poco costo hanno aggiunto una caratteristica extra che al momento credo si possa trovare solo su caldaie come OkofenSmart XS o Solarfocus Octoplus. Solo che li i litri sono dal triplo in su. Poi, se al cliente va bene spendere 2000 euro per montare un pannello e spenderci 80/100 euro di glicole ogni due anni, che ci si puo' fare?
    Quot homines tot sententiae

  16. #56
    Supporter EA

    User Info Menu

    Predefinito

    nulla !!
    come sempre dico, a casa sua uno con i propri soldi fa quel che vuole.....

    SOLARBAYER - SOLARFOCUS - RED - HELIOS - KINGSPAN
    Vedi chi sono: ERREGI SAS
    Guarda sempre ultimo lavoro: SOLARBAYER LEGNA HVS 25 + PUFFER + SOLARE

  17. #57
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dott Nord Est Visualizza il messaggio
    a casa sua uno con i propri soldi fa quel che vuole.....
    Oltre a sentire puzza di fregatura.....................................o come si vuole chiamare
    Caldaia Atmos dc25s puffer 1000 litri"pochi" laddomat 21/60-78°, Abit: 660 mc, parete termica/antisismica in poroton800/30 + intercapedine +10cm, tetto in legno + coibente 8 cm + ventilazione, pavimento legno 90%
    Radiatori alluminio e acciaio temp media 21 gradi/24h, Controllo caldaia EcoMax200-D, Imp. Fv http://pvoutput.org/intraday.jsp?sid=5962

  18. #58
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito

    Vedo che vi state dando da fare tutti per trovare tutti i pregi della laminox!!!

    Per quanto ne so, in zona dalla fine del 2016 in poi, una azienda che installa anche altre marche e modelli, ne ha piazzate, prudenzialmente una 30ina, e da quanto mi dicono, per ora nessuno, si è lamentato o ha dovuto fare la doccia dal vicino.

    Un concetto che spesso viene confuso, causa anche il nome del prodotto, è che non si tratta in realtà di un termoboiler, ma piu' specificatamente un termopuffer!! L' acs viene prodotta con uno scambiatore a piastre.

    Altro punto, come ben individuato da Daniel, che di fatto è un prodotto plug and play, a portata di qualsiasi giratubi!

    Il passaggio non è da poco: per fare un ottimo impianto serve un ottimo progettista, ed un ottimo progettista se è tale costa caro. Non puoi pretendere che ti arrivi il meglio del mercato e ti progetti la centrale termica a costo zero, accontentandosi solo del piccolo guadagno sulla rivendita dei pezzi che la compongono!

    Qui si ribalta il concetto. Non c'è nulla da progettare!!

    Ad ottimizzare il massimo possibile ci hanno pensato gli ingegneri che hanno progetto la termoboiler.
    Anche questi ingegneri sono costosissimi, il loro costo viene suddiviso in migliaia di pezzi, quindi diventa irrisorio.

    Altro concetto già individuato, l' estrema compattezza della caldaia che di fatto come già detto diventa una mini centrale termica da cucina.

    Il piccolo puffer che contiene serve di fatto da "start" alla produzione di acs, e dopo i primi minuti che si utilizza costantemente l' acqua calda, se la caldaia non è gia accesa in fase di riscaldamento, riesce ad accendersi molto velocemente per premettere la produzione di acs continua, con i normali limiti presenti in migliaia di caldaie a metano o gpl della stessa potenza, ovvero la stragrande maggioranza.

    Per il solare 100 e 150 lt di accumulo sono pochi, ma anche qui ci sono diverse aziende che producono caldaie a metano con piccolo accumulo e predisposte per il solare. Anche secondo me è antieconomico installare un solare termico su accumulo così ridotto, o se il cliente comunque lo pretende sarebbe meglio un sistema a svuotamento, in germania è facile trovare kit appositi a prezzo onesto, rispetto a quelli di solita marca e dal relativo prezzo.

    Il prodotto ha tutte le certificazioni necessarie per il Conto termico 2.0 e tutte le caldaie installate lo hanno regolarmente ricevuto.
    Per dare un' idea, se si spendono 3500-4000 euro di caldaia + lavoro, si portano a casa 2250-2600 euro, ovvero

    il passaggio al nuovo impianto costerebbe all' utente finale 3500-2250= 1250 o massimo 1400 euro.


    In pratica:

    1- micro sala termica da cucina (ma non è vietato sistemarla in apposita sala termica)
    2- assenza di esperti installatori, basta l' idraulico sottocasa
    3- un referente il costruttore/cat di zona, non essendoci errori di installazione e gestione a carico della centralina a bordo
    4- se funziona dal vicino, funzionerà allo stesso modo a casa vs!
    5- costa come una semplice caldaia a pellet autopulente, ma qua vi forniscono anche il resto!

    Chiaramente o funziona o non funziona. Ma se funziona lo fa anche per chi ha spazi piu' grandi, ma decide di installarla per l' ottimo rapporto prezzo/qualità.

    Appena posso e riesco a trovare un pomeriggio libero, andro' a vederne una installata da un conoscente in un capannone industriale con riscaldamento a pavimento. Spero di riuscire a fare alcune foto ed avere una copia del manuale di installazione e programmazione, per verificarne le effettive potenzialità.

    Buona discussione a tutti!

  19. #59
    Supporter EA

    User Info Menu

    Predefinito

    Ellamiseria, sembra una descrizione di depliant pubblicitario !!!!

    Ma..... devo ancora leggere i pregi (oltre lo spazio) che differenzia il sistema.
    Tutto quello che hai scritto, oltre lo spazio, lo fanno meglio tutti gli altri sistemi con puffer adeguato.
    Ora devo scappare, ma più tardi risponderò punto per punto a quello da te "santificato"

    SOLARBAYER - SOLARFOCUS - RED - HELIOS - KINGSPAN
    Vedi chi sono: ERREGI SAS
    Guarda sempre ultimo lavoro: SOLARBAYER LEGNA HVS 25 + PUFFER + SOLARE

  20. #60
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Io, come già da discorsi con dottnordest la stavo valutando per una soluzione in cui non mi serve acs ma potrebbe essere utile quella caldaia se con l'accumulo integrato permette di accedere al conto termico senza puffer esterno. A tal fine però non ho capito se è necessaria una dichiarazione del produttore che sul sito non trovo. Sarebbe interessante capire come si sono comportati nei casi citati che hanno ottenuto il conto termico senza problemi e deduco senza puffer.

  21. RAD
Pagina 3 di 12 primaprima 123456789101112 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Presa Laterale - pregi e difetti
    Da energiazzurra nel forum IDROELETTRICO
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 26-09-2014, 19:30
  2. aspiracenere modelli pregi e difetti
    Da staffy nel forum BIOMASSE
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 23-07-2014, 06:51
  3. Caldaie a biomasse pregi e difetti
    Da jungh73 nel forum BIOMASSE
    Risposte: 49
    Ultimo messaggio: 10-03-2013, 22:45
  4. DOMANDA: pregi e difetti sia del monofase che del trifase
    Da transistor86 nel forum Asse VERTICALE - prototipi privati (Fai-Da-Te Mini-micro eolico)
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 30-10-2008, 07:51
  5. PREGI DIFETTI DEI PANNELLI
    Da sunman nel forum Caldaie pellet Laminox pregi e difettiFOTOVOLTAICO
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 13-01-2008, 14:36

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •