erregi energie alternative
Mi Piace! Mi Piace!:  48
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  4
Pagina 6 di 6 primaprima 123456
Visualizzazione dei risultati da 101 a 107 su 107

Discussione: [CONFRONTO]: Pellet VS Metano

  1. #101
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito



    con i convettori non condensa..... per il semplice fatto che lavorano a una T° più alta della condensazione

    IL RISCALDAMENTO A LEGNA, PELLET, CIPPATO E SOLARE TERMICO
    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED
    Sito internet e contatto: www.erregisas.org / 348-8581140


  2. #102
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    dott nor est
    dicono che lavorano a T45 gradi

  3. #103
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    dicono.....
    prova a far circolare acqua a 45° sui convettori in casa, e senti il flusso d'aria che ne esce se è piacevole o meno.....
    puoi al limite farlo se la casa è adatta a farlo, quindi in classe energetica molto bassa e gestita in un certo modo
    poi, come sempre dico, a casa propria ogni persona fa quel che vuole

    inoltre, il fatto dei "piedi freddi" è un svantaggio intrinseco del termoconvettore stesso, per sua natura: Termoconvettori: vantaggi e svantaggi - Idee Green

    IL RISCALDAMENTO A LEGNA, PELLET, CIPPATO E SOLARE TERMICO
    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED
    Sito internet e contatto: www.erregisas.org / 348-8581140


  4. #104
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito

    Le caldaie a metano a condensazione hanno un funzionamento diverso dai sistemi a bassa T regolati da miscelatrici.

    Infatti regolano sia le T che le Portate continuamente.

    Potresti:

    1- regolare i crono a T normali, ovvero 21-22 di giorno e 19-20 la notte
    2- centrare 4-5 gg freddi dopo che la casa è andata in T (punto 1)
    3- verificare i consumi giornalieri di metano (consumi medio massimi)
    4- considerati i consumi decidere la potenza della caldaia verificando le caratteristiche di funzionamento per le tue esigenze.


    C'è una sezione specifica del forum dove continuare se vuoi approfondire, e dove troverai molti utenti esperti che ti potranno dare ottimi consigli.

  5. #105
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Scusate ma come dice dott. Nord Est potete mettere una foto fattura del metano. Premetto che io lo uso solo per produzione ACS in estate e cucinare ma non riesco ti i vostri prezzi per il metano. La migliore offerta "reale" non come le varie blasonate che promettono metano regalato e ti infilano dei prezzi che sembrano salassi a base di sale , mi e stata fatta da un fornitore locale ed è di oltre 1euro/m3
    Vivi forte... Sempre...

  6. #106
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Basta leggere a pagina 1 quelle di Riccardo.
    Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
    attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

  7. #107
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito prova tra pellet e metano

    ciao a tutti sono Federico,abito in piemonte e scaldo circa 185 mq in questi giorni ho fatto delle prove tra pellet e metano
    idropellet meg più 30kw edilkamin con pellet da 5kw da 4.20 euro al sacco
    caldaia a metano da mi sembra 34kw sella sylber a condensazione
    impostando la pellet con 70° acqua consumo con orari dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 2 40/42kg
    sempre 70° nel metano con i medesimi orari e 17,5mc che comprendono acqua sanitaria e cucinare,a me risulta un costo finale in bolletta di 1,13 euro mc la spesa solo materia di 0.45 a mc
    se imposto il metano senza orari ma di giorno 20° e di notte 18 consumo 25/28mc,mi consigliate di fare altri tipi di prove?mi sembra un costo enorme il metano nonostante tutto io consumo solo 5 bancali di pellet,sbaglio qualcosa o forse cè un problema?grazie per i consigli
    forse il problema è che il costo del metano è alto perchè ne uso poco,devo calcolare che scenderebbe sui 0.75/0.8 se ne uso tanto?
    Ultima modifica di federicotorino88; 31-01-2019 a 18:56 Motivo: ragionamento fatto dopo

  8. RAD
Pagina 6 di 6 primaprima 123456

Discussioni simili

  1. Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 08-08-2018, 16:54
  2. Stufe pellet a confronto
    Da grazyana80 nel forum BIOMASSE
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 05-02-2016, 11:58
  3. Sostituzione vecchia caldaia a metano, metano a condensazione o pellet ?
    Da toninon nel forum Caldaie a Gas (metano-GPL)
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 09-09-2013, 11:58
  4. Confronto scaldabagno elettrico contro caldaia metano
    Da giorgio1769 nel forum Caldaie a Gas (metano-GPL)
    Risposte: 22
    Ultimo messaggio: 18-11-2012, 02:01
  5. Confronto costi LEGNA-PELLET
    Da biomassoso nel forum BIOMASSE
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 19-12-2010, 13:23

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •