erregi energie alternative
Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 19 su 19

Discussione: Conto termico e puffer

  1. #1
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito Conto termico e puffer



    il GSE comincia a respingere le domande fatte con caldaie a pellet con puffer sottodimensionato rispetto ai 20 lt/kW richiesti dalla normativa.
    fino ad ora alcune ditte autocertificavano che le loro caldaie funzionavano bene anche con minor litraggio, ma ora non basta più
    serve una certificazione da parte di tecnico terzo che se ne assume la responsabilità.......

    IL RISCALDAMENTO A LEGNA, PELLET, CIPPATO E SOLARE TERMICO

    erregisas.org

    In questo filmato vedi chi sono:
    VIDEO ERREGI SAS

  2. #2
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Ovvero ? Chi firma il progetto della centrale termica aggiunge una postilla in cui dice che funziona anche col puf piccolo?
    Zona climatica F 3396 gradi/giorno
    Caldaia guntamatic synchro 31, 2 puff da 1500 lt, centralina mhcc sorel, termosifoni,4 collettori solari a circolazione forzata.

  3. #3
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    penso servi un'asseverazione, non "postilla"
    sotto i 35 kw non serve progetto di centrale termica

    IL RISCALDAMENTO A LEGNA, PELLET, CIPPATO E SOLARE TERMICO

    erregisas.org

    In questo filmato vedi chi sono:
    VIDEO ERREGI SAS

  4. #4
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Per caso Laminox.........

  5. #5
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Penso si riferisca a Laminox. Dovranno correre ai ripari velocemente.

  6. #6
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    non faccio nomi......
    io sò che alcune pratiche "prese sottogamba" sono state respinte......
    il conto termico elargisce soldi, ma richiede serietà....

    IL RISCALDAMENTO A LEGNA, PELLET, CIPPATO E SOLARE TERMICO

    erregisas.org

    In questo filmato vedi chi sono:
    VIDEO ERREGI SAS

  7. #7
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Si, intendevo "chi rilascia la dichiarazione di conformità, sia che sia sopra o sotto i 35 kw", è lui che deve scrivere nero su bianco che il puf piccolo va bene comunque? E in questo caso al gse basta come cosa? (non sono del mestiere, mi esprimo male, lo so..
    Zona climatica F 3396 gradi/giorno
    Caldaia guntamatic synchro 31, 2 puff da 1500 lt, centralina mhcc sorel, termosifoni,4 collettori solari a circolazione forzata.

  8. #8
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    no, l'installatore fa libretto impianto e certificato impianto e relativa conformità
    per l'asseverazione serve tecnico terzo

    IL RISCALDAMENTO A LEGNA, PELLET, CIPPATO E SOLARE TERMICO

    erregisas.org

    In questo filmato vedi chi sono:
    VIDEO ERREGI SAS

  9. #9
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Nel C.T.1 erano obbligatori 20lt/kw. Nel C.T. 2 si è data la possibilità di dimensionare in base al fabbisogno dell'abitazione, e questo ovviamente ha comportato che 'in base al fabbisogno' diventasse: ' basta un pezzo di carta scritto dal costruttore e ci pigliamo i soRdi anche se il puffer non c'è perchè non ci sta o il cliente non vuole spendere'.
    Quot homines tot sententiae

  10. #10
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    non basta più quello del costruttore.....
    serve quello da parte di un tecnico terzo

    IL RISCALDAMENTO A LEGNA, PELLET, CIPPATO E SOLARE TERMICO

    erregisas.org

    In questo filmato vedi chi sono:
    VIDEO ERREGI SAS

  11. #11
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito

    • per il dimensionamento dell’accumulo termico, nel caso di caldaie automatiche a pellet (<500 kW), non è previsto un volume minimo in funzione della potenza nominale, ma si rimanda alle indicazioni del costruttore e/o del progettista;

    Il conto termico 2.0 per ora non è stato cambiato, ed il GSE deve applicare quanto previsto dal Decreto ovvero

    si rimanda alle indicazioni del costruttore e/o del progettista!

    Intanto la laminox ha "rimpicciolito" ancora la sua minicentrale termica!

    http://www.laminox.com/site_idro/ind...tid=50&lang=it

  12. #12
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    certo scresan.....
    io vedo però che il GSE rigetta i contratti, quindi...... l'ultima valutazione spetta sempre e unicamente a loro.

    IL RISCALDAMENTO A LEGNA, PELLET, CIPPATO E SOLARE TERMICO

    erregisas.org

    In questo filmato vedi chi sono:
    VIDEO ERREGI SAS

  13. #13
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito

    .... il GSE rigetta spesso gli incentivi, se la pratica non è corretta.

    Anzi non hanno neppure previsto la procedura sul portale per le richieste di impianti con accumulo sotto i 20 lt/kw (caldaia a pellet) ma basta informarsi su come procedere comunque!

  14. #14
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    ah certo..... non parlo di pratiche non corrette.... ma di pratiche presentate con la sola certificazione del produttore per l'assenza o il sottodimensionamento puffer.
    poi sai, come sempre dico...libertà di pensiero (ma io faccio i conti con clienti, GSE, pratiche, ecc ecc... non con i "pensieri".....)
    e questo non lo dico "per sentito dire", ma per esperienza diretta....(come tu ben saprai, tra i miei collaboratori è presente l'ufficio che stipula il 30% di tutti i conti termici italiani.... e credimi...."qualcosina" vedo....)

    IL RISCALDAMENTO A LEGNA, PELLET, CIPPATO E SOLARE TERMICO

    erregisas.org

    In questo filmato vedi chi sono:
    VIDEO ERREGI SAS

  15. #15
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito

    ... quindi le pratiche sono state rifiutate all' ufficio che le presenta anche per te???

    Forse è opportuno che rivedano le procedure.

    In caso di contestazioni si segue la legge, e la legge (il decreto) non è cambiato. Quindi l' ufficio se ha seguito la legge deve fare ricorso contro la decisione del gse, o se assicurato rimborsare quanto dovuto all' ignaro cliente.

  16. #16
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    se ne sei convinto che il GSE accoglie, buon per te..... che ti devo dire ?
    saranno affari di chi vende generatori senza puffer o puffer sottodimensionati.
    ai miei clienti non mi sono neppure mai sognato di proporre ciò.... quindi non hanno mai avuto problemi.

    IL RISCALDAMENTO A LEGNA, PELLET, CIPPATO E SOLARE TERMICO

    erregisas.org

    In questo filmato vedi chi sono:
    VIDEO ERREGI SAS

  17. #17
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Il decreto non è cambiato, e testualmente recita:

    ' per le caldaie automatiche a pellet, prevedendo comunque un volume di accumulo, tale dagarantire un’adeguata funzione di compensazione di carico, con l’obiettivo di minimizzare i ciclidi accensione e spegnimento, secondo quanto indicato dal costruttore e/o dal progettista'

    Non è chiarissimo, e infatti, alla solita maniera italica, ognuno l'ha interpretato come gli conviene. Ma chi ha un briciolo di onestà intellettuale ci arriva benissimo a capire che la logica era quella di essere meno rigidi con il rapporto lt/kw purchè si arrivi a ottenere un risultato simile all'obbligo dei 20lt/kw. Quindi il fatto che un costruttore, senza conoscere le caratteristiche energetiche degli edifici in cui si andranno a installare le proprie caldaie, certifichi che i 100 lt del proprio prodotto vanno bene sempre e comunque, non rispetta di sicuro la norma.

    Lo studio in questione lo conosco anche io, fanno praticamente solo quello e sono i primi in italia per numero di pratiche. Non hanno nessun interesse a fare i pignoli inutilmente, e finora con noi non hanno mai commesso errori. Per cui non credo si siano inventati la cosa, e comunque, malgrado la legge non cambi, ogni tanto è il GSE stesso a farsi più pignolo, è successo pure a livello fotografico (le foto sono la documentazione principale del c.t.) che abbiano dato indicazioni più severe .
    Quot homines tot sententiae

  18. #18
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    nelle caldaie a legna quanti lt per kw sono richiesti per il CT?

  19. #19
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    sul pellet almeno 20 / kW, nella legna quelli richiesti da un progetto tecnico o quelli indicati dalla casa madre

    IL RISCALDAMENTO A LEGNA, PELLET, CIPPATO E SOLARE TERMICO

    erregisas.org

    In questo filmato vedi chi sono:
    VIDEO ERREGI SAS

  20. RAD

Discussioni simili

  1. Conto termico e conto termico 2.0: differenze
    Da mrfire nel forum LEGGI e FINANZIAMENTI FER
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 28-09-2017, 12:07
  2. ho 5 conto energia posso accedere al conto termico 2.0?
    Da rolandd nel forum Conto termico e pufferSolare TERMICO
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 23-08-2017, 13:44
  3. solare termico con il conto termico
    Da felicelucia nel forum Conto termico e pufferSolare TERMICO
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 16-02-2015, 11:01
  4. Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 13-09-2014, 10:19
  5. Solare Termico mai così conveniente grazie a Templari e al Conto Energia Termico.
    Da Templari energie nel forum Vetrina COMMERCIALE RINNOVABILI
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 14-08-2013, 10:48

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •