erregi energie alternative
Mi Piace! Mi Piace!:  1
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 20 su 39

Discussione: Caldaia pellet e termostato wifi

  1. #1
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito Caldaia pellet e termostato wifi



    Buonasera e auguri a tutti.... Premetto....sono nuovo e ho una domanda da porvi. Grazie in anticipo e piacere, Igor.
    Il quesito è il medesimo:
    Ho una caldaia adler in locale tecnico che scalda un accumulo da 300 lt (acqua sanitaria) e tutta l'acqua dei radiatori di tutta casa. Fino a qui, ok, funziona bene, modula a 65 gradi da me impostati ecc, ecc... La questione complessa si presenta nel momento in cui interfaccio un termostato scollegando il ponticello sulla scheda elettronica, termostato bticino wifi, che la caldaia riconosce eseguendo quanto gli viene impostato. Ma il problema sta nel fatto che, raggiunta la temperatura impostatoa dal termostato, es 20 gradi, la caldaia vai in mod. 1, minimo e poi in stop fire e eco toff, facendo di conseguenza un ciclo di raffreddamento di mezz'ora per poi ripartire e rispegnersi dopo pochissimo.
    Domanda... Installando il termostato, la caldaia ragiona come stufa? Cioè la sua sonda di temperatura ambiente deve avere un range di tot gradi di disparità con la temperatura che desidero in casa?
    Non so che pensare ... Opto perun termostato per lasciare una temperatura costante in casa e evitare ciclici di accensione e sperimento. Grazie, Igor

  2. #2
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    non fa ad impostare la caldaia in modo che vada in eco per un range di tempo maggiore..? altrimenti una soluzione sarebbe collegarla ad un puffer, che farebbe da polmone dando alla caldaia tempi più lunghi tra una accensione e l'altra..
    Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - Uw infissi zona C, 2.6W/m2K - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

  3. #3
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da aldo55 Visualizza il messaggio
    non fa ad impostare la caldaia in modo che vada in eco per un range di tempo maggiore..? altrimenti una soluzione sarebbe collegarla ad un puffer, che farebbe da polmone dando alla caldaia tempi più lunghi tra una accensione e l'altra..
    Ciao Aldo....non ho molto capito, al puffer non lo collego perché.il "puffer" che ho serve a scaldare acqua sanitaria e non tecnica...quindi io scaldo l'acqua in circolo nell'impianto, con la caldaia.
    Il problema è appunto che collegando il termostato, la caldaia va in stop fire e eco toff...perché il collegamento è in NO normalmente aperto

  4. #4
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Io ho la tua stessa impostazione di riscaldamento solo che la T ambiente lavora sulla pompa di mandata e non su caldaia. Quando raggiunge la T si ferma la pompa.
    La caldaia lavora indipendentemente dalla T In casa e una volta raggiunto i 77 gradi (sua impostazione) si ferma. Riparte solo quando arriva a 72 gradi.

    Inviato dal mio Redmi 4X utilizzando Tapatalk

  5. #5
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da America Visualizza il messaggio
    Io ho la tua stessa impostazione di riscaldamento solo che la T ambiente lavora sulla pompa di mandata e non su caldaia. Quando raggiunge la T si ferma la pompa.
    La caldaia lavora indipendentemente dalla T In casa e una volta raggiunto i 77 gradi (sua impostazione) si ferma. Riparte solo quando arriva a 72 gradi.

    Inviato dal mio Redmi 4X utilizzando Tapatalk
    Om...forse ci siamo e ci capiamo, bene....quindi? Come posso fare? Cioè...io ho impostazione acqua a 65 gradi e chiedo di avere in casa 20 gradi...ma arriva problema sopracitato...Non credo, per tanto, che la caldaia arrivi a 77 gradi di acqua...ma malgrado tutto stop fire e toff, spegne fiamma e raffredda caldaia per poi ripartire ma fermarsi poco dopo...help!!! Come posso fare???

  6. #6
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Io parlo di 77 gradi caldaia. Non di mandata.
    Non sono un gran esperto di caldaie. Dico solo che la mia lavora così. Non si spegne mai (nel senso che non si raffredda) ma resta in una T variabile da 72 on a 77 off anche quando non c'è richiesta.

    Mi sembra di capire che la tua sia comandata dal termostato ambiente. Io lo ho solo per fermare la pompa mandata in estate e altri casi. Per il resto gestisco tutto con termostatiche h24.

    Inviato dal mio Redmi 4X utilizzando Tapatalk

  7. #7
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da America Visualizza il messaggio
    Io parlo di 77 gradi caldaia. Non di mandata.
    Non sono un gran esperto di caldaie. Dico solo che la mia lavora così. Non si spegne mai (nel senso che non si raffredda) ma resta in una T variabile da 72 on a 77 off anche quando non c'è richiesta.

    Mi sembra di capire che la tua sia comandata dal termostato ambiente. Io lo ho solo per fermare la pompa mandata in estate e altri casi. Per il resto gestisco tutto con termostatiche h24.

    Inviato dal mio Redmi 4X utilizzando Tapatalk
    In realtà la caldaia funziona con il con le sue programmazione giornaliera o settimanale nel momento in cui scollego il Cavallotto nella scheda della caldaia e inserisco i fili del termostato la caldaia riconosce il termostato è arrivato a temperatura impostata dal termostato esempio 20 21 gradi la caldaia va in stop Fire eco toff Il tecnico mi ha detto che eco toff vuol dire che spegne la pompa spegnendo la pompa però la caldaia va in stop Fire e quindi spegne la fiamma e fa un ciclo di raffreddamento per poi ripartire stare un pochino accesa e poi uguale Eco top e stop Fire ciclo di raffreddamento e via così chiedevo pertanto se era possibile ovviare a questo problema che la caldaia non riconosce come errore ma effettivamente è un ciclo di accensione e spegnimento continuo

  8. #8
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ma hai provato a girare dentro al menu e vedere se c'è qualche voce apposita?
    Fa più o meno come la mia solo che la tua continua con sto ciclo di cui parli. Che vada bene o non te lo so dire.

  9. #9
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da America Visualizza il messaggio
    Ma hai provato a girare dentro al menu e vedere se c'è qualche voce apposita?
    Fa più o meno come la mia solo che la tua continua con sto ciclo di cui parli. Che vada bene o non te lo so dire.
    Nessuna voce in merito. Il problema, ragionandoci sta nel fatto che il termostato è un normalmente aperto di contatto e chiude il circuito quando deve alzare temperatura, arrivata a regime, apre...il problema quindi sta nel fatto che aprendo, choude la pompa, la temperatura sale. E la caldaia stacca....quindi...è possibile baipassare la pompa?

  10. #10
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Igor chierici Visualizza il messaggio
    Ciao Aldo....non ho molto capito, al puffer non lo collego perché.il "puffer" che ho serve a scaldare acqua sanitaria e non tecnica...quindi io scaldo l'acqua in circolo nell'impianto, con la caldaia.
    il puffer è solo per acqua tecnica quello che usi tu è un bollitore per acs.. il problema è che la caldaia fa il ciclo spegnimento e poi si riacende per poco tempo.. questi on/off sono risolvibili da menù tecnico impostando un range di tempo più ampio della funzione eco (se cè l'ha), da altre impostazioni della caldaia o con puffer..
    Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - Uw infissi zona C, 2.6W/m2K - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

  11. #11
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Igor chierici Visualizza il messaggio
    E la caldaia stacca....quindi...è possibile baipassare la pompa?
    La mia non ha pompa inclusa. La pompa è stata montata esternamente e gestisce con semplice relè acs e riscaldamento


    Inviato dal mio Redmi 4X utilizzando Tapatalk

  12. #12
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da America Visualizza il messaggio
    La mia non ha pompa inclusa. La pompa è stata montata esternamente e gestisce con semplice relè acs e riscaldamento


    Inviato dal mio Redmi 4X utilizzando Tapatalk
    Proverò a vedere se si riesce a bypassare la pompa...ma ahimè penso di no...

  13. #13
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    scusa ma la pompa è a corredo della caldaia o separata ? se a corredo non puoi bypassarla.. magari l'elettronica va in protezione e poi potrebbe richiedere l'intervento tecnico per rimetterla a posto.. diverso da quello che ti suggerisce America.. la sua infatti monta la pompa esterna..
    dal manuale di uso non trovi altra soluzione..?
    Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - Uw infissi zona C, 2.6W/m2K - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

  14. #14
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da aldo55 Visualizza il messaggio
    scusa ma la pompa è a corredo della caldaia o separata ? se a corredo non puoi bypassarla.. magari l'elettronica va in protezione e poi potrebbe richiedere l'intervento tecnico per rimetterla a posto.. diverso da quello che ti suggerisce America.. la sua infatti monta la pompa esterna..
    dal manuale di uso non trovi altra soluzione..?
    La pompa è integrata nel blocco caldaia, vero è che ho un sistema di spinta con pompe esterne per i tre piani della casa...ma penso anch'io che eludendo la pompa integrata la caldaia possa dare qualche anomalia di funzionamento

  15. #15
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Se non hai altre alternative potresti valutare per una valvola a tre vie che faccia da bypass.
    Ovvero quando il termostato ambiente chiama manda acqua verso i termosifoni. Quando nessuno chiama rimette in circolo nella caldaia. Tipo una circolazione ad anello.
    Non so se possa funzionare o meno tecnicamente. Sicuramente risolvi il degli on/off...
    Dovresti sentire un tecnico.
    Scusa una domanda ma quando il termostato in casa chiama ed è acceso la caldaia come si comporta se arriva in temperatura prima che arrivi la casa in temperatura ? Inizia a modulare?

    Hai uno schema dell'impianto così da capire bene come è fatto?

    Inviato dal mio Redmi 4X utilizzando Tapatalk

  16. #16
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da America Visualizza il messaggio
    Se non hai altre alternative potresti valutare per una valvola a tre vie che faccia da bypass.
    Ovvero quando il termostato ambiente chiama manda acqua verso i termosifoni. Quando nessuno chiama rimette in circolo nella caldaia. Tipo una circolazione ad anello.
    Non so se possa funzionare o meno tecnicamente. Sicuramente risolvi il degli on/off...
    Dovresti sentire un tecnico.
    Scusa una domanda ma quando il termostato in casa chiama ed è acceso la caldaia come si comporta se arriva in temperatura prima che arrivi la casa in temperatura ? Inizia a modulare?

    Hai uno schema dell'impianto così da capire bene come è fatto?

    Inviato dal mio Redmi 4X utilizzando Tapatalk
    Il problema è che va in toff, cioè spegnimento pompa, è perché il termostato dice "sono arrivato in temperatura, fermati" ma la caldaia, che va al minimo mod 1, anche se poco, scalda l'acqua che non avendo via di uscita perché la pompa è chiusa, fa salire la temperatura e superati i 77 gradi, spegne tutto e raffredda....quindi bisognerebbe che continuasse a far circolare, o quantomeno mandasse acqua all'serbatoio d'accumulo e scaldasse l'acqua li

  17. #17
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Lascia termostato ambiente sempre aperto e regola i termosifoni con le termostatiche. Io faccio così da anni e mi trovo benissimo.

    Inviato dal mio Redmi 4X utilizzando Tapatalk

  18. #18
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    ciao America.. in questo caso mettendo le termostatiche non risolve il problema.. anzi.. la soluzione è allungare il range di tempo in modulazione minima .. questo si può fare se il menù caldaia ha tale impostazione. altrimenti la soluzione migliore è il puffer dove puà gestire come vuole tutto l'impianto, in quanto la caldaia la si fa lavorare con termostato su puffer ponticellando il contatto della scheda e il termostato ambiente lo si collega ai relativi gruppi di rilancio..
    Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - Uw infissi zona C, 2.6W/m2K - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

  19. #19
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da America Visualizza il messaggio
    Lascia termostato ambiente sempre aperto e regola i termosifoni con le termostatiche. Io faccio così da anni e mi trovo benissimo.

    Inviato dal mio Redmi 4X utilizzando Tapatalk
    Ho pensato anche io....evitando di mettere a questo punto il termostato...ma...domanda...quando le termostatiche chiudono perché raggiunta la temperatura e la pompa continua a spingere ma trova i termosifoni chiusi, oltre a far salire la pressione, andrà a far spengere la pompa ugualmente perché la caldaia continuerà a scaldare

  20. #20
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    In che senso? Come? Io non ho puffer ma serbatoio doppio serpentina da 300lt...a sto punto faccio cicli di temporizzazione, accensione e spegnimento...e la lascio modulare...evitando termostato ambiente esterno...pensavo alle valvole anche io...però penso non cambi problema...anche se l'unico inceppo è la pompa interna della caldaia...sennò tutto andrebbe a meraviglia

  21. RAD
Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Quale termostato wifi ? uno qualsiasi?
    Da lucianofarma nel forum Caldaie a Gas (metano-GPL)
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 26-12-2018, 21:10
  2. Impostare termostato con caldaia pellet
    Da lagronomo nel forum Caldaie
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 28-12-2015, 12:56
  3. Termostato di zona wifi gestibile dalla rete
    Da devil.pa nel forum Caldaia pellet e termostato wifiSolare TERMICO
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 22-01-2014, 18:34
  4. riduzione cicli di accensione caldaia a pellet, ciclo di isteresi termostato puffer
    Da asalvado nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 23-12-2013, 12:24
  5. esclusione termostato pellet
    Da pietro65 nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 23-11-2009, 11:55

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •