erregi energie alternative
Mi Piace! Mi Piace!:  1
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 18 su 18

Discussione: Cerco AIUTO riguardo Idrostufa a pellet/legna

  1. #1
    Novizio/a

    User Info Menu

    Unhappy Cerco AIUTO riguardo Idrostufa a pellet/legna



    Buongiorno,

    di recente mi sono lanciato nella sostituzione di una antichissima caldaia a diesel situata in una casa di montagna della mia famiglia. Non mi dilungo su quante difficoltà io abbia trovato, avendo a che fare con venditori che dicono una cosa tirando acqua al loro mulino, tecnici che ne dicono un'altra, ingegneri che ne dicono un'altra ancora...isole ecologiche incompetenti, burocrazia del conto termico incomprensibile o sconosciuta agli occhi stessi di coloro che dovrebbero applicarla....

    Cercherò di essere schematico, vi prego di perdonare la mancanza di esperienza, non ho mai effettuato interventi del genere:
    -Metratura: 128 mq e soffitti alti dai 2,50 ai 3m (nel punto in cui i soffitti sono più alti, il salone, c'è un camino)
    -Zona D, ma fa davvero molto freddo in inverno, essendo la casa praticamente sull'Etna, 800/1000m sul livello del mare.
    -Impianto esistente in rame, senza collettore, termosifoni in ferro apparentemente in buono stato.
    -Il gas non c'è (avevo pensato anche all'installazione di un bombolone, ma vorrei evitare).

    La casa dispone di un piccolo locale caldaia (dove appunto si trovava quella a diesel) di 1mX1mX2,50H circa. In questo locale arrivano i tubi di mandata e ritorno e c'è anche la vecchia canna fumaria (da ristrutturare, o nella quale inserire la nuova), prese d'aria a norma e abbastanza ampie, probabilemte 20cmX20cm, con grata.
    La mia idea era appunto quella di sfruttare questo ambiente, nonostante sia angusto. Avevo pensato a una caldaia a pellet, ma il costo del puffer e della caldaia stessa mi hanno fatto desistere, senza contare che gli spazi sono insufficienti o minimi.
    Ultimamente mi sono quindi diretto verso la scelta di una IDRO stufa a pellet o legna. Il camino di cui parlo sopra, non può essere, ahimé, convertito con inserti.
    Fondamentale nella valutazione è il fatto che io vado in questa abitazione di rado. Alle volte per alcune settimane, alle volte per un solo giorno o fine settimana...

    Domande:
    -Una Idrostufa può in qualche modo essere usata come caldaia? Può insomma essere posta in un ambiente angusto e riscaldare solo tramite tubi e termosifoni? Lo spazio che avrebbe dinanzi a sé sarebbe di circa un metro e mezzo (rimuovendo definitivamente le porticine del locale caldaia), mentre ai lati lo potete dedurre dalle misure del locale caldaia che ho scritto sopra.
    Ho letto il manuale utente di una miriade di idrostufe e nelle specifiche della Costanza (La Nordica) è scritto: "Ventilazione ambiente termostatabile ed escludibile"
    Cosa si intende per escludibile? Forse che la stufa riscalda meno intorno a sé e che il calore viene sfruttato per riscaldare i termosifoni?
    Perdonatemi se sto dicendo una baggianata...

    -Per quanto concerne le idrostufe a legna: Io dispongo sempre di legna presso l'abitazione. Nonostante il costo sia maggiore, una commessa mi ha consigliato la Palazzetti Sphera, Idrostufa a legna. Questo modello potrebbe andare in un locale così angusto? Io non credo. E' una buona Idrostufa?
    La stessa commessa mi ha consiglaito la Wilma Palazzetti per quanto riguarda idro a pellet...

    Avrete capito che essendoci quel piccolo locale caldaia, dove vi sono tubi e canna fumaria a portata di mano, vorrei appunto trovare un modo di sfruttarlo.
    Qualora fosse impossibile, opterei per posizionare l'idrostufa (a pellet o legna mi direte voi) nel salone, più o meno alle spalle del locale caldaia, anche se vorrei evitare.

    A questo punto vorrei, se possibile, sapere quali modelli raccomandano gli esperti. Più piccola è meglio è,(nel salone non ho poi così tanto spazio) naturalmente però in base alla superficie da riscaldare. Se sia meglio a legna o a pellet... La Nordica sembra una buona marca, ma non so bene come orientarmi, e ho trovato poca professionalità nei venditori.


    Ringrazio in anticipo chiunque potrà consigliarmi nel portare a termine questa impresa
    Buona giornata e buona domenica

    Giovanni




  2. #2
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    tu hai un problema di fondo:

    un'abitazione non vissuta costantemente
    quindi, sei costretto ad avere un generatore che ti dia tanta potenza istantanea per non dover attendere un giorno prima di scaldare....
    ad esempio, se la zona è fredda come dici, e arrivi il sabato trovando la casa a 5° interni, col cavolo che la scaldi in fretta con una idrostufa a pellet da 15/18 kw (sulla carta...), peggio ancora se a legna.
    Quindi, secondo il mio umilissimo parare, caldaia o idrostufa rigorosamente sovradimensionate (da quantificare in base a svariati parametri) + abbinamento a puffer (perchè quando la casa sarà calda, dovrai gestire il sovradimensionamento) che ti servirà come volano termico e per produzione acs.
    Poi devi pensare per acs estiva (stesso impianto, ma alllora devi orientarti su caldaia e non idrostufa, boiler PDC, o boiler elettrico. Solare no, se non sei presente)

    IL RISCALDAMENTO A LEGNA, PELLET, CIPPATO E SOLARE TERMICO
    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED
    Sito internet e contatto: www.erregisas.org / 348-8581140


  3. #3
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Grazie molte per la sua risposta così celere.
    Si è già fatta chiarezza: a quanto ho capito meglio il pellet per quanto riguarda l'efficienza e la velocità rispetto al legname.

    Dunque si può mettere una idrostufa in un locale caldaia di quelle dimensioni? Non scalderebbe il locale angusto in maniera assurda e/o forse pericolosa? Sapere questo mi preme più di qualsiasi altra cosa al momento. Vorrei intanto capire dove è adatto che io ponga la stufa.

    Ad esempio? Per sovradimensionato intende una idrostufa di quanti Kw?
    I controlli remoti quali wifi ecc... di cui dispongono le moderne idrostufe potrebbero essere un alleato per comandarne l'accensione quantomeno alcune ore prima dell'arrivo. E' d'accordo?

    L'acqua calda sanitaria è prodotta già da uno scaldabagno elettrico.

    Veniamo al puffer... Non dispongo davvero dello spazio necessario per installarlo, senza contare che ho controllato i prezzi e non ho disponibilità tale da potermi permettere lavori, stufa e puffer... Insomma, se si potesse evitare di installare il puffer sarebbe meglio, nonostante ciò, capisco perchè lei mi stia consigliando di installarlo. Eventualmente da quanti litri?

    Un'ultima cosa: marche. E' preferibile La Nordica o Palazzetti secondo la sua esperienza?
    Se fosse così gentile da darmi un parere sulle seguenti idrostufe le sarei grato
    -Wilma Palzzetti
    -Costanza La Nordica


    Grazie ancora per il suo prezioso parere

  4. #4
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Nessuna altra risposta?

  5. #5
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    no ha nessun senso mettere una termostufa in un locale tecnico, in quanto tot kw vanno all'acqua e tot kw vanno (inutilmente visto che è chiusa) all'aria

    IL RISCALDAMENTO A LEGNA, PELLET, CIPPATO E SOLARE TERMICO
    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED
    Sito internet e contatto: www.erregisas.org / 348-8581140


  6. #6
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ho capito.

    Grazie ancora.

  7. #7
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Buongiorno,

    a questo punto vorrei chiedere un parere sulla casa produttrice MCZ.
    Il venditore mi ha proposto:
    -Wilma Palazzetti 18Kw.
    -MCZ Clio Hydro 23Kw.
    La seconda mi verrebbe a costare anche meno. Qualcuno sa dirmi qualcosa di questo modello/marca?

    Grazie

  8. #8
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    se hai problemi di spazio, perchè non metti, sempre in locale tecnico, una caldaia slim ? (cioè, di quelle apposite per chi non ha spazio)

    IL RISCALDAMENTO A LEGNA, PELLET, CIPPATO E SOLARE TERMICO
    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED
    Sito internet e contatto: www.erregisas.org / 348-8581140


  9. #9
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito

    Concordo, pensa ad una caldaia a pellet compatta tutto in uno.

    Da un' occhiata alla termoboiler della laminox, se rientra nel tuo range di spesa.

    Hai diritto al contributo del conto termico se sostituisci la caldaia a gasolio con una a pellet.

  10. #10
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    L'idea di una termostufa nel salone mi attirava, anche perché i soffitti di tale locale superano i tre metri, sono i più alti della casa. Con una ventilata quantomeno riscaldo il salone un po' più in fretta credo. L'MCZ Clio sembra una buona idea...

    Il locale caldaia è 1mX1m, e non ho ancora trovato una caldaia a pellet che possa essere installata in tale spazio, o quantomeno che possa essere installata senza eccessivi sforzi necessari a idraulici e tecnici vari. Senza contare che non saprei ancora dove mettere il puffer...
    Però penserò anche a questo vostro prezioso parere.

    Cosa sapete dirmi dei modelli che ho elencato?

    Grazie

  11. #11
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    [QUOTE=giovannisimone;119866944 e non ho ancora trovato una caldaia a pellet che possa essere installata in tale spazio, o quantomeno che possa essere installata senza eccessivi sforzi necessari a idraulici e tecnici vari. Senza contare che non saprei ancora dove mettere il puffer...
    [/QUOTE]

    guarda queste misure:

    ScreenShot001.jpg

    per il discorso idrostufa (mio parere), ci sono pro e contro:
    - può piacere il lato estetico
    - può scaldare sia aria che acqua
    - devi caricare in casa (polvere)
    - devi pulirla in casa (polvere)
    - devi avere qualcosa per l'acs, sia invernale che estiva

    P.S.: puffer o boiler, puoi metterlo non necessariamente in centrale termica

    qui degli esempi di puffer (non guardare la grandezza, quella va dimensionata in base alle esigenze) installati in vari posti

    Preganziol 019 [800x600].jpg MK25SG 002 (Copia).jpg WhatsApp Image 2018-10-25 at 11.46.41.jpeg WhatsApp Image 2018-10-25 at 11.46.42(1).jpeg

    IL RISCALDAMENTO A LEGNA, PELLET, CIPPATO E SOLARE TERMICO
    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED
    Sito internet e contatto: www.erregisas.org / 348-8581140


  12. #12
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da giovannisimone Visualizza il messaggio
    ....

    Il locale caldaia è 1mX1m, e non ho ancora trovato una caldaia a pellet che possa essere installata in tale spazio, o quantomeno che possa essere installata senza eccessivi sforzi necessari a idraulici e tecnici vari. ...
    ....
    Secondo me ci sta!

    LAMINOX TB 24M-PE TERMOBOILER 24 MATIC CON ACQUA SANITARIA CALDAIA A PELLET 24 K | eBay

  13. #13
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    no, non ci sta
    perchè si deve anche poter aprire la porta frontale, e con le misure non ci sta (non so se servono anche delle distanze sul retro)

    ScreenShot002.jpg

    IL RISCALDAMENTO A LEGNA, PELLET, CIPPATO E SOLARE TERMICO
    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED
    Sito internet e contatto: www.erregisas.org / 348-8581140


  14. #14
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito

    Non trovo piu' il manuale di installazione.

    Bisogna chiedere a chi le installa e le tratta.

    Dovrebbe essere la parte frontale "larga" della caldaia quella munita di pannello per la manutenzione, non quella stretta.


    laminox.JPG

  15. #15
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Puo sempre sfruttare la porta di ingresso per aprire la caldaia...........................
    se il resto dello spazio è abbastanza ci sta, basta posizionarla davanti alla porta del locale

  16. #16
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    giusto anche questo
    è da capire l'ingombro dell'apertura della porta laterale segnata

    ScreenShot001.jpg

    inoltre ha tutti gli attacchi dietro, per cui bisogna lasciare lo spazio per questi

    ScreenShot003.jpg

    IL RISCALDAMENTO A LEGNA, PELLET, CIPPATO E SOLARE TERMICO
    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED
    Sito internet e contatto: www.erregisas.org / 348-8581140


  17. #17
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dott Nord Est Visualizza il messaggio
    giusto anche questo
    inoltre ha tutti gli attacchi dietro, per cui bisogna lasciare lo spazio per questi
    se va a buon fine è comunque una installazione "molto personalizzata"

  18. #18
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito

    Si potrebbero portare pre inserimento nel piccolo locale, i tubi in verticale sopra la caldaia aderenti alla stessa.

    Scarico fumi sempre verso l' alto inclinato di 45 gradi con una T all' uscita (al posto della curva a 90°) della caldaia con tappo per la pulizia (non ricordo se possibile pulire il fondo del tubo fumi da sotto il braciere ??) e passaggio all' esterno o canna fumaria sempre appena sopra la caldaia.

    Poi stà nella fantasia dell' installatore, nel limite del possibile, trovare una soluzione !

  19. RAD

Discussioni simili

  1. Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 15-08-2018, 12:43
  2. Consiglio per tipo di riscaldamento: pellet, legna, idro, aria.. Aiuto!
    Da Sergio.f nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 18
    Ultimo messaggio: 13-04-2015, 11:09
  3. riscaldamento a pavimento con caldaia/idrostufa a pellet/pellet+legna
    Da piancada nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 50
    Ultimo messaggio: 13-01-2015, 14:59
  4. Aiuto canna fumaria inserto a legna e caldaia pellet
    Da MarcoTheRipper nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 11-02-2014, 16:11
  5. Aiuto!: Termostufa a legna o a pellet?
    Da Agrotekniko nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 27-12-2012, 09:07

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •