Mi Piace! Mi Piace!:  20
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  1
Pagina 1 di 4 1234 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 20 su 63

Discussione: [CONFRONTO]: Isolamento o generatore a biomassa??

  1. #1
    Utente NON confermato

    User Info Menu

    Lightbulb [CONFRONTO]: Isolamento o generatore a biomassa??



    In primis grazie per l'accoglienza

    La mia domanda , dopo diversi,tanti, post letti

    Meglio spendere Euri in generatori a biomassa o investire gli stessi Euri per arrivare qui................................vedi immagine

    Schermata del 2019-02-27 15-51-10.png

    E spendere moooolto meno in riscaldamento??
    Si puo fare??
    A me costerebbe 30 euro mq solo materiale.....................il lavoro è gratissssssssssssss

    Tetto stesse caratteristiche a minor costo, vedi sotto


    tetto.png

  2. #2
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    isolare è sempre bene e utile, ma spesso non va d'accordo con il budget.....
    quindi, secondo il mio modesto parere, ogni caso si valuta a se
    ci saranno persone che intraprendono la strada dell'isolamento, e altre la strada del combustibile biomassa
    ogni scelta ha una sua ragione

    la domanda era in generale o a un caso specifico ?

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  3. #3
    Utente NON confermato

    User Info Menu

    Predefinito

    La domanda è pertinente.................................me medesimo e relativa abitazione
    Budget circa 10.000
    Stessa cifra per isolare a quel livello tutta casa
    Stessa cifra per scaldare con biomassa, centrale termica da fare..................
    Io sono propenso a ISOLARE , duro fatica una sola volta..................e mi scaldo tutta la vita con una fesseria di spesa

    Altri pareri o alternative????

  4. #4
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    è sempre meglio isolare, poi se non devi pagare la manodopera ancora meglio, poi dormirai più tranquillo sapendo che
    non affumichi l'aria, e avrai giovamento anche in estate

  5. #5
    Sergio Pan
    Ospite

    Predefinito

    Con cosa ti scaldesti se isoli?
    In che zona sei?

  6. #6
    Utente NON confermato

    User Info Menu

    Predefinito

    Sergio Pan...........................Isolare non vuol dire scaldare.......................scalderai molto ma molto meno, se apri una finestra entra aria fredda............................o no?

  7. #7
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da malavar-top Visualizza il messaggio

    Altri pareri o alternative????
    servono dei dati di confronto....
    ora con cosa ti scaldi e con che spesa?
    dopo aver isolato, da a che classe energetica va la casa ? hai un tecnico che ti ha fatto la certificazione ?
    come dice Sergio Pan, senza dati non vuol dire nulla...

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  8. #8
    Sergio Pan
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da malavar-top Visualizza il messaggio
    Sergio Pan...........................Isolare non vuol dire scaldare.......................scalderai molto ma molto meno, se apri una finestra entra aria fredda............................o no?
    Appunto. Dipende dalla fonte di riscaldamento che hai attualmente

  9. #9
    Utente NON confermato

    User Info Menu

    Predefinito

    Non esiste consumo di raffronto

    il tecnico è al lavoro, pure in cantiere si lavora per ristrutturare il necessario
    Classe di provenienza E, destinazione prossima alla A...................da verificare, budget permettendo

    stato attuale

    pareteattuale.png

    Come si vede i parametri "cambiano"

    Previsti 4,5 Kw di fotovoltaico

    Perugia Zona E 2188 gradi giorno

  10. #10
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    senza raffronto è utopia dire meglio una cosa o l'altra a prescindere.....
    ad esempio, se la casa prima in classe E consuma 1000 euro all'anno in gasolio, a pellet ne consumerebbe 480
    se spendi 10000 in isolamento e mantieni il gasolio, ne spendi diciamo sempre 500 e hai la caldaia gasolio (che devi togliere prossimamente, per nuove norme)
    sulla spesa della sostituzione, puoi fare anche conto termico, e magari l'impianto viene a costarti 4000 invece di 10000
    questo solo un'esempio, ma se ne possono fare mille positivi o negativi
    quindi, dire meglio una cosa o l'altra a prescindere, senza sapere i dati di partenza, come già detto non vuol dire nulla

    quindi, ti ripropongo la domanda: di che casa si tratta, che zona, che metratura, che tipo di riscaldamento attuale

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  11. #11
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Scusate, posto che ovviamente non ci sono dati, se isola (fa bene chiaro) basterebbe un pdc. Ma la devi prevedere. Comunque dovrai scaldare un minimo.

  12. #12
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    appunto fedonis, non basta isolare.......
    purtroppo senza dati la risposta non ha nessun senso darla perchè appunto non vorrebbe dire nulla
    concordo che se fai classe A, fv da 4.5 e la metratura è bassa, ti conviene PDC
    ma questo è altro discorso, che nulla centra con la tua domanda iniziale
    qualche generatore ci deve essere o devi prevederlo in qualsiasi caso

    e in questo caso, allora il confronto economico è diverso: isolamento + nuovo generatore o generatore a biomassa e stop ?

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  13. #13
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Non basta no, nel senso che un minimo lo devi prevedere. Della tipologia che ti pare. Ma con la fiatella mi par difficile.

  14. #14
    Utente NON confermato

    User Info Menu

    Predefinito

    Noi vogliamo ARRIVARE ALMENOA 40Kwh mq/anno o meno
    Con tale richiesta 150 mq di casa consumano 6000 Kwh anno circa
    Si possono ottenere alla grande con Pdc e fotovoltaico da 4,5Kw già in progetto
    E comunque, anche nella peggiore delle ipotesi calcolata dai tecnici, di cop 2, che io non so cosa sia, il consumo sarebbe 3000 Kw Enel, togli l'autoprodotto...................

    Non esiste metano e il quesito è nato quando si è messo mano al progetto condizionamento estivo/invernale
    La sala termica, mi hanno detto costa circa 10.000+, CT non disponibile.
    Su mia richiesta fatto calcoli e preventivi per abbattere consumo energetico, che poi ti viene incentivato con il 65% di detrazione fiscale
    La coibentazione su 200mq di parete costa 35/40 Euro mq per ottenere quelle prestazioni, escluso mano d'opera fornita dal committente a costo 00000
    Nel sottotetto mettiamo 30/40 cm di perlite e si ottengono risultati migliori delle pareti con meta della spesa a mq
    Il costo è pressoche identico alla sala termica

    Lo so che si tratta di "soli calcoli" ma se l'immobile lo compri al grezzo questo è..................................o ti fidi..............o ti affoghi

  15. #15
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Vai di pdc. Se aria acqua, sarebbe meglio un radiante.
    Un cop 3 è alla portata. Chiaro che se devi spendere per un radiante metterei fan coil.

  16. #16
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    malavr

    quindi, la tua domanda è: isolamento + PDC o niente isolamento e caldaia a biomassa

    se tu fai il solo confronto isolamento o caldaia è errato, in quanto un generatore (sia caldaia o PDC) ti serve in ogni caso.

    quindi, il mio umile parere, se isoli e il generatore non ce l'hai, vai di PDC
    la risposta è logica e semplice.....

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  17. #17
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    E meno male che il doc vede e consiglia soltanto biomassa!

  18. #18
    Utente NON confermato

    User Info Menu

    Predefinito

    Certo che andra previsto un generatore di calore........................................
    come dice Nord Est forse ho sbagliato domanda.........................facile rimediare

    in questo caso, allora il confronto economico è diverso: isolamento + nuovo generatore o generatore a biomassa e stop ?

  19. #19
    Utente NON confermato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dott Nord Est Visualizza il messaggio
    malavr

    quindi, la tua domanda è: isolamento + PDC o niente isolamento e caldaia a biomassa
    esatto proprio cosi

  20. #20
    Sergio Pan
    Ospite

    Predefinito

    Adesso ha senso

  21. RAD
Pagina 1 di 4 1234 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Acquisto generatore a biomassa
    Da Pizzaiolo nel forum BIOMASSE
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 06-09-2013, 14:08
  2. Confronto caldaie a biomassa cippato
    Da pippogt nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 11-10-2012, 14:00
  3. Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 21-01-2010, 16:31
  4. Generatore a Biomassa
    Da Junqueiro nel forum BIOMASSE
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 21-09-2007, 08:32

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •