Mi Piace! Mi Piace!:  27
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  2
Pagina 3 di 4 primaprima 1234 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 41 a 60 su 76

Discussione: Questa "brutta moda" del "fai da te" e "mio cugino".... negli impianti.

  1. #41
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito



    Quote Originariamente inviata da max.c Visualizza il messaggio
    dottore sei davvero un puritano...
    si chiama rispetto delle norme, tutto qui (cosa che, leggendo qui, per alcuni è solo un "fastidio" in più....... )

    auguri pure a te

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  2. #42
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    sono l'ultimo che dovrei parlare, in quanto anche io ho fatto molte cose da me.. non solo per il risparmio ma per carenza di professionisti nel campo.. ma non per questo però non riconosco il fatto che le cose andrebbero fatte, dove previsto, con serietà da chi preposto e qualificato, sia esso idraulico, muratore, elettricista etc etc..
    dovremmo essere più responsabili e rispettosi verso le regole.. se mai incomiciamo a cambiare mentalità, mai arriveremmo a cambiare quest'italia del pressapochismo.. saremmo sempre un popolo di fregoni e indisciplinati.. tutto dipende dalla massa per cambiare le cose.. tutto il resto dei discorsi sono solo discorsi soggettivi o di convenienza..
    Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - Uw infissi zona C, 2.6W/m2K - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

  3. #43
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da freeway Visualizza il messaggio
    E le referenze vanno controllate, non basta sentirsele raccontare... ne ho visti e sentiti anche troppi che millantavano lavori che invece non avevano mai eseguito, anche se "erano in regola con tutto".
    che ti devo dire? non è colpa mia se qualcuno ti ha detto cose non vere......
    avrai avuto la sfortuna di incontrare garibaldini.......

    la mia opinione è: professionalità, attestati e lavori in regola.

    sai, pure io ne ho visti e sentiti anche troppi di lavori fatti da incompetenti, da "fatto da se", da cugini dei cugini giardinieri, ecc ecc....
    e penso di averne visti molti più di te..... te lo assicuro, visto il lavoro che faccio.....

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  4. #44
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da aldo55 Visualizza il messaggio
    dovremmo essere più responsabili e rispettosi verso le regole.. se mai incomiciamo a cambiare mentalità, mai arriveremmo a cambiare quest'italia del pressapochismo.. saremmo sempre un popolo di fregoni e indisciplinati.. tutto dipende dalla massa per cambiare le cose.. tutto il resto dei discorsi sono solo discorsi soggettivi o di convenienza..
    MIA OPINIONE:

    ecco il primo discorso sensato e con logica di tutta la discussione..................

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  5. #45
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Lascia perdere ste menate.........................chi la costruisce materialmente è non è l'Impresa edile??, se si è richiesta una particolare attitudine al titolare??
    Ma di cosa parliamo, cerchi sempre di "scappare".
    IL MURATORE NON HA LA "PATENTE".................E PUO GUIDARE A PIACERE
    Secondo alcuni fa meno "danni" dell' idraulico??
    Se non "vuoi" capire non posso farci niente...........................nell 80% dei casi si certifica la centrale termica in un immobile non certificato............................non si puo collaudare un immobile "da ufficio".........................
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.

  6. #46
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da aldo55 Visualizza il messaggio
    dovremmo essere più responsabili e rispettosi verso le regole..
    Aldo hai RAGIONE...................
    SE VAI A CONTROLLARE, su di me trovi solo 2 multe per divieto di sosta, E BASTA piu niente
    Mi sembra di essere in "regola"
    Ma sentire certe prediche in in una Italia cosi fa notizia, e ha ragione il Dott, forse il 50% degli impianti non è a norma, anche oltre
    Ma nemmeno mi si puo impedire di portare esempi vissuti e reali, e se per lui sono discorsi senza senso allora vive in un altro mondo,come i politici
    Buon per lui, se spera nei controlli siamo sistemati...................................
    Sono avvenuti oltre 100 infortuni mortali nel 2019, dicono che sono aumentati i controlli......................................... ....SI VEDE BENISSIMO....
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.

  7. #47
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da moreno_risorti Visualizza il messaggio
    Lascia perdere ste menate.........................chi la costruisce materialmente è non è l'Impresa edile??
    certo, ma deve essere in regola con mille pratiche burocratiche, progetti e certificazioni.
    Tu puoi essere il semplice manovale, ma dietro c'è progetto presentato, autorizzazioni, ecc ecc.
    Ripto, prova a fare una casa inmezzo al tuo podere senza nessuna carta o permesso o attestato, e poi andarci a vivere....... anche se sei muratore.
    Ah, logicamente con i relativi impianti elettrici e termici, anche questi rigorosamente fatti dal giardiniere senza nessun attestato......o certificazione.
    Vi lamentate dell'itaggggglia e siete i primi a lamentarvi delle regole..... eheheheheheheheheheh


    P.S.: vero che aprire un'impresa edile basta la 5 elementare, ma questo non consente di fare una casa a caso...(scusate il gioco di parole), senza porgetto, permessi, certificazioni finali, ecc ecc.
    Per lo stesso motivo, il lattaio può definirsi "idarulico", salvo non potre certificare un bel nulla se non ha i requisiti necessari.

    Quindi, come il bravo muratore, anche il bravo idraulico DEVE avere oltre la professionalità, gli attestati e fari i lavori in regola.
    Lo so che a qualcuno dispiace questo ragionamento, perchè abituato a ragionare "tanto siamo in itaggglia.....", "tanto nessuno vede nulla.....", "tanto l'importante è spendere il meno possibile....", ecc ecc..... ma io ragiono in modo diverso e dico: dormo tranquillo e faccio dormire sonni tranquilli ai miei clienti.

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  8. #48
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Eppure ti ho portato un esempio banale...........................
    Il collaudo della mia casa, come 80% in Italia, è stato fatto da un ufficio a 30 km di distanza con 4 fotografie e i progetti.
    Va bene tutto........................il pezzo di carta esiste ed è regolare, pero non dire che "è certificata", io dico nemmeno vista
    Pero ho la certificazione della centrale termica e dell'elettricista, quella del collaudatore per me è fasulla
    Ti dicono che in base agli elaborati di progetto e alle foto e dalle "prove" di laboratorio l'immobile è conforme
    Pero chi ha fatto la verifica nemmeno sa dove si trova...........................................
    Ti ripeto ..................e Tu mi parli di LEGGI
    CI PRENDONO PER I FONDELLI
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.

  9. #49
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    ORA VADO A TAGLIARE IL PRATO.............................non ho la patente per il rasaerba...........
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.

  10. #50
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    Infatti per tagliare l'erba non ti serve..... se lo fai a casa tua. Altro discorso se manneggi macchinari in giardini altrui per lavoro... (Se poi è in nero, beh.....)

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  11. #51
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Solo per me.........................gia fatto troppo per "altri"........................meglio pensare alla propria salute...........
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.

  12. #52
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    e allora se è per te, per hobby, come lo faccio io lo fai te, in completa traquillità e con animo sereno...... (che poi a salute sto messo molto peggio di te.....)

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  13. #53
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Altrimenti si fa fare al fratello

  14. #54
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da moreno_risorti Visualizza il messaggio
    Eppure ti ho portato un esempio banale...........................
    Il collaudo della mia casa, come 80% in Italia, è stato fatto da un ufficio a 30 km di distanza con 4 fotografie e i progetti.
    Va bene tutto........................il pezzo di carta esiste ed è regolare, pero non dire che "è certificata", io dico nemmeno vista
    Pero ho la certificazione della centrale termica e dell'elettricista, quella del collaudatore per me è fasulla
    Ti dicono che in base agli elaborati di progetto e alle foto e dalle "prove" di laboratorio l'immobile è conforme
    Pero chi ha fatto la verifica nemmeno sa dove si trova...........................................
    Ti ripeto ..................e Tu mi parli di LEGGI
    CI PRENDONO PER I FONDELLI
    Hai ragione, ma nel meccanismo ci rientri pure tu che hai accettato tutto questo. Perchè alla fine si fa tanto un parlare di questo abuso di 'patentini' e del fatto che in realtà non qualifichino poi così bene chi li prende, però la selezione dei deve avvenire dal basso.
    Quot homines tot sententiae

  15. #55
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Daniel1980 Visualizza il messaggio
    Hai ragione, ma nel meccanismo ci rientri pure tu che hai accettato tutto questo.
    Io non ho mai fatto lavori che tuttora "richiedono patentino", probabilmente tra chi LEGGE ci sara tutto il contrario
    Per il resto visto che quel "pezzo di carta" mi è costato oltre 4Keuro penso di aver fatto oltre quanto in mio potere, perche se 4Keuro sono pochi per 2 firme non saprei cosa altro fare, quello e' stato chiesto
    Dopo aver speso un 5 piu 8 zeri credo che rifiutare era pure troppo....................................non credi??
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.

  16. #56
    PROFESSIONAL

    User Info Menu


    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  17. #57
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dott Nord Est Visualizza il messaggio

    Le condoglianze alle povere vittime, che in tutto questo non c'entrano nulla. In ogni caso questo dimostra imperizia, sufficienza e pressapochismo di chi fa i lavori. Magari chi ha collegato il tubo era un tecnico abilitato e con tutte le carte in regola e l'impianto aveva tutte le carte che servono. Il fatto che sia risultato fuori norma è stato solo a posteriori, a seguito di una perizia per disastro.
    Vedi cavalcavia che crollano, ponti che cadono, strade che cedono, etc etc.... Tutti manufatti ipercertificati, ipercollaudati e mantenuti da società con tutte le certifiche del caso......

  18. #58
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    sette, chi ha fatto dei studi e dei corsi, si ipotizza sia più professionale del "cugino" di turno.......
    ripeto, se per te tutto è uguale, aboliamo le scuole, i diplomi, le lauree, le patenti, ecc ecc....tanto, secondo il tuo ragionamento.... è carta straccia, tutta.

    ripeto, professionalità + abilitazioni, è ora di smetterla con il pressapochismo classico itaGGGGGGGGGGGGliano.......

    dici che non centra nulla?
    centra eccome:
    - chi ha fatto un lavoro senza prese d'aria di sicurezza?
    - chi ha certificato il lavoro finale?
    - chi ha fatto i controlli obbligatori per legge della caldaia, canna fumaria e componenti, prese aria, ecc ecc alle date prestabilite?
    - se i lavori erano fatti alla regola dell'arte....
    - se i lavori fossero stati certificati da personale professionale.....
    - se i controlli fossero eseguiti scrupolosamente e puntualmente....
    - ecc ecc.....

    l'eterna ricerca dell "affare" e dello "spendere meno possiile" classico itagggggliano, anche chiudendo gli occhi su "certe cose" che secondo te (e come te, molti altri), non servono a nulla.

    con il tuo stesso discorso, invece di farti operare al cuore dal primario professore esperto ecc ecc dell'ospedale, perchè non ti fai operare dall'autista dell'ambulanza? Magari sa come farlo......

    smettiamola di essere ipocriti e dare SEMPRE le colpe agli altri, quando siamo noi stessi i primi colpevoli di tutto.

    se un "manufatto" che dici tu crolla, c'è o non c'è un responsabile?
    chi controlla?

    allora aggiungo: professionalità + abilitazioni + controlli

    ci vuole questo..... (e sono TUTTE figure che DEVONO essere ABILITATE e CERTIFICATE)

    BASTA IPOCRISIA !!!!!!!!!!!!!!!!

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  19. #59
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Dott.............non ci siamo mica capiti noi..
    Io non ho mai contestato quanto dici, e per quello che mi riguarda ho tutto in regola e a norma, almeno da certificati e collaudi
    Io ho solo evidenziato la pratica comune di enti pubblici, preposti a dei servizi di controllo, che è diventata talmente normale e praticata all'inverosimile
    Fatti un giro in Italia e fatti dire quanti solai e viadotti hanno EFFETTIVAMENTE E REALMENTE eseguito prove di carico, come da normativa vigente
    Un ponte si dice "collaudato" quando ha sopportato per alcune ore una doppia colonna di carri armati per tutta la sua lunghezza, LI HAI MAI VISTI?????????
    IO HO COSTRUITO CASE E SOLAI PER 45 ANNI, IL GENIO CIVILE SOLO 2 VOLTE SI È PRESENTATO.
    Eppure come nel Mio caso hanno tutti il COLLAUDO A NORMA.........................sulla carta
    Tutto questo con il benestare di ministeri e enti vari...............................il ponte Morandi insegna
    E pagano solo le vittime,.....................gli altri hanno il "patentino" a posto
    Chiaro adesso?? il succo del discorso? NON CONTA ESSERE A NORMA, SI DEVONO RISPETTARE LE NORME. ED È' UNA COSA DIVERSA
    E i primi a non rispettarle siete "Voi" che dovete applicarle

    P.s. non riferito a persone specifiche ma in generale "Voi"
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.

  20. #60
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    Moreno, perchè non ci sono controlli, non giustifica l'assenza di persone professionali + abilitazioni + controlli.

    Non mi riferisco a te, ma in generale agli itaGGGGGliani......

    Se poi vogliamo nascondere la testa sotto la sabbia e non vedere come ragionano la maggior parte dei privati che cercano solo ed esclusivamente il prezzo............ evviva.......

    P.S.: io non parlo di viadotti (su cui, se ci sono problemi, vorrà dire che qualcuno non ha controllato, che qualcuno ha speculato, ecc ecc.... cmnq sempre colpa di qualcuno), ma di impianti di riscaldamento..... Evitiamo di divagare come sempre.... con cose che nulla centrano con la discussione.....

    a te va bene che gli impianti siano fatti da chi non è abilitato (e professionale)?
    a te va bene che non ci siano controlli adeguati e quindi, come sopra, le case esplodano?
    bene, a me no........
    tutto qua.

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  21. RAD
Pagina 3 di 4 primaprima 1234 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Interpretazione autentica """data di completamento della connessione"""
    Da luciexpo nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 03-05-2011, 08:24
  2. Risposte: 44
    Ultimo messaggio: 23-11-2010, 14:01
  3. Decreto "Alcoa", riconoscimento tariffe incentivanti, tempi connessione, "tempo utile"
    Da reko76 nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 70
    Ultimo messaggio: 26-10-2010, 18:15
  4. Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 13-02-2010, 15:10

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •