Mi Piace! Mi Piace!:  30
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  3
Pagina 2 di 4 primaprima 1234 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 21 a 40 su 77

Discussione: Nuovo impianto riscaldamento e acs

  1. #21
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito



    Bene dai. Mi butterò intanto su di una caldaia. Inizio a girare per sapere di che prezzi parliamo. Avete per caso delle marche che hanno un rapporto qualità prezzo migliore?
    Per il puffer di quanti litri parliamo 300 o 500? Anche su questo dimensionamento ho visto discussioni accese sul forum.

  2. #22
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    qui in pubblico non posso dare prezzi di quel che vendo, se vuoi scrivimi in privato

    per il discorso puffer, 300/500 lt fanno il solletico ad un'impianto così
    ricorda che più piccola è la casa, più grande serve perchè avrai molto surplus di calore da mettere via e usare a caldaia spenta

    stai attento, un buon dimensionamento impianto fa le gioie o i dolori del sistema

    per il discorso caldaia (una parte dell'impianto, poi serve tutto il resto) è da capire cosa soddisfa le tue esigenze
    non tutte sono uguali, assolutamente (vano di carico legna, pulizia, gestione, ecc ecc), e si valutano appunto in base alle esigenze e al budget

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  3. #23
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da menimich87 Visualizza il messaggio
    Comuqnue senza incazzarsi cosa è migliore secondo voi che siete del mestiere? Nell'ottica di risparmiare qualcosa e non spendere quanto il valore della casa.
    Ma no dai non credo che nessuno si stia incaxxando è solo che spesso girano le solite favole del paese, se leggi nel forum molti iniziamo come te e poi per fortuna realizzano tutt'altro impianto

    Proprio nell'ottica di non spendere un patrimonio dato che parliamo di 95mq dovresti fare un impianto semplice ed economico.
    Il camino è bello e lo accendi la sera che la fiamma è sempre bella e fa compagnia e ancora meglio una bella braciata....
    Per riscaldare la casa ci sono soluzioni più economiche e a fatica zero.

    Il solare termico si ripaga con il conto termico al massimo per il 65%, il 35% rimane comunque a carico tuo.

    Quote Originariamente inviata da menimich87 Visualizza il messaggio
    Su questo forum ero venuto con l'idea di farmi una lista delle cose da chiedere ad un'installatore in quanto se lo lascio a ruota libera ho il dubbio che monti materiali non utili.
    Per la pdc la lista della spesa per la tua casa è talmente facile che c'è poco da dire.
    PDC da 6/7kw
    Puffer PIT (pipe in tank) da 300/400L con superficie della serpentina acs di almeno 4/5mq

    Non la sto facendo facile è che nella tua situazione è davvero facile.

    Quote Originariamente inviata da Dott Nord Est Visualizza il messaggio
    tu hai un vantaggio: legna gratis e casa piccola che ti permette di caricare la caldaia una volta ogni uno o due gg (logicamente, con il giusto impianto)
    Sarebbe utile iniziare a parlare di cifre per il giusto impianto
    Sappiamo bene che tu non puoi dirle sul forum quindi consiglio a menimich87 di iniziare a chiedere un po' di preventivi, magari sia per la biomassa che per la pdc.....
    Poi ne parliamo qui tutti insieme se vuole

    Poi magari si accorge che la legna non è così gratis, con i costi che avrà di impianto ci paga 10 anni di elettricità
    Casa NO GAS - Impianto FV: 6.0 KWp - 20 Q CELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) + ABB UNO-DM-6.0-TL-PLUS
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  4. #24
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    Sarebbe utile iniziare a parlare di cifre per il giusto impianto
    Sappiamo bene che tu non puoi dirle sul forum
    esatto, per regolamento in pbl non posso dire. Chi vuole mi contatta in privato.
    diciamo cmnq che un tc + PDC costa uguale se non di più di un buon impianto a legna, con la differenza che la legna c'è la gratis, l'energia elettrica la paga

    con i costi che avrà di impianto ci paga 10 anni di elettricità
    perchè, TC + PDC gli vengono gratis ?

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  5. #25
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dott Nord Est Visualizza il messaggio
    esatto, per regolamento in pbl non posso dire
    diciamo cmnq che un tc + PDC costa uguale se non di più di un buon impianto a legna, con la differenza che la legna c'è la gratis, l'energia elettrica la paga
    ti stai confondendo....
    su 90mq metti TC + PDC??? Follia!
    Casa NO GAS - Impianto FV: 6.0 KWp - 20 Q CELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) + ABB UNO-DM-6.0-TL-PLUS
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  6. #26
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da max.c Visualizza il messaggio
    ti stai confondendo....
    su 90mq metti TC + PDC??? Follia!
    chi ha scritto questo?

    ScreenShot002.jpg

    capisco che nella foga di polemizzare non ti ricordi neppure cosa hai scritto nel post precedente...... ma evitiamo certe figure, eddai....

    ti sei mai chiesto se alcune persone vanno a legna semplicemente perchè gli piace o perchè devono utilizzare quella che hanno dopo la pulizia della propietà?
    perchè mi sa che veramente tu vai a senso unico, e pensi che TUTTO il mondo ragioni e pensi come te..... E la cosa è molto sbagliata, credimi.....

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  7. #27
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dott Nord Est Visualizza il messaggio
    capisco che nella foga di polemizzare non ti ricordi neppure cosa hai scritto nel post precedente...... ma evitiamo certe figure, eddai....
    Quote Originariamente inviata da menimich87 Visualizza il messaggio
    Nel salotto è presente un camino
    Fai sempre figure barbine..... e smettila su!
    Casa NO GAS - Impianto FV: 6.0 KWp - 20 Q CELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) + ABB UNO-DM-6.0-TL-PLUS
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  8. #28
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    benissimo, allora chiedi a menimich87 se è disposta a pagare (tanto o poco l'elettricità) per scaldarsi, e la legna che ha a disposizione gratis la brucia sul terreno (a parte qualche kg per farsi le braciole come tu consigli)
    ecco la figura barbina che tu dici io sto facendo.....
    capisco che tu e pochi altri avete la missione di destabilizzare e potendo, cancellare la sezione BIOMASSE, ma come vedi io con calma rispondo sempre a tutti, portando dati e numeri, ma in special modo interpretando le esigenze delle persone (che non sono sempre e solo PDC), visto che per lavoro faccio impianti da decenni, e direi che qualche piccola esperienza....ce l'ho.....

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  9. #29
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da menimich87 Visualizza il messaggio
    Nel salotto è presente un camino
    una curiosità: che tipo di camino è ?

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  10. #30
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dott Nord Est Visualizza il messaggio
    benissimo, allora chiedi a menimich87 se è disposta a pagare (tanto o poco l'elettricità) per scaldarsi, e la legna che ha a disposizione gratis la brucia sul terreno (a parte qualche kg per farsi le braciole come tu consigli)
    ecco la figura barbina che tu dici io sto facendo.....
    Ora la butti in caciara... vabbè...
    Facciamo così se vorrà farsi fare i preventivi per entrambe le soluzioni vedremo le differenze di prezzo....
    Scommetto che con quello che risparmia sull'impianto a pdc rispetto alla caldaia a legna ci si paga 7/10 anni di elettricità
    Questo significa gratis

    La legna NON è gratis è lavoro di qualcuno e attrezzatura che se non si ha va acquistata e comunque manutenuta.

    Quote Originariamente inviata da Dott Nord Est Visualizza il messaggio
    capisco che tu e pochi altri avete la missione di destabilizzare e potendo, cancellare la sezione BIOMASSE, ma come vedi io con calma rispondo sempre a tutti, portando dati e numeri, ma in special modo interpretando le persone, visto che per lavoro faccio impianti da decenni, e direi che qualche piccola esperienza....ce l'ho.....
    smettila con queste baggianate......
    Nessuno è contro la biomassa ma dove la pdc è palesemente la soluzione più consona è assurdo pensare di fare un impianto a biomassa
    Casa NO GAS - Impianto FV: 6.0 KWp - 20 Q CELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) + ABB UNO-DM-6.0-TL-PLUS
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  11. #31
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    Facciamo così se vorrà farsi fare i preventivi per entrambe le soluzioni vedremo le differenze di prezzo....
    Scommetto che con quello che risparmia sull'impianto a pdc rispetto alla caldaia a legna ci si paga 7/10 anni di elettricità
    Questo significa gratis
    se ne sei convinto.....
    mentre io ti dico che puoi avere anche un costo iniziale uguale

    La legna NON è gratis è lavoro di qualcuno e attrezzatura che se non si ha va acquistata e comunque manutenuta.
    hai chiesto all'utente se ha dell'alberatura che deve cmnq fare manutenzione?
    sai, per chi non ha bosco, neppure sa che deve essere cmnq tagliato e mantenuto.....


    smettila con queste baggianate......
    Nessuno è contro la biomassa ma dove la pdc è palesemente la soluzione più consona è assurdo pensare di fare un impianto a biomassa
    bah... io ho tantissimi clienti che al posto di qualsiasi altra cosa usano la legna, per il semplice piacere di farlo....
    cosa vuoi, ogni persona si diverte come vuole, o vuoi vietare pure questo ??

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  12. #32
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dott Nord Est Visualizza il messaggio
    se ne sei convinto.....
    mentre io ti dico che puoi avere anche un costo iniziale uguale
    Tutto può essere... dipende da cosa sceglie e quanto è disposto a tribolare sulla caldaia


    Quote Originariamente inviata da Dott Nord Est Visualizza il messaggio
    hai chiesto all'utente se ha dell'alberatura che deve cmnq fare manutenzione?
    sai, per chi non ha bosco, neppure sa che deve essere cmnq tagliato e mantenuto.....
    Qualcuno gli vieta di venderla?

    Quote Originariamente inviata da Dott Nord Est Visualizza il messaggio
    bah... io ho tantissimi clienti che al posto di qualsiasi altra cosa usano la legna, per il semplice piacere di farlo....
    cosa vuoi, ogni persona si diverte come vuole, o vuoi vietare pure questo ??
    E chi dice nulla sceglierà lui.
    Qui parliamo delle varie possibilità, punto.
    Casa NO GAS - Impianto FV: 6.0 KWp - 20 Q CELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) + ABB UNO-DM-6.0-TL-PLUS
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  13. #33
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da max.c Visualizza il messaggio
    E chi dice nulla sceglierà lui.
    le parole più sante del mondo

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  14. #34
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dott Nord Est Visualizza il messaggio
    le parole più sante del mondo
    Potresti anche evitarli certi tipi di commenti inutili....
    Casa NO GAS - Impianto FV: 6.0 KWp - 20 Q CELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) + ABB UNO-DM-6.0-TL-PLUS
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  15. #35
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Signori calmiamoci.
    Il camino è in sala e mi sarebbe piaciuto sostituirlo con un termocamino solo se ha utilità. Se non ce l'ha lascio quello in muratura e lo vedo bruciare tenendomi compagnia.

    Ho un po di bosco circa un paio di ettari e la legna comunque mi piace perchè si capisce bene il consumo che si stà avendo per riscaldare invece di aspettare la bolletta per poi piangere.
    Il caricare la caldaia e pulirla non mi fa paura, unico dubbio è che, non avendola mai avuta, credevo bisognasse uscire di notte per ricaricarla altrimenti passavi la notte/mattina al freddo.

    Il discorso pompa di calore mi lascia un pò perplesso in quanto conosco gli impianti di climatizzazione e so con certezza che un salto termico di 40/50 gradi li ammazzano in rendimento a meno che non andiamo su impianti a cascata ma un'altro discorso.

    Valuterò principalmente la caldaia e se come dice Dott.Nord est la carico e mi dura una mezza giornata sono già contento.
    Devo solo capire quali marche fanno queste caldaie e soprattutto non voglio pagarla quanto una punto o una panda a dir si voglia.

    Grazie ancora per l'interessamento

  16. #36
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Prima di scartare le varie opzioni (tra cui la PDC) perché ha un salto termico X senza avere un'idea della potenza necessaria e mandate dei termosifoni, io mi farei fare una legge 10 da un termotecnico.
    Comunque partendo da GPL qualunque cosa tu faccia risparmierai (e molto) in più rottamando la vecchia caldaia, forse la zona collinare ti farà rientrare in zona E, così da rendere il conto termico abbastanza conveniente.

  17. #37
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da menimich87 Visualizza il messaggio
    Valuterò principalmente la caldaia e se come dice Dott.Nord est la carico e mi dura una mezza giornata sono già contento.
    con una metratura come la tua, puoi pensare di caricare la caldaia come max una volta al giorno. Nelle mezze stagioni una volta ogni due giorni è fattibilissimo.
    Se panda o punto, dipende appunto dal budget.
    Ti sei fatto un'orientamento di quanto vorresti spendere ?

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  18. #38
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Sinceramente ancora no.
    Sono del tipo che mi interessa l'obiettivo e non come arrivarci. Mi devono convincere che quel che vendono sia realmente necessario e utile. Accensione automatica, telecontrollo ecc ecc utili ma ne faccio anche a meno.
    Vedo caldaie a 3000 euro e caldaie a 15000. cosa hanno di diverso? Riesco a capire la pulizia automatica, chiaramente la combustione inversa, il vano ceneri comodo... poi?

  19. #39
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    non si parla mai di sola caldaia, ma di impianto (caldaia + mix + puffer + climatica + accessori + ecc ecc)
    devi vedere l'insieme

    che differenze ci sono? anche una panda e una mercedes hanno sempre 4 ruote, ma...... non sono uguali
    mai e poi mai una caldaia da 3000 euro sarà come quella da 15000, per questo è fondamentale sempre porsi un budget e fare le cose migliori rientrando in quello

    rese, emissioni, materiali, tecnica, centraline, pulizia, accensioni, brevetti, ecc ecc

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  20. #40
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da menimich87 Visualizza il messaggio
    ..Mi devono convincere che quel che vendono sia realmente necessario e utile. Accensione automatica, telecontrollo ecc ecc utili ma ne faccio anche a meno.
    Vedo caldaie a 3000 euro e caldaie a 15000. cosa hanno di diverso? Riesco a capire la pulizia automatica, chiaramente la combustione inversa, il vano ceneri comodo... poi?
    Una pdc da 3000 euro ha tutti i confort di una caldaia a legna da 15000, basta che scarichi qualche deplian delle varie macchine.

    Per la tua casa (piccole potenze) dovrebbero esserci delle pdc (mitsubishi) che riescono perfino a recuperare il calore generato dalla macchina in raffrescamento estivo per produrre acs !

    Se sei attento alla tecnologia, ed al futuro, difficile guardare al passato!

  21. RAD
Pagina 2 di 4 primaprima 1234 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Nuovo impianto riscaldamento
    Da Alezsio nel forum Caldaie a Gas (metano-GPL)
    Risposte: 17
    Ultimo messaggio: 10-07-2019, 08:02
  2. Risposte: 20
    Ultimo messaggio: 20-02-2016, 10:57
  3. impianto di riscaldamento nuovo
    Da topo72 nel forum BIOMASSE
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 21-04-2014, 21:02
  4. Nuovo impianto di riscaldamento
    Da Nilus nel forum BIOMASSE
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 02-06-2013, 14:46
  5. Nuovo impianto riscaldamento
    Da andreaast76 nel forum BIOMASSE
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 27-04-2011, 00:26

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •