Mi Piace! Mi Piace!:  30
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  3
Pagina 3 di 4 primaprima 1234 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 41 a 60 su 77

Discussione: Nuovo impianto riscaldamento e acs

  1. #41
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito



    Quote Originariamente inviata da scresan Visualizza il messaggio
    Una pdc da 3000 euro ha tutti i confort di una caldaia a legna da 15000, basta che scarichi qualche deplian delle varie macchine.
    Una pdc da 3.000€ fa davvero tutto anche il caffè..... ma purtroppo è difficile spiegarlo a chi ha ancora la convinzione che le pdc di oggi facciano cop 2.....
    Pensano al cop puntuale a -5° / -7° esterni e magari non hanno mai pensato al cop stagionale.
    Ragazzi svegliamoci e diamo un'occhiata a quello che oggi ci offre la tecnologia e non rimaniamo indietro, quello che ieri era una certezza oggi non lo è più.
    I nostri genitori pensavano che la biomassa fosse l'unica risorsa a bassa costo, oggi NON lo è più.
    Se ci guardiamo intorno magari il nostro portafoglio ringrazierà.

    Mi dispiace per menimich87 che nonostante sia del settore sia rimasto a dati di un decennio fa.
    Sono ovviamente disponibile a condividere i dati del mio monitoraggio se ne ha bisogno.
    Ma ovviamente li trova anche sul thread della Nimbus e tanti altri come me ne hanno di validi ed attendibili.
    Comunque se vuole posso mandargliegli in dettaglio.

    Sveglia ragazzi sveglia siamo nel 2019!
    Casa NO GAS - Impianto FV: 6.0 KWp - 20 Q CELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) + ABB UNO-DM-6.0-TL-PLUS
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  2. #42
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    inizio OT (scusate)

    mi sorge spontanea una domanda:
    perchè le persone devono pensarla tutti alla stessa maniera ? o devono prendere tutti la stessa decisione ?

    è come se entrassi in un ristorante e ci fosse solo il piatto unico, perchè lo ha deciso qualcono per tutti.
    e come questo ci sono mille altri esempi (la stessa auto perchè prendere una mercedes da 60.000 quando una panda costa 10.000, sul cell perchè spendere 800 quando si può spendere 100, sul vestire perchè spemdere 50 di una camicia quando con 5 prendo maglietta cinese, ecc ecc)
    bah, strano modo di pensare.............

    fine OT

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  3. #43
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    OT
    Stai davvero sfoderando tutte le tue migliori armi.
    Mi fa piacere che gli altri possano leggere quello che pensi.
    Fine OT
    Casa NO GAS - Impianto FV: 6.0 KWp - 20 Q CELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) + ABB UNO-DM-6.0-TL-PLUS
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  4. #44
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da max.c Visualizza il messaggio
    .
    Sveglia ragazzi sveglia siamo nel 2019!

  5. #45
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Non capisco come mai si continua a produrre caldaie e stufe thermocucine a biomassa se con il PDC abbiamo risolto tutti i problemi e i costi si vede che siamo tutti FESSI........

  6. #46
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    tutti fessi passera 65, siamo tutti stupidi.... tutti gli italiani che non usano la PDC sono così....

    senza tirar fuori discorsi politici, ma non visembra un discorso così questo? "noi siamo top, gli altri sono tutte nullità....."

    vabbè, il mondo è bello perchè è vario e per fortuna c'è ancora la libertà di pensiero, espressione e scelta

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  7. #47
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ma ce l'avete presente Checco Zalone in Sole a catinelle...con la zia avara che non vuole pagare le bollette e chiede di staccare la spina alla macchinetta elettrica che la tiene in vita?
    Checco Zalone maestra psicologa Nicolo avara zia Ritella scena film Sole a Catinelle Che Cozzalone🎬 - YouTube
    Min 2.30....questi sono gli italiani...e dne lo sa bene....fa leva sul mostro bolletta elettrica...

    Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk
    pdc Templari Kita S Plus - vers. sw 13.26. Pit x acs BLR-Integra 500 + serpentino acs maggiorato 7,7 mq. Impianto Fotovoltaico 6,75 kw Winaico, inverter ABB 6000. 3 VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg. Cucina a induzione. No gas. contratto Enel 6 kw.

  8. #48
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    oilà manfre, come va?

    non faccio leva sui mostri......
    ma cerco di dare delle soluzioni che possono prendere varie strade.... e non a senso unico......

    chiedi a simonez.....

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  9. #49
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao a Tutti....
    Quote Originariamente inviata da manfre73 Visualizza il messaggio
    Ma ce l'avete presente ....... la zia avara che non vuole pagare le bollette e chiede di staccare la spina alla macchinetta elettrica che la tiene in vita?
    questi sono gli italiani...e dne lo sa bene....fa leva sul mostro bolletta elettrica...
    Perbacco!! E' verissimo!!!
    Per l'italiano inspiegabilmente è preferibile spendere 1000€ di pellet che 800€ di energia elettrica!!
    Oltretutto con la biomassa ci sono SEMPRE una serie di rischi annessi e connessi:
    1)Acquistare pellet non sempre consono alle specifiche riportate sul sacco e con prezzi MOOOLTO variabili;
    2)Rese del generatore MAI certe nel tempo;
    3)Impianti più complessi quindi più soggetti a guasti, manutenzioni, ecc;
    4)Anticipo di denaro per l'acquisto del combustibile Pellet (mentre con l'EE paghi sul consumo effettivo e pure dopo...);

    Boh, non capisco da dove derivi questa "convinzione del risparmio" con il pellet....mistero....

    Saluti
    Il dono della fantasia è stato per me più importante della mia capacità di assimilare conoscenze (A.Einstein)

  10. #50
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da renatomeloni Visualizza il messaggio

    Boh, non capisco da dove derivi questa "convinzione del risparmio" con il pellet....mistero....
    io rispondo di mio:

    sarà la centesima volta che lo dico......
    Un'impianto non si valuta e decide solo sul risparmio di soldi, ma con svariati altri fattori (tra cui rientra anche il risparmio sul combustibile)

    anche a te la stessa domanda banalissima, ma che calza a pennello: perchè non comprano tutti la panda? Essì che costa e consuma poco.
    Forse perchè i gusti ed esigenze delle persone non sono tutti uguali.... Semplice

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  11. #51
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dott Nord Est Visualizza il messaggio
    chiedi a simonez.....
    Non serve tirar in mezzo gli utenti.
    A simonez ho detto le stesse parole NO pdc, ma come a lui ad altri, ma non sto qui a far nomi.

    Invece te lo ricordi quel poveraccio a Roma con 95mq dove parlavate di biomassa?
    Casa NO GAS - Impianto FV: 6.0 KWp - 20 Q CELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) + ABB UNO-DM-6.0-TL-PLUS
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  12. #52
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    e cosa centra cosa hai detto tu a simonez?
    parlavo con manfre 73...... non confonderti

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  13. #53
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dott Nord Est Visualizza il messaggio
    parlavo con manfre 73
    di quello che hai detto a simonez
    Comunque discorso chiuso non mi interessa altra polemica
    Casa NO GAS - Impianto FV: 6.0 KWp - 20 Q CELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) + ABB UNO-DM-6.0-TL-PLUS
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  14. #54
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    scusa, guarda che simonez è un'utente del forum come te e me
    se vuole interverrà, se non vuole non interverrà, e così via
    cosa centra polemica con te? parlo con manfre e polemizzo con te? questa non l'ho capita.....
    non intervenire dicedo chi posso nominare o meno, e non ci sarà nessuna polemica

    non capisco questo tuo modo di fare così autoritario dove sembra che tu possa e voglia decidere per gli altri

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  15. #55
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    proprio perchè parlavi con manfre...
    facevo solo notare questo tuo modo di fare...

    Poi fai come vuoi per carità non mi conosci affatto perchè tutto sono tranne che autoritario, ma NON sono stupido, e sono certo che non lo è nemmeno chi legge

    Ciao dottò
    Casa NO GAS - Impianto FV: 6.0 KWp - 20 Q CELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) + ABB UNO-DM-6.0-TL-PLUS
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  16. #56
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dott Nord Est Visualizza il messaggio
    ?

    non faccio leva sui mostri......

    per me si. altrimenti non continueresti ad insistere sul fatto che non vedi bollette da 2/3k€. insinuando sospetti, presunti gomblotti del sistema elettrico, o altre amenità.
    difficile trovare bollette cosi alte, la gente si è già suicidata come la zia avara...ha staccato la spina pur di non pagare. La biomassa la vedi la tocchi la annusi....esiste, se tocchi la corrente elettrica ci resti secco , non la vedi...non ha odore, diffidare...sono paure ataviche come quella del buio, dell’uomo nero....uuuuuhhhhhh....che pauuuraa
    pdc Templari Kita S Plus - vers. sw 13.26. Pit x acs BLR-Integra 500 + serpentino acs maggiorato 7,7 mq. Impianto Fotovoltaico 6,75 kw Winaico, inverter ABB 6000. 3 VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg. Cucina a induzione. No gas. contratto Enel 6 kw.

  17. #57
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da manfre73 Visualizza il messaggio
    per me si. altrimenti non continueresti ad insistere sul fatto che non vedi bollette da 2/3k€. insinuando sospetti, presunti gomblotti del sistema elettrico, o altre amenità.
    difficile trovare bollette cosi alte, la gente si è già suicidata come la zia avara...ha staccato la spina pur di non pagare. La biomassa la vedi la tocchi la annusi....esiste, se tocchi la corrente elettrica ci resti secco , non la vedi...non ha odore, diffidare...sono paure ataviche come quella del buio, dell’uomo nero....uuuuuhhhhhh....che pauuuraa
    Questo lo stampo e ci faccio un quadro....

    Inviato dal mio Redmi 4X utilizzando Tapatalk

  18. #58
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Molto banalmente il consumatore medio non presta attenzione alle bollette, non controlla di abitudine e non cambia con frequenza fornitore, e in tanti casi, il risparmio vale solo per il primo periodo in cui ti han fatto l'offerta, poi le cifre ritornano a riallinearsi per tutti. Alla fine il metano, senza offerte lo paghi in media 85 cent e l'energia elettrica 22. Questa è la situazione che anche io trovo sempre in giro, bollette da 67 cent al mc non ne ho mai viste se non in rete.
    Quot homines tot sententiae

  19. #59
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Daniel1980 Visualizza il messaggio
    l'energia elettrica 22. Questa è la situazione che anche io trovo sempre in giro
    Daniel posso chiederti perchè 22cent? Hai qualche utente che non ha l'energia elettrica a casa?
    Ovviamente la risposta è no e dunque il costo del kWh va fatto senza costi fissi che l'utente paga sempre e comunque.... al massimo se vogliamo spaccare il capello ci mettiamo i 3 kWh in più per arrivare a 6kW di contatore. Totale annuo 70€ che pesano 1cent su 6000kWh
    Quindi per un consumo medio di una casa elettrica il costo kWh in MAGGIOR TUTELA (non con l'offerta bomba del momento) è sotto i 20 centesimi
    Sembra una banalità ma è il 10% della spesa rispetto a 22cent
    Immagini Allegate Immagini Allegate
    Casa NO GAS - Impianto FV: 6.0 KWp - 20 Q CELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) + ABB UNO-DM-6.0-TL-PLUS
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  20. #60
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Il perchè non so dirtelo, al massimo ho le mie teorie, ma io semplicemente prendo atto di quello che vedo in giro. Ai 18 cent (o anche meno) normalmente ci si arriva facendo quello che ho scritto in premessa, ossia mantenendo il controllo sui contratti, cercandone di nuovi o pressando il fornitore. Di certo chi 'dorme sul pero', vedrà la cifra iniziale incrementare via via che passa il tempo.
    Quot homines tot sententiae

  21. RAD
Pagina 3 di 4 primaprima 1234 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Nuovo impianto riscaldamento
    Da Alezsio nel forum Caldaie a Gas (metano-GPL)
    Risposte: 17
    Ultimo messaggio: 10-07-2019, 08:02
  2. Risposte: 20
    Ultimo messaggio: 20-02-2016, 10:57
  3. impianto di riscaldamento nuovo
    Da topo72 nel forum BIOMASSE
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 21-04-2014, 21:02
  4. Nuovo impianto di riscaldamento
    Da Nilus nel forum BIOMASSE
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 02-06-2013, 14:46
  5. Nuovo impianto riscaldamento
    Da andreaast76 nel forum BIOMASSE
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 27-04-2011, 00:26

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •