Mi Piace! Mi Piace!:  4
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 4 di 4 primaprima 1234
Visualizzazione dei risultati da 61 a 62 su 62

Discussione: Aria nell'impianto

  1. #61
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito



    Quote Originariamente inviata da antomoric Visualizza il messaggio
    ho una RED performa 20kw puffer con serpentina per solare e prodizione di acs istantanea, come questo:

    la sonda nel puffer è inserita nella parte in alto circa a 3/4. con uno stelo di circa 10 cm. con sonda ntc che manda la temperatura alla centralina solare come nella foto.. la centralina legge la temperatura dal puffer se scende sotto i 64° chiede alla caldaia su morsetti 1-2 calore fino a 74°
    l'installatore ha preferito (non so perchè) di attaccare la mandata del riscaldamento sulla sommità del puffer anzichè sull'attacco più alto sul lato del puffer. anche questo secondo me potrebbe influire.
    sempre secondo me... e nn secondo l'installatore il circolatore che dal puffer manda ai termosifoni doveva essere comandato tramite la caldaia che ha degli attacchi appositi.... morsetti (3-4 e 8-9) e non direttamente da un termostato ambiente che ho in casa... (ma questo è un altro argomento)
    Sembrano tutti ragionamenti logici, se non il fatto che abbia collegato la caldaia nell' attacco alto del puffer, di solito con diametro ridotto (1/2 o 3/4 di pollice) ed utilizzato dal jolly per lo sfiato dell' aria, che normalmente avviene nella fase iniziale di utilizzo dell' impianto.

    In seguito è impossibile ottenere gas dall' acqua.... altrimenti avremmo inventato la "scissione" con caldaia!

    Se le T sono troppo alte, dovrebbe intervenire lo scarico termico o immagino nella tua caldaia il termostato di sicurezza a riarmo manuale.

    Come produci acs? il puffer da 500 lt è combi?

    Hai 3 sistemi :

    1- cronotermostato ambiente
    2- centralina della caldaia
    3- centralina solare

    In piu'.

    4- vac a 60 gradi?
    5- miscelatrice a T fissa verso i termosifoni o climatica?

    Alla fine il disaeratore in uscita della caldaia..... ha funzionato? Se si con caldaia a max potenza hai notato un fischio o la fuoriuscita di un piccolo fiotto di vapore dal disaeratore?

  2. #62
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    La cavitazione ad esempio produce la scissione, o meglio la creazione di microbolle, che aumentano con l'aumento della temperatura...
    Oppure si crea più facilmente quando la pressione impianto è insufficiente.....
    Ecc ecc...

    Altro particolare, la Performa non monta valvola di scarico termico, ma valvola di sicurezza 3bar.

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , riscaldamento a biomassa e PDC
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  3. RAD
Pagina 4 di 4 primaprima 1234

Discussioni simili

  1. Puffer sotto acusa. TC in costante ebollizione e pieno di aria nell'impianto
    Da nachitodalcoy nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 10-02-2014, 20:01
  2. Aria nell'impianto ?
    Da steveone nel forum RISPARMIO ENERGETICO ed EFFICIENZA ENERGETICA
    Risposte: 47
    Ultimo messaggio: 05-01-2014, 20:48
  3. Aria nell'impianto!!
    Da ALE1974 nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 40
    Ultimo messaggio: 29-01-2011, 22:52
  4. Termostufa e aria nell'impianto
    Da ALE1974 nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 09-11-2010, 10:57
  5. Droghe nell'aria
    Da minimaltribe nel forum Ai Confini del Forum
    Risposte: 15
    Ultimo messaggio: 06-06-2007, 17:45

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •