Mi Piace! Mi Piace!:  101
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  15
Pagina 16 di 22 primaprima ... 2345678910111213141516171819202122 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 301 a 320 su 437

Discussione: Indeciso: caldaie a Pellet o PDC ?

  1. #301
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito



    Al post 236 non c'è nessun costo impianto, puoi quotarlo o fai coming out?

    Qui bla bla bla.lo stai facendo tu per ora...
    Casa NO GAS - Impianto FV: 6.0 KWp - 20 Q CELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) + ABB UNO-DM-6.0-TL-PLUS
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  2. #302
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dott Nord Est Visualizza il messaggio
    quindi, come ho sempre detto, nel caso di zagortex i costi sono +/- similari (magari le prestazioni nelle situazioni limite no, ma questo è altro discorso)
    cosa si intende per situazioni limite,,? io lo ritengo importante in quanto avevo scritto pdc che dia lo stesso risultato alla pari di un impianto a pellet, sempre..
    poi cè anche il discorso che la macchina deve lavorare sui termosifoni esistenti.. non è che deve cambiare anche quelli..? (domanda da ignorante)..
    Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - Uw infissi zona C, 2.6W/m2K - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

  3. #303
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Chi lo usa perchè lo ha già non lo considero idiota, pure io fino a qualche anno fa usavo la legna, e non era scontato che potessi passare a pdc.
    Ci vogliono i piccioli, tanta pazienza, e la giusta situazione tecnica per poterlo fare senza demolire casa.

    Però io considero IDIOTI, e lo scrivo maiuscolo, senza preoccuparmi molto se posso risultare antipatico (d'altronde rischio di essere antipatico a uno che considero idiota, che perdita è?), chi a parità di prezzo, o anche se per la pdc dovesse spendere un pochino di più, avendo entrambe le possibilità, sceglie oggi il pellet.

    "le sicurezze nei casi limiti", fanno parte dei tuoi limiti casomai, perchè non esiste alcuna insicurezza.
    Siete voi altri che non ne capite nulla che diffondete insicurezze nella gente pur di vendere i vostri prodotti.

    Che nel caso di Zagor, la pdc da me indicata, e anche tante altre dai prezzi civili, GARANTISCONO il funzionamento senza alcun problema, e senza alcun limite.

    Poi ti stupisci perchè uso il termine termoterrorismo? se non lo è questo, cosa lo è?????

    I sedili in pelle sono un qualcosa che non ha nulla a che fare con un generatore, e dove il gusto è il criterio di scelta, non la funzionalità.
    Quindi non scrivere cose che non centrano nulla giusto per fare confusione.

    Per far funzionare la pdc comunque puoi usare fiorellini di campo o il fotovoltaico, per il pellet decisamente no, e inquinerai sempre e comunque.
    Che verranno bloccate tutte non è già scritto, ma lo scriveranno presto, perchè la strada è tracciata per 1000 motivi. Lo dico io questo, e penso che chi non lo dica o non capisce nulla o è in mala fede. Scegli tu a quale categoria vuoi appartenere tra le due se pensi che tra 10 o 20 anni di saranno accese ancora stufe nelle città oggi inquinate. Io penso proprio che non ce ne saranno, come non ci saranno più i diesel. Ovviamente questa è una opinione mia, in questo caso si che lo è.

    Invece che il pellet costa più di una pdc, lo dice la matematica ti ho detto, e non è una opinione.

  4. #304
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da aldo55 Visualizza il messaggio
    cosa si intende per situazioni limite,,?
    Chiamano così situazioni in cui si è sotto lo zero di qualche grado e c'è umidità.
    Lo fanno perchè sono abituati con le pompe di calore di 10 anni fa, che andavano in evidente difficoltà in quelle condizioni.
    Peccato che però poi si vantino di ste benedette pompe "europee", che non andavano in difficoltà neanche all'epoca.
    Quindi la tecnologia c'era e c'è.
    Prima era ristretta, oggi appartiene a praticamente quasi tutti i grandi marchi di pompe di calore, europei e giapponesi.

    E comunque quella di Zagor non è certo una situazione dove ci sono situazioni limite, assolutamente c'è di molto peggio.
    Da lui si può giocare direi.

  5. #305
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da aldo55 Visualizza il messaggio
    poi cè anche il discorso che la macchina deve lavorare sui termosifoni esistenti.. .
    Sembra che abbia fancoil, al primo post lo dice
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.

  6. #306
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Si, ma anche con i termosifoni guarda ke siamo lì.
    Con i fancoil poi è proprio non paragonabile la storia pdc-pellet.

    Comunque io credo che zagor ormai si sia dato per disperso, perchè lo abbiamo esaurito con tutti sti msg...avrà già installato la stufa, e quando tornerà qui un giorno, sarà troppo tardi ...

  7. #307
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fnucera Visualizza il messaggio
    Si, ma anche con i termosifoni guarda ke siamo lì.
    Lo so e ci sto lavorando e ho radiatori .................................................a fine lavori dovrei entrare nel club PDC
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.

  8. #308
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da moreno_risorti Visualizza il messaggio
    Sembra che abbia fancoil, al primo post lo dice
    si letto ora.. ho letto anche che la casa è alta 3,80 al centro e 3,30 ai lati.. è un problema questo scaldarla con pdc..? che T max arrivano in mandata..?
    Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - Uw infissi zona C, 2.6W/m2K - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

  9. #309
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da aldo55 Visualizza il messaggio
    si letto ora.. ho letto anche che la casa è alta 3,80 al centro e 3,30 ai lati..
    Aldo quando scaldi casa scaldi il volume intero non scaldi a metri lineari
    Se il tetto è coibentato no problem, sarebbe la stessa con il pellet,
    Il semplice fatto che usi pellet non vuol dire che butto il caldo ai passeri dal tetto, se lo fai vale per tutto
    Tu dici che fai girare acqua a 30 gradi, come me a 35........................
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.

  10. #310
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    E' ovvio che i tetti alti non sono mai una bella cosa per il riscaldamento, e sono le situazioni ideali dove è preferibile il radiante a pavimento, perchè consente in quei caso risparmi enormi oltre ogni aspettativa.
    Ma qui abbiamo una situazione che rimane immutata dal lato "distribuzione", e ci stiamo preoccupando solo del lato "produzione".
    E produrre in pdc o pellet, o qualsiasi altra cosa, non fa cambiare la situazione in base all'altezza del tetto, come dice bene moreno.

  11. #311
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    X Zago....

    Anzi diro di piu....................un migliaio di euro che ti faremo risparmiare usali per controsoffittare i locali con materiale che sia legno o simili, magri con sopra un materassino in lana di roccia o fibra di legno, avrai piu confort e forse risparmi piu di quello che hai speso
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.

  12. #312
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da moreno_risorti Visualizza il messaggio
    Tu dici che fai girare acqua a 30 gradi, come me a 35........................
    beh Moreno.. io faccio girare acqua a 30° tu a 35 ok..ma in caso occorra può girare anche a 80° (puro esempio)

    la pdc non credo arrivi in caso di bisogno a tale T.. non so se mi spiego..
    Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - Uw infissi zona C, 2.6W/m2K - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

  13. #313
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Cosa ci fai a 80................................siamo seri
    Oppure si cerca quello che non è, una pdc se produce acs a 55 gradi vuol dire che arriva anche a 55 gradi, io mai usati
    Magari "rende" poco, ma il "conto" si fa a fine anno, e a fine anno conviene
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.

  14. #314
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da aldo55 Visualizza il messaggio
    beh Moreno.. io faccio girare acqua a 30° tu a 35 ok..ma in caso occorra può girare anche a 80° (puro esempio)

    la pdc non credo arrivi in caso di bisogno a tale T.. non so se mi spiego..
    Aldo provo a spiegare in 2 parole...
    Quelloche conta NON sono i gradi ma i kw di potenza erogati.
    Ora se ho una pdc da 16kw e a 45° i 4 ventilconvettori di zagortex erogano 16kw.... Non potrò ma i andare oltre i 45°....
    Giustamente tu parli di impianti a termosifoni magari sottodimensionati... E allora per erogare per assurdo quei 16kw magari avrei bisogno di acqua a 80°
    Questa è la differenza
    Casa NO GAS - Impianto FV: 6.0 KWp - 20 Q CELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) + ABB UNO-DM-6.0-TL-PLUS
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  15. #315
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da max.c Visualizza il messaggio
    Giustamente tu parli di impianti a termosifoni magari sottodimensionati...
    Questa è la differenza
    Quando si dice che con Pdc servono radiatori sovradimensionati................................. ..........................anche del 50%
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.

  16. #316
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da moreno_risorti Visualizza il messaggio
    Cosa ci fai a 80................................siamo seri
    Moreno ho scritto 80° per paradosso tra().. per cui se ad esempio in alcune condizioni, visto le caratteristiche della casa, la stessa richiederebbe 58/60°/62° di mandata per scaldarla ?
    non scrivo per mia curiosità s'intenda.. ma giusto per far capire a zagor quale sicurezza e indirizzo prendere nella scelta corretta alle sue abitudini.. nessuno mette in dubbio che coibentare casa è il risparmio migliore che si possa fare, ma dall'altra bisogna pur capire se è in grado o meno di poterlo fare..

    ops avuto risposte mentre scrivevo..
    Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - Uw infissi zona C, 2.6W/m2K - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

  17. #317
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Tu hai sempre avuto un generatore di backup mi sembra..............................
    Lui ne ha due a disposizione e uno puo tenerlo, non credo serva essere dei maghi.
    Tu sei sicuro di avere la sicurezza assoluta??
    E la casa cosa avrebbe di particolare??, io ho soffitto anche a 4,5 metri
    Quella casa assorbe 5 Kwh, si parla di pdc da 16 Kwh, tre volte tanto, e pensi ai problemi
    Sei troppo prevenuto,o non capisco..........................
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.

  18. #318
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Ragazzi non esiste generatore che ti tiene i termosifoni a 80 gradi. E neanche 70.

    Quando si dice che la caldaia manda a 70 gradi, non significa che di conseguenza il termosifone è a 70 gradi, perchè ciò che conta ai fini termici è la T media del termosifone.

    La T media di nessun termosifone supera i 55 gradi facilmente.
    Perchè anche se mandi a 60, il termosifone scambia talmente tanto, che poi esce a 10 o 15 gradi di meno, quindi con una T media che non sta a 60.

    Se un termosifone fosse a 80 gradi, considera poi che ti basterebbe sfiorarlo per ustionarti in malo modo.

    Ormai ci sono tante pdc che le vendono garantendole fino a 65 gradi. Le caldaie le vendono fino a 70.
    Pensate davvero che ci siano ancora molte differenze da questo punto di vista? e che quei 5 gradi massimi possano essere il motivo per il quale uno resta al freddo?

    Un conto è la teoria, un conto è la pratica, e un altro conto ancora è la teoria che non si sa interpretare ;-)

  19. #319
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    si io ho 2 generatori come in firma.. ma sinceramente dovendo cambiare con una pdc, lo farei solo per avere un risultato migliore ed eviterei a priori di usare altro generatore.. mio personale punto di vista..
    Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - Uw infissi zona C, 2.6W/m2K - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

  20. #320
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Aldo risaldarsi girando un interruttore senza pensare a canna fumaria e acquisto legna o pellet non ha prezzo
    Io cerco di arrivarci per "presunta" carenza fisica, credo di riuscirci investendo anche una discreta cifra
    E per avere la liberta di fare cio che voglio, se per Te non è un risultato migliore pazienza.................................
    E se per avere cio devo una o due volte all'anno accendere un generatore diverso, puo essere anche una resistenza elettrica, lo faro moooolto volentieri
    Il resto come dice qualcuno, solo chiacchiere
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.

  21. RAD
Pagina 16 di 22 primaprima ... 2345678910111213141516171819202122 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Caldaie a pellet detraibili solo sè alimentate con pellet sfuso.
    Da lorisoko nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 22
    Ultimo messaggio: 04-02-2016, 13:15
  2. Risposte: 57
    Ultimo messaggio: 27-07-2015, 20:47
  3. Indeciso su due caldaie a pellet
    Da roberto3 nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 19-02-2013, 19:48
  4. Risposte: 23
    Ultimo messaggio: 23-01-2013, 11:31
  5. indeciso... bollitore o scambiatore a piastre??
    Da giuggiolo0107 nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 19-01-2011, 18:31

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •