Mi Piace! Mi Piace!:  1
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  1
Pagina 1 di 3 123 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 20 su 49

Discussione: Scelta caldaia pellet

  1. #1
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito Scelta caldaia pellet



    Sondaggio con riferimento solo alla qualità, all'assistenza e alla pulizia (settimanale/mensile) e non al costo
    La miglior marca intorno ai 30 KW

    Herz
    Piazzetta
    Okofen
    Frolin
    Altro...

    Grazie

  2. #2
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    Si può dire che tutte le ditte austriache, con le loro differenze, sono di buona qualità.
    Difficile fare una graduatoria......... (sarebbe solo soggettiva, e non oggettiva)
    A Tizio piace rossa, a Caio piace Gialla, a Sempronio piace Verde, ecc ecc.......
    Tra quelle che hai menzionato, la Piazzetta non centra nulla.....
    E' come tu dicessi: Ferrari, Porche, Maserati, Lamborghini e Opel.
    Con tutta la buona volontà del caso, sarebbe un confronto impari per una delle 5 .......

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , per il tuo riscaldamento
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  3. #3
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    non si capisce quale sia il motivo.. come si fa a dare un voto in base, oltre alla marca, all'assistenza e a tutto il resto.. hai messo 4 marche di cui 3 estere.. magari per l'assistenza sarà quella italiana, le altre probabilmente di un'altro pianeta, lo saranno solo in certe zone italiane.. infatti credo almeno una costi il doppio o triplo rispetto alle altre, parlando dei rispettivi prodotti top..
    Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - Uw infissi zona C, 2.6W/m2K - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

  4. #4
    Gianfranco59
    Ospite

    Predefinito

    Scusa, ma risulta impossibile dare un opinione personale in merito.
    La tua zona potrebbe essere coperta per la manutenzione da tutte e cinque, oppure da solo qualcuna o nessuna tra quelle menzionate.
    La pulizia?? Al giorno d'oggi salvo qualche eccezione la pulizia è facile per tutti i modelli.
    Tutte le caldaie a pellet hanno i pro e i contro. Tu hai segnato solo due italiane, ma ce ne sono altre altrettanto efficienti , lo stesso dicasi per le straniere.

  5. #5
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    e quale sarebbe, oltre palazzetti, l'altra caldaia italiana..?
    Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - Uw infissi zona C, 2.6W/m2K - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

  6. #6
    Gianfranco59
    Ospite

    Predefinito

    Thermorossi ad esempio, oppure Nordika e altre ancora

  7. #7
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    certo.. edilkamin, mcz e tante altre ancora..

    Moretti76 ha scritto hertz, froling, okofen, palazzetti..

    tu hai scritto

    Quote Originariamente inviata da Gianfranco59 Visualizza il messaggio
    u hai segnato solo due italiane, ma ce ne sono altre altrettanto efficienti , lo stesso dicasi per le straniere.
    Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - Uw infissi zona C, 2.6W/m2K - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

  8. #8
    Gianfranco59
    Ospite

    Predefinito

    Era solo per dire che al giorno d'oggi le caldaie sono quasi tutte all'altezza. Solo per farti un esempio sulla pulizia, io ho acquistato un thermorossi 32 nel 2006 ed è tuttora funzionante .
    All'epoca avevo scelto Thermorossi perchè era l'unica con il bracere autopulente. La pulisco una volta alla settimana. ed una volta sola all'anno il camino e la zona di attacco turbolatori. Per l'epoca era all'avanguardia. Adesso se vai a vedere l'equivalente thermorossi di oggi compatta la cenere e la pulisci una volta ogni sei mesi.

  9. #9
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    ci sono caldaie che vanno pulite anche una sola volta all'anno
    praticamente è come avere una caldaia a gas

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , per il tuo riscaldamento
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  10. #10
    Gianfranco59
    Ospite

    Predefinito

    Hai ragione DNE , mi devo correggere la thermorossi 32 compact 5S si pulisce una volta l'anno

  11. #11
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    non solo quella

    e peccato abbia solo 3 stelle ambientali...
    ScreenShot004.jpg

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , per il tuo riscaldamento
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  12. #12
    Gianfranco59
    Ospite

    Predefinito

    Non vorrei sembrare sempre polemico ed andare sempre OT per dovermi giustificare su cosa ho scritto, ma se leggi i miei post precedenti ho scritto che al giorno d'oggi sono più o meno tutte all'altezza, o per una qualità o per l'altra. Il mio era solo un esempio personale risalente a 13 anni fa, quando c'era qualche caldaia di elite che costava cara all'epoca, mentre oggi ad un certo livello sono quasi tutte . Nulla più

  13. #13
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    perfetto, hai espresso la tua opinione

    la mia invece, trattando sia italiane che austriache, è che siamo su due mondi, due pianeti, due lune, due galassie.........diverse

    anche con i prezzi sono diversi, logico...... (mai visto una mercedes che costa come una dacia....)

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , per il tuo riscaldamento
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  14. #14
    Gianfranco59
    Ospite

    Predefinito

    Perfetto prendo atto della tua opinione, ma la richiesta di Moretti non era fare un paragone tra austriache e italiane , ma tra le varie caldaie esistenti in commercio, e risulta evidente che è impossibile dare una risposta al quesito posto.

  15. #15
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    se per te è impossibile, per me posso dire che le due fasce sono facilmente distinguibili

    la italiane e le austriche

    sarebbe come mescolare cavoli e fagioli.......

    due prodotti diversi sia per qualità, prestazioni, rese, durata e prezzo

    quindi, tutto dipende dal budget
    se questo non è un limite, non avrei nessun dubbio su quale fascia indirizzarmi.....

    come sempre dico, libertà di opinioni per tutti

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , per il tuo riscaldamento
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  16. #16
    Gianfranco59
    Ospite

    Predefinito

    Scusa Reffo, capisco la tua intenzione di portare la discussione dove potrebbe maggiormente interessare , ma dovresti rileggere il post iniziale di Moretti. Non ha chiesto altro che Manutenzione e pulizia , NON fare un paragone tra austriache o tedesche o italiane. Cerchiamo di non essere OT Riguardo thermorossi forse la tua scheda non corrisponde al modello di cui parlavo io che è a 5 stelle

  17. #17
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    Vermente snervante......

    Ripeto, per me, tra caldaie italiane e austriache non c'è paragone, sono due mondi lontani come prodotti.
    Tutto dipende dal budget.

    Moretti chiede qual'è la miglior caldaia (cmnq già risposto nel mio primo post) per qualità pulizia e assistenza.
    Se devo dare una mia opinione, trattando sia italiane che austriache e quindi conoscendole molto bene, le migliori sono sempre le austriache.
    All'interno poi della fascia, la migliore o la peggiore difficile dirlo, in quanto dipende dall'impianto, dall'installazione, dal venditore, dal tecnico, dall'assistenza, dall'avviamento, ecc ecc.
    Nella stessa fascia non esiste a priori la meglio o la peggio, ma se di fasce diverse, non avrei dubbi a rispondere.

    ScreenShot005.jpg

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , per il tuo riscaldamento
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  18. #18
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Gianfranco59 Visualizza il messaggio
    Riguardo thermorossi forse la tua scheda non corrisponde al modello di cui parlavo io che è a 5 stelle
    se tu hai altre schede, ben vengano.... (postale o indica dove vedere)
    l'informazione è sempre la cosa migliore.

    Nel loro sito ufficiale dichiarano 3 stelle ambientali (che non centra nulla alla classe 5 a cui forse ti riferisci tu), come pure da catalogo ufficiale dei generatori a biomassa (postato in precedenza il ritaglio)
    Quindi un prodotto che già dal 01/01/2020 non potrebbe neppure essere più installato (usato se già installato, si), perchè le sue emissioni sono appunto per le 3 stelle ambientali (vedasi le normative del bacino padano).
    Siccome Moretti chiede la miglior caldaia, a rigor di logica va da se che se 4 o 5 stelle ambientali è migliore di una 3 stelle ambientali (non fosse altro anche per le emissioni e le rese)

    ScreenShot006.jpg

    Libertà di opinioni per tutti, come sempre, ma per favore quando diamo delle informazioni cerchiamo di darle corrette.
    Altrimenti si crea solo confusione in chi chiede.

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , per il tuo riscaldamento
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  19. #19
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Allora vediamo se riesco a spiegarmi...posso comprare anche Austriaca che costa di più, ma essendo della mentalità che se compro la Ferrari mi deve dare MOLTO di più ,ad esempio se pulire un'italiana 4 volte di più all'anno ed ha un rendimento di 7/8 percento in meno non vale la spesa tripla... preferisco anche se il budget me lo consente comunque non buttarli solo perché devo pulire ogni mese al posto di 3 o ho una resa con una differenza del 7/8 percento...ecco non so se mi sono spiegato anche se posso la Ferrari compro volentieri la Toyota...

  20. #20
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    E se una caldaia Austriaca mi fa rientrare della spesa in 5/7 anni rispetto al metano, di sicuro Austriaca...

  21. RAD
Pagina 1 di 3 123 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. scelta della caldaia a pellet
    Da alessandro.f nel forum BIOMASSE
    Risposte: 17
    Ultimo messaggio: 08-02-2019, 22:40
  2. Scelta caldaia legna/pellet
    Da Acidburn988 nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 27-06-2016, 10:57
  3. Scelta caldaia a pellet
    Da arghles nel forum BIOMASSE
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 25-01-2016, 13:50
  4. scelta caldaia a pellet
    Da giumus8 nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 28-05-2013, 20:21
  5. Scelta caldaia pellet
    Da david1one nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 17
    Ultimo messaggio: 03-05-2013, 09:53

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •