Mi Piace! Mi Piace!:  9
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  4
Pagina 1 di 6 123456 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 20 su 112

Discussione: Montegrappa aktiv 23: Pellet, consiglio, informazioni su caldaia

  1. #1
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito Montegrappa aktiv 23: Pellet, consiglio, informazioni su caldaia



    Ciao a tutti,
    sto pensando di mettere una caldaia a pellet per riscaldamento e acqua calda sanitaria in sostituzione della mia attuale a GPL con bombolone annesso che mi costa un sacco di soldi.
    Devo riscaldare circa 120 m2 su una casa medio vecchia abbastanza ristrutturata in zona prealpina (in inverno va dai -5 ai +10, mentre d'estate dai +15 ai +30).
    Il riscaldamento viene dato da 6 termosifoni abbastanza nuovi (di una decina d'anni) e le finestre sono in vetrocamera, però i muri sono molto vecchi (50+ anni).

    Mi hanno proposto la seguente soluzione:
    - caldaia a pellet Montegrappa aktiv 23
    - puffer da 500 litri
    - canna fumaria di circa 7-10 metri intubata in una attuale canna fumaria di "vecchia generazione" (per dirla quelle vecchie da stufa a legna di 20 anni fa)

    Per l'intero lavoro mi hanno chiesto circa 8000€, di cui 1500 recuperabili da conto termico e altri 1000 recuperabili da detrazione al 50% in 10 anni
    (quindi alla fine verrebbe 5500€).

    potrei gentilmente chiedervi alcuni consigli:
    - il prezzo secondo voi è adeguato?
    - la caldaia Montegrappa aktiv 23 è buona? mi hanno detto che ha la funzione di autopulizia, quindi posso aspettarmi di pulirla solo tipo una volta a settimana? il cassetto cenere secondo voi va svuotato ogni quanto? (vorrei una soluzione che mi permette di eseguire meno manutenzione possibile)
    - secondo voi un puffer da 500 litri potrebbe essere adeguato per garantire la continuità di acqua calda sanitaria (se alla sera facciamo un paio di docce e lavo i piatti mi finisce l'aqua calda secondo voi?)

    Grazie mille per le eventuali risposte

  2. #2
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Dimenticavo sono in zona f

  3. #3
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    di cui 1500 recuperabili da conto termico
    mi sa che ci sia qualche errore nel conteggio


    e altri 1000 recuperabili da detrazione al 50% in 10 anni
    se fai conto termico sulla caldaia, la detrazione puoi farla sulla canna fumaria



    - il prezzo secondo voi è adeguato?
    più che altro è inadeguata la persona con cui hai parlato...
    nella tua zona, porti a casa in CT oltre 4.000 euro
    quindi "qualcosa non torna"....
    ScreenShot001.jpg

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , per il tuo riscaldamento
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  4. #4
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    più che altro è inadeguata la persona con cui hai parlato...
    nella tua zona, porti a casa in CT oltre 4.000 euro
    quindi "qualcosa non torna"....
    ScreenShot001.jpg
    grazie mille per la risposta,
    hai ragione, chiederò al tecnico perchè mi ha detto solo 1500€ di conto termico contro 4274,
    grazie mille
    per la caldaia, posso chiederti che ne pensi, secondo te è buona?

  5. #5
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Potresti pensare di installare una pompa di calore al posto della stufa a pellet cosi
    smetti di bruciare e di inquinare e hai sbattimento e manutanzione quotidiana/mensile/annuale uguale a zero
    i prezzi sono +o- uguali ma vuoi mettere...
    Località AltoMilanese, Zona 2600 Gradi Giorno,3 piani con riscaldamento pavimento, 180 m2 riscaldati normalmente 260m2 occasionalmente, Caldaia condensazione Weishaupt ThermoCondens WTC25A a metano con 3 pompe rilancio (una per piano) e 3 Termostati. Fotovoltaico dal 12.12.18, https://monitoringpublic.solaredge.c...006#/dashboard

  6. #6
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    ...

    Da quello che so con la pompa di calore avrei molta difficoltà a riscaldare durante l’inverno quando fuori ci sono -5 gradi, e in più non pensò che potrei riscaldare l’acqua calda sanitaria giusto?
    C’è anche il problema che dovrei installare 3/4 pompe di calore per riscaldare l’intera casa (bagno, sala e cucina, 2 camere)
    e alla fine con i costi di consumo penso che mi convenga il pellet se non sbaglio
    Ultima modifica di scresan; 15-04-2019 a 00:58 Motivo: eliminato quote reg.3d del forum

  7. #7
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da miguel88 Visualizza il messaggio
    per la caldaia, posso chiederti che ne pensi, secondo te è buona?
    diciamo che un generatore appartiene alla fascia di prezzo del suo costo
    un generatore così appartiene alla fascia medio bassa, con i suoi pro e i suoi contro
    tutto dipende dalle tue esigenze e dal tuo budget

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , per il tuo riscaldamento
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  8. #8
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da miguel88 Visualizza il messaggio
    Da quello che so con la pompa di calore avrei molta difficoltà a riscaldare durante l’inverno quando fuori ci sono -5 gradi, e in più non pensò che potrei riscaldare l’acqua calda sanitaria giusto?
    Sbagliato.
    Si intende macchina estrna unica aria-acqua che si collega al tuo impianto di riscaldamento esistente, caloriferi o pavimento) e che scalda anche l'acs.
    Qui siamo OT, leggiti i post sulle PDC nell'apposita sezione per ulteriori informazioni.
    I costi di utilizzo sono a favore della pdc, non del pellet
    Località AltoMilanese, Zona 2600 Gradi Giorno,3 piani con riscaldamento pavimento, 180 m2 riscaldati normalmente 260m2 occasionalmente, Caldaia condensazione Weishaupt ThermoCondens WTC25A a metano con 3 pompe rilancio (una per piano) e 3 Termostati. Fotovoltaico dal 12.12.18, https://monitoringpublic.solaredge.c...006#/dashboard

  9. #9
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dott Nord Est Visualizza il messaggio
    diciamo che un generatore appartiene alla fascia di prezzo del suo costo
    un generatore così appartiene alla fascia medio bassa, con i suoi pro e i suoi contro
    tutto dipende dalle tue esigenze e dal tuo budget
    Le mie esigenze sarebbero in un primo momento un uso sporadico (2/3 giorni al mese di media)
    e in un futuro un uno costante sempre.

    il budget sarebbe intorno ai 5000 più le varie detrazioni o conti termici
    (per esempio se avanzo 2000 di detrazioni e 4000 di conto termico il budget diventa 11000)

    le cose secondo me importanti sono:
    - che sia a minor manutenzione possibile (idealmente pulirla una volta a settimana e svuotare la cenere una volta a settimana)
    - che produca tutta l'acqua calda che mi serve in modo istantaneo una volta accesa (tipo la mia caldaia a GPL) anche se dovessi fare 3 docce di seguito e lavari i piatti nel frattempo
    - che sia silenziosa (andrebbe comunque messa in un angolo del corridoio)
    - che si rompa il meno possibile/non vada in blocco

  10. #10
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da subitomauro Visualizza il messaggio
    Sbagliato.
    Si intende macchina estrna unica aria-acqua che si collega al tuo impianto di riscaldamento esistente, caloriferi o pavimento) e che scalda anche l'acs.
    Qui siamo OT, leggiti i post sulle PDC nell'apposita sezione per ulteriori informazioni.
    I costi di utilizzo sono a favore della pdc, non del pellet
    Grazie mille Mauro,
    leggo la sezione e mi informo.

  11. #11
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da miguel88 Visualizza il messaggio
    (per esempio se avanzo 2000 di detrazioni e 4000 di conto termico il budget diventa 11000)
    beh, con quel budget allora puoi aspirare a generatori di ben altra fascia di mercato......
    parliamo di prodotti austriaci con le relative prestazioni e differenze rispetto a quella da te indicata

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , per il tuo riscaldamento
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  12. #12
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da miguel88 Visualizza il messaggio
    .....

    Mi hanno proposto la seguente soluzione:
    - caldaia a pellet Montegrappa aktiv 23
    - puffer da 500 litri
    - canna fumaria di circa 7-10 metri intubata in una attuale canna fumaria di "vecchia generazione" (per dirla quelle vecchie da stufa a legna di 20 anni fa)

    ....
    ...

    Impianto classico !!!

    Ti consiglio di aggiungere una regolazione climatica in modo da tenere accesi i termosifoni h24 a basse T.

    La caldaia sceglila fra le decine ormai presenti sul mercato:

    Red, laminox, thermorossi, italkamin, o fra le tedesche.

    Cerca i modelli con premio per il conto termico maggiorato del 50%, questo ti permetterà di massimizzare il risparmio, ovvero il rimborso del conto termico.

    P.S.: dai un' occhiata anche alle pdc, -5° di T esterna ormai sono alla portata anche di quelle cinesi!

  13. #13
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    ....
    Ottimo, grazie Scresan,
    ottimo mi informo,
    per la marca di una caldaia a pellet col mio budget (5000 più il conto termico e detrazioni, compresa però canna fumaria, puffer e installazione, quindi se ho 2000 di detrazioni e 4000 di conto termico fa un budget di 11000),
    che marca mi consiglieresti?

    Grazie ancora
    Ultima modifica di scresan; 14-04-2019 a 20:32 Motivo: Eliminato quote. Reg. 3D del forum.

  14. #14
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    A me piacciono le laminox:

    TERMOBOILER OMNIA COMPACT 23

    qui il certificato per il ce

    https://www.laminox.com/site_idro/im...acompact23.pdf

    qui le stelle (4 per questo modello)

    https://www.laminox.com/site_idro/in...atid=4&lang=it


    Qui alcune offerte in rete:

    CALDAIA LAMINOX mod. TERMOBOILER OMNIA COMPACT 27 con acqua sanitaria bianco/antracite - NEW 2018 - Climatuo.it


    Chiedi info, poi, all' utente moreno_risorti che dice di aver scoperto che esiste un' offerta per un boiler pdc a prezzo dimezzato se si acquista una termoboiler !!!!

  15. #15
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    miguel88, a me invece non piacciono per niente, non avendo un volano termico adatto alle prestazioni che si vogliono da un moderno generatore a biomassa

    non per nulla, per accedere al CT2.0 abbisognano di una asseverazione da parte di un tecnico terzo (che se ne assume, assieme all'utente, la responsabilità) in cui si dichiara un litraggio inferiore al minimo richiesto che è di 20 lt/kw

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , per il tuo riscaldamento
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  16. #16
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Dott.
    Si puo leggere anche a rovescio,...................ti consente di accedere al conto termico senza installare puffer, detta cosi ha altro significato
    Puoi sempre metterlo.................................male non fa

  17. #17
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    certo, si può leggere come si vuole, però..... c'è una "piccola differenza".....
    l'utilità indiscussa del volano termico dimensionato......
    quindi, una cosa è "giustificare" una pratica prettamente itaGGLiana, e un'altra è la tecnica

    mi sembra un pò "strano" che qui "qualcuno" in alcune discussioni scriva che l'impianto DEBBA essere fatto seguendo la tecnica, e non il ritorno del conto termico, e in altre discussioni l'esatto contrario.....

    mah.... misteri irrisolti ( o forse no.... ) del forum.....


    detto questo, un'impianto a biomassa con puffer dimensionato, è SEMPRE di gran lunga migliore di qualsiasi soluzione "furba itaGGliana"
    poi, se uno non ha lo spazio, altro discorso......
    Ultima modifica di scresan; 15-04-2019 a 01:05 Motivo: eliminata parte flame

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , per il tuo riscaldamento
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  18. #18
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da scresan Visualizza il messaggio
    Chiedi info, poi, all' utente moreno_risorti che dice di aver scoperto che esiste un' offerta per un boiler pdc a prezzo dimezzato se si acquista una termoboiler !!!!

    Scresan........"La Pazienza e la Pazzia"
    Se puoi avere accesso al "prezzo da P.Iva" sommando i due elementi hai scontato del 50 % circa il boiler pdc, sul prezzo mercato standard. Credo sia pratica comune tra grossista e P.Iva
    Ti serve comunque una "chiave di accesso", che ho avuto per 25 anni, "P.Iva" , e che ancora mi da qualche "soddisfazione", se cosi si puo dire
    Stessa cosa per l'isolamento a cappotto..........................da fare entro fine ottobre

  19. #19
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dott Nord Est Visualizza il messaggio
    l'utilità indiscussa del volano termico dimensionato......
    ..
    Nessuno mette cio in discussione, o almeno io, pero se un proprio non vuole/non puo ch deve fare?
    Diciamo che è un modo legale per fare come ti pare......................l'italia purtroppo ne è piena

  20. #20
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    appunto, nel mio post ho precisato la cosa (e siccome l'utente chiede "consigli", meglio darli completi.......)

    ScreenShot001.jpg

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , per il tuo riscaldamento
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  21. RAD
Pagina 1 di 6 123456 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Caldaia a pellet montegrappa aktive 23
    Da Demox68 nel forum Caldaie a Biomassa
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 28-01-2019, 17:59
  2. info caldaia pellet Montegrappa Aktiv 35 kw
    Da ALBUS.orin nel forum Caldaie a Biomassa
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 04-12-2018, 16:04
  3. Info Montegrappa Aktiv pulizia braciere
    Da max.c nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 12-04-2018, 14:22
  4. indecisione caldaia pellet: Montegrappa, MCZ, EDILKAMIN
    Da PaoloFOH nel forum Caldaie a Biomassa
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 17-03-2015, 11:07
  5. Caldaia a pellet Ravelli EVo 18 Kw o Montegrappa AKTIV 27 KW
    Da semmyroby nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 17-04-2013, 09:01

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •