Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 4 su 4

Discussione: suzuky 125 4t alcool90'

  1. #1
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito suzuky 125 4t alcool90'



    salve a tutti, da un pò mi interesso ai carburanti alternativi, e finalmente ho deciso di fare le prime prove sulla mia moto:
    1 tipo di veicolo:
    Motociclo
    2 marca, modello e tipo di alimentazione:
    Suzuky, gz 125 (4 Tempi), carburatore
    3 marca e modello della pompa di alimentazione:
    mikuni con membrana a depressione
    4 anno di costruzione del veicolo
    2001
    5 km percorsi con il carburante alternativo
    -------
    6 modalità di utilizzo del veicolo (città, autostrada,......)
    in prova (100m max attorno a casa)

    7 tipo e modalità di utilizzo del carburante
    Miscela di alcool etilico 90° con benzina verde (2/3 alcool 1/3 benzina) -anche prove con solo alcool 90'-

    8 eventuali problemi riscontrati (intasamenti, rotture,....)
    depositi di colorante nella vaschetta.depositi nel filtro carburante.

    9 note salienti (qualunque cosa venga in mente)
    sto cercando la carburaz perfetta, per ora non regge bene il minimo e soffoca al massimo dell'acceleratore

    10 MODIFICHE EFFETTUATE:
    -restringimento bocca della presa d'aria (prima del filtro)
    -sistema di preriscaldamento del carburante attraverso il calore del cilindro(un tubo passa attorno al cilindro
    poi finisce nel carburatore.)
    Questo sistema non funziona nelle partenze a freddo

    11 km effettuati dal motore prima dell'uso del nuovo carburante:
    -31500 km-

    12 sostituzioni filtri, rotture, ecc. imputati all'uso del nuovo carburante e dopo quanti km
    nessuna
    13 aggiornamenti (possibilmente indicare la data di ogni aggiornamento)presto metterò le immagini e le eventuali nuove modifiche.
    ciao a tutti

  2. #2
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Thumbs up suzuky 125 4t alcool90'

    Aggiornamento 7/02/2010
    buona domenica, ieri ho fatto le modifiche e le foto:

    1 tipo di veicolo:
    Motociclo

    2 marca, modello e tipo di alimentazione:
    Suzuky, gz 125 (4 Tempi), carburatore

    3 marca e modello della pompa di alimentazione:
    mikuni con membrana a depressione

    4 anno di costruzione del veicolo
    2001

    5 km percorsi con il carburante alternativo
    10km

    6 modalità di utilizzo del veicolo (città, autostrada,......)
    urbano & extraurbano

    7 tipo e modalità di utilizzo del carburante
    Miscela di alcool etilico 90° con benzina verde (2/3 alcool 1/3 benzina) -anche prove con solo alcool 90'-

    8 eventuali problemi riscontrati (intasamenti, rotture,....)
    depositi di colorante nella vaschetta.depositi nel filtro carburante.

    9 note salienti (qualunque cosa venga in mente)
    (regime al minimo irregolare)non regge il minimo e si spegne dopo qualche secondo

    10 MODIFICHE EFFETTUATE:
    -restringimento bocca della presa d'aria (prima del filtro)FOTO 1 e 2
    -sistema di preriscaldamento del carburante attraverso il calore del cilindro(un tubo di rame a contatto con il cilindro) FOTO 3 e 4
    Questo sistema non funziona nelle partenze a freddo
    -grado termico candela inferiore da 8 a 7 (DR7EA)
    -Lo spillo è stato sollevato di un punto (praticamente sono al max non posso piu' sollevarlo)

    11 km effettuati dal motore prima dell'uso del nuovo carburante:
    -31500 km-

    12 sostituzioni filtri, rotture, ecc. imputati all'uso del nuovo carburante e dopo quanti km
    nessuna

    (le prove effetuate in questi giorni sono state fatte con miscela 2litri alcool 90'+500ml benzina)
    Con il regolatore del flusso dell'aria (foto 1e 2) sono riuscito a dare alla moto la giusta quantità d'aria, inoltre puo' essere utile se per le partenze a freddo si utilizza benzina, in modo da fornire piu aria se serve.
    Ho lasciato i getti originali (110 max-12,5 min), in quanto non riesco a trovarne di piu grossi nei rivenditori qui attorno.
    La moto va molto bene fino ai giri piu' alti, l'unico problema rimane che al minimo va malissimo e si spegne.

    Volevo sollevare una questione:
    con i getti piu grandi serve piu' aria ma aumentano anche consumi e prestazioni...
    mentre lasciando i getti originali basta restringere l'accesso di aria al carburatore e i consumi dovrebbero rimanere gli stessi dell'uso di benzina.
    la mia moto va molto bene anche cosi', quindi,
    -serve propio cambiare i getti?
    -qualcuno a usato lo stesso metodo? e come gli è sembrato?
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  3. #3
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    Purtroppo no.. i consumi aumentano sempre.. strozzando l'aria si.. strozzano solo le prestazioni (comunque maggiori con l'alcol)

    Se non si trovano i getti maggiorati si possono prendere dei ricambi originali e modificarli (lo sconsiglio.. sicuramente esistono dei modelli maggiori di quel carburatore.. e relativi getti)

    dai un occhio ad esempio qua:
    getto carburatore su CrosShop

    Fare si puo'!..... Volerlo dipende da te.

    Consultate e rispettate il REGOLAMENTO ( < cliccare sopra per visionarli >) e l' INDICE del Forum

    Ricorda: un piano cottura a induzione consuma mediamente solo il 30% dell'energia richiesta da uno a gas e comporta in "bolletta" costi dimezzati. Contrariamente a quello che ti diranno in giro poi si può generalmente usare anche con il normale contratto da 3 kW, pur se sprovvisto di sistema di autolimitazione. Per maggiori informazioni:
    Vetroceramica (piani cottura HOBs): bugie&verità
    PIANI COTTURA: vetroceramica radiande/alogeno, induzione, metano/GPL, ecc: QUI TUTTE LE DOMANDE E DUBBI
    [/I]

  4. #4
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    grazie per la risp.
    purtroppo ho traslocato e non ho piu potuto ne rispondere, ne continuare le mie prove con l'alcool.
    inoltre ho avuto dei problemi al carburatore:dopo qualche mese di uilizzo giornaliero della moto si è spezzato a metà lo spillo, il quale aveva gia cominciato a logorarsi dopo l'uso di alcool (penso che sia fatto di alluminio o qualche sua lega).
    Adesso ho ripreso le mie prove e sto fabbricando lo spillo usando un chiodo d'acciaio che passero' al tornio per ottenere le giuste misure.
    Spero che resista a lungo e non dia problemi al carburatore.
    Posterò gli aggiornamenti appena avro fatto le prove,ciao a tutti

  5. RAD

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •