Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 4 di 7 primaprima 1234567 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 61 a 80 su 134

Discussione: Catalizzatore idrogeno atomico

  1. #61
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito



    Avete provato con un catalizzatore per autovetture?
    Angela

  2. #62
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Sì Angela, è da provare questo:

    HowStuffWorks "How Catalytic Converters Work"

  3. #63
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Benedetto Livingreen,
    che vuoi che ti dica?
    Cerchiamo di capirci qualcosa su stò benedetto idrogeno atomico...
    Sono decine di post che ti stiamo dicendo che QUALUNQUE sia il metodo, l'idrogeno è sempre in forma atomica, che si ricombina subito in molecolare e che non ha nessuna proprietà magica.
    Poi, se uno preferisce la fantasia alla realtà, pazienza: è religione, non ricerca della verità.
    Basta che non diventi una discussione come questa, che dura mesi ed è sempre sterilmente inchiodata allo stesso punto.
    "Non date da mangiare ai troll" http://it.wikipedia.org/wiki/Troll_(Internet)
    O si pensa, o si crede. (Arthur Schopenhauer)
    Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione (attr. Edmund Burke)

  4. #64
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Non è vero che la discussione è sterile perchè io personalmente sto passando in rivista tutti i metodi per produrre idrogeno atomico che riesco a trovare (visto che c'è un certo cover up su tutto ciò e non capisco perchè).
    Sul forum sono passate tante cavolate che se permetti, per me questa è una discussione seria,
    perchè c'è la possibilità di ricavarne overunity, come alcuni hanno dimostrato .
    Molte cose insospettabili forse sono dovute a questa reazione.
    Se la cosa ti dà fastidio, puoi anche volgere lo sguardo al di là....

  5. #65
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Franco52 Visualizza il messaggio
    c'è un certo cover up su tutto ciò e non capisco perchè).
    Cover-up? Mah... I concetti basilari della termolisi o della dissociazione gassosa stanno scritti sul mio libro di chimica delle superiori...
    c'è la possibilità di ricavarne overunity, come alcuni hanno dimostrato
    Alcuni, presumo, con conoscenze di termochimica che stanno a zero. Mi sbaglio?

  6. #66
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Bah, voi fate quello che volete: io vado avanti...

  7. #67
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    (visto che c'è un certo cover up su tutto ciò e non capisco perchè)
    Ma per favore, sono cose che sanno anche i bambini... e che sono verificate sul campo milioni di volte al giorno in tutto il mondo, se non bastasse...
    c'è la possibilità di ricavarne overunity, come alcuni hanno dimostrato
    Non lo ha dimostrato nessuno, semmai c'è gente che non sa leggere quel che c'è scritto.
    Se la cosa ti dà fastidio, puoi anche volgere lo sguardo al di là....
    Ma certo, e dare così il via libera a balle grosse come case ed alla diffusione di false informazioni di origine assolutamente fantasiosa, giusto?
    Tanto per farci riconoscere... non passiamo già abbastanza per ignoranti, noi italiani?
    "Non date da mangiare ai troll" http://it.wikipedia.org/wiki/Troll_(Internet)
    O si pensa, o si crede. (Arthur Schopenhauer)
    Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione (attr. Edmund Burke)

  8. #68
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Livingreen,
    berlusconi stà andando in quel paese l'ì, quello delle rimembranze...
    non è che ti và di andarci anche tu?

  9. #69
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Non sai le volte che ho pensato la stessa cosa di te....
    Guarda che non è con l'ignoranza completa degli argomenti di cui si pretende di parlare, che si ottiene qualcosa. E nemmeno ricoprendo l'ignoranza di un alone di magia e pretendendo che gli altri ci credano.
    Se non vuoi vedere coi tuoi occhi cosa sia l'idrogeno, com'è fatto, come si combina e cosa si ottiene, è un problema tuo. Di certo non puoi pretendere che si torni indietro alla preistoria ed alle conoscenze zero di quei tempi.
    Fra l'altro, fossi in te mi preoccuperei parecchio, visto che ogni ragazzino delle superiori queste cose le sa benissimo perchè le studia ogni giorno e le verifica in laboratorio.
    "Non date da mangiare ai troll" http://it.wikipedia.org/wiki/Troll_(Internet)
    O si pensa, o si crede. (Arthur Schopenhauer)
    Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione (attr. Edmund Burke)

  10. #70
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Io cerco semplicemente di portare ai più le pesantezze e le gioie della chimica.
    Leggo la letteratura e preparo in modo organizzato gli esperimenti che farò...
    non ti preoccupare che sapremo presto se l'idrogeno atomico è una balla oppure no..

  11. #71
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Beh, le asserzioni che hai fatto sinora fanno capire bene che non sei certo la persona adatta a divulgare nozioni di chimica.
    Per fortuna, in tutto il mondo milioni di cose funzionano grazie al fatto che la chimica è ben conosciuta, e di conseguenza si hanno milioni di verifiche giornaliere: dell'idrogeno si sa tutto da quasi un secolo, ed è perfettamente inutile cercare di "divulgare" notizie false (che poi, sono semplici opinioni personali, mai supportate da una dimostrazione qualsiasi).
    Di conseguenza, io non sono affatto preoccupato: tu dici che "sapremo presto se l'idrogeno atomico è una balla oppure no", mentre noi lo sappiamo già, e stiamo aspettando che ci arrivi anche tu.

    Comunque, l'ignoranza dei più basilari cocetti di chimica è davvero deprimente... Sono anni che propongo un semplice esame per evidenziare l'esistenza dell'idrogeno atomico a temperatura ambiente, con una spesa di attrezzatura di una trentina di euro al massimo... ma nessuno, delle centinaia di persone in decine di forum di fantatecnologia in cui l'ho proposto, è mai riuscito a dimostrarne l'esistenza.
    Il motivo è semplice, non hanno bisogno di esperimenti... ci credono disperatamente, e quindi DEVE esistere, anche se non se ne è mai stata accertata la minima traccia. Un esperimento che dimostrasse che hanno acchiappato farfalle per anni li manderebbe in depressione, e quindi evitano accuratamente di farlo, così come evitano di studiare o di leggere dei libri.
    Sono l'opposto di ogni ragionamento, di ogni metodo scientifico, di ogni rigore intellettuale... ma provano un immenso piacere a presentarsi in società come "ricercatori".
    Amen.
    Ultima modifica di livingreen; 12-11-2011 a 23:15
    "Non date da mangiare ai troll" http://it.wikipedia.org/wiki/Troll_(Internet)
    O si pensa, o si crede. (Arthur Schopenhauer)
    Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione (attr. Edmund Burke)

  12. #72
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da livingreen Visualizza il messaggio
    evitano di studiare o di leggere dei libri
    Eppure, la quasi totalità delle volte, basterebbero i libri delle superiori... Io mi chiedo, ma questi libri li hanno venduti? O hanno tutti solo la licenza media? O hanno sì il diploma, ma vale quanto un foglio di Domopak?

  13. #73
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ripeto, per me potete andare allo stesso paese di Berlusconi.
    Quì si parla solo di idrogeno atomico....
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  14. #74
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Ho l'impressione che ci vorrà dell'attrezzatura di laboratorio un po' più complicata di quella che tu mostri nei tuoi disegnini... Inoltre, tutto il procedimento ti costerà energia, perché è ovvio che fornendo energia dall'esterno si possa far avvenire una reazione chimica inversamente.
    Di fatto, stai semplicemente scoprendo che
    H2 + energia → 2*H

  15. #75
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Nell'articolo si vede chiaramente che c'è scritto qualcosa di molto diverso da quello che dici (e non nomino nemmeno le presunte magiche proprietà che attribuisci all'idrogeno atomico).
    Secondo te, gente come me che è abbonata a Le Scienze dal 1975, queste cose non le ha mai viste? O forse le ha viste prima di te?
    Cosa vuol dire, secondo te "temperatura di 0,08 gradi kelvin"?
    E cosa vuol dire "densità di 10^22 atomi per m3, in confronto alle 3 x 10^25 molecole per m3 dell'aria a livello del mare"?
    Vuol dire a temperatura e pressione ambiente, forse? O invece forse no?

    Sai, il mondo è pieno di gente che vede, sente o comprende cose che gli altri non vedono, non sentono e non capiscono.
    Alcuni sono dei geni, ma la maggior parte sono ciarlatani (se va bene) o gente che viene ricoverata al reparto psichiatrico.
    La differenza è che i primi portano dimostrazioni inoppugnabili, gli altri portano soltanto la loro profonda convinzione (e spesso in totale disprezzo delle evidenze della realtà oggettiva che dimostra cose completamente diverse).
    "Non date da mangiare ai troll" http://it.wikipedia.org/wiki/Troll_(Internet)
    O si pensa, o si crede. (Arthur Schopenhauer)
    Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione (attr. Edmund Burke)

  16. #76
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    livingreen, a me non interessa la stabilizzazione dell'idrogeno atomico, che si ottiene appunto a quelle temperature e pressioni, ma il fatto (vedi sottolineatura) che l'idrogeno atomico, ricombinandosi dopo 0.3 sec. in idrogeno molecolare, produce grande calore, fatto questo che tu hai sempre negato...

  17. #77
    amir
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Franco52 Visualizza il messaggio
    ... l'idrogeno atomico, ricombinandosi dopo 0.3 sec. in idrogeno molecolare, produce grande calore ...
    Ma veramente da quello che ho trovato in giro risulta che a temperatura e pressione ambiente l' idrogeno atomico si ricombina in molecolare dopo qualche millesimo di secondo se non prima, e poi grande calore grande quanto, quanti J per mole si sa?
    Sarà mica giusto preciso quello che c'è voluto per scombinarlo?

    amir

  18. #78
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    104 Kcal/mole

  19. #79
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da amir Visualizza il messaggio
    Sarà mica giusto preciso quello che c'è voluto per scombinarlo?
    amir
    Esatto. Come già detto infinite volte, fin dalla prima pagina questa discussione (e di tutte le altre).
    Tutta questa storia viene come sempre dall'errata interpretazione degli antichi scritti di Langmuir, cui i religiosi dell'OU attribuiscono i soliti poteri magici dimenticandosi dei kW forniti per formare il plasma... Poi da lì è facile passare dai plasmi in arco elettrico che ormai usano anche i fabbri al fatto che questa energia venga fornita anche senza arco, e poi senza energia entrante e poi in overunity completa...
    Basta usare la fantasia.
    "Non date da mangiare ai troll" http://it.wikipedia.org/wiki/Troll_(Internet)
    O si pensa, o si crede. (Arthur Schopenhauer)
    Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione (attr. Edmund Burke)

  20. #80
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    ma il fatto (vedi sottolineatura) che l'idrogeno atomico, ricombinandosi dopo 0.3 sec. in idrogeno molecolare, produce grande calore, fatto questo che tu hai sempre negato
    Ma certo, infatti guarda caso durante una comune elettrolisi si produce un sacco di corrente, visto che si forma idrogeno atomico che poi si ricombina, giusto?
    O forse è il contrario, visto che la soluzione diventa appena tiepida nonostante che si fornisca energia (nota la sottolineatura)?
    "Non date da mangiare ai troll" http://it.wikipedia.org/wiki/Troll_(Internet)
    O si pensa, o si crede. (Arthur Schopenhauer)
    Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione (attr. Edmund Burke)

  21. RAD
Pagina 4 di 7 primaprima 1234567 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Auto a idrogeno atomico
    Da Franco52 nel forum Sistemi per auto a idrogeno/acqua
    Risposte: 38
    Ultimo messaggio: 10-11-2016, 12:36
  2. Dolomite Catalizzatore TAR
    Da illo41100 nel forum BIOMASSE
    Risposte: 20
    Ultimo messaggio: 05-08-2008, 08:12
  3. Uso Catalizzatore
    Da Formatgio nel forum INQUINAMENTO
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 13-06-2008, 11:47
  4. scoperto catalizzatore contro l'inquinamento
    Da leon73 nel forum Ai Confini del Forum
    Risposte: 18
    Ultimo messaggio: 13-05-2007, 22:51
  5. come produrre idrogeno atomico
    Da Franco52 nel forum FREE ENERGY (Z.P.E.)
    Risposte: 18
    Ultimo messaggio: 15-04-2006, 11:58

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •