i Libri di Terranuova
Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 4 di 6 primaprima 123456 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 61 a 80 su 116

Discussione: Microcogeneratore a biomassa

  1. #61
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito



    X biomassoso ed altri interessati

    Sto parlando di sisitemi di combustione ed alimentazione specificatamente sviluppati per paglia e biocombustibili erbacei (ma anche legnosi) utilizzati tal quali e non bricchettati o pellettati (tattamento complicato ed oneroso) . Si tratta di sistemi con anni di esperienza alle spalle con questi materiali che non sono alla potrata di qualsiasi costruttore di caldaie o combustori.

    Ciao

  2. #62
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Giofly perchè vuoi tenere segreta ai più questa tecnica ? Spiega a tutti noi di cosa si tratta invece di cercare di portarci in privato . Sembra quasi la storia degli uomini neri che portano i bambini negli angoli bui di nascosto......

  3. #63
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    è arrivato il fenomeno, perdona ma qui non ci sono allodole, il fuoco lo anno inventato all'alba dell'uomo, e percui anche l'energia è nata allora, arrivare e dire ci sono tecnologie, nulla di nuovo, stai dicendo, dicci cosa penseresti di usare o proporre, visto che in questo forum tutti parlano di energia, (qualcuno no), e al riguardo dei materiali che dici che non sono alla portata di tutti, saranno forgiati e lavorati su marte, scusami ma non ci sono riuscito a stare zitto, saluti

  4. #64
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Il mio intento era quello di contattare interessati a questo tipo di installazioni essendo nel settore direttamente con impianti del genere. In privato per non fare nomi e pubblicità in quanto non consentito sul forum. Si tratta ovviamene di impianti con tecnologia conosciuta a tutti e collaudata trattandosi di cogenerazione tramite combustione di biomassa solida ma certo che senza alcuni accorgimenti e dettagli fatti con l esperienza di anni non funzionerebbero in modo affidabile e continuativo. Gli esperti sapranno che difficolta o addirittura incapacita' hanno tuttora molti costruttori di combustori con certi tipi di biomassa quale quella erbacea o paglie.Intendevo questo, non la tipologia dei materiali costruttivi. Sulzer e Gordini non so xche se non partite sempre in modo polemico non siete contenti, almeno fate domande se volete informazioni. Sono comunque a disposizione per chiarimenti in pubblico per informazioni.

  5. #65
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    ho fatto centinaia di km per vedere caldaie che si dicevano bruciare ANCHE pellet di pura paglia, peccato poi che al lato pratico NESSUNA lo utilizzasse puro ma miscelato con altri oppure in pellettazione ci andavano giù pesanti con anticlinkeranti, quindi se permetti almeno per me "prima vedere cammello, dopo....."

    e tralasciamo ancora cosa ci mettiamo dopo come generatore, al momento è la pentola specifica che manca, che NESSUNO ne ha di funzionanti senza intoppi per un periodo congruo storico

  6. #66
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Biomassoso i sistemi che bruciano il materiale tal quale sono una realtà come ben tu sai nel nord Europa. Stanno entrando in funzione i primi qui da noi. Il mio ruolo e' quello di promuoverli e assistere gli interessati nella scelta della macchina migliore a seconda delle esigenze e fornirgli supporto tecnico sia per la realizzazione che per la gestione. Ovviamente avendo contatti diretti con il costruttore straniero posso fare da tramite per la parte commerciale e tecnica pre e post vendita.

  7. #67
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    perchè straniero non siamo capaci di farli in italia, io sarò polemico ma colpisco nel segno, io vivo di rinnovabili e con le mani sporche di olio motore, non sò tu, percui quando mi dici, tecnologie, perchè e realtà tutti i giorni, e sono anni che non vedo nuove tecnologie,vogliono spacciarle come tali ma non lo sono, scusa ma sai dopo anni che leggi e senti bufale, diventi così, saluti

  8. #68
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Gio, è una questione di forma , il forum serve a scambiarsi informazioni. Per molti di noi le energie alternative sono una attività ma chi cerca di adoperarlo per farsi pubblicità o procurarsi clienti adopera la sezione apposita . Non prendertela troppo per la vis polemica, è sempre bonaria .....

  9. #69
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da giofly Visualizza il messaggio
    Si tratta di sistemi con anni di esperienza alle spalle con questi materiali che non sono alla potrata di qualsiasi costruttore di caldaie o combustori.
    Quote Originariamente inviata da gordini-motori Visualizza il messaggio
    è arrivato il fenomeno, perdona ma qui non ci sono allodole, il fuoco lo anno inventato all'alba dell'uomo
    Benché non lo conosca Giofly ne la sua azienda, mi sento di difendere al meno l'approccio

    Se è vero Gordini che il fuoco è stato scoperto all'alba dell'umanità, è altrettanto vero che di combustori atti a bruciare combustibili legnosei e/o erbacei affidabili su piccola taglia (qualche migliaio di tonn l'anno), in grado di funzionare senza più fermi all'anno non ne ho ancora visti, quelli visitati venivano spenti quasi mensilmente per operazioni di pulizia e controllo.

    Ceneri che fondono e si attaccano irrimediabilmente, periodi di manutenzione lunghi, rendono questi impianti un inferno piuttosto che un'opportunità, chi dice di aver risolto questi problemi va almeno ascoltato con interesse
    Il problema più grande dei sistemi a combustione da combustibile povero è proprio l'affidabilità e la manutenzione.

    Giofly, proponete anche assicurazioni sulle ore di funzionamento annue?

  10. #70
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    In genere non mi intrometto in queste discussioni sull'utilizzo di biomasse " difficili " per i motivi che Mauro ha appena chiarito così dettagliatamente . Non è un argomento che mi interessi molto e come tale non lo approfondisco . Mi stupisce però che non ci siano , da quello che intuisco , in circolazione sistemi di combustione che funzionino secondo i principi contenuti in questo link :The Ultimate Steam Page . Dante Livio Porta che è stato il propugnatore di questo sistema di combustione a gassificazione, quando è morto stava sviluppando una caldaia per utilizzare sulle locomotive cubane i residui della spremitura della canna da zucchero . Non penso siano più facili da gestire della paglia .....

  11. #71
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Mauro1980 Visualizza il messaggio
    Ceneri che fondono e si attaccano irrimediabilmente, periodi di manutenzione lunghi, rendono questi impianti un inferno piuttosto che un'opportunità, chi dice di aver risolto questi problemi va almeno ascoltato con interesse
    concordo, ed infatti siamo in trepidante attesa di ascoltarlo con sommo piacere

  12. #72
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito

    Siamo tutti tutto orecchie!!

  13. #73
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    allora ve ne dico una io, mio padre 75 anni,ha messo in moto un combustore giusto per vedere il problema della ceneri, e vi hanno buttato dentro pure roba bagnata, gocciolante, gomma, plastica, eccc, allora ceneri nulla e fumi nulli visibili naturalemente, alla combustione Co a go go e Nox poveri,mi dite dovè la tecnologia, ora piccolo e per vedere oppure fatto per produrre fiamma per calore, di cosa stiamo parlando, SALUTI,

  14. #74
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da gordini-motori Visualizza il messaggio
    allora ceneri nulla e fumi nulli visibili naturalemente,
    scusami Gordini, ma bruciando solidi non credo che non ci fossero ceneri

  15. #75
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    sono talmente fini che che non disturbano, e ho fatto analisi fumi io , ciao

  16. #76
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Percentuali?

  17. #77
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Mauro hai ragione il limite principale di questi impianti può diventare proprio la gestione e i costi relativi con i fermi impianto. Per quanto riguarda le macchine a combustione esterna e turbine EFGT il problema esiste poiché e necessario raggiungere temperature dei fumi elevatissime con le conseguenze relative. Io parlo di caldaie a griglia mobile raffreddate ed appositamente progettate per la paglia. Sono impianti che funzionano da anni nel nord Europa per il teleriscaldamento ma anche per piccoli complessi residenziali o edifici. Non hanno problemi con la bassofondenza delle ceneri ne clinker ne alte percentuali di ceneri contenute nel materiale e nemmeno problemi di sporcamento dello scambiatore che e' mantenuto in efficenza da un sistema automatico di iniezione shock di aria compressa.

  18. #78
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    tutto molto interessante, se organizzate visite anche all'Estero, io sono interessato

  19. #79
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Salve a tutti, conosco questo forum da una decina di giorni e lo trovo davvero interessante.. vengo dal fotovoltaico ma cominciava ad incuriosirmi il discorso piccola e micro cogenerazione. Mi chiedevo se un impianto di cogenerazione alimentato con paglia, o più in generale con biocombustibili erbacei o legnosi, avesse diritto a incentivazione dal GSE. E qualora ne avesse, la tariffa incentivante sarebbe la stessa della cogenerazione da oli vegetali? E un ipotetico impianto da 1 MWe (per fare conti pari, o considerando l'ipotesi di un ospedale, un condominio o un Comune) quanti MWh e MWt andrebbe a sviluppare in un anno? E chiedevo in particolare a Giofly, quali garanzie potrebbe dare ad un ipotetico investitore, ad esempio un Comune che accede ai finanziamenti europei?

  20. #80
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Locandalmayer:
    Attenzione all'approccio con il cliente: vendere cogenerazione e fotovoltaico SEMBRA lo stesso mestiere...

  21. RAD
Pagina 4 di 6 primaprima 123456 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Impianto a biomassa
    Da aky83 nel forum BIOGAS e Gas Residuati
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 20-04-2011, 18:28
  2. biomassa
    Da pier73 nel forum BIOMASSE
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 10-03-2011, 16:04
  3. biomassa 200 kw
    Da franzis nel forum BIOMASSE
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 06-07-2010, 18:01
  4. 55% e biomassa
    Da cesaou nel forum LEGGI e FINANZIAMENTI FER
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 24-07-2008, 11:49
  5. LA BIOMASSA
    Da kasablanka nel forum BIOMASSE
    Risposte: 89
    Ultimo messaggio: 30-09-2007, 14:01

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •