i Libri di Terranuova
Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 6 su 6

Discussione: Turbina a vapore per produzione energia elettrica

  1. #1
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito Turbina a vapore per produzione energia elettrica



    Ciao, ho un surplus di calore derivante dal fatto di avere una stufa a fiamma rovescia e combustibile a volontà, ovvero produco legname, quindi la materia prima per me ha un costo molto basso, mi piacerebbe impiegare la stufa per produrre energia elettrica. Ho preso in esame vari sistemi, ma il vapore, quello più antico e banale mi sembra, nonostante tutte le complicazioni quello più facile da mettere in pratica. Una turbina a vapore e un generatore collegato in modo semplicistico basterebbero a far funzionare il sistema. Chi può darmi una mano ?

  2. #2
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Magari, quando basteranno due o trecentomila euro per un impiantino con turbina a vapore, ne riparleremo.
    "Non date da mangiare ai troll" http://it.wikipedia.org/wiki/Troll_(Internet)
    O si pensa, o si crede. (Arthur Schopenhauer)
    Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione (attr. Edmund Burke)

  3. #3
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ma si trovano delle turbine da 10 Kw a un paio di mila dollari !! A me servono 6/8 Kw

  4. #4
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Forse dimentichi un paio di zeri e tutto il resto dell'impianto. A duemila dollari non trovi nemmeno un turbo da camion prodotto in grande serie, figuriamoci una turbina a vapore.
    "Non date da mangiare ai troll" http://it.wikipedia.org/wiki/Troll_(Internet)
    O si pensa, o si crede. (Arthur Schopenhauer)
    Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione (attr. Edmund Burke)

  5. #5
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Queste turbine sono prodotte in india, ho già il preventivo, è una ditta seria che fattura qualche milione di euro l'anno, la caldaia per scaldare l'acqua c'è già, l'alternatore è una spesa trascurabile, un serbatoio ad alta pressione per il vapore costa qualche centinaio di euro. So bene che il problema è mettere le cose tutte insieme, ma a livello di componenti 5.000 avanzano, senza considerare il produttore di calore. Fammi capire dove sono i costi che dici...

  6. #6
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Non penso che si possa continuare la discussione con questi presupposti. Auguri.
    "Non date da mangiare ai troll" http://it.wikipedia.org/wiki/Troll_(Internet)
    O si pensa, o si crede. (Arthur Schopenhauer)
    Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione (attr. Edmund Burke)

  7. RAD

Discussioni simili

  1. Produzione energia elettrica con biodiesel.
    Da pollotonno nel forum Turbina a vapore per produzione energia elettrica BIO-CARBURANTI
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 19-11-2013, 16:55
  2. Risposte: 29
    Ultimo messaggio: 28-01-2009, 10:39
  3. Produzione di energia elettrica con biocarburanti
    Da badaniele nel forum Turbina a vapore per produzione energia elettrica BIO-CARBURANTI
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 02-09-2007, 15:16

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •