Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 3 su 3

Discussione: Energia dove la Troveremo

  1. #1
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito Energia dove la Troveremo



    Conoscete il libro di Michio Kaku Fisica del futuro ?

    Sebbene Michio Kaku è un fisico quantistico, tra i fondatori della teoria delle stringhe,
    ed è pure un brillante divulgatore scientifico...

    La pecca di questo libro si riflette sul problema del secolo che viviamo!

    nel capitolo [Energia dove la Troveremo] non trova soluzioni coerenti!

  2. #2
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Aggiungo pareri per motivi di comprensione pubblica:

    Non sarà che non-volete capire ?
    Vi avevo detto che nelle prove forzate con motore ausiliario
    non si scada l'interazione.


    Le interazioni della mia ricerca sono state povere di risorse di officina meccanica,
    comunque sia avevo dimostrato l'open gate.


    La mia ricerca pare essere entro l'effetto di attrazione e repulsione limitata,
    ma è limitata dall'apparato per ragioni che erano... e sono:


    capire è andare oltre quello che si vede, il capire i potenziali sarebbe molto utile
    per una questione di GRUPPO di ricerca, il quale non-esiste, e devo fare tutto da solo
    e ci vorranno anni, e solo per mio sfizio,
    quando ad esempio mi soddisferò dello studio di algebra elementare
    e andrò verso la matematica generale sino agli integrali.


    Tutta la matematica l'ho come visionata ed è un ambiente di regole.


    Anche la free Energy ha le sue, e non è guardare, è capire.
    Poi si può dimostrare... pare che nessuno sia capace di questo, ma non è mio il problema.


    Io HO PORTATO al massimo livello l'ingegneria della mia ricerca misera usando la MENTE CREATIVA
    Usandola però su EFFETTI VERIFICATI


    Per me i video che ho lasciato da vedere percorrono i tentativi del capire la Free Energy
    e li evidenziano per possibili repliche anche di sprovveduti e ragazzi.


    Però non c'è nulla per vedere che gira a regime di motore vero
    e il perché lo so, ho dovuto usare le [tecniche di incompletezza del costruire prove reali].


    Come mai non continuo nemmeno con l'omaggio a Galileo ?
    Se mi metto a studiare devo costruire una macchina dimostrativa perfetta
    basata sul riprendere le proprietà del Neodimio.


    E SO COME FARE


    Idem per il Propulsore Ciclico, parimenti per la Trave Girevole.


    Io desideravo che con il problema più sciocco: il motore a calamite
    la vostra e di tutti i forum comprensione, curiosità e poi interesse
    realizzasse il sistema sino alla sua ottimizzazione in modalità PUBBLICA,
    ma questo mi pare impossibile davvero, realmente, da cui il problema - QUESTO -
    proprio cogente e appartenente, della Termodinamica Meccanica ...


    accelera o va a regime stazionario oppure decelera ma perché ?
    per errore umano, per definizione di impossibile e mai ?
    oppure esistono effetti epocali ?


    Guarda che Newton con il prisma di vero ha litigato per anni in suo pubblico
    con chi non riusciva a replicare il forellino, la distanza del prisma, l'orientamento di esso eccetera...
    Con progetto di Newton pubblicato.


    E la risposta che è stata veramente pubblica (popolare ma anche erudita)
    era che Newton da prendere in giro a bufale del 1700... ovvio...


    e a cercare persino di rovinare i sogni pubblici, hanno poi composto poesie dissacranti
    tipo che la luce dell'arcobaleno da newton si era come rovinata rispetto alle fate e nani
    della fantasia poetica e POPOLARE del tempo di Newton...


    Per solo CAPIRE LA SCIENZA CLASSICISSIMA il POPOLO ha dovuto attendere gli istituti scientifici
    è come dire 50 anni dopo visto i canali di informazione mediatica che c'erano.


    Continua tu e dimmi come mai non s'è capito che ho limitato gli effetti,
    per ragioni sia didattiche e perché io anticipo dopo 600 anno quello che sarà PANICO tra 100 anni


    Con le mie parole che prendevo dal tentare di studiare il vero e sentire ad esempio i commenti di università
    a cura del vice presidente dei giornalismi scientifici...
    che diceva agli studenti che QUALE ENERGIA TROVEREMO OPPURE che sensazioni avremo come MONDO
    qualora vi sia questo già filmato e non è twilight è documento sul futuro che è già capitato,
    modello reale del venezuela... prima estrarre greggio e poi finire l'estrazione,
    abbandonare il sito tipo lasciando il solito disastro ecologico
    (occorrono miliardi per la bonifica, allora basta cambiare nazione...
    avverrà nel DUBAI tra quanti anni ?


    Dopo THE OIL CRASH - UN FUTURO INQUIETANTE
    ci sarà il PANICO perché pare che né il nucleare e nemmeno il tuo e mio panettiere
    ci potranno dare l'energia ed il pane, dato che poi l'uimanità torna come davvero presto al 1700.


    Persino la gestione dell'idroelettrico senza il petrolio finirà come la gestione degli ospedali,
    dove almeno li forse daranno un lavoro, pedalare in mille persone con diciamo 8 turni


    L'energia degli ospedali si basa su generatori di emergenza, quanti KW occorrono, ma:
    il carburante ? l'approvvigionamento di esso ? COME ?


    Senza la Free Energy NON GIRERANNO NEMMENO I SISTEMI PANNELLI SOLARI !


    E la colpa sarà anche VOSTRA:
    negare di capire che la Termodinamica va bene per la caldaia ed anche la bicicletta
    Va solo riveduta inserendo i CASI SPECIALI: l'AUTO SOSTENTAMENTO DI GENERATORI PRIMI.

  3. #3
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Scusate se aggiungo di più ma era la mia risposta dovuta al problema della Termodinamica
    quella dei sistemi standard e quella del controverso.


    La turbina a magneti permanenti e apparati meccanici
    sarebbe la soluzione per qualsiasi problema reale
    per condurre l'interazione a essere sempre proficua di rendere energia.

    RIPETO che la mia ricerca incompleta forniva il 98% di resa e rendimento.
    Con errori di resistenze, mediante il controllo elettronico
    tale rendimento lo si può verificare andando a regime di rpm suffficienti
    a scatenare l'abbassamento del controcampo continuo e l'effetto fromboliere F = M A


    Quella che se la pubblicassi dopo faticare parecchio
    sarebbe macchina epocale cento anni prima
    e io finirei alla pari di tutti gli altri inventori della free energy
    e finirei persino soppresso perché la paura dei petrolieri (finanziatori) esiste già


    NO NO caro mio, la macchina scientifica
    che dimostra al pari dell'esperimento cruciale quello di tutti gli scienziati degni di tale nome...


    LA si realizza in pubblico passo passo e discutendo di realizzarla davvero
    dal l'effetto notevole alla sua estensione presso 360° di giro
    ed infine l'esperienza di tentare la macchina epocale davvero e molto prima che occorra,
    solamente discutendone e risolvere le incomprensioni, il capire niente, le presunzioni.


    Dipende solo da voi


    1. ad esempio la macchina scientifica vuole lo studio su cartoncino e poi su compensato,
    dove la dimensione è data della precisione di studio del come allineare i moduli calamita.
    è roba come disegnare il contorno sino a usare l'incastro su compensato.


    2. la turbina, si veda l'ultimo schema che ho messo a canale,
    è la sfida di fare capire l'open gate per tutti nel modo più semplice possibile.


    Ma la VERITA' ...
    dell'esistenza reale oppure no del moto perpetuo con la forza motrice
    e della strana termodinamica reale è al punto 1.


    l'altro è per chi ha vissuto e conosce l'effetto di base e come trattarlo (manipolazione delle prove di base).


    L'entusiasmo insomma è per verificare dapprima che:


    Con l'interazione sfera di magnetite monorotaia di ferrite
    la sfera risale auto-configurandosi, auto alimentandosi per inerzia e acceleri
    sino a salire con pendenze da media salita per le strade per le automobili
    e raggiungere così l'altezza degli ASINI CHE VOLANO
    (potenziale da suolo ad H ad arbitrio ma secondo i materiali a disposizione)


    Evidentemente la sfera VA SU l'ho provato cento volte sino a stufarmi.


    ROTOLA... perché? Si AUTO ORIENTA: perché ? è VERO lo si può dimostrare.


    Ora, la macchina dimostrativa per LE SCIENZE
    se porta su UN GRAVE dal suolo sino ad una H (altezza dal suolo)
    questo effetto di accelerazione (lo è davvero?)
    qualora il sistema possa condurre la monorotaia a scollinare
    e poi si esegue la discesa più dinamica possibile, dove esiste anche la possibilità della COCLEA
    però per me basta la cicloide... A C C E L E R A


    La SFERA accelera nel suo modulo di macchina sperimentale per tutti
    con le sue caratteristiche di Fisica di Galileo, poi Newton, infine Maxwell


    in discesa è capace di USCIRE dal campo di attrazione del fine segmento (tratta di monorotaia)
    per cui ne basta costruire due o tre studiando qualcosa che a me pare da asilo infantile.
    su cartoncino qualora si disegna se lo si incurva a circonferenza... è BANALE, da scuola infantile...


    Costa qualcosa da adulti se occorre campi di forza e magneti al Neodimio...
    e allora io che ho solo 6 pezzi di ferrite... e 4 sfere di magnetite ?
    però 250 calamitine di Neodimio... a fare riposo per esperimenti...


    Ci vorrà del tempo ma saprò costruire la PROVA che dimostra che:
    il moto perpetuo può esistere, allora chi riderà ? di certo Bessler.


    Dopodiché si verifica se il sistema così fatto acceleri a dismisura oppure differentemente oppure no
    e se l'effetto di cattura dell'energia libera può essere installato


    Dopo di questo il sapere nei forum avrebbe la conoscenza, ti pare?


    E quella EMPIRICA, SCIENTIFICA.




    Dopo di ché ...


    la conoscenza sempre per l'università a distanza...
    sarebbe lo studio della turbina mediante tanti ripiani di Propulsore Ciclico riprodotto per copia e incolla
    sarebbe solo per ragioni di ricerca sulla precisione


    e testimoniare l'effetto che si isola dal contesto del l'intero campo magnetico,
    per qui si ha immediatamente uno studio reale
    le cui caratteristiche notevoli sono molto lontane da un gioco puerile.


    Si potrebbe toccare, misurare, verificare davvero se e come si scalda oppure no una turbina
    basata solo su meccanica semplice ma risolutrice
    delle interazioni rese più semplici possibili, quelle che generano il massimo di problema


    Infine, per ragioni di verifica del produrre tanta energia libera ad uso d'emergenza
    oppure per ragioni di rivoluzione popolare...
    Occorre il lavoro più semplice, basato su un solo open gate solito,
    per l'effetto diavoletto reale, molto probabile...
    per cui la trave sbilanciata laddove fa fatica viene sospinta al ciclo
    e sarebbe come dare a una trave vera inchiodata ad un muro,
    circa 10 N sempre in un punto solo, come un gioco stupido...
    dove persino Working Model o PHUN non ha problemi


    E sarebbe come obbligare te di stare li a dare con le mani un colpetto di circa 10 N
    a un sistema rotante e darlo sempre, rpm qualsiasi che ti trovi davanti un apice...


    di apici la trave ne ha 2 per ciclo macchina epocale ipotetica ma probabile


    Tu e anche io non ci riusciamo per la correlazione degli eventi
    invece per ricerca dell'auto-sostentamento si trova il come fare automatica in auto sostentamento e Free Energy


    Questo ci pare tutto idiota, come scrivere tante parole senza senso ? di certo direte di si.


    Invece da tentare la costruzione reale di quello che vi sto dicendo DA ANNI
    e potreste verificare alla fine persino con Matematica pura... proprio sulle congetture...


    Sono Effetti SPINTA CONTINUA sincronizzati su sistemi ad auto-sostentamento
    da 200 granmmi ad 1 Newton, ma dire che tra 100 rpm e 1000 rpm cambia qualcosa, e via così...


    Non li capite né voi, né in tutti i forum italiani e neppure in quelli esteri


    il PERCHE' non lo so... ma c'è come proprio da andare a verificare la Termodinamica
    quella che non c'è ma è reale.per certi casi.


    N. B. che quella che abbiamo è basata sullo scienziato dei GAS e poi quello dell'attrito
    e poi quelli degli asini che volano: il problema del potenziale da suolo ad H
    ha scatenato un litigio immenso anni fa era sul Tomi Track
    dove escono idee solite di impedire il capire perché le invenzioni non sono che problemi sulla realtà.
    oppure sono le solite: non si capisce il come fare e replicare!


    DOVETE CAPIRE che la Free Energy sono stranezze ma sono il SOLO AIUTO
    per fare in modo di sostenere le energie rinnovabili
    ed il cambiamento prima del tempo tra petrolio e acqua distillata.
    oppure ed anche il futuro completamente elettrico, dove la ricerca delle batterie vale sempre.


    Senza la Free Energy DOLORI e stiamo soffrendo molto!

  4. RAD

Discussioni simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 28-08-2013, 11:09
  2. Energia libera, ma da dove?
    Da skizzo nel forum Speciale M.E.G.
    Risposte: 60
    Ultimo messaggio: 07-05-2012, 01:08
  3. Impianto fotovoltaico, senza ENEL. l' energia prodotta in più dove va?
    Da s7evin nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 30-04-2012, 10:25
  4. Dove il grafico dell'evoluzione del prezzo dell'energia elettrica negli anni?
    Da lucatimo nel forum Aspetti economici e bancari
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 20-12-2011, 16:36
  5. energia elettrostatica dal vento.... dove???
    Da superlele77 nel forum Asse VERTICALE - prototipi privati (Fai-Da-Te Mini-micro eolico)
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 06-08-2008, 08:52

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •