Buongiorno, sto valutando la costruzione di una casa singola composta da taverna con 1.5metri fuoriterra, e casa in legno (blocco di xlam) un piano da 110metri + altrettanti nel sottotetto mansardato anch'esso da riscaldare
provincia di monza, zona climatica E
sto valutando un po' di tutto, ma ci sono offerte e costi più disparati per quanto riguarda gli impianti
io ho la buona esperienza della casa di mio papà (casa singola in legno, con riscaldamento/raffrescamento a soffitto con radiante capillare) e vorrei mantenere questa tipologia
mio papà usa il gas con caldaia a condensazione per scaldarsi, ha una metratura ed una tipologia di casa confrontabilissima con la mia nuova
ha un impianto FV da 6kw ed un accumulo solare termico da 500litri con 5 pannelli termici, ed un camino idro della vulcano a legna
quello che vorrei ottimizzare rispetto a mio papà sono appunto gli impianti, cercando di raggiungere una maggiore indipendenza energetica
mio papà usa circa 15-18quintali di legna l'anno
la bolletta annua del gas la devo verificare
mentre so che ogni anno produce circa 7200kwh/anno
ed ha consumi per circa 7000kwh/anno di cui preleva dalle rete 3800kwh e immette 3000kw/h
potete darmi qualche consiglio per orientarmi nella scelta
grazie