Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  1
Visualizzazione dei risultati da 1 a 19 su 19

Discussione: Termostati Netatmo

  1. #1
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito Termostati Netatmo



    Ciao a tutti, è un pó che guardo questi termostati...qualcuno ha qualche esperienza in merito?
    Io ho 4 pessimi Fantini Cosmi Intelliterm C31 che andrebbero catalogati come *****ccia e li devo cambiare


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    *** Firma irregolare rimossa d'ufficio ***

  2. #2
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Buongiorno Mozart, io l'ho installato dal circa un anno, esperienza più che positiva, ogni giorno/mese/anno ho un bilancio energetico, con le ore di accensione e temprerature richietse e rilevate, si può gestire direttamente dalla rete (telefono o pc) e, considerando che dialoga in WIFI con il suo ricevitore, si può anche mettere in qualsiasi posto della casa (non solo dove si hanno i fili in arrivo della caldaia - anche se per motivi estetici non l'ho ancora fatto... forse quando ridarò il bianco al salone).
    Riesco a fare un bilancio sui consumi di gas in base alle ore di accensioni e temperatura.
    A me è servito per "tararmi" sulle accensioni ideali durante il giorno/mese visto che uso anche molto un condizionatore per scadare gli ambienti quando non siamo in casa.
    Facile da configurare, sulla app puoi collegare telecamera e sonda rilevatura temperatua esterna (anche se viene comunque indicata prendendo i dati da stazioni vicine).
    Negativo forse il prezzo.. ma adesso ho visto che ci sono sconti.
    3 kw n° 12 BISOL da 250 watt, Inverter Aurora Powerone 3.0-OUTD - connesso dal 26/06/2014 - Vicino a Torino

  3. #3
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Perfetto grazie, io sono indeciso tra questo e i Tado ( che fa la stessa cosa ma offre anche le valvole termostatiche) ...
    Poichè entrambe permettono di risparmiare il 30%, tu hai visto qualche differenza?
    Puoi quantificare con numeri?


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    *** Firma irregolare rimossa d'ufficio ***

  4. #4
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ho netatmo da un anno, fantastico. Puoi gestirlo come vuoi.
    Tado offre le valvole, nel senso che le vende...anche Netatmo a fine anno le mette in vendita...se ti interessa.

    Io fra un po' lo comprerò pure per il termostato del secondo piano. E' veramente comodo, consiglio l'acquisto...il costo è altino, ma si ripaga tutto per la comodità e semplicità di gestione....

  5. #5
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Che voi sappiate è wireless, giusto? Posso modificarne le impostazioni tramite app da smartphine immagino..qual'è secondo voi - non badando al costo - il migliore sul mercato?

    Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk

  6. #6
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Si il termostato è wireless e lo puoi gestire sia da applicazione che da web.
    Non avendo provato gli altri non ti posso dare un giudizio, sono termostati tecnologici...quindi uno più o meno vale l'altro, ma spendere quasi il doppio per Nest mi pare troppo...Tado non mi sembra migliore di Netatmo.
    Poi dipende anche dal design che vuoi te...sono diversi esteticamente.

  7. #7
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Dipende, cerco la migliore soluzione..io ho 4 piani con 4 termostati, sarebbe una salassata


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    *** Firma irregolare rimossa d'ufficio ***

  8. #8
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Concettualmente sono tutti uguali, dipende dal tuo gusto personale e dal tuo budget.
    Io ne ho uno attualmente, ma in pimavera prenderò il secondo Netatmo...mi piaceva molto il Nest ma costa troppo...il Tado non mi faceva impazzire nè come design nè come rencesioni online.

  9. #9
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    delle eq-3 Max! cosa ne pensate invece? costano un terzo delle altre più economiche(16 euro contro i 50) e anche la box station lo trovi a 40 €.
    Non capisco perché costano cosi poco, oppure perché costano così tanto le altre...

  10. #10
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Allora mi son deciso e le ho comprate...mi son arrivate il 29 e le ho montate. le eq-3 max! basic parlano bene con il gateway max! cube lan, io ho preso 6 teste, una per ciascun radiatore. Con le valvole termostatiche che avevo prima ho fatto in fretta a sostiuirle, soprattutto con le due della caleffi. Un poco piu complesso sostituire le altre 4 di marca sconosciuta perché ho dovuto utilizzare l adattatore danfoss (una fascetta in plastica, basta un cacciavite per stringerla ma subito la avevo messa non proprio tutta contro l'alloggiamento e la valvola non chiudeva andando in errore).
    Il sistema va, all'inizio mi han spiegato che ogni tot le valvole si aprono tutte e vien scritto CAL (decalcificazione). tutto normale, poi lo fa meno. Non penso però che il mio modello, il piu economico, funzioni anche in manuale quindi ho tenuto le vecchie valvole caleffi in caso di guasti(le sostituisci in 30 secondi).

  11. #11
    Banned

    User Info Menu

    Predefinito

    Ottima scelta.

    Qualche articolo che ho scritto sulle migliori soluzioni presenti oggi sul mercato che potrebbe essere interessante:

    Miglior termostato intelligente WiFi Netatmo vs tado vs Nest

    tado termostato, valvole termostatiche e climatizzazione intelligente

    Termostato Netatmo e valvole termostatiche intelligenti

  12. #12
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Seguo la discussione... ho un termostato BPT TA/350 e vorrei cambiarlo per uno smart.

    Il dubbio è su quale scegliere, in relazione al fatto che ho una caldaia a condensazione, con riscaldamento a pavimento.... vanno bene tutti o devo scegliere qualche modello in particolare?

    GRAZIE

  13. #13
    Banned

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao luke, secondo sono piuttosto equivalenti. Personalmente ho una preferenza per Netatmo e tado:

    Termostato Netatmo e valvole termostatiche intelligenti

    tado termostato, valvole termostatiche e climatizzazione intelligente

  14. #14
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Io ho scelto i miei nell'ottica del risparmio, pagarli 16 euro )'uno contro i 50 degli altri non me la sentivo, poi esiste design, preferenze personali, come ho scritto più sopra il fatto che non so se funzionano in manuale senza batterie non mi interessa...

    Anche il dispositivo per far parlare le valvole via internet, nella linea Max! il cube lan gateway è essenziale, ma costa 39 €, gli altri sono inarrivabili in confronto.
    Mi son fidato di un amico che li ha messi circa due anni fa e non sente diciamo la mancanza degli estetismi degli altri modelli (poi dai anche quelle valvole non son poi brutte....)

    P.s. io ho comprato sul sito alternate.it, il mio amico su conrad ma al momento li eran piu care

  15. #15
    Banned

    User Info Menu

    Predefinito

    I termostati smart fanno la differenza in termini di risparmio nella loro capacita' "non umana", grazie anche al collegamento in rete, di aggiustare continuamente il funzionamento della caldaia e/o alla esigenze correnti.

    In particolare se leggi:

    tado termostato, valvole termostatiche e climatizzazione intelligente

    E' stato fatto uno studio che dice essenzialmente:
    - la funzione di controllo basato sulla localizzazione da sola consente un risparmio massimo del 24%
    - l’uso delle previsioni meteo per la regolazione della temperatura permette un ulteriore risparmio del 7%

    Bisogna valutare se questo risparmio potenziale sui costi di esercizio (consumi annui di gas e o elettricità) vale il costo iniziale (non certamente trascurabile).

    Probabilmente per una abitazione non particolarmente isolata con riscaldamento autonomo oppure un appartamento con riscaldamento centralizzato il gioco potrebbe ampiamente valere la candela.

    Ed in tutto questo non ho preso in considerazione il comfort maggiore.

  16. #16
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Condivido in pieno le riflessioni di EmilianoM.

    Io ho riscaldamento centralizzato, quindi le mie teste termostatiche si devono limitare a aprire e chiudere le valvole dei singoli termosifoni. Per questo son andato tranquillo sul modello piu economico. 147 euro e ho preso tutto.
    Se hai il riscaldamento autonomo è necessaria una riflessione in più perché le teste chiudono i singoli termosifoni, ma si ha la possibilità in questo caso di comandare la caldaia, accenderla e spegnerla, e occorre valutare le soluzioni che possano comandarla. Io non so quali lo facciano e quali no.

  17. #17
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    E con i riscaldamenti indipendenti, una villa, ma a pavimento cosa cambia nella scelta di un termostato Smart e su come va impostato?

    Il costo iniziale è una delle cose che mi interessa di meno... Non che voglia spendere di più, ma lo faccio per interesse e comodità, non metto nel bilancio la spesa iniziale.

    Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk

  18. #18
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Bhe quei modelli sono per radiatori. Anche se il riscaldamento è indipendente la caldaia può scaldare solo una zona invece che tutta la casa, magari comandi tutto da 100km prima di tornare da 15 giorni di vacanza e ti trovi casa calda. Se la casa è indipendente penso servano ancora di più perché hai più stanze da escludere e il risparmio di gestione aumenta.
    Sul riscaldamento a pavimento non so che tipologie di aoluzioni ci siano ma il principio sarà sicuramente lo stesso

  19. #19
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito Termostato Netatmo e valvole termostatiche

    Io ho un dubbio.
    Ho il riscaldamento autonomo, quindi posso comandare elettricamente la caldaia/pompa a mio piacimento, ma vorrei installare le valvole termoelettriche x avere temperature diverse nelle stanze. Se aggiungo quindi le valvole termoelettriche al kit termostato + relè, cosa succede se l'unità del termostato (display) raggiunge la temperatura impostata nella stamza in cui si trova e un'altra valvola termostatica non ha ancora raggiunto la sua temperatura? Il termostato fa scattare il contratto elettrico e ferma la caldaia, oppure aspetta che tutte le valvole siano in temperatura x fermare elettricamente la pompa?

  20. RAD

Discussioni simili

  1. Collegare tre termostati ad una caldaia
    Da Bubusettete1978 nel forum BIOMASSE
    Risposte: 88
    Ultimo messaggio: 25-01-2016, 17:48
  2. termostati per controllo bollitore
    Da jojo nel forum BIOMASSE
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 21-04-2013, 09:21
  3. collegare una caldaia a due termostati
    Da aleka nel forum RISPARMIO ENERGETICO ed EFFICIENZA ENERGETICA
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 03-02-2012, 09:51
  4. Termostati si o termostati no
    Da daniele83 nel forum Elettrodomestici e apparecchiature elettriche/elettroniche domestiche
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 07-09-2011, 12:17
  5. Esistono termostati elettronici?
    Da Mik_1976 nel forum Termostati NetatmoSolare TERMICO
    Risposte: 49
    Ultimo messaggio: 31-10-2009, 18:11

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •