Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 1 di 5 12345 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 20 su 85

Discussione: Normative regionali, provinciali e comunali (obbligatorio titolo ai messaggi con Regione, Provincia o Comune!)

  1. #1
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito Normative regionali, provinciali e comunali (obbligatorio titolo ai messaggi con Regione, Provincia o Comune!)



    Salve a tutti,

    sono nuovo nell'eolico e avrei bisogno di una informazione:

    sapreste indicarmi utili link per conoscere il quadro normativo che regolamenta l'installazione di impianti eolici per la Liguria ?
    Ho trovato un sito che evidenzia le zone non idonee all'installazione di parchi eolici (http://ecozero.liguriainrete.it/ecozero/sc...asp?Entita=G421), ma non mi permette di aprire la cartografia.

    Grazie mille, Antonio
    Ultima modifica di gattmes; 13-04-2010 a 12:15

  2. #2
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito Eolico in Liguria

    forse è per questo :

    CITAZIONE
    Per ora questa voce di catalogo non può essere acquistata via Web.

    Per maggiori informazioni rivolgersi presso lo Sportello Cartografico Regionale al seguente indirizzo

    REGIONE LIGURIA
    Servizio SISTEMI INFORMATICI - Sportello Cartografico
    V.le Delle Brigate Partigiane, 2
    16129 GENOVA
    FAX: n° 010 5484426
    Internet Mail: infoter@regione.liguria.it

    Ultima modifica di gattmes; 13-04-2010 a 12:15

  3. #3
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito Eolico in Liguria

    Ops, non mi ero proprio accorto del carrellino e credevo fosse un file scaricabile gratuitamente.
    Grazie per il suggerimento Tamerlano; ma per quanto riguarda il quadro normativo sai fornirmi qualche indicazione?
    Grazie, Antonio
    Ultima modifica di gattmes; 13-04-2010 a 12:15

  4. #4

  5. #5
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Se sei informato della realtà pugliese, conosci il motivo per cui nel parco eolico di Poggio Imperiale (prov. di Foggia), costruito un anno fa, sono in funzione da poco solo 5 aerogeneratori su 14? Per quale motivo si è perso un anno di preziosa produzione eolica, che avrebbe fatto recuperare già una parte non trascurabile dell'investimento?

  6. #6
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao a tutti sono maxsanty e mi occupo principalmente di idroelettrico.
    La passione scientifica per le macchine mi ha portato a lavorare anche sul campo dell'eolico.
    Ho aperto questa discussione per chiedere ai più esperti se hanno dimestichezza con l'installazione di un impianto eolico (anche di grande dimensione) in Veneto.
    Mi interesserebbe avere qualche Link con leggi, norme, linee guida, oppure casi già fatti.

    Vi ringrazio molto per le risposte.

    Faccio inoltre una proposta:
    Non sarebbe interessante creare una discussione apposita, magari divisa per regione e in rilievo, sugli aspetti normativi legati all'eolico (piccolo medio e grande) da aggiornare di volta in volta con le esperienze, le leggi ecc
    Che ne dite?


    bye
    m.

  7. #7
    DOCCHE
    Ospite

    Predefinito Eolico in Veneto

    Ciao Maxsanti,

    Essendo anch'io di Verona, sono molto interessato all argomento.
    Le mie intenzioni iniziali sono fondamentalmente quelle di installare un mini impianto da ca.30/50 Kw in provincia, (giusto per non andare troppo distante), ovviamente solo dopo uno studio di fattibilità.

    Spero qualcuno ci dia una mano per quel che riguarda l'aspetto burocratrico, che, a mio avviso, è il più complesso.

    Ciao

    Docche
    Ultima modifica di gattmes; 13-04-2010 a 13:23 Motivo: aggiunto titolo

  8. #8
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito Eolico in Veneto

    Ciao,
    bene sono contento che ci sia qualcuno con cui condividere le esperienze, ho trovato un'altra discussione al riguardo, adesso sto recuperando alcune info.

    Prova a cercare anche tu che facciamo un vademecum se riusciamo...

    bye
    m.
    Ultima modifica di gattmes; 13-04-2010 a 13:24 Motivo: aggiunto titolo

  9. #9
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao a Tutti,
    vorrei sapere quali autorizzazioni servono per un impianto <20Kw da installare nella regione Lazio.
    Ho visto che altre regioni chiedono solamente una DIA: e' sufficente oppure dobbiamo attenerci alle norme contenute nell'art. 12 del Dl. 387 del 29/12/2003?

    Grazie
    Ciao

  10. #10
    DOCCHE
    Ospite

    Predefinito Eolico in Veneto

    Ciao maxsanti,

    Sei riuscito a reperire qualche info in più a riguardo?
    Io purtroppo non ho potuto seguire il forun per un paio di mesetti, ma ora ho un po' più di tempo libero per fare alcune ricerche.

    Ho provato a dare un'occhiata alle normative, ma mi sembrano molto complicate. Per esempio, non riesco a capire cosa devo fare per 'installazione di una turbina da 30Kw:

    Serve solo una DIA al comune una volta che ho una bozza del progetto? oppure devo anche avere il nullaosta per l'impatto ambientale?
    Devo avere qualche permesso e/o autorizzazione da parte del gestore della rete elettrica?
    Quali sono gli enti e/o uffici da contattare a riguardo?

    ecc... ecc...

    Grazie a tutti gli utenti per l'aiuto

    Ciao

    D.
    Ultima modifica di gattmes; 13-04-2010 a 13:24 Motivo: aggiunto titolo

  11. #11
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito Eolico in Veneto

    CITAZIONE (DOCCHE @ 4/2/2008, 12:09)
    Ciao maxsanti,

    Sei riuscito a reperire qualche info in più a riguardo?
    Io purtroppo non ho potuto seguire il forun per un paio di mesetti, ma ora ho un po' più di tempo libero per fare alcune ricerche.

    Ho provato a dare un'occhiata alle normative, ma mi sembrano molto complicate. Per esempio, non riesco a capire cosa devo fare per 'installazione di una turbina da 30Kw:

    Serve solo una DIA al comune una volta che ho una bozza del progetto? oppure devo anche avere il nullaosta per l'impatto ambientale?
    Devo avere qualche permesso e/o autorizzazione da parte del gestore della rete elettrica?
    Quali sono gli enti e/o uffici da contattare a riguardo?

    ecc... ecc...

    Grazie a tutti gli utenti per l'aiuto

    Ciao

    D.

    Per quanto ne so io diciamo che basta la dia in comune se la zona dove vuoi installare l'impianto non ha nessun vincolo di carattere ambientale, viceversa bisgna sicuramente fare richiesta di un permesso di costruire con anche la richiesta di autorizzazione ambientale.
    Per qaunto riguarda la VIA invece non ti saprei dire.
    Una curiosità? IN che zone del veneto vi sono luoghi ove potere installare impianti eolici medio-grandi?
    Ciao
    Ultima modifica di gattmes; 13-04-2010 a 13:24 Motivo: aggiunto titolo

  12. #12
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito Eolico in Veneto

    Ciao,
    sinceramente non mi sono più informato, speravo che qualcuno avesse già intrapreso un operazione simile per avere delle indicazioni anche di massima come quelle che ci dà ingroberto. Se qualcuno sa qualcosa in più...

    Per quanto riguarda le zone possibili, la cosa non è semplice. Essendo la nostra regione non ventosa di suo (a confronto con Puglia o simili) le zone "buone" potrebbero essere diverse e infilate in canaloni o collinette (per non dire montagne) difficilmente accessibili, per quanto riguarda il grande eolico. Il piccolo invece ha una storia tutta sua che va studiata caso per caso.

    bye
    m.
    Ultima modifica di gattmes; 13-04-2010 a 13:25 Motivo: aggiunto titolo

  13. #13
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito Eolico in Veneto

    Ciao a tutti,
    credo che si debba fare una precisazione sulle dimensioni dell'impianto tra i mini eolico.
    Il grande fa storia a se.
    Se per mini eolico s'intendono tutte le forme ad asse verticale (Ropatec, Winside ecc) e comunque entro pochi kw installati, il discorso e' semplice e basta una concessione senza VIA ecc.
    Pero', sempre nel mini eolico, ricadono gli impianti tipo Jonica Impianti, con torri da 18/24 m.
    Queste secondo me, pur avendo pratiche leggermente semplificate rispetto al grande eolico, sono considerate, ai fini concessori, alla stregua del grande eolico.
    Necessitano quindi di VIA e quant'altro.
    Ogni Regione fa a se e nn tutte sono attrezzate allo stesso modo ed avere una risposta univoca e' purtroppo difficile.
    Tornando al Veneto i monti Lessini nel Veronese potrebbero avere qualche chance........
    ciao
    car.boni
    Ultima modifica di gattmes; 13-04-2010 a 13:25 Motivo: aggiunto titolo

  14. #14
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito Eolico in Veneto

    CITAZIONE (car.boni @ 4/2/2008, 14:45)
    Tornando al Veneto i monti Lessini nel Veronese potrebbero avere qualche chance........

    Casa mia praticamente....

    bye
    m.
    Ultima modifica di gattmes; 13-04-2010 a 13:25 Motivo: aggiunto titolo

  15. #15
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito Eolico in Veneto

    La prima icona serve a descrivere di che umore sono, verso chi fa le leggi
    Questa e per quello che vorrei fare.
    Passiamo al serio:
    Ringrazziando il passato governo Prodi, vi informo di quello che dice la finanziaria.
    Il microeolico (da 1 kwh, fino a 20kwh) andra in conto energia, sembra a 0,30€ contro i 0,49 del fotovoltaico.
    Questo e buono, e sembra, ma devo controllare bene, che abbiano alzato la soglia di privato fino ai 200 kw di potenza picco, fino a ieri se superavi i 20 kw, dovevi aprire una partita iva come azzienda elettrica.
    Ora viene il funerale del microeolico in Italia, che secondo me portera l'italia a essere richiamata dal parlamento europeo, e finira come sempre a multe, che paghiamo noi.
    OBLIGA, l'aplicazione della legge 380 del edilizia, tradotto anche per 1 kw dovete chiedere il progetto e tutti i pasaggi vari, tali e quali a costruire una casa nuova, lo mette in straordinaria,allegero la 380.
    Sopra i 20 kw, gia da prima era obligatoria la VIA (impatto ambientale), sotto i 20 kw, siamo esenti da VIA, ma dobbiamo fare la DIA in straordinaria, e vietato il "fai da te", credo non servano commenti .
    Ok allego la 380 e porgo i miei saluti al forum
    zulu64

    Download attachment
    DPR_n_380_del_2001_testo_unico_dell__edilizia__con _gli_aggiornamenti_del_decreto_n_301_del_2002.htm ( Number of downloads: 15 )
    Ultima modifica di gattmes; 13-04-2010 a 13:27 Motivo: aggiunto titolo

  16. #16
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito Eolico in Veneto

    Per i residenti nel nord-est.
    Vorrei segnalare questo sito, e fatto da volontari e a giorni apparira anche la mia centralina meteo.
    Qui potete vedere i dati in tempo reale del vento-temperatura ecc.
    Un idea se la vostra zona e ventosa per l'eolico ve la potete fare.
    Per chi volesse dare il proprio contributo, trovate nel sito come fare richiesta di partecipazione,chiamate per aiuto, abbiamo trovato delle centraline meteo ottime, e a basso costo, vanno in rete, tengono memoria dei dati, e si possono costruire dei grafici, cosi vi fate un idea del vento da voi, non le vendiamo, diamo solo dove comprarle.
    Tenete presente che esiste un solo problema, PC acceso e conesso 24 ore, decidete voi.
    Comunque dai primi dati, ritengo che in Padania, ci sia piu vento di quanto dicano.
    zulu64
    [url=http://www.meteoveneto.com/]MeteoVeneto.Com : La pi
    Ultima modifica di gattmes; 13-04-2010 a 13:28 Motivo: aggiunto titolo

  17. #17
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito Eolico in Veneto

    Ciao a tutti ho fatto questo intervento sulla sezione idro ma lo tramuto per l'eolico.
    Stavo leggendo un po' di note relative alla finanziaria 2008 e leggevo le norme per facilitare la diffusione di fonti rinnovabili (art. 2 commi 158-161).

    Se l'impianto ha una potenzialità inferiore ai 60 kw basta solo una semplice DIA.

    Se l'impianto ha una potenzialità maggiore ai 60 kw si applica la procedura di autorizzazione unica prevista dall'art. 12 del D. Leg.vo 387/2003 è ora previsto che l'autorizzazione unica rilsciata in sede di conferenza dei servizi costituisce ove occorra variante allo strumento urbanisitco generale.

    Inoltre quando in conferenza dei servizi si registri il dissenso di un ente purchè non rispondenete alla tutela amibientale la decisione finale è rimessa alla Giunta regionale.

    Spero di avere bene interpretato la questione,

    Certo che se le cose stanno cosi la procedura si semplifica di molto.

    Ho interpretato esattamente la faccenda?
    Ciao
    ingroberto
    Ultima modifica di gattmes; 13-04-2010 a 13:28 Motivo: aggiunto titolo

  18. #18
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito Eolico in Veneto

    Il link a cui rimandi e coretto, ma incompleto.
    Ho salvato per comodita in word la finanziaria 2008, capitolo rinnovabili, metto anche questo in allegato, come ho messo la 380.
    Torno a dire tristemente, chi si montera 1-2-3kwh di impianto a casa?
    Grossi impianti ok, ma microeolico credo proprio di no.
    Qualcuno si e fatto progettare una casa?
    Chiedete a chi ha fatto questo, e la stessa botta di carte, e relativi soldi, tantiii
    Articolo 150, lettera G (coma 5)
    zulu64

    Download attachment
    eolico_finanziaria_2008.doc ( Number of downloads: 9 )
    Ultima modifica di gattmes; 13-04-2010 a 13:29 Motivo: aggiunto titolo

  19. #19
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito Eolico in Veneto

    Zulu concordo con te la montagna di carte è paurosa ma mi sembra che tutto sommato ora ci sia uno spiraglio in più. Ti spiego so che in provinicia di Belluno 1 anno per un impianto era quasi tutto a posto a livello di pareri ma poi cìè stato un comitato locale che ha fatto fare retromarcia all'amministrazione comunale. Se fosse oggi penso che se gli fai vedere al Comune che nel caso di risposta negativa gli minacci una bella causa legale con tanto di risarcimento danni il tutto assumerebbe degli aspetti diversi, o no?
    Ciao
    Ultima modifica di gattmes; 13-04-2010 a 13:29 Motivo: aggiunto titolo

  20. #20
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito Eolico in Veneto

    La tua osservazione e coretta, anzi e di legge dal 1991.
    La legge delle rinnovabili(legge 10) con i vari aggiornamenti negli anni, dice le testuali parole:
    a diritto assoluto, e priorita assoluta, l'utilizzo e installazione di energie rinnovabili.
    Gli unici che hanno diritto di opporsi sono, belle arti, e parchi.
    Sindaci e altri devono dare motivazione valida, ma veramente valida, altrimenti l'ostruzionismo alle rinnovabili e classificato "reato penale", poiche e interesse della salute della comunita, inquini meno percio meno inquinamento, e se qualcuno fa ostruzionismo, fa inquinare percio ammala le persone.
    Ovvio che molte parole le ho semplificate, la legge si esprime in maniera diversa.
    Purtroppo tale legge, non viene mai rispettata, credo di essere uno dei pochi che in comune e andato, prima gentilmente, poi con carte alla mano, a pugni sul tavolo e urla da far tremare i vetri, sono fatto cosi.
    zulu64
    Ultima modifica di gattmes; 13-04-2010 a 13:29 Motivo: aggiunto titolo

  21. RAD
Pagina 1 di 5 12345 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Distanza da strade comunali/provinciali/statali
    Da dalmat nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 11-03-2010, 13:19
  2. Il comune vieta la realizzazione di impianti a terra nella provincia di Firenze
    Da zanierato nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 06-03-2010, 15:27
  3. Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 17-12-2009, 09:53
  4. Lista Incentivi Regionali/Provinciali/comunali per Fotovoltaico
    Da chiavenergia nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 27-09-2009, 15:28
  5. titolo di autoproduttore
    Da diego1971 nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 06-02-2009, 12:35

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •