Mi Piace! Mi Piace!:  1
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 8 di 8 primaprima 12345678
Visualizzazione dei risultati da 141 a 153 su 153

Discussione: Mini eolico, qualcuno ci guadagna davvero?

  1. #141
    Seguace

    User Info Menu

    Post Esperienza mini eolico 60kW



    Beh, per esperienza indiretta personale posso dire che ci sono investitori che hanno installato da anni e le loro macchine vanno benissimo, altri che hanno cercato "l'affare" in pale cinesi o prototipi e stanno in difficoltà altri che vendono solo fantomatici progetti.

    Se cercate bene e sapete leggere sul forum molti utenti hanno parlato della loro esperienza positiva o negativa!

    Progetti seri da 60kW ci sono, come anche generatori seri (circa 2 o 3) ma servono soldi!! dalle 250K alle 300K per un chiavi in mano!

    Saluti

  2. #142
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Conosco persone/aziende che con il mini eolico si sono rovinate...... e persone che sono soddisfatte.
    La percentuale e' 80% rovinate, 20% soddisfatte, ma ovviamente la mia è una statistica del tutto personale.
    L'insuccesso è figlio di molteplici fattori, in primis la ricerca del prezzo più basso e delle condizioni di pagamento più favorevoli.

    Preciso che il 20% che è soddisfatto, cmq non si è arricchito......almeno per ora..... Si vive sul filo di lana.

    Le cose cambiano con il grande eolico. La percentuale è invertita (80% soddisfatti, 20% rovinati)
    Non potrete mai avere un impianto che sia allo stesso tempo bello, performante, affidabile e che costi poco

  3. #143
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    La percentuale e' 80% rovinate, 20% soddisfatte,
    Secondo me, per impianti fino a 20 kWp, siamo più su 95% contro 5%...

    saluti
    Villetta 160 mq zona climatica D in ristrutturazione (casa elettrica - NO GAS)
    Pavimento radiante: passo 10 (5 nei bagni) tutto in BT
    Raffrescamento tramite fancoil - Pompa di Calore: Mitsubishi Zubadan 11,2 kWt
    ACS: accumulo da 350l Viessmann Solarmax (adatto a Pompe di calore) + ST
    Fotovoltaico da 5,4 kWp Aleo + Solaredge con ottimizzatori dal 12/10/2016

  4. #144
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    In questo settore è pieno di gentaglia! ma allo stesso tempo è anche pieno di polli che si creno furbi!

    Aziende serie che producono pale da 10 e 11 kW ce ne sono due! e le pale sono una quasi garanzia in zone con ventosità minima di 5.8 m/s e certificata!
    ma un impianto non costa meno di 60.000/70.000 mila euro chiavi in mano!! iva esclusa. Rientri in 6/7 anni.

    Aziende serie che producono pale da 60kW forse 3, ma personalmente dico solo una!
    In zone con ventosità minima di 5.8 m/s certificati sempre, il rientro è intorno ai 6 anni ma con un investimento minimo totale 280.000/295.000 chiavi in mano iva inclusa!

    Chi si ostina a cercare affari, siti con ventosità fuori dalle portate italiane tipo 7,5 o addirittura 8 m/s è destinato a essere inculato.
    Cosi come chi cerca affari improvvisandosi tecnici o peggio imprenditori puntando su prototipi di macchine.

    Se non avete tali somme, cambiate settore e non fatevi illusioni!

    Ah PS:
    Le banche non danno finaziamenti/mutui senza dare reali garanzie ipotecali (case-immobili) o con equty minima del 30%!!
    Inoltre i tassi saranno di minimo con TAEG del 5%

    Saluti a Tutti

  5. #145
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Concordo quasi su tutto, ma non sui prezzi. Ci sono turbine costosissime, anche alla luce del cambio sfavorevole euro dollaro..... Poi dipende se l'investitore si fa in casa l'autorizzazione o deve comprarsi il pacchetto....Cmq con la turbina che piace a Mario. Sal...... importata legalmente in italia, si va dai 330 ai 350 mila iva inclusa. Si rientra fra 7 e 8 anni.
    Non potrete mai avere un impianto che sia allo stesso tempo bello, performante, affidabile e che costi poco

  6. #146
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    se installo una pala nel campo dei miracoli...secondo voi esperti del settore
    in quanto tempo rientro del mio investimento?

  7. #147
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito mah

    Quote Originariamente inviata da menekken Visualizza il messaggio
    Concordo quasi su tutto, ma non sui prezzi. Ci sono turbine costosissime, anche alla luce del cambio sfavorevole euro dollaro..... Poi dipende se l'investitore si fa in casa l'autorizzazione o deve comprarsi il pacchetto....Cmq con la turbina che piace a Mario. Sal...... importata legalmente in italia, si va dai 330 ai 350 mila iva inclusa. Si rientra fra 7 e 8 anni.


    quindi se io investo 350.000, per rientrare nel mio investimento, dovrei attendere 7/8 anni. Mi chiedo, quanto dovrebbe produrre questa turbina per raggiungere tale obiettivo? Io credo che l'affare lo fa chi vende non chi compra

  8. #148
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Mah, in effetti non è facilissimo produrre circa 150.000 kWh/anno di energia per rientrare nell'investimento nei tempi previsti...

    saluti
    Villetta 160 mq zona climatica D in ristrutturazione (casa elettrica - NO GAS)
    Pavimento radiante: passo 10 (5 nei bagni) tutto in BT
    Raffrescamento tramite fancoil - Pompa di Calore: Mitsubishi Zubadan 11,2 kWt
    ACS: accumulo da 350l Viessmann Solarmax (adatto a Pompe di calore) + ST
    Fotovoltaico da 5,4 kWp Aleo + Solaredge con ottimizzatori dal 12/10/2016

  9. #149
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    La tendenza purtroppo ė di ragionare troppo in ore equivalenti come nel fotovoltaico. La realtà ė che conta in primis la ventosità, e se anziché dare la media ne scrivessimo il valore al cubo forse le idee sarebbero più chiare. Poi la qualità della macchina ed il diametro del rotore. C'è poco da fare. Per la produzione occorre occorre moltiplicare potenza della macchina per il numero di ore a cui funzionerà a tale potenza, basandosi su un'analisi credibile della ventosità. E attenzione a tutte le curve di potenza farlocche in circolazione.Io credo che il costo delle macchine sia molto alto rispetto al loro vero valore. Avendo preparato business plan per investitori ed avendone analizzato diversi come consulenza, mi sento di dire che davvero bisogna stare molto molto attenti alle fregature dei venditori.

  10. #150
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito 150.000 kw per rientrare di un investimento di 350 000 euro?

    Quote Originariamente inviata da ligabue82 Visualizza il messaggio
    Mah, in effetti non è facilissimo produrre circa 150.000 kWh/anno di energia per rientrare nell'investimento nei tempi previsti...

    saluti
    non credo che bastino 150000 kw annui per rientrare in 7/8 anni, poi booh!!!!

  11. #151
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Se moltiplichi la produzione di energia per l'incentivo GSE FER dovresti ritrovarti...
    Parliamo di 0,268€/kWh, quindi, considerando 150000 kWh/anno, siamo a circa 40000€/anno lordi...

    saluti
    Villetta 160 mq zona climatica D in ristrutturazione (casa elettrica - NO GAS)
    Pavimento radiante: passo 10 (5 nei bagni) tutto in BT
    Raffrescamento tramite fancoil - Pompa di Calore: Mitsubishi Zubadan 11,2 kWt
    ACS: accumulo da 350l Viessmann Solarmax (adatto a Pompe di calore) + ST
    Fotovoltaico da 5,4 kWp Aleo + Solaredge con ottimizzatori dal 12/10/2016

  12. #152
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito IL mini eolico

    [QUOTE=menekken;119482784]concordo con sindacato69, il minieolico deve costare poco e ad oggi l'unica soluzione vera e fattibile è quella di utilizzare turbine rigenerate e depotenziate a 60 kW. Per far funzionare il minieolico con turbine nuove da 50 kW si deve andare su siti da 6 m/s in su, preferibilmente 6,5 m/s.

    Vi do un riferimento prezzi
    Facciamo finta di avere 600 mila euro a disposizione
    Con i prezzi di una turbina nuova 60 kW (torre 30 metri) chiavi in mano si possono realizzare 2 impianti
    Con la stessa cifra si possono realizzare 3 impianti con turbina 200 kW rigenerata (vestas o enercon per esempio) e torre 50 metri.

    Secondo voi quale dei due impianti produrrà più euro a parità di ventosità ? [/QUOTE

    Salve a tutti.
    Il mini eolico non è stato al centro di studi e di sviluppo poiche lontano dagli interessi dei grandi speculatori della finanza che si sono concentrati a far sviluppare solo il grande eolico che è roba differente non solo per le caratteristiche intrinseche ma anche come macchina. Ad oggi quelli che hanno investito nel mini eolico per me sono solo dei nostalgici, dubito che gli rimanga del profitto poiche le macchine affidabili di piccol ataglia sviluppate per i nostri venti sono davvero poche tantomeno i siti. Cosa ben diversa per il fotovoltaico. infatti secondo me chi ha investito nel Mini eolico pensava che andasse bene come nel fotovoltaico e invece no. il mini eolico è dinamico ed è unaltro pianeta.

  13. #153
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Sono perfettamente d'accordo.
    Testato sulla nostra pelle...
    Il micro eolico domestico non è assolutamente competitivo dal punto di vista economico (anche considerando gli incentivi). Comincia a convenire da taglie > 20 kW e in località logicamente con una buona ventosità media annua (direi almeno > 5,5 m/s).

    saluti
    Villetta 160 mq zona climatica D in ristrutturazione (casa elettrica - NO GAS)
    Pavimento radiante: passo 10 (5 nei bagni) tutto in BT
    Raffrescamento tramite fancoil - Pompa di Calore: Mitsubishi Zubadan 11,2 kWt
    ACS: accumulo da 350l Viessmann Solarmax (adatto a Pompe di calore) + ST
    Fotovoltaico da 5,4 kWp Aleo + Solaredge con ottimizzatori dal 12/10/2016

  14. RAD
Pagina 8 di 8 primaprima 12345678

Discussioni simili

  1. Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 27-09-2018, 19:44
  2. Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 27-08-2015, 12:17
  3. Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 03-12-2012, 11:34
  4. Risposte: 102
    Ultimo messaggio: 04-03-2011, 18:58
  5. Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 16-02-2008, 09:59

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •