Mi Piace! Mi Piace!:  1
NON mi piace! NON mi piace!:  1
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 6 su 6

Discussione: Microeolico per veicolo fermo

  1. #1
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito Microeolico per veicolo fermo



    Ciao a tutti.
    Per un'applicazione professionale servirebbe montare uno o più generatori eolici sul tetto di un camper o di un furgone, da utilizzare escusivamente quando il veicolo è parcheggiato. Al termine dell'operazione il generatore deve esser facilmente smontabile sul posto senza rischi anche in caso di pioggia oppure deve essere retraibile all'interno della carrozzeria.
    La potenza desiderata totale è nella gamma 1....4 kW.
    Non interessano prodotti autocostruiti, ma solo di tipo professionale. Il carico è costituito da una batteria a 48 V nominali.
    Avete qualche consiglio da dare, grazie?
    Ciao
    Mario
    Molto urgente: cerco socio: Collaborazione a Milano
    -------------------------------------------------------------------
    Mala tempora currunt, non contattatemi piu' per questioni riguardanti il forum, grazie, il mio tempo e' finito.
    -------------------------------------------------------------------
    L'energia non si crea ne' si distrugge, ma ne sprechiamo troppa in modo irresponsabile. Sito personale: http://evlist.it
    Se fate domande tecniche e volete risposte dal forum precise e veloci, "date i dati" specificando anche l'ambiente operativo e fornendo il maggior numero possibile di informazioni.
    ------------------------------------------------

  2. #2
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Micro eolico, mini pala eolica per uso domestico verticale | Anemos ? siamo sui 2mt di diametro, visto il costo molto elevato rispetto alla potenza erogata senza incentivazione vale la pena spendere tanto? Anche se non ecologica e meno bella come soluzione, credo che tra carburante e gruppo di continuità a 4 tempi con regolatore automatico di potenza in funzione dell'assorbimento richiesto mi sembra economicamente più valida come soluzione.

  3. #3
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da TADIRANNO Visualizza il messaggio
    ..... credo che tra carburante e gruppo di continuità a 4 tempi con regolatore automatico di potenza in funzione dell'assorbimento richiesto mi sembra economicamente più valida come soluzione.
    Non sono scemo, se chiedo il microeolico è perchè serve il microeolico, non altro. Di carburante bruciato e conseguenti tumori ai polmoni ne abbiamo già in abbondanza. L'economia non è solo quella di acquisto di un gruppo!
    Ciao
    Mario
    Molto urgente: cerco socio: Collaborazione a Milano
    -------------------------------------------------------------------
    Mala tempora currunt, non contattatemi piu' per questioni riguardanti il forum, grazie, il mio tempo e' finito.
    -------------------------------------------------------------------
    L'energia non si crea ne' si distrugge, ma ne sprechiamo troppa in modo irresponsabile. Sito personale: http://evlist.it
    Se fate domande tecniche e volete risposte dal forum precise e veloci, "date i dati" specificando anche l'ambiente operativo e fornendo il maggior numero possibile di informazioni.
    ------------------------------------------------

  4. #4
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    un' unità per barche? problemi di resistenza non ne hanno se studiate per il mare:
    Turbina eolica per barca - Tutti i produttori del settore nautico e del settore marittimo - Video

  5. #5
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Non mi permetterei mai di definirla tale.. ma tirare fuori la storia dell’inquinamento come tesi mi sembra scorretto da parte sua come intervento.. specialmente se nel camper o furgone che sia sicuramente utilizzerà del carburante comunque ad ogni modo le consiglio di desistere perché oltre ad essere una soluzione costosa potrebbe risultare inutile visto che le condizioni per la messa in esercizio a potenza nominale sono più rare da raggiungere specialmente su un camper, per turbolenza e qualità del vento. Senza contare che il vento ha la sua variabità nell’esserci o meno.

  6. #6
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Darwin Visualizza il messaggio
    un' unità per barche? problemi di resistenza non ne hanno se studiate per il mare:
    Turbina eolica per barca - Tutti i produttori del settore nautico e del settore marittimo - Video
    Grazie, Darwin, non ci avevo pensato! Credo che nel settore nautico si possano trovare delle buone soluzioni, ma saranno sicuramente più care della media dato il tipo di mercato.
    Ciao
    Mario
    Molto urgente: cerco socio: Collaborazione a Milano
    -------------------------------------------------------------------
    Mala tempora currunt, non contattatemi piu' per questioni riguardanti il forum, grazie, il mio tempo e' finito.
    -------------------------------------------------------------------
    L'energia non si crea ne' si distrugge, ma ne sprechiamo troppa in modo irresponsabile. Sito personale: http://evlist.it
    Se fate domande tecniche e volete risposte dal forum precise e veloci, "date i dati" specificando anche l'ambiente operativo e fornendo il maggior numero possibile di informazioni.
    ------------------------------------------------

  7. RAD

Discussioni simili

  1. Fotovoltaico fermo!!!
    Da Mark1964 nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 19-12-2015, 22:21
  2. SSP fermo da qualche parte
    Da aleics nel forum Aspetti economici e bancari
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 28-02-2011, 14:24
  3. Firmware: fermo da un po', lo posso aggiornare?
    Da Qdpsolar nel forum Nuove Homepages Self-Made/software applicativi per SolarLog
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 27-02-2011, 13:59
  4. Conto energia fermo da 10 mesi!
    Da gsuardi nel forum Aspetti economici e bancari
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 16-10-2010, 09:43
  5. Contatore di produzione fermo per mesi... e ora?
    Da akapo nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 05-04-2010, 20:11

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •