SmartPartner
Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 7 di 7 primaprima 1234567
Visualizzazione dei risultati da 121 a 134 su 134

Discussione: Mappe del vento - Atlante eolico

  1. #121
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito



    vedi un po' qui sotto, è qualcosa di simile:

    Időkép Európa- Széltérkép

  2. #122
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao,
    sto cercando un atlante eolico tipo " + theTitle + ", che mi sembra ben fatto ma per il territorio dell'Est Europa, Romania in particolare.

    Qualche consiglio su dove andare a cercare?

  3. #123
    Novizio/a

    User Info Menu


  4. #124
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    windnavigator è ottimo! attenzione che la versione basic ha una valenza relativa. Utile per una stima preliminare. Vi consiglio di farvi coadiuvare da un professionista. Una Reanalisi più puntuale, confrontabile con un'analisi anemometrica (N.B. non sono la stessa cosa!!!) costa (anche su WindNavigator) qualche migliaio di euro. Consiglio però in questo caso di farsi seguire da operatori italiani del settore (migliore feedback)

  5. #125
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Salve,
    sarebbe interessante capire la natura degli algoritmi utilizzati, delle basi cartografiche GIS e dei dati storici reali rilevati, interpolazione etc ... quindi dell'intervallo di incertezza sulle stime fornite (anche se preliminari...). Qualcuno ha confronti o validazioni da mettere a disposizione ???
    saluti
    Michele

  6. #126
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    credo che l'algoritmo sia basato su questo (spero di non violare il regolamento citando sigle commerciali... scusate nel caso contrario)
    ma non trovo nulla circa accuratezza e incertezza di calcolo...
    Site Screening & Desktop Analysis For energy developers looking for new opportunities, xxxxxxxxxxx (AWST) employs high-resolution, wind resource maps and databases to conduct site screening and identification assessments. By taking into account distance to transmission, desired setbacks, known environmental limitations, and other important siting factors, AWST provides clients with rank-ordered development opportunities within a set geographical region. These assessments provide developers with a better understanding of parcel value and help prioritize next steps.
    The powerhouse behind all of AWST’s high-resolution data is the MesoMap® system. The MesoMap systemassesses wind resources over large regions at 200-meter (10 acres) spatial resolution using a combination of mesoscale and microscale models and weather data. This has been proven effective, even in complex terrain and wind regimes, throughout the world.
    AWST is the worldwide leader in the science and application of resource mapping for all types of wind climates. Our emphasis on high-resolution modeling and extensive validation has resulted in products that energy developers and government planners rely upon for siting projects and assessing development potential. In 2008, AWST employed the MesoMap system to produce high-resolution data and reports and made them available through the xxxxxxxxxx , a web-based siting and assessment platform.

  7. #127
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Salve, vorrei un chiarimento su come interpretare le varie altezze indicate sull'atlante eolico. Esistono sull'atlante quattro tavole una a 25 mt slt/slm, 50, 75 e 100 e le rese sono molto diverse in base a questa altezze. Ma se nella zona che mi interessa trovo un cucuzzolo roccioso che si trova a 70 mt sul livello mare e intorno ha terreni tutti molto più in basso, ponendo sul cucuzzolo un generatore con palo da 30 metri posso considerarmi ad un totale di 100 metri di altezza e usare la tavola 100 mt dell'atlante?
    Se le altezze del singolo punto non incidono nulla, non mi spiego allora perché tutti gli impianti sono volutamente posizionati su tutti i punti più alti delle varie zone.
    Grazie

  8. #128
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Direi che il tuo ragionamento del 70+30 è corretto.

  9. #129
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Salve, stavo consultando, per l'appunto, l'atlante eolico e ho notato che c'è la possibilità di selezionare varie altitudini, fino a 100 mt slm. Ora mi hanno proposto dei siti, tra Campania e Puglia, posti ad altitudini tra i 500 e 600 mt slm. Essendo l'altitudine maggiore, saranno maggiori anche le velocità medie dei venti? a 100 mt slm, sull atlante eolico, i venti sono classificati tra i 7 e i 10 m/s. Inoltre c'è la possibilità di selezionare la producibilità specifica, sempre a 100 mt slm nell' atlante si evincono valori da 3000 a > di 4000 MWh/MW. Se non ho capito male quest'ultimi corrispondono alle ore equivalenti giusto? (es. 3000 MWh / 1MW = 3000 ore equivalenti )
    grazie

  10. #130
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Esatto, quelle sono le ore anno equivalenti.

  11. #131
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da sischo Visualizza il messaggio
    Esatto, quelle sono le ore anno equivalenti.
    Ma realmente esistono siti che garantiscono quelle ore di produzione? diciamo 3000 ore/anno?
    Poi a 500/600 mt slm dovrebbero essere ancora maggiori?

  12. #132
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Non so se in Italia si può arrivare a tali valori di produzione ma, qualora esistessero, sono certo che detti siti siano già stati occupati da qualcun'altro.
    Per quanto mi riguarda so che un sito da 2.000 ore è già un buon sito.

  13. #133
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da sischo Visualizza il messaggio
    Non so se in Italia si può arrivare a tali valori di produzione ma, qualora esistessero, sono certo che detti siti siano già stati occupati da qualcun'altro.
    Per quanto mi riguarda so che un sito da 2.000 ore è già un buon sito.
    Grazie mille, lo credo anche io, anche siti da 2300/2400 ore/anno credo che i grandi gruppi di acquisto difficilmente se li siano fatti scappare....

  14. #134
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da s_hornet79 Visualizza il messaggio
    Salve, stavo consultando, per l'appunto, l'atlante eolico e ho notato che c'è la possibilità di selezionare varie altitudini, fino a 100 mt slm. Ora mi hanno proposto dei siti, tra Campania e Puglia, posti ad altitudini tra i 500 e 600 mt slm. Essendo l'altitudine maggiore, saranno maggiori anche le velocità medie dei venti? a 100 mt slm, sull atlante eolico, i venti sono classificati tra i 7 e i 10 m/s. Inoltre c'è la possibilità di selezionare la producibilità specifica, sempre a 100 mt slm nell' atlante si evincono valori da 3000 a > di 4000 MWh/MW. Se non ho capito male quest'ultimi corrispondono alle ore equivalenti giusto? (es. 3000 MWh / 1MW = 3000 ore equivalenti )
    grazie
    Attenzione, perché i 100 metri si riferiscono a 100 slt/slm, quindi in questo caso si riferisce a 100 sopra il livello del terreno(slt). Magari si avrebbero quelle velocità a 100 slm

  15. RAD
Pagina 7 di 7 primaprima 1234567

Discussioni simili

  1. Eolico asse verticale vento BORA
    Da reloads nel forum Asse VERTICALE - prototipi privati (Fai-Da-Te Mini-micro eolico)
    Risposte: 15
    Ultimo messaggio: 10-02-2010, 11:06
  2. EOLICO - ESPERIMENTARE... (mappe ventosità?)
    Da luca_vox nel forum Asse VERTICALE - prototipi privati (Fai-Da-Te Mini-micro eolico)
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 01-02-2007, 18:30

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •