manutenzione impianti fotovoltaici
Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 20 su 26

Discussione: Antifurti per moduli

  1. #1
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito



    Qualcuno ha esperienza in antifurti per moduli fotovoltaici?<br>Mi interessano sopratutto sistemi che lancino un allarme (telefono, gsm, radio) e che siano difficilmente manomissibili.<br>Vorrei premunirmi prima di installare il mio 13 kW a terra......<br>

  2. #2
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Per quanto riguarda l&#39;antifurto dei moduli, potresti seguire varie strade:<br>1- acquistare un sistema di monitoraggio delle stringhe, con antifurto integrato, la Elettronica Santerno ne produce lo SMART STRING BOX (<a href="http://www.elettronicasanterno.it/system/files/documents/linee/153410114_IT_UK%20Catalogue%20PV%202007BR-Rev02.pdf" target="_blank">http://www.elettronicasanterno.it/system/f...007BR-Rev02.pdf</a>)<br>2- fare un sistema d antifurto tradizionale con sensori a contatto magnetico sui moduli e sensori volumetrici (attenzione agli animali)<br>3- assumere un guardiano notturno con annessa macchinetta del caffè.<br>4- fare un contratto di assicurazione contro il furto ed eventi atmosferici (consigliato)<br><br>Saluti<br><br>Salmec<br><br>< br>

  3. #3
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    L&#39;assicurazione direi che è d&#39;obbligo.<br>Per l&#39;antifurto, chiederò ad Elettronica Santerno, se i prezzi sono ragionevoli potrebbe essere una buona soluzione.<br><br>Grazie<br>

  4. #4
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (salmec @ 26/11/2007, 11:07)</div><div id="quote" align="left">Per quanto riguarda l&#39;antifurto dei moduli, potresti seguire varie strade:<br>1- ........<br>2- fare un sistema d antifurto tradizionale con sensori a contatto magnetico sui moduli e sensori volumetrici (attenzione agli animali)<br>3- .......)</div></div><br>Mi piace la tua idea dei sensori magnetici &#33;<br><br>puoi dirmi qualchecosa di più ? Che tipo di magneti.... fissati all&#39;interno della cornice modulo?<br>reed dentro il profilo di fissaggio?

  5. #5
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">puoi dirmi qualchecosa di più ? Che tipo di magneti.... fissati all&#39;interno della cornice modulo?<br>reed dentro il profilo di fissaggio?</div></div><br>Si effettivamente, dentro la cornice si può montare un contatto magnetico di quelli tradizionali per porte e finestre, non credo che sia una buona idea montarne uno per ogni modulo, specie per impianti grossi, ma forse per impianti piccoli potrebbe essere una buona cosa, considerando che il contatto magnetico, nel caso di installazione su falda sarebbe nascosto alla vista, e che il cablaggio potrebbe risultare facilmente mascherabile, magari con la stessa canalina usata per il cablaggio dei moduli.<br><br>Saluti<br><br>Salmec

  6. #6
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (salmec @ 26/11/2007, 11:07)</div><div id="quote" align="left">Per quanto riguarda l&#39;antifurto dei moduli, potresti seguire varie strade:<br>1- acquistare un sistema di monitoraggio delle stringhe, con antifurto integrato, la Elettronica Santerno ne produce lo SMART STRING BOX (<a href="http://www.elettronicasanterno.it/system/files/documents/linee/153410114_IT_UK%20Catalogue%20PV%202007BR-Rev02.pdf" target="_blank">http://www.elettronicasanterno.it/system/f...007BR-Rev02.pdf</a>)<br>.......<br><br>Saluti<br><br>Salmec</div></div><br>Funziona solo con i loro inverter Sunway TG, almeno così mi hanno risposto. <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/9d3c32ea6c00a21a980e353cd8c19625.gif" alt=":cry:"><br>

  7. #7
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">Funziona solo con i loro inverter Sunway TG, almeno così mi hanno risposto.</div></div><br>Se vedi il manuale addendum ci sono due morsetti:<br><i>5 ALR-NC Contatto NC del relè di allarme - si chiude a seguito di segnalazione furto<br>6 ALR-NO Contatto NO del relè di allarme - si apre a seguito di segnalazione furto</i><br><br>da manuale della SMART STRING BOX estraggo:<br><i>La scheda parallelo stringa possiede l’interfaccia di comunicazione RS485 su protocollo Modbus RTU che<br>permette il collegamento della stessa alla rete multidrop di dispositivi che compongono l’impianto. In questo<br>modo è possibile la supervisione locale e remota di tutto l’impianto in generale e in particolare, dello stato<br>della scheda stessa. (Si veda il manuale Guida all’ Installazione delle Smart String Box).<br>Infatti il colloquio costante tra la scheda ES889 e il sistema di supervisione è monitorato sia dal sistema che<br>dalla scheda. In questo modo, quando il sistema di supervisione si accorge di non riuscire più a comunicare<br>con la scheda, invia un messaggio di allarme all’utente e la scheda stessa, non riuscendo più a comunicare<br>con il sistema centrale, attiva l’antifurto e memorizza lo stato di allarme.<br>La funzionalit&agrave; antifurto permette anche di aprire il relè di antifurto ogni volta che il circuito di una o più<br>stringhe connesse viene aperto per sottrarre i moduli. Tale relè può essere connesso ad un antifurto con<br>sirena commerciale e, ogni volta che tale relè si apre, viene memorizzato un evento che viene trasmesso al<br>sistema di supervisione remoto, che si occuper&agrave; di inviare tempestivamente un messaggio di allarme.</i><br><br>probabilmente ci vuole comunque il sitema di monitoraggio che immagino sar&agrave; all&#39;interno dell&#39;inverter.<br><br>Saluti<br><br>Salmec

  8. #8
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Scusate l&#39;assenza altrimenti avrei risposto prima.<br><br>I miei inseguitori hanno un allarme contro le vibrazioni, e sono blindati.<br><br>nel senso che appllichiamo un armatura di ferro zincato intorno ad ogni modulo, e saldiamo il tutto.<br><br>Lunico modo per toglirli è tagliar con un frullino i blocchi.<br><br>ma se lo si fa con l&#39;allarme a vibrazioni inserito, quello scatta e manda una segnalazione al server, che poi avviser&agrave; la polizia, l&#39;utente, ed accendera improvvisamente le luci.<br><br>vi piace?<br><br>ah dimenticavo, vengono installate anche le telecamere che danno via web-cam la visione di tutto all&#39;utente.<br><br>in questo modo se ci sono ladri verranno filmati.

  9. #9
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (nhio83 @ 29/11/2007, 14:17)</div><div id="quote" align="left">Scusate l&#39;assenza altrimenti avrei risposto prima.<br><br>I miei inseguitori hanno un allarme contro le vibrazioni, e sono blindati.<br><br>nel senso che appllichiamo un armatura di ferro zincato intorno ad ogni modulo, e saldiamo il tutto.</div></div><br>e se c&#39;e&#39; un problema ad un modulo segate via i blocchi e dissaldate il modulo stesso ?<br><br>Andrea<br>

  10. #10
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    no, il lodulo non è saldato, è il blocco che lo è, una volta segato il blocco, si apre la grata e si tira via il modulo.<br><br>dovreste segare il blocco senza far vibrazioni, e neanche calore per potralo via&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&# 33;&#33;&#33;&#33;&#33;

  11. #11
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Nhio, mi piace il tuo sistema&#33; Ho però una perplessit&agrave;: quando il vento fa vibrare le &quot;vele&quot; degli inseguitori non rischi falsi allarmi?

  12. #12
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    No il modulo registra le vibrazioni e trasmette le informazioni alla centralina, che è tarata per una certa potenza e quindi scatta solo se si supera la soglia, in pratica è lo stesso sensore dei sismografi, e le potenze in gioco per una folata di vento o per una sega che taglia il ferro sono molto diverse.<br><br>Tra l&#39;altro la mia azienda ha sviluppato un sistema che mette on line immaggini di web-cam dell&#39;impianto, e unu utente può controllare da remoto le immaggini collegandosi al nostro server.<br><br>Per sapene di + contattatemi telefonicamente, i contatti li trovate sul sito, cliccate sul www<br><br>ah dimenticavo, prossimamente pubblichero sul sito l&#39;annuncio della commercializzazione del sistema, si chiama &quot;Orpheo&quot;<br><br>Anzi ditemi se vi piace lo slogan &quot;Orpheo per dormire sonni tranquilli&quot;<br><br>Ancora in fase sperimentale è un robottino che gira per il campo fotovoltaico con una web cam sopra e taglia l&#39;erba per diminuire il rischio di incendi, il tutto ovviamente in automatico e comandabile da remoto.<br><br>Qualcuno è interessato?

  13. #13
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    ecco un&#39;altra novit&agrave; in fatto di anifurti<br><br><a href="http://www.ene1.portici.enea.it/PVGuardian.aspx" target="_blank">http://www.ene1.portici.enea.it/PVGuardian.aspx</a>

  14. #14
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Si ma dovrebbe essere uno standard su tutte le linee produttive&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33; &#33;<br><br><br>un pò utopistico<br><br>però bell&#39;idea

  15. #15
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    novità per un antifurto conveniente?
    Kit sola ACS a Circolazione Naturale di produzione UE (Spagnola) 2 collettori piani SunSelect e Bollitore 192 lt Orient./Inclin: -23°/40°. Caldaia a Condensazione 24,7kw Termostufa 19,6 kw resi all'acqua, termosifoni ghisa e alluminio. Impianto fotovoltaico in regime di scambio sul posto da 2,990 kW policristallino con sistema di monitoraggio. Località: Botticino Mattina (prov. di Brescia - Lombardia - Italia) Orient./Inclin: -23°/12°

  16. #16
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    nessuna novità? nessun facile antifurto anche semplice?
    Kit sola ACS a Circolazione Naturale di produzione UE (Spagnola) 2 collettori piani SunSelect e Bollitore 192 lt Orient./Inclin: -23°/40°. Caldaia a Condensazione 24,7kw Termostufa 19,6 kw resi all'acqua, termosifoni ghisa e alluminio. Impianto fotovoltaico in regime di scambio sul posto da 2,990 kW policristallino con sistema di monitoraggio. Località: Botticino Mattina (prov. di Brescia - Lombardia - Italia) Orient./Inclin: -23°/12°

  17. #17
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Anche io non riesco a capire il motivo di chi produce i pannelli fotovoltaici ed inverter di non dotare i propri prodotti di un semplice sistema a contatto che possa dare segnalazione ad un sistema di antifurto naturalmente optional.

  18. #18
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    ...banalmente visto che anche con il buio piu' completo una stringa di pannelli genera una tensione minima a vuoto basterebbe un dispositivo che dia consenso solo se per caso la tensione tra i due poli della stringa vanno a zero...basterebbe rilevare la tensione dietro a un diodo prima del collegamento in parallelo dlle strighe (per evitare ricevere tensione dalle altre stringhe in parallelo), si potrebbe installare direttamente nell'armadio dei sezionatori senza installare alcunche sui pannelli , se un pannello viene staccato dalla stringa la tensione va' a zero ergo consenso al'allarme..etc etc ...cosa ne pensate??

  19. #19
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Sistema Antifurto Cobra Fracarro

    semplice, sicuro e abbastanza economico

  20. #20
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito fibra ottica

    Sapete qualcosa riguardo al collegare tutti i moduli con cavo a fibra ottica?
    Grazie per la risposta.

  21. RAD
Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •