manutenzione impianti fotovoltaici
Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 2 di 13 primaprima 12345678910111213 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 21 a 40 su 243

Discussione: Discutiamone

  1. #21
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito



    Grazie per l&#39;interesse, il CNER è un consorzio, quindi un ente senza scopo di lucro, che ha l&#39;obiettivo di riunire il maggior numero di operatori possibili, non si tratta di un intermediario agli affari o similari, è semplicemente quello che stavate pensando di porre in atto e quindi ritenevo utile informare della cosa, anche perchè più ne saremo e maggiore potrebbe essere oltre al potere d&#39;acquisto e di trattattiva, la possibilit&agrave; di renderci visibili sul campo e di essere presenti in maniera capillare al fine di non perdere alcuna richiesta.<br><br>Il limite e che non potranno esserci più di un certo numero di operatori nell&#39;ambito dello stesso territorio provinciale, al fine di evitare concorrenza fra i soci.<br><br>Un saluto a tutti...<br><br><br>

  2. #22
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (adielle @ 29/1/2008, 15:52)</div><div id="quote" align="left">Ciao a tutti, vi metto a conoscenza di una simile iniziativa, quale è il CNER, consorzio nazionale energie rinnovabili, con l&#39;obiettivo di valorizzare le potenzialit&agrave; dei singoli attraverso l&#39;unione, quindi usufruire di una struttura centrale in grado di garantire, ricerca, innovazione, sviluppo, formazione, qualit&agrave;, presente sul territorio nazionale ed internazionale.<br><br>Un progetto molto ambizioso ma con buone potenzialit&agrave;, garantire la massima visibilit&agrave; ai soci, creare sinergia tra gli appartenenti, differenziarsi dalla concorrenza perseguendo una politica qualitativamente forte, aumentare il potere di trattativa e d&#39;acquisto.<br><br>Queste sono solo alcune delle potenzialit&agrave; che può avere una struttura di gruppo, come tutti voi sapranno o potranno immaginare..<br><br>Ad ogni modo sono a completa disposizione per chiarimenti, informazioni, incontri e qualsiasi altra esigenza.<br><br>Ogni mese è caratterizzato da almeno un incontro, chiunque volesse partecipare è il benvenuto.<br><br>Le citt&agrave; principali dove si terranno gli incontri sono: Napoli, Roma, Milano e Bruxelles.</div></div><br>ricopio la risposta fatta al tuo post <a href="?t=12435266" target="_blank">http://energierinnovabili.forumcommunity.net/?t=12435266</a><br>Mi spiace ma non condivido il tuo modo di fare, arrivi, mai interventi e subito una mossa promozionale perchè di questo si tratta nel tuo post<br><br>

  3. #23
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Condivido con <b>animainpena</b>,<br>appena arrivato e <b>tièèè</b> subito un bel promo&#33;&#33;&#33; (e con questo non è che io sia un veterano)<br>E tra l&#39;altro pure con i controfiocchi (mi riferisco al link che ha messo animainpena)&#33;<br>E poi tra l&#39;altro non mi sembri neanche troppo professionale....<br><br>1- parli di questo CNER ma in sostanza non si è ancora capito cos&#39;è&#33;&#33;<br>2- non lasci riferimenti.... dove ha sede, i recapiti telefonici, ecc.<br>3- il sito internet che hai lasciato nell&#39;altro thread è praticamente inesistente<br><br>scusa ma ci sono gli estremi per dubitare...

  4. #24
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    (Copio anch&#39;io la risposta data in altro post)<br><br>Caro anima in pena, è una tua opinione e pertanto va rispettata, faccio parte di questo forum da qualche giorno, per cui non ho avuto modo di partecipare, non si tratta di promozione, ma di opportunit&agrave;.<br><br>Non capisco perchè bcchetti questa iniziativa, dovrebbe essere l&#39;opposto visto che ha un fine comune, e, consente di uscire dall&#39;individualismo vero nemico...<br><br>Intanto grazie e a risentirti presto.<br><br>Signori non riesco a capire perchè vi ostinate tanto ad accettare questa iniziativa.<br><br>Dubitate e di cosa? Mica vendo o chiedo altro? Si tratta di una pura e semplice informazione che ho ritenuto opportuno inserire, visto che volevate mettere in piedi una cosa pressoché simile, se poi la ritenete pubblicit&agrave;, bé non saprei, o se ritenete che vi abbia sgambettato allora mi scuso, non credo possa essere ritenuta concorrenza...<br><br>Inoltre evitiamo di degenerare e di insinuare concetti che potranno essere oggetto di discussioni spiacevoli, credo che si stia facendo un ragionamento tra persone civili, per cui un consorzio è una unione di imprenditori, ti suggerisco di approfondire il significato, il sito non è inensistente, ma è in manutenzione a causa del passaggio da tecnologia flash a CMS...<br><br>Un saluto a tutti voi<br><br><br>

  5. #25

    User Info Menu

    Predefinito

    Ok adielle, lasciamo per un attimo le polemiche che non portano a nulla e arriviamo a capire cosa CNER. Allora cosa serve per aderire? intendo dire quota d&#39;iscrizione, spese varie, e benefici che offre il consorzio a tutti i suoi aderenti, almeno così cominciamo a capire l&#39;utilit&agrave; per i propri iscritti.

  6. #26
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    capitato di ricevere mail di persone interessate ad un impianto di 3KWh a 100 km di distanza, ovviamente ho dovuto rinunciare all&#39;incontro, allora perchè non passarlo al collega più vicino? ......come vedete potrebbe essere sia utile che conveniente.<br><br><br><br>quotoooooooooooooooooo oo&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#3 3;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#3 3;&#33;<br><br><span class="edit">Edited by Furio57 - 30/1/2008, 10:45</span>

  7. #27
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (econtek @ 30/1/2008, 10:28)</div><div id="quote" align="left">capitato di ricevere mail di persone interessate ad un impianto di 3KWh a 100 km di distanza, ovviamente ho dovuto rinunciare all&#39;incontro, allora perchè non passarlo al collega più vicino? ......come vedete potrebbe essere sia utile che conveniente.<br><br><br><br>quotoooooooooooooooooo oo&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#3 3;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#3 3;&#33;</div></div><br>Direi che qui abbiamo fatto centro&#33;<br><br>Sicuramente sarebbe moooolto interessante riunirsi, discutere e avviare una sorta di collaborazione/associazione volta a superare i problemi che normalmente sorgono nell&#39;ambito del fotovoltaico.<br>Direi che questo forum è molto completo, visitato da persone esperte e preparate (anche se non tutti), da cui trarre informazioni e aggiornamenti preziosissimi.<br><br>Sarebbe stupendo avviare una GRANDE COLLABORAZIONE tra tutti gli utenti, ma (a mio parere) non è facile&#33;<br><br>Il primo passo dovrebbe essere quello di raccogliere tutti i <b>curiculum dettagliati </b> delle persone/societ&agrave; interessate a partecipare (e qui chiedo aiuto ai moderatori), specificando qual&#39;è <b>l&#39; obiettivo che ognuno vuole raggiungere partecipando a questa collaborazione e cosa può mettere a disposizione:,</b> dopodichè si potrebbe stilare un progetto da concretizzare&#33;<br><br><br><br>Al momento la possibilit&agrave; di aiutarsi per realizzare installazioni un po lontane mi sembra eccezionale:<br><br>Io sono di Novara<br><br>Sono Tecnico (per sopralluoghi) Commerciale, e ho amici installatori&#33;<br><br><br><br>p.s ne approfitto gi&agrave;... qualche installatore di Como?

  8. #28
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Rispondendo a tecno, quando scetticismo e malafede la fanno da padrona, credo sia una giusta riflessione, non servono quote di adesione o altre spese, questo lo si stabilisce in funzione delle esigenze e degli obiettivi stabiliti dalle varie assemblee dei soci e quindi da ogni aderente.<br><br>Direte e chi si fa carico dei costi?<br><br>Dunque, i costi di gestione di una struttura centrale in parte vengono assorbiti da una percentuale che viene riconosciuta sui lavori/servizi procurati dalla stessa o attraverso la stessa.<br><br>Quindi a posteriori...<br><br>Tengo a precisare un particolare importante, poichè uno degli oiettivi è creare un sistema di aziende e/o operatori qualificato, al fine di distinguersi dalle barbarie del mercato, è indispensabile possedere un buon livello di reputazione ed esperienza.<br><br>I benefici credo siano facilmente immaginabili, ma ripeto sono disposto in questa fase a dare tutte le necessarie spiegazioni, nell&#39;ambito di qualche incontro offline.<br><br><br><br>

  9. #29

    User Info Menu

    Predefinito

    Credo bisogni arrivare ad un numero di persone, e decidere dove incontrarsi in questo modo sar&agrave; molto più semplice organizzarci, che ne dite?

  10. #30
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (adielle @ 30/1/2008, 09:53)</div><div id="quote" align="left">(Copio anch&#39;io la risposta data in altro post)<br><br>Caro anima in pena, è una tua opinione e pertanto va rispettata, faccio parte di questo forum da qualche giorno, per cui non ho avuto modo di partecipare, non si tratta di promozione, ma di opportunit&agrave;.<br><br>Non capisco perchè bcchetti questa iniziativa, dovrebbe essere l&#39;opposto visto che ha un fine comune, e, consente di uscire dall&#39;individualismo vero nemico...<br><br>Intanto grazie e a risentirti presto.<br><br>Signori non riesco a capire perchè vi ostinate tanto ad accettare questa iniziativa.<br><br>Dubitate e di cosa? Mica vendo o chiedo altro? Si tratta di una pura e semplice informazione che ho ritenuto opportuno inserire, visto che volevate mettere in piedi una cosa pressoché simile, se poi la ritenete pubblicit&agrave;, bé non saprei, o se ritenete che vi abbia sgambettato allora mi scuso, non credo possa essere ritenuta concorrenza...<br><br>Inoltre evitiamo di degenerare e di insinuare concetti che potranno essere oggetto di discussioni spiacevoli, credo che si stia facendo un ragionamento tra persone civili, per cui un consorzio è una unione di imprenditori, ti suggerisco di approfondire il significato, il sito non è inensistente, ma è in manutenzione a causa del passaggio da tecnologia flash a CMS...<br><br>Un saluto a tutti voi</div></div><br>No no non ti preoccupare.. capisco la tua buonafede..<br><br>comunque tu parli di un gruppo d&#39;acquisto gi&agrave; bel e formato.. quei gruppi d&#39;acquisto in genere sono gruppi di.. vendita.. a questo punto è meglio portare avanti nel confronto interno direttamente chi gi&agrave; commercia, mica bisogna essere solo venditori-installatori-progettisti di FV..<br>Anche importatori/produttori direi max 2- 3 per i pannelli, per inverter e strutture sceglieremo poi le strategie<br>il principio che noi stiamo portando avanti è quello di farcelo il gruppo collaborativo, altrimenti il bello dove sta??<br>ipotesi poi neanche è detto che bisogna per forza di cose essere uno per provincia..<br>magari torna utile collaborare localmente in scambio di forze.. quindi nessun limite di zona, ne parliamo poi decidiamo insieme..<br>l&#39;importante sar&agrave; essere competitivi onesti e lavorare tutti<br><br><br><br><br><br>

  11. #31
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    ci sto anch&#39;io, sono Sardo e mi occupo della parte commerciale.<br>Verona sembra una bella proposta, ma effettivamente passerebbe troppo tempo. In attesa di trovare la giusta location, propongo di iniziare comunque a buttare giu un protocollo d&#39;intesa con le linee guida che regoleranno &quot;l&#39;associazione&quot;, per guadagnare tempo ed evitare incomprensioni che potrebbero sorgere più avanti.<br>Ciao, Giovanni.

  12. #32

    User Info Menu

    Predefinito

    quali saranno queste &quot;funzioni delle esigenze e degli obiettivi ?&quot; come vedi sei un po in contraddizione<br><br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">Rispondendo a tecno, quando scetticismo e malafede la fanno da padrona, credo sia una giusta riflessione, non servono quote di adesione o altre spese, questo lo si stabilisce in funzione delle esigenze e degli obiettivi stabiliti dalle varie assemblee dei soci e quindi da ogni aderente.</div></div><br>non ti offendere ma hai appena dimostrato la TUA malafede e non la nostra <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">Grazie per l&#39;interesse, il CNER è un consorzio, quindi un ente senza scopo di lucro,</div></div><br>Vorrei ricordarti e farti notare, che con il tuo intervento da &quot;venditore&quot; mascherato da anima sociale, è stato largamente capito da tutti, e non solo da alcuni di noi, se ti fossi proposto come un azienda che ha dei costi per rendere un servizio (che sarebbero normale) non avremmo dubitato della tu &quot;BUONA FEDE&quot;anzi avremmo valutato con attenzione la tua offerta, invece hai preferito non spiegare subito tutto, accusandoci di essere in MALAFEDE, insisto su questa tua affermazione, perchè l&#39;appellativo con il quale ci hai descritto, offende la mia (anzi credo la nostra) intelligenza, inquanto, tutti noi non avremmo avuto modo di dubitare se solo tu fossi stato CHIARO, e on noi in MALAFEDE.<br>Per questo motivo, per quello che mi riguarda BOCCIO il tuo CNER (ovviamente vale solo per me gli altri utenti decideranno da se) e per quello che mi riguarda la sezione più adatta ai tuoi intenti è questa <a href="?f=638136" target="_blank">http://energierinnovabili.forumcommunity.net/?f=638136</a> mi dispiace adielle, niente di personale, solo che non mi garbano le situazioni EQUIVOCHE, la prossima volta meglio parlar CHIARO subito, e vedrai che nessuno ti accuser&agrave; di essere in MALAFEDE.

  13. #33
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Accetto qualsiasi commento, opinione e altro, siamo in un paese democratico?<br><br>Per cui, vi lascio continuare, la buona iniziativa augurandovi di concretizzare al più presto.<br><br>Mi scuso per essere stato impulsivo e avervi distolto dall&#39;obiettivo, ma l&#39;intento è lo stesso di quello che state portando avanti voi tutti.<br><br>Magari ci rincontriamo in altre sedi e discussioni...<br><br><br>Un saluto ed un ringraziamento a tutti...

  14. #34
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (adielle @ 30/1/2008, 13:34)</div><div id="quote" align="left">Accetto qualsiasi commento, opinione e altro, siamo in un paese democratico?<br>Per cui, vi lascio continuare, la buona iniziativa augurandovi di concretizzare al più presto.<br>Mi scuso per essere stato impulsivo e avervi distolto dall&#39;obiettivo, ma l&#39;intento è lo stesso di quello che state portando avanti voi tutti.<br>Magari ci rincontriamo in altre sedi e discussioni...<br>Un saluto ed un ringraziamento a tutti...</div></div><br>Guarda l&#39;unica cosa che hai scritto di sbagliato, o giust, dipende come la leggiamo.. è<b> siamo in un paese democratico?</b><br><br>l&#39;Italia non è un paese democratico.. oppure è un finto democratico.. quando l&#39;opinione pubblica è manipolata dai media non ci può essere democrazia..<br><br>è un punto di vista irridente.. per non piangere.. non rispondete a questo altrimenti perdiamo di vista l&#39;obbiettivo..<br><br>Dai se sai qualcosa di + ci illustrerai dal vivo.. <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/a2cea445746de88b83742cc02360361d.gif" alt=";)"><br>Andrea ci aveva invitato da lui, molto gentile ma penso bisogna trovare un punto d&#39;incontro un poco più a sud.<br><br>Cominciamo a mettere ordine?<br>dopo questa risposta , basta che ognuno risponda citandola e aggiungendo il suo link nel forum con la localit&agrave; di provenienza<br><br><br><br><br><a href="?act=Profile&amp;MID=1688622" target="_blank">http://energierinnovabili.forumcommunity.n...ile&MID=1688 622</a> Portogruaro VE profondo nordest Veneto <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/2f1316c358a92f3586e0e331fb42ba3f.gif" alt=":P"><br><br><br><br><br><b><span style="color:blue">se interessati inserire sotto il mio il vostro e via così per tutti <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/fba32cba9cee8b2003bead6a1ab9791d.gif" alt=":D"> </span></b>

  15. #35
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Magari non replico, anche se andrebbe fatto.<br><br>Sono disponibile ad accogliervi da me, sono a Napoli, ho uno spazio dedicato alle riunioni e potremmo utilizzarlo, semmai il luogo può andar bene, fatemi sapere.<br><br>

  16. #36
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao a tutti <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/6be73020f8f603e72577a3124cf96e55.gif" alt=":)"><br>Questa &quot;cooperativa&quot; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/4f26de6454b1c334d86a687eacaa593c.gif" alt=":P"> o meglio questo gruppo d&#39;acquisto è stato tentato gi&agrave; tempo fa da Fernando Fast che ne aveva le capacit&agrave;, il carisma e la conoscenza...purtroppo andò tutta a &quot;carte e quarat&#39;otto&quot;.<br>L&#39;italiano medio non è buono a lavorare in associazione con altri,..in team...o meglio quando si tratta di dividere la mer.. si è tutti amici e animati di buoni propositi, ma quando poi si tratta di tirar fuori i soldi e/o dividere &quot;la mezza&quot; incominciano i guai,...andatevi a leggere tutta la storia passata della tentata associazione... <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/5e6d48eba762d88f96c776ca3c912526.gif" alt=":cry:"><br>Comunque avete la mia solidariet&agrave;, auguri.<br><br>Salutoni<br>Furio57 <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/b2498215fb3ef4750b4c572d7d29802d.gif" alt=":D">

  17. #37

    User Info Menu

    Predefinito

    grazie per gli auguri Furio, il mio intevento sul post, era rifeito dall&#39;affermazione fatta sulla &quot;malafede&quot; e non sulle sue eventuali buone intenzioni, a volte si viene fraintesi quando si cerca di esprimere in un post le proprie idee, senza poter parlare &quot;face to face&quot; e capirsi meglio,ma secondo me era meglio dire subito che non era un associazione no profit, e non parlare di malafede, forse la proposta di adielle è stata malintesa?può essere, sfortunatamente non ho ancora la possiblit&agrave; di sapere quello che pensano gl&#39;altri, altrimenti sarei gi&agrave; ricco <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/5b4ca0567397c71a5084f3065443d0ba.gif" alt=":P"> ....tanto più che sono Napoletano (ma vivo a reggioemilia) ed un incontro prospettato nella mia citt&agrave;, sarebbe per me semplice da fare.

  18. #38

    User Info Menu

    Predefinito

    L’Associazione temporanea tra imprese (abbreviata con l’acronimo A.T.I.) è un’aggregazione temporanea e occasionale tra imprese per lo svolgimento di un’attivit&agrave;, limitatamente al periodo necessario per il suo compimento. Essa infatti nasce dalla convenienza, per due o più imprese che partecipano ad una gara d’appalto (o che stipulano contratti di grande valore con la pubblica amministrazione), a collaborare tra loro, al duplice scopo, da un lato, di garantire al committente l’esecuzione integrale e a regola d’arte dell’opera, e dall’altro, di non essere costrette a ricorrere alla costituzione di un’impresa comune o di un consorzio, che, in caso di esito negativo della gara, sarebbe destinato a scomparire immediatamente, con dei costi peraltro difficilmente recuperabili.<br><br>In altre parole, si tratta di una joint venture, di cui poi costituisce l’ipotesi più rilevante, che si è diffusa maggiormente nel settore dei lavori pubblici, sopratutto a partire dalla legge 8 agosto 1977, n. 584, da quando cioè si è introdotta proprio la figura del &quot;raggruppamento delle imprese per la partecipazione agli appalti e per l’esecuzione delle opere pubbliche&quot;.<br><br>Con la costituzione dell’associazione temporanea, le imprese associate, pur restando giuridicamente soggetti distinti, possono quindi formulare un’offerta congiunta, obbligandosi a realizzarla congiuntamente. Detta offerta viene presentata per il tramite di una delle imprese associate, che assume la veste di impresa capogruppo e si assume l’impegno di curare i rapporti tra il raggruppamento ed il committente. Il rapporto esistente tra le associate e la capogruppo si identifica con la figura del mandato collettivo con rappresentanza. Prima della presentazione dell’offerta, infatti, le imprese associate devono conferire mandato collettivo speciale con rappresentanza ad una di esse, qualificata capogruppo, la quale formula l’offerta in nome e per conto proprio e delle mandanti.<br><br>Le associazioni temporanee vengono solitamente distinte in orizzontali , verticali e miste.<br><br>Nel primo caso, (associazioni orizzontali) il rapporto di collaborazione viene istituito tra imprese che esercitano attivit&agrave; omogenee e che si riuniscono al fine di suddividere i lavori e così ottenere, grazie al cumulo delle iscrizioni, i requisiti necessari per partecipare alla gara d’appalto. Nel secondo (associazioni verticali), invece, tale omogeneit&agrave; tra le attivit&agrave; delle associate non esiste, e un’impresa che svolge la categoria di attivit&agrave; principale oggetto della gara assume la posizione di capogruppo e riunisce altre imprese mandanti che svolgano attivit&agrave; corrispondenti a parti dell’opera che il bando definisce come scorporabili; al riguardo, infatti, l’art. 13, comma 8, della legge n. 109/94 (c.d. legge Merloni) fornisce una definizione legale di tale genere di associazione temporanea.<br><br> ASPETTI CIVILISTICI<br><br>L’associazione costituisce un’entit&agrave; di fatto, dotata di struttura unitaria nei soli rapporti derivanti dall’appalto.<br><br>Come gi&agrave; anticipato, lo strumento tecnico utilizzato per dare luogo a tale forma di associazione è quello del mandato con rappresentanza, anche processuale, ad una societ&agrave; capogruppo che rappresenta l’aggregazione in tutti i rapporti necessari per lo svolgimento dell’attivit&agrave;, fino all’estinzione di ogni rapporto. Il mandato è conferito con atto pubblico o scrittura privata autenticata.<br><br>L’A.T.I. operante nel settore pubblico può essere costituita da imprese, anche individuali e artigiane, oppure da societ&agrave; commerciali e cooperative, anche in forma di consorzio.<br><br>Per quanto riguarda il soggetto giuridico, l’aggregazione non costituisce autonomo centro di imputazione di situazioni giuridiche soggettive, sicchè ogni impresa conserva la propria autonomia ai fini della gestione degli adempimenti fiscali e degli oneri sociali. In altre parole, non vi è una organizzazione o associazione fra le imprese riunite, ognuna delle quali conserva la propria autonomia ai fini della gestione degli adempimenti fiscali e degli oneri sociali.<br><br>I concorrenti associati, con la presentazione dell’offerta, assumono la responsabilit&agrave; solidale nei confronti dell’Amministrazione, nonché nei confronti delle imprese subappaltanti e dei fornitori; peraltro gli assuntori di lavori scorporabili sono responsabili nei limiti dell’esecuzione dei lavori di loro rispettiva competenza, ferma restando la responsabilit&agrave; solidale della capogruppo.<br><br>La legge Merloni, come modificata dalla legge 18 novembre 1998, n. 415 (c.d. legge Merloni ter), ha dettato una nuova ed organica disciplina della materia, ma rinvia a numerosi regolamenti ancora da emanare per quanto concerne la piena attuazione delle sue disposizioni.<br><br> ASPETTI FISCALI<br><br>Poiché si tratta di figure giuridiche con caratteristiche che le differenziano dalle forme tipiche delle societ&agrave; di capitali e personali, il relativo regime fiscale deve essere ricavato dalle elaborazioni della prassi e della giurisprudenza, prima ancora che dalla normativa.<br><br>In riferimento al soggetto passivo di imposta, si conferma che con l’associazione temporanea non nasce un nuovo soggetto fiscale, tranne il caso in cui si ravvisi la presenza di una societ&agrave; di fatto.<br><br>In particolare, se oggetto dell’appalto è un’opera indivisibile, non frazionabile in parti distinte, autonomamente eseguibili da ciascuna delle imprese associate, si determina l’esistenza di un organismo associato che opera come una societ&agrave; di fatto (R.M. n. 9/782/1983).<br><br>Se invece l’opera dell’appalto è frazionabile in parti fisicamente distinte, eseguite autonomamente da ciascuna delle associate, non nasce un nuovo soggetto fiscale, e le imprese associate sono soggette ad imposizione per la parte loro spettante.<br><br>In questo contesto, ben si colloca, anche per chiarezza, l’affermazione contenuta nella Risoluzione del 28/06/1988 prot. 550231, laddove si è rimarcato che l’elemento determinante per l’esistenza di un nuovo soggetto distinto dalle singole imprese formanti il gruppo, e come tale titolare di autonomi rapporti giuridici ed economici, non è dato dalla circostanza che per la natura delle spese emerga l’impossibilit&agrave; di attribuire a ciascuna impresa i costi e i ricavi derivanti dall’esecuzione unitaria dell’opera, bensì dal fatto che le imprese raggruppate si comportino, nell’esecuzione dell’appalto, in modo unitario e indistinto, sia all’interno del raggruppamento stesso che nei confronti dei terzi, perdendo la propria autonomia gestionale nei complessi rapporti giuridici posti in essere. Né, a tal fine, assume determinante rilievo la circostanza che l’opera da eseguire abbia il carattere della indivisibilit&agrave; oggettiva e funzionale, potendosi validamente realizzare, in una ripartizione percentuale dell’opera, la divisibilit&agrave; contabile, tecnica e gestionale<br><br><br>Cosa ne pensate potrebbe fare al caso nostro?<br>

  19. #39
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Buonaserata,<br>dopo l&#39;intervento di Tecknowin che ha ben spiegato il significato dell&#39; associazione temporanea d&#39;impresa nn posso nn sollevare un problema ed una domanda.<br>Premesso che questa encomiabile iniziativa va sostenuta ed incentivata, specialmente in un Paese come il nostro che tradizionalmente dietro alle cooperative muove ben altre cose ed interessi.................meglio stendere un velo pietoso ed andare avanti.<br>Detto cio&#39; bisogna vedere a chi, questa nuova cooperativa e/o associazione, vuole rivolgersi : privati o pubblico?<br>Se sono aziende o persone private direi che nn esistono problemi di sorta.<br>Il problema diventa grande ed a volte insormontabile quando si tratta di pubblico (comuni, province, enti ecc) perche&#39; per partecipare a gare, bandi, concorsi, ecc e&#39; indispensabile che una delle aziende abbia l&#39;iscrizione SOA alla categoria corrispondente.<br>Quindi se all&#39;interno della compagine, per ora virtuale, esiste questa &quot;figura&quot; siete a cavallo. altrimenti ne dovete tenere conto nelle vostre elucubrazioni.<br>ciao<br>car.boni

  20. #40

    User Info Menu

    Predefinito

    Volevo porre alla vostra attenzione un&#39;altra punto, sul quale credo d&#39;esser d&#39;accordo solo io, <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/caa51ac36ed18220d26276ba258563d9.gif" alt=":("> ma sono comunque tentato a sottoporlo a tutti quelli che intendono partecipare a questa riunione. Dunque, nel caso riuscissimo a trovare una citt&agrave; comoda per la maggioranza dei partecipanti, sarebbe a mio parere, più propizio, sotto un profile puramente non economico, dedicare la giornata interamete al conoscerci, e buttare giù due idee, senza dover far coicidere necessariamente, la data con una fiera, o altro, in questo modo avremo più tempo libero da dedicare all&#39;approfondimento delle eventuali linee guida da adottare per rendere più concreta quest&#39;opportunit&agrave;, ovviamente mi rendo conto che per tutti noi, il risultato sar&agrave; più dispendioso, perchè si elimina la possibilit&agrave; di fare l&#39;uno, e l&#39;altro, ad ogni modo, le idee possono essere tante, e di tanti, per cui potremmo utilizzare un report creato appositamente per mettere giù qualche punto fermo, o no?

  21. RAD
Pagina 2 di 13 primaprima 12345678910111213 ultimoultimo

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •