Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 13 su 13

Discussione: Kioto PV produttori di FV

  1. #1
    energy_pv
    Ospite

    Predefinito



    Ciao,<br>qualcuno di voi ha mai avuto l&#39;opportunit&agrave; di lavorare con i moduli austriaci Kioto?. Ecco il link con le caratteristiche dei loro moduli cosa ne pensate?<br><br><a href="http://www.kioto-pv.com" target="_blank">http://www.kioto-pv.com</a><br><br>Grazie<br>

  2. #2
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Mai sentito parlare prima, d&#39;altronde ci sono centinaia di produttori... e a mio modesto parere più sono piccoli più cercano di lavorare meglio e curare la qualit&agrave; (o almeno ci provano)..

  3. #3
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Riprovo ora:qualcuno ha, conosce, ha esperienza con i moduli KIOTO austriaci? Come si possono valutare? Guardando le caratteristiche tecniche sembrano al pari dei SOLARWORLD, ne vale la pena montarli?

  4. #4
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    qualche distributore li sta proponendo ma non li conosco.
    Del resto ci sono almeno 999454545 marche di pannelli che non conosco....
    Non potrete mai avere un impianto che sia allo stesso tempo bello, performante, affidabile e che costi poco

  5. #5
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    in una classifica di photon della produzione dei pannelli di anni fà erano in fondo alla classifica

  6. #6
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Salve, sto realizzando un impianto FV ad isola con accumulo, vorrei un vostro parere, l'impianto dovrà alimentare una casa di 120 mq in totale assenza di energia elettrica; l'impianto è così composto:

    12 pannelli da 250 watt marca kioto
    8 batterie Opzs marca faam (non ricordo l'amperaggio ed i volt) per un totale di accumulo di 15-16 Kwh
    Inverter Mks 5000 advance

    Inoltre aggiungerei un gruppo elettrogeno da 4,5 kw collegato che accenderei manualmente quando necessario in inverno per ricaricare le batterie, cosa ne pensate?

  7. #7
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Che è un suicidio economico e tecnico........ Se la casa sarà abitata penso che quel gruppo dovrà girare tanto!
    FV 4 kWp totalmente integrato, azimut +5° S-SO, tilt 18°, 16 moduli Solon Black 250Wp, Power-One PVI-4.2S, monitoraggio Connet Clever Energy Manager+Aurora Communicator. Allacciato il 21/01/2014

  8. #8
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Oltre al fatto che i moduli oggetto della discussione occupavano il nono e/o il dodicesimo e non l'ultimo posto della classifica su photon, come segnalato da Pox a pag. 11 e 13 "super classifica moduli", posso portare solo un dato che riguarda appunto i moduli Kioto e cioè che la produzione registrata dall'inverter alle ore 18,00 di oggi risulta essere di 53501 kwh, facendo notare che la settima candelina è stata spenta il 2 settembre alle ore 13,20.


    Saluti agli amici del forum.
    Francesco


    <strike></strike>Impianto FV 4,94 Kwp-parzialmente integrato-Tilt 20°- Azimut +10°- Nissoria(EN) 37°39'22" Nord, 14°26'54" Est, Quota: 686 m.s.l.m. - 26 moduliKioto1 190p - inverter Elettronica Santerno MXR 5300. PDC HBI 120C – Aermec.PDC x acs NUOS EVO 110 - Ariston.

  9. #9
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Perche credi sia addirittura un suicidio economico e tecnico? Siamo in 2 persone per ora e jn inverno staro certamente accorto ai consumi accendendo forno ad esempio solo in giornate che lo permettono..Credi che sarà dura ? 2 installatori mi hanno detto che il gruppo in questo modo servira al massimo 10 15 giorni in inverno per 3-4 ore al gg Non aveva interessi in quanto sto faccendo tutto da me ed ho acquistato tutto onlinePuoi darmi le tue motivazioni consigli..grazieVoglio vedere come va questo inverno e se vq male male il prossimo anno vorrei installare una mini turbina eolica da 750 watt Alla fine giusto nei 3 mesi invernali avrei qualche difficolta..staremo poi a vedere vi aggiornero '!

  10. #10
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Danilo19 Visualizza il messaggio
    Inoltre aggiungerei un gruppo elettrogeno da 4,5 kw collegato che accenderei manualmente quando necessario in inverno per ricaricare le batterie, cosa ne pensate?
    Da quanto leggo mi sembra di capire che sei totalmente scollegato dalla rete e che non sia possibile farlo in tempi brevi o economicamente, GIUSTO???
    FV1 6,11 kwP su tettoia in lamellare, 45°Sud-Est, 11° tilt;26 S-Energy PA8-235,SOLAREDGE SE-6000 21/04/11
    FV2 2,94 kwP su tetto piano, 55° Sud-Ovest, 20° tilt, 12 CNPV 245P REC, P.one 3.0 OUTD-IT-TL 29/06/12
    FV3 19,60 kwP su tetto piano, 50° Sud-Est, 12° tilt, 80 CNPV 245P REC, Delta Solivia 20.0TL 26/06/12

  11. #11
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Esattamente non ho possibilita di avere la fornitura da Enel

  12. #12
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    per i kioto confermo che non sono da ultimi posti la memoria me li ha fatti confondere con un'altra marca
    ,comunque nel 2013 sono arrivati posizione 84 su 149

  13. #13
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Qui trovi la scheda aziendale con un po di outputs reali di impianti fatti con Kioto KPV Austria
    ***

  14. RAD

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •