Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 5 di 10 primaprima 12345678910 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 81 a 100 su 192

Discussione: Monitoraggio Impianto

  1. #81
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito



    Salve,
    Utilizzo l'Mcee solar 10 da Dicembre 2012 e, per quanto riguarda la produzione FV i valori segnati sono quasi in linea con il logger 123Solar che ho implementato su Raspberry ma, per quanto concerne i consumi di casa, ho notato che quando la produzione FV sale (cioe' di giorno), la lettura dei consumi comincia a dare valori inesistenti! Da cosa puo' dipendere?
    Ho collegato i due sensori come da manuale e cioe', una all'uscita del contatore di produzione e una all'uscita del contatore bidirezionale. Da che cosa puo' dipendere? Ogni risposta e' veramente gradita di cuore!
    Thermo -ACS Irpem Collettore Aperto 200lt a Est - PV - 16 Moduli BP Solar Poly 4000W - Inverter Aurora P.One 4.6 OUTD - Impianto a Tetto non Integrato Orientamento EST -110° Tilt 15° - Sicilia Orientale - Implementazione 123solar su Raspberry Pi. PvOutput
    .................................................. ..
    ..............................................

  2. #82
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao Eliosaur, l'MCEE Solar non ha un sensore di tensione all'interno, infatti se non ricordo male è alimentato con trasformatore 220-12v. Poichè la potenza è data da P=V*I ed essendo la tensione fissa e non letta fisicamente con un sensore, il calcolo (e non la misura) della potenza è chiaramente non congruente. MCEE Solar mi sembra che setti la tensione a 230V fissa quindi se nel tuo appartamento durante la giornata la tensione sale (può arrivare anche a 250V) il calcolo che fa della potenza non è affidabile. Saluti.

    Il fatto che il calcolo dei consumi sia sballato durante la produzione è proprio perchè durante il periodo di produzione la tensione di rete cambia a causa dell'inverter e della linea di collegamento AC. Trovi i consumi maggiori o minori quando dici "inesistenti"?
    Ultima modifica di nll; 28-04-2013 a 21:32 Motivo: Unione messaggi consecutivi dello stesso utente

  3. #83
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Grazie per le risposte. Per inesistenti come valori di consumo utenze, intendo dire superiori all'effettivo. Per esempio, il mio impianto adesso sta' producendo 2500W e sul display e' sempre in linea con l'inverter (+/- 5%); Il consumo attuale delle utenze, dovrebbe attestarsi intorno i 300W; invece il display segna 2000W. Il bilancio mi segna un valore di 500W in positivo. Alla fine della giornata, cioe' a produzione FV uguale a 0W, l'apparecchio funziona perfettamente. Non capisco perche' ad altri utenti del forum che utilizzano tale marchingegno, questo non accade. Cosa potrei utilizzare come misuratore affidabile con sensore della tensione? Per confrontare i dati di produzione, ho implementato 123solar su Raspberry pi e va' alla grande. Grazie anticipato per l'aiuto!
    Thermo -ACS Irpem Collettore Aperto 200lt a Est - PV - 16 Moduli BP Solar Poly 4000W - Inverter Aurora P.One 4.6 OUTD - Impianto a Tetto non Integrato Orientamento EST -110° Tilt 15° - Sicilia Orientale - Implementazione 123solar su Raspberry Pi. PvOutput
    .................................................. ..
    ..............................................

  4. #84
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Salve, ho un quesito da porvi:
    sto per installare un impianto fotovoltaico monofase, ma poichè volevo posizionare l'inverter in garage, non riuscirei ad avere sott'occhio la produzione per poter consumare al meglio. Cercavo quindi un display ben visibile che riporti i dati principali. Avevo visto alcune soluzioni, ma erano tutte con display lcd non retroilluminato (tipo CurrentCost o OWL) e quindi non molto visibili per l'utilizzo che dovrei farne. Conoscete qualche soluzione?
    Grazie

  5. #85
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da eliosaur Visualizza il messaggio
    *** Citazione integrale rimossa. Violazione art.3 del regolamento del forum. nll ***
    anch' io ho lo stesso identico problema hai potuto risolvere?
    Ultima modifica di nll; 28-04-2013 a 21:31

  6. #86
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito Sistema molto semplice!!!

    Ciao a tutti,

    Sono un installatore e per i nostri impianti stiamo utilizzando un sistema molto versatile. Non so se è possibile inserire nomi e marchi. se volete sono disponibile ad rispondere in privato.

    Buon sole a tutti

  7. #87
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    io sono tutto orecchie...

  8. #88
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Salute a tutti,

    per gli impianti residenziali suggeruisco sistema di monitoraggio che estrapoli i dati sulla linea di potenza al quale solitamente si può abbinare un relè di potenza e fare un minimo di "domotica" e spingere l'autoconsumo, l'idea è di avere in automatico uno strumento che ti fa partire la lavastoviglie o la lavatrice quando hai potenza disponibile e presumibilmente stabile dal FV. per la maggiore vanno due sistemi di questo tipo il 4-noks ed il connet-clever , spero non mi bannino ora

  9. #89
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da true92 Visualizza il messaggio
    Salve, ho un quesito da porvi:
    sto per installare un impianto fotovoltaico monofase, ma poichè volevo posizionare l'inverter in garage, non riuscirei ad avere sott'occhio la produzione per poter consumare al meglio. Cercavo quindi un display ben visibile che riporti i dati principali.
    Grazie
    metti un inverter SMA serie tl e tramite bluetooth con il sunny view controlli tutti i dati oltre a memorizzarli.
    http://www.sunnyportal.com/Templates...1&splang=it-IT
    impianto 4.8 kwp su tetto villini a schiera orientamento azimut -17° tilt 1720 moduli sanyo HIT N240 SE10 inverter SMA 5000 TL + sunny beam + webbox Bluetooth .

  10. #90
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Salve mi consigliate un dispositivo per controllare anche in remoto produzione e consumo del mio impianto?
    per ora ho visto OWL PV con tanto di app per smart phone.

  11. #91
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito

    Nel mio impianto da 2 mesi uso un clever della connet per il monitoraggio dell' impianto sia delle produzioni che dei consumi. Ha il monitoraggio sia tramite rete in locale, con sw che gira su un pc Windows, che sul web, via adsl o (gsm) ma a pagamento dopo i primi 2 mesi.

    Tutti i dati sono raccolti dal kit tramite dei TA da installare sui fili, e posso garantire che l' errore non supera lo 0,5% rispetto al contattore gse di produzione o enel di ssp.

    A si funziona con qualsiasi inverter, dato che tutte le letture le fa da se!

    Inoltre ha già di serie un relè (5 nel trifase) programmabile via web, per massimizzare ad esempio gli autoconsumi. Per ora il tutto ha una programmazione abbastanza grezza! ma ci stanno lavorando ed a breve (dicono) usciranno con delle novità!

  12. #92
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Puoi indicarmi cortesemente la fascia di costo di questa soluzione? Grazieee

  13. #93
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da true92 Visualizza il messaggio
    Salve, ho un quesito da porvi:
    .... Cercavo quindi un display ben visibile che riporti i dati principali. .... Conoscete qualche soluzione?
    Grazie
    True, se hai in mente di installare un Power-One, il tuo problema verrebbe risolto con un Aurora pvi-desktop (bel display colorato, che ti dice tutto in tempo reale), ma devi essere disposto ad affrontare un pò di incazzature per quanto concerne le statistiche...
    vedi un altro post al riguardo
    http://www.energeticambiente.it/tecnica-componentistica-e-installazione/14745502-per-coloro-che-usano-pvi-desktop-come-sistema-di-monitoraggio-11.html#post119433986

    C
    iao
    FV Innovativo (Solrif) 6KWp: Azimut 7° Ovest Tilt 18° sull’orizzontale // monitor PVI desktop
    29/30 Heckert Solar HS P SOLRIF 205=42 mq poli-cristallino + Power-One Aurora PVI 6000-TL-OUTD
    connesso 06/08/2012 - Lavagno (Verona) Latitudine N: 45,437121; Longitudine E: 11,124516

  14. #94
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito

    intorno a 200 euro per il monofase e 500 per il trifase, in base agli sconti che ti fanno!

  15. #95
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Io ho risolto con Solarbook. Monitoraggio produzione, consumi ed autoconsuni. Calcolo incentivi. Statistiche locali e nazionali. Allarmi e supporto tecnico. Ottimo per visualizzare i dati su pc, tablet, smartphone e smart tv.
    Impianto fotovoltaico su edificio da 6 KWp in prov. di Lecce; inclinazione tilt 20 azimut 0; 25 pannelli Kioto kpv pe nec 240 disposti su 4 stringhe da 4, 11, 7, 3; inverter Aurora Power One PVI 6000 OUTD-IT; telemonitoraggio: http://www.solarbook.it/

  16. #96
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Salve a tutti, scrivo giusto qualche riga sulla soluzione che ho deciso di adottare. Scoraggiato dalle impressioni lette sul forum riguardo al sistema di monitoraggio della PowerOne, ho deciso di installare Elios4you, prodotto da una ditta non molto distante dalla mia abitazione. Il sistema misura tramite pinze amperometriche la produzione e lo scambio di energia elettrica e, collegandosi via router wifi permette di visualizzare i dati in locale via app specifica o in remoto via portale web. Soluzione comoda e carina, con possibilità di attivare carichi tramite relè configurabili.
    PRO: visualizzazione comoda e chiara via Wifi, salvataggio dati su memoria del dispositivo che vengono trasferiti al primo accesso e automaticamente su internet, facile installazione
    CONTRO: prezzo non esattamente economico, circa 200 euro
    Vi lascio con una immagine di oggi
    foto.PNG

  17. #97
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da true92 Visualizza il messaggio
    CONTRO: prezzo non esattamente economico, circa 200 euro
    Vi lascio con una immagine di oggi
    Vero, il prezzo potrebbe anche essere più elevato rispetto alla concorrenza. Però posso dirti per esperienza che il prodotto che hai selezionato è sicuramente tra i migliori in circolazione. Tra l'altro è uno degli strumenti che vengono utilizzati (nella versione per grandi impianti) dal GSE per rilevare a campione la potenza di alcuni impianti.

    Cmq... se non dovessi badare a spese (intendo con un budget max di 300 euro) potresti aggiungere anche Solar-Log. Io lo utilizzo soprattutto perché è possibile crearsi un sito ad hoc con il monitoraggio dell'impianto. Non c'è bisogno di database, quindi puoi prenderti anche uno spazio web gratis e in 10 minuti hai la tua pagina personalizzata sul web con il tuo impianto.

  18. #98
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da true92 Visualizza il messaggio
    *** Citazione integrale rimossa. Violazione art.3 del regolamento del forum. nll ***
    salve io sarei felice di acquistarlo per 200 euro visto che il sistema senza tablet lo trovo al max a 260 iva inclusa...
    dove lo ha acquistato a quel prezzo?
    se fosse cosi gentile da suggerirmelo le ne sarei grato.anch io abito poco distante dalla sede della 4noks
    grazie
    Ultima modifica di nll; 28-04-2013 a 21:30

  19. #99
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    @Salvatore_9999
    Un sincero grazie a Salvatore per la dritta, questo lo installero successivamente in quanto non mi sembra addatto al mio caso, ti riepilogo che uso dovrei farne: vorrei collegare uno scaldacqua elettrico da 8o lt, consuma circa 1500 watt, e secondo alcuni esperti con un relè di potenza dovrebbe attaccare quando la corrente immessa nel contatore bidirezionale è > a tale vattaggio per staccare quando è inferiore.
    Sono buon accetti consigli e altre soluzioni.
    By spettinato
    Imp. 4,41 Kwp parz. Int. - 18 moduli Qcell Pro G2 245 Wp - Inverter Aurora Power One PVI 4.2 TL OUTD - Monitoraggio Aurora pvi desktop - in funzione dal 02/04/2012; sol.termico a condotta forzata, sia collettore che accumulo lt 300 "schuco; in funzione dal 27/08/2013 - Azimuth 39 - tilt 18° - lat.39,384…° long. 9,042…° Località: Monastir - CA - Sardegna - pvoutput - 123solar

  20. #100
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da spettinato Visualizza il messaggio
    @Salvatore_9999
    Un sincero grazie a Salvatore per la dritta, questo lo installero successivamente in quanto non mi sembra addatto al mio caso, ti riepilogo che uso dovrei farne: vorrei collegare uno scaldacqua elettrico da 8o lt, consuma circa 1500 watt, e secondo alcuni esperti con un relè di potenza dovrebbe attaccare quando la corrente immessa nel contatore bidirezionale è > a tale vattaggio per staccare quando è inferiore.
    Sono buon accetti consigli e altre soluzioni.
    By spettinato
    Per regolare il boiler elettrico da 120 litri con resistenza da 1500watt (da 80litri mi pare sia da 1200w), uso il monitor mcee solar con il quale inizialmente avevo dei problemi per la giusta posizione dei sensori ora risolti, abbinato alla sua smart socket, che praticamente è una presa intelligente liberamente programmabile con collegamento wireless.
    L' ho programmata per attivarsi quando ho un esubero di produzione di impianto maggiore di 1500w.
    Ci vogliono circa 4 ore per avere l'acqua in temperatura da fredda e dopo le 8 del mattino ho parecchie ore a disposizione con esubero di 1500w.
    Il tutto è molto semplice da fare.
    Tra l'altro ho visto che adesso in questo negozio sono scontate del 15%
    (Se non posso mettere questo link cancellate pure)
    Io Risparmio Energia
    Spero di essere stato utile

  21. RAD
Pagina 5 di 10 primaprima 12345678910 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. monitoraggio impianto
    Da slatano nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 13-04-2014, 13:42
  2. Monitoraggio impianto
    Da Vittorio F. nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 23-02-2013, 18:41
  3. Monitoraggio impianto
    Da Falcos nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 08-02-2011, 11:01
  4. Monitoraggio impianto fv
    Da Ellenico nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 28-07-2010, 17:42
  5. monitoraggio impianto
    Da sechi58 nel forum Monitoraggio ImpiantoFOTOVOLTAICO
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 16-10-2008, 21:59

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •