Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 17 su 17

Discussione: Pannelli e grandine

  1. #1
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito



    in questi giorni qui al nord ci sono stati violenti temporali, e fortissime grandinate <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/734ab6e2e728b2b67b7c08e1fd50e48b.gif" alt=":cry:"> , precisamente nella mia abitazione ha grandinato &quot;abbastanza&quot; e fortunatamente i miei Kyocera hanno retto <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/848b3bce20d3be5e2e8895d347fd1050.gif" alt=":D"> .<br>I chicchi piu grossi che ho raccolto in giardino erano con un diametro compreso tra i 18 e i 26mm. so che i vetri dicono che siano garantiti per la grandine da 20mm a 80Km/h, quindi per il momento penso sia vero&#33; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/a4aaaa54614900aa959f8042c82b3498.gif" alt=":)"><br>Spero che nessuno abbia l&#39;impianto nei pressi di soave, dove lavoro, perchè li i chicchi che ho visto erano come palline da TENNIS&#33;&#33;&#33;&#33;<br><br>Ciao

  2. #2
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    garghy,<br>quanto è durata?<br>tra i 18 e i 26mm sono tanti, si è rotto qualcosa in giardino? vasi, lampade, ecc.?<br>ciao

  3. #3
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    per fortuna è durata poco, e in giardino non si è rotto niente, aparte i fiori, ma sulle auto in sosta davanti casa, si vedevano i segni sul cofano.

  4. #4
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito Grandine

    anche in zona marittima Bibione (così come penso in molte altre parti) grandinate pesanti, ho visto macchine con vetri rotti, fanali ma anche parabrezza :-| esattamente su toyota corolla.. il che a dire circostanza s****ta o parabrezza più debole degli altri..

    MEDITARE NELLA SCELTA DI PANNELLI VALUTARE BENE LO SPESSORE DEL VETRO..

    se qualcuno ha notizie le posti!!

  5. #5
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    sono pienamente daccordo con la scelta accurata dei pannelli, anche in questo un impianto si può differenziare da un altro.


    il risparmio non è mai stato un guadagno in questi casi.

    MODERAZIONE: non è ammessa pubblicità in questa sezione. Vedi regola 10a.
    Ultima modifica di giorgio demurtas; 28-08-2008 a 17:36

  6. #6
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Credo che la grandine sia - almeno al nord - l'incubo peggiore per chi ha investito un capitale sul FV sopra il tetto di casa...
    ma una assicurazione quanto viene a costare a Kwp? ci sono assicurazioni che propongono qlc di interessante?
    Credo valga la pena, ...o no?

  7. #7
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Opssss....usando il mitico tasto cerca vie fuori di tutto....SCUSATE..

  8. #8
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito

    portoclimaenergy,
    VALUTARE BENE LO SPESSORE DEL VETRO
    la valutazione della bonta' non e' semplice, ci possono essere vetri piu' sottili che sono piu' resilienti di vetri piu' spessi. Anche l'elasticita' del punto di fissaggio fra vetro e telaio e' importante.
    Poi ci potrebbero essere pannelli molto resistenti alla grandine che cade perpendicolare ma meno resistenti per grandine di traverso.
    Ciao
    Mario

  9. #9
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    A proposito di assicurazione, mi hanno fatto un preventivo al volo per telefono, per un 3 Kwp mi hanno chiesto 100 € annui, purtroppo ci sono le franchigie, 500 € per danni ai moduli, 3 giorni di franchigia per mancata produzione dovuta a guasti all'impianto e niente risarcimenti dopo i 30 giorni. Se non ricordo male ci sono anche 200 € di franchigia per danni a terzi. L'agente ha insistito molto per assicurare pure la casa anche se non mi interessava.

  10. #10
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Nel novarese la grandinata è durata circa 8-9 minuti, con grandine di 30-50 mm!
    Il risultato: molti tetti (con tegole) semi-distrutti, coperture dei capannoni (lucernari) forati, pannelli solare termico (sottovuoto) distrutti!
    Abito vicino ad un impianto FV da 1 MW, ho provato a verificare i danni e apparentemente (poichè ero fuori dall'area) non ho visto danni. Proverò a ripassare sperando di poter entrare e guardare i moduli da vicino!

  11. #11
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Demo, facci sapere se ci sono stati danni, sono curioso...
    Per esperienza ho visto che questi eventi talvolta sono molto localizzati: può essere che a 1 km in linea d'aria la grandine fosse molto più piccola o addirittura non sia scesa...

    Sul discorso dello spessore non mi intendo di lavorazioni del vetro e mi piacerebbe capire se ci sono diversi tipi di tempratura. In altri termini, visto che il vetro dei moduli è vetro temprato, credo anch'io che in generale uno spessore maggiore dovrebbe dare maggiori garanzie.
    Per quanto riguarda l'angolo d'impatto del chicco di grandine quello associato alla maggiore variazione di quantità di moto è senz'altro 90°. Dovrebbe essere questa la condizione più sfavorevole, infatti la normativa IEC61215 parla di traiettoria normale alla superficie di impatto.

  12. #12
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Qualcuno ha MAI visto o avuto danni ad un pannello per grandine (magari c' è qualche assicuratore nel forum)?
    Che io sappia, ci sono alcune assicurazioni che includono i pannelli fotovoltaici nel pacchetto casa, come opzione e con poca spesa aggiuntiva.
    Siccome la mia vecchia assicurazione non contemplava alcuna opzione, dopo dieci anni di oboli puntualmente versati... bye bye.
    Così si fa girare l' economia ed i poco adatti alle novità si estinguono.

  13. #13
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Personalmente non mi è mai capitato di vedere moduli fotovoltaici danneggiati dalla grandine.
    Al contrario è capitato recentemente che una grandinata in prov. di Varese abbia distrutto il vetro di un pannello solare termico; per la cronaca l'impianto aveva due pannelli identici ed accostati, se ne è rotto solo uno.

    La differenza costruttiva (nei moduli il vetro è appoggiato al silicio ed allo strato di eva e forma un insieme semirigido, nel termico è appoggiato solo sul controtelaio) e la superficie, maggiore nel termico e minore nel fotovoltaico, spiegano la situazione nonostante i test di resistenza alla grandine "standard".

    Saluti

  14. #14
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Sono d'accordo con Molteni su entrambi i punti superficie ed unicum.
    E' confortante che tu, che se ho capito bene lavori per Enerpoint, non abbia ancora visto moduli rotti dalla grandine.

    L'assicurazione comunque è assolutamente necessaria per minimizzare il rischio, ho analizzato più polizze per impianti sopra i 20 kW e su questo punto in soldoni ci sono due tipologie:

    franchigia alta
    massimale basso

    questo a significare che è un problema sensibile anche per le società assicuratrici...

  15. #15
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Salve a me avevano proposto una assicurazione da 1.000€ per 10 anni di copertura (quindi 100€ all'anno) per copertura danni da eventi atmosferici. Per ora non ho ancora fatto nulla e non so se preveda franchigia ed eventualmente di quanto. Al Nord però la grandine sta diventando di estate in estate un problema sempre più frequente. Cosa consigliate?
    Impianto FV integrato da 5,0 kWp, 14 pannelli SunPower X22-360 (360W), orientamento S-E con incl. 20°, Inverter Solaredge SE5000H, Ottimizzatori di potenza Solaredge. Connesso dal 23/07/2018 con SSP.
    Solaredge Monitoring: https://monitoringpublic.solaredge.c...1-591c9a0b855b

  16. #16
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    In dieci anni nessuno ha visto pannelli FV rotti dalla grandine.... vorrà forse dire qualche cosa?
    Se fai l'assicurazione, l'affare lo fa l'assicurazione.
    - AGGIORNAMENTO A GENNAIO 2018 -
    Per il foglio di calcolo con costi e confronti delle tariffe elettriche nel mercato tutelato: http://www.energeticambiente.it/in-c...#post119803941

  17. #17
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    da me in zona RE a luglio c'è stata una forte grandinata che ha fatto svariati danni rompendo vetri e ammaccando cofani e tetti delle auto qualche giorno dopo sono andato sul tetto per verificare lo stato dei pannelli trovandone fortunatamente solo 1 lievemente danneggiato

  18. RAD

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •