ComproGreen.it
Mi Piace! Mi Piace!:  1
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 2 di 3 primaprima 123 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 21 a 40 su 51

Discussione: [illuminazione] Luci LED per illuminazione stradale: risparmio reale?

  1. #21
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito



    Quote Originariamente inviata da vince1948 Visualizza il messaggio
    Alla luce dei discorsi fatti, sembra che le decisioni prese "dagli altri" siano errate, almeno per noi, però curioso ignorante quale sono, ed ovviamente nel rispetto di tutte le idee, ritorno alla domanda d'origine, ma sono proprio scemi "gli altri"?
    Ho rilanciato la curiosità perchè ultimamente sono stato in olanda e non vi dico l'imperversare delle lampade a led, in particolar modo quelle casalinghe, per ovviare al famoso cono d'illuminazione ristretto ho visto lampade con led che spuntano da ogni parte, indi luce sulle pareti laterali attenuata e tavola seggiole illuminati perfettamente, sarà moda?

    All'estero i prezzi sono mooooooolto minori in base al reddito pro-capite ! Chissà perchè in Italia il "nuovo" articolo deve sempre avere prezzi superiori all'effettivo valore.

    Mi trovo ormai a dover comprare all'estero varie "novità" malgrado le spese di spedizione con soddisfazione !

    In ogni caso io led con un rapporto Lumen/Watt migliori delle fluorescenti T5 o Circoline ancora in commercio non ne ho visti.

    Certo che i LED ti permettono di fare quello che vuoi ! Soluzioni con le fluorescenti impensabili con i led diventano possibili.

  2. #22
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Talking Scemi ?

    Quote Originariamente inviata da vince1948 Visualizza il messaggio
    Alla luce dei discorsi fatti, sembra che le decisioni prese "dagli altri" siano errate, almeno per noi, però curioso ignorante quale sono, ed ovviamente nel rispetto di tutte le idee, ritorno alla domanda d'origine, ma sono proprio scemi "gli altri"?
    ....
    C'è gente che invece di comprare la panda per spostarsi compra la mercedes, pensa a te che scemi, con la Panda si risparmia un bel pò!!!

    Le scelte non sono tutti per il risparmio, ma chiaramente anche che fa la scelta per risparmiare potrebbe anche sbagliare, lasciarsi trascinare dalle mode ecc.

  3. #23
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da pinetree Visualizza il messaggio
    C'è gente che invece di comprare la panda per spostarsi compra la mercedes, pensa a te che scemi, con la Panda si risparmia un bel pò!!!

    Le scelte non sono tutti per il risparmio, ma chiaramente anche che fa la scelta per risparmiare potrebbe anche sbagliare, lasciarsi trascinare dalle mode ecc.
    Può essere come affermi tu, però il dubbio rimane, ma cosi tanti???
    Va bè poniamo siano abbagliati, politicamente parlando in It ce ne sono cosi tanti che si può azzardare ce ne siano pure la.
    Però, non tenendo conto della spesa pro capite, alla fin fine il risparmio enrgetico ci dovrebbe essere.

  4. #24
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da vince1948 Visualizza il messaggio
    Può essere come affermi tu, però il dubbio rimane, ma cosi tanti???
    Va bè poniamo siano abbagliati, politicamente parlando in It ce ne sono cosi tanti che si può azzardare ce ne siano pure la.
    Però, non tenendo conto della spesa pro capite, alla fin fine il risparmio enrgetico ci dovrebbe essere.
    Quello che non capisco è che non dovrebbe essere difficile a fare un confronto serio, alla fine dei conti siamo tutti d'accordo quale parametri ci può interessare.
    Invece troppo spesso in rete si trovano dati tecnici che non confermano i loro stessi slogan pubblicitari.

    1. Risparmio fino al 80%.
    80% rispetto a cosa ?, le lampade incandescente, ma non li cacca più nessuno da una vita.
    risparmio di cosa ? energia elettrica ?, ma questo da solo non considera il maggior costo iniziale o l'eventuale costo di sostituzione del impianto elettrico o meccanico.

    2. Risparmio del 50% rispetto a prima.
    Prima cosa avevano ?

    3. Durata oltre 100.000 ore!!!
    Durata della lampada oppure del singolo LED ?
    La durata del LED non è la lampada, e se non si riesce a fornire un ambiente apposito costoso che ha un propria limitazione di durata, è scorretto abusare della reputazione dei LED.
    Infatti moltissimi marche famose usano dati più serio, ho visto valori di 20.000 ore.

    4.La durata è importante ?
    In casa sostituire una lampada fluorescente ogni 4 a 6 anni non è un impresa impossibile, è più facile che si cambia prima l'intero lampadario per motivi estetici, avere quindi una lampada che dura 10 anni non ha molto senso, ma chiaramente in un tunnel la cosa cambia, un intervento di isolamento della corsia, diverse uomini per sostituire un paio di lampade vuole dire che il costo di sostituzione incide molto sulle spese.
    Non ho mai capito perché non hanno inventato un attacco a scatto per fare in modo che la sostituzione avviene con un meccanismo rapido.

    Ritengo che già oggi le lampade a LED potrebbe dare un buon contributo negli uffici, si possono avere le plafoniere con luminosità ridotto del 80%, e fornendo ciascun postazione di lavoro con un sistema a LED che varia la luminosità in funzione della luce che proviene dall'esterno oppure da altri fonti.
    In questo caso si illumina solo la zona di lavoro utilizzata in modo adeguata.
    Per le officine e o grosse magazzini, basterebbe avere un sistema a batteria montato sul carrello.
    Oppure un sistema spot automatizzata. Ho visto grossi magazzini gestiti da robot illuminato a giorno!!!!, non c'era uomo in vista.
    Si arriva facilmente a consumare 20kWh di illuminazione in un magazzino disponibile 24h su 24h, e non sempre sono luoghi con grossi muovimenti.

  5. #25
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Senza dubbio il confronto aiuterebbe molto a capire, forse non lo si vuole fare intenzionalmente, cosi per spingere un oggetto al posto di un altro documentando solo la parte "abbagliante" dello stesso.
    E' anche vero, e qui viene dimostrato spesso, che i conti bisogna farli con la matita, cioè globalmente, della serie è inutile che mi si venda una lampada che consuma poco ma che poi per costruirla ci vuole il triplo di energia che risparmierebbe in 10 anni.
    Ma allora che fare???

    C'è anche da dire che con tutti gli accorgimenti fatti in casa mia ho dato un bel taglio al consumo, poi non sò se globalmente sto risparmiando, ma non sò neppure se, egoisticamente parlando, devo guardare cosi in grande, il consumo è di molto diminuito e la bolletta non la stò dividendo con nessuno.
    Insomma come sempre, poche certezze e molta confusione, almeno per quanto mi riguarda.

    Lo spreco poi è li da vedere tutti i giorni, ma d'altronde bisognerebbe rivedere revisionare certi cervelli, oppure obbligare certi atteggiamenti, non è la prima volta che invito ad abbassare le luci in certi ambienti pubblici che frequento, dove sembra d'essere sotto i riflettori di un set cinematografico, bè mi guardano come se fossi un marziano, ma io non mollo, cosi si è venuta a creare una situazione veramente bizzarra, come arrivo prima che rompa le b@lle abbassano le luci, poi mi viene riportato che quando non ci sono non ci pensano neppure, sembra una sfida a tagliarsi i m@roni,
    è da mò che li ho inquadrati---> italioti.

  6. #26
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Appunto come dicevo prima: Lasciamo uno spiraglio ad ogni nuova tecnologia ! Sara poi il tempo ed il mercato a decidere.

    Fluorescenti compatte: 60Lumen/watt
    Led: 60Lumen/watt
    Fluorescenti tradizionali: 90Lumen/watt
    Lampade sodio (Quelle dei lampioni) 130Lumen/watt

    (Indicazioni di massima naturalmente su materiali reperibili normalmente sul mercato).

    Poi c'è anche qualche laboratorio che ha led da 130Lumen/watt o gli OLED, ma chi li trova ??

    Se lo sapete ditemelo anche a me ! Se c'è da imparare sono il primo !!

  7. #27
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    La tecnologia LED o meglio HPLED (high power LED) è in continua evoluzione e sta facendo passi da gigante.
    Entro fine anno penso usciranno in commercio prodotti per illumnazione stradale che riusciranno a rispettare tutti i parametri normativi che non sto ad elencare.

    Vorrei però sottolineare alcuni punti.

    Vita utile: 100.000 ore o 80.000 o 50.000 che sia. Se si intende la vita utile di un HPLED questo è sicuramente vero. Il problema è tramutare questa vita utile alla lampada a LED. Un led scalda tantissimo, le temperature di giunzione lievitano e abbattono le prestazioni. La chiave è quindi il sistema di dissipazione termica. Se tutta la lampada è progettata come si deve allora una vita utile di 50.000 ore è realizzabile.

    Efficenza: Siamo ormai comodamente a 80-100 lm/W.

    Color rendering 85 - 90 % (vogliamo parlare di questo valore per le lampade SOX???)

    Risparmi: Bisogna indicare rispetto a cosa! e su questo siamo tutti daccordo. Il confronto va sempre fatto a pari illuminamento. Bisogna considerare tutti i costi, da quello di acquisto della lampada, ai consumi, alla manutenzione, etc. Non vi è dubbio che il risparmio c'è ed anche notevole.

    Ma soprattutto il confronto tra tecnologie va fatto sull'interezza delle caratteristiche e non spot per singoli punti, tipo "...i led hanno un'efficenza di 80 lm/W mentre le SOX arrivano anche a 200 lm/W". può essere vero ma andiamo a vedere la resa colore delle due tecnologie.

    Bisogna allora andare a fare una tabella pro-contro per tutti i parametri illuminotecnici/elettrici/inquinamento luminoso/costi/etc... e alla fine tirare le somme.

    Torraca è stata pioniera, ma a voler ben vedere non rispetta le norme cogenti. A breve però avremo a disposizione prodotti che lo saranno.

    Non ci resta che aspettare e giocare con ciò che al momento è in commercio.

    PS esistono già lampade a LED realizzate in forma di lampadine incandescenti (il classico bulbo) per uso domestico prodotte dai soliti OSRAM, PHILIPS, ma che prezzi!!!

    Se anche sapessi che domani finisse il mondo, io, oggi, pianterei comunque il mio albero di mele.

  8. #28
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Non ho dubbi che il futuro sarà nei LED, aspettiamo con ansia (a volte anche da solo).
    Per la maggior parte delle strade a scorrimento veloce, il colore della luce non ha una grande importanza.

    Per quanto riguarda la dissipazione del calore, il problema è molto sentito nei lampioni sopratutto per il problema del riscaldamento durante la giornata sotto il sole, chiaramente la lampade in strada sono spenti spenta in questi momenti ma non lo sono quelli nei tunnel ed avere aria a 50°C che stagna nel tetto del tunnel non è un ambiente ideale per le lampade.
    Per i lampioni penso la soluzione migliore potrebbe essere un sistema di regolazione di luminosità in funzione della temperatura, con l'entrata in servizio di un banco di LED per compensare compensare la riduzione.
    In questo caso si abbassa la luminosità dei LED magari a 90%, introducendo un nuovo banco quindi temporaneamente peggiorando il valore di lm/W, probabilmente questo servizio serve principalmente d'estate, le nottate sono più corte, alla fine su scala annuo si potrebbe ottenere da una Lampade da 150lm/W una risultato su base annue di 120lm/W.
    Non penso sia il caso di puntare oggi su soluzione simili da lampade da 100lm/W, attenderei modelli più preformanti, se proprio i costi di manutenzione sono cosi elevate, perché non inventare un sistema di sgancio rapido della lampade (magari l'intera lampade non solo della lampadine) per permettere una sostituzione da un sistema automatica dal tetto di un furgoncino senza bisogno del uomo su un trabattello, non ci sono grande problemi tecnologici da risolvere. Per fare una soluzione simile non serve grande investimenti.
    Avere la sostituzione rapida dell'intera lampada si può fare una manutenzione più completa a terra oltre alla migliore pulizie del vetro.

  9. #29
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito cercasi azienda per gestione illuminazione pubblica

    lancio a voi questo messaggio, sperando possiate inoltrarlo a chi si occupa di queste cose.
    e complimenti per il vostro lavoro.

    cercasi urgentemente azienda per gestione illuminazione pubblica per partecipazione a bando di gara comunale.
    il mio comune ha emesso un bando per la gestione dell'illuminazione pubblica e nuove opere di illuminazione.
    il progetto è in project financing, evidentemente emesso da un'azienda proponente. leggendo il bando:
    6. Corrispettivo per il concessionario
    II contributo annuale presunto a carico dell'Amministrazione Comunale è comparato all'attuale spesa per gestione e manutenzione degli impianti di pubblica illuminazione e anche dei canoni di consumo pari complessivamente ad €.777.452,61 (settecen-tosettantasettemilaquattocentocinquantadue/61), oltre i.v.a., come indicato nella Proposta del Promotore. Il corrispettivo annuale della concessione a carico dell'A.C. costituisce elemento di valutazione dell’offerta.
    7. Importo complessivo della Concessione
    L'importo complessivo della Concessione, al netto dell’IVA, ascende a €.19.436.315,30 (diciannovemilioniquattrocentorentaseimilatrecento quindici/30) così come determinato nella proposta del Promotore.

    http://www.comune.altamura.ba.it/dbf...PF23112008.doc

    spero che partecipino aziende votate al risparmio energetico.
    la bolletta che paga il comune di altamura sapevo essere qualche anno fa di un milione di euro /anno.
    non ho letto interamente il bando ma è prevista un punteggio nella valutazione delle offerte in base alla qualità dell'offerta.
    spero che possa essere di stimolo per aziende serie.
    se posso essere d'aiuto contattatemi.
    rafdif

  10. #30
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito Illuminazione aLED

    Salve.Sono un neofita in campo illuminazione e sto cercando di progettare una strada con lampioni a LED e pannello solare incorportato.
    Per fare il progetto a norma, utilizzo DIALux, che e' de facto il software maggiormente usato.
    Il palo da me scelto non e' previsto in DIALux. E' un palo della ISTAR SOLAR.
    Ebbene, ho generato a mano i dati di luminosita' che si trovano nel Test report del componente e, se non erro, il flusso luminoso totale e' di circa 300 lumen!
    Ora, DIALux, ovviamente, mi dice che il progetto non e' a norma, anche mettendo pali a una interdistanza di 1m.
    C'e' qualcuno pratico con queste problematiche?
    Cioe', vi sembra ragionevole un flusso luminoso di quella portata? Nel loro sito, dicono che il palo e' ad alta luminosita' (7 lux a centro palo).
    Allego il test report per comodita'.
    Saluti
    File Allegati File Allegati

  11. #31
    Utente NON confermato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da gdmkk Visualizza il messaggio
    Salve.Sono un neofita in campo illuminazione e sto cercando di progettare una strada con lampioni a LED e pannello solare incorportato.
    Per fare il progetto a norma, utilizzo DIALux, che e' de facto il software maggiormente usato...............
    Premetto che non uso DIALux, ma un altro programma di cui non riporto il nome perché è di un produttore di armature stradali. Ovviamente nel programma ci sono tutti i tipi di armature dell'azienda, ma non quelle prodotti da altri. Io, per ovviare a questo, prendo i dati fotometrici delle armature degli altri produttori e le inserisco nel database del progrmma e la cosa funziona. Inserirli a mano, come dici te, non penso sia possibile, visto la complessità dei dati.

    Comunque, in linea generale, diffido dall'illuminazione a led per le strade. Parlando con i maggiori produttori, mi hanno detto che per le strade, per ancora un anno e mezzo - due, non ci saranno in circolazione prodotti decenti (probabilmente esistono già, ma prima di metterli sul mercato preferiscono testarli onde evitare brutte figure se qualcosa poi andasse storto). Quelli che ho visto presentano dei grossi problemi di uniformità e hanno una temperatura dio colore molto alta, con luce tendente all'azzurro.
    Al contrario ho visto buoni risultati con l'illuminazione a led per piste ciclabili e vialetti pedonali.

  12. #32
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito




    Può interessare?

    Anche questo

  13. #33
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Per chi ne ha la possibilità consiglio una visita notturna a Novara, lungo largo bellini, il viale di fronte all'ospedale. E' stata sostituita l'intera illuminazione con apparati a LED.
    Se anche sapessi che domani finisse il mondo, io, oggi, pianterei comunque il mio albero di mele.

  14. #34
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    ancora un passo avanti nell'efficenza, anche se 24 euro a lampadina...

    Rinnovabili.it: Hydralux-4, luce liquida a 360°
    "Secrecy, once accepted, becomes an addiction "Edward Teller

  15. #35
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Dovrei mettere un lampione fuori dal cancello, la lampada al sodio mi sembra di capire sia ancora la più efficiente, è vero? Della qualità dela luce per il momento me ne frego.

  16. #36
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito Datasheet dei lampioni a LED

    Ciao a tutti,

    ho scritto un articolo per cercare di fare un po' di chiarezza sui datasheet dei lampioni a LED, in particolar modo sulle diverse efficienze che vanno considerate, anche alla luce della nuova norma UNI 11356:2010.

    Se vi interessa, lo potete trovare qua:

    http://ariannaled.wordpress.com

    Ciao.

    Alberto Gerli

  17. #37
    Novizio/a

    User Info Menu

    Thumbs up -Illuminazione a led !

    ciao,
    Non importa quante controversie ora in illuminazione di un LED. Illuminazione credo andrà a sostituire tutte le luci tradizionali in questo mondo, solo di tempo, si vedrà questa tendenza dalla situazione business dei prodotti ha portato la Cina.
    Ultima modifica di eroyka; 14-12-2010 a 08:32

  18. #38
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Vorrei rispolverare questa discussione per sapere se c'è qualche novità. Il lampione fuori dal mio cancello non l'ho ancora messo (vedi post 35) ma ora dovrei proprio farlo...

  19. #39
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    un esempio a zero emissioni

    e costi di installazione relativamente bassi!!

    Saluti

    Roberto
    Immagini Allegate Immagini Allegate
    "MAKE YOUR ENERGY!!"

    on SKYPE econtek-italy

    "la vera sfida non è realizzare un impianto fotovoltaico, quanto grande si vuole, ma farlo funzionare bene per 20 anni!!!"

  20. #40
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da umbi Visualizza il messaggio
    Fluorescenti compatte: 60Lumen/watt
    Led: 60Lumen/watt
    Fluorescenti tradizionali: 90Lumen/watt
    Lampade sodio: 130Lumen/watt
    Questi dati di efficienza vanno oggi rivisti oppure sono ancora simili?
    Per quanto riguarda le lampadine da casa guardavo in qualche negozio e ho trovato rapporti migliorati per le lampadine a led (ho guardato quelle di potenza intorno a 10 watt): il rapporto lumen/watt oscilla da 80 a 90, mentre per le lampadine a fluorescenza compatte il dato è rimasto più o meno quello, da 48 a 64 lumen/watt.

  21. RAD
Pagina 2 di 3 primaprima 123 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. [illuminazione] Cambiano il sistema di illuminazione stradale
    Da nel forum AUTOPRODUZIONE, AUTOSUFFICIENZA, Fai Da Te
    Risposte: 88
    Ultimo messaggio: 23-09-2009, 00:42
  2. [illuminazione] Risparmio energetico illuminazione
    Da Paolotto22 nel forum Elettrodomestici e apparecchiature elettriche/elettroniche domestiche
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 03-03-2008, 21:01
  3. Illuminazione e risparmio energetico
    Da vince1948 nel forum Elettrodomestici e apparecchiature elettriche/elettroniche domestiche
    Risposte: 25
    Ultimo messaggio: 20-09-2007, 09:10
  4. [illuminazione] lampade a risparmio energetico 220 .12v
    Da beerladen nel forum Elettrodomestici e apparecchiature elettriche/elettroniche domestiche
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 06-02-2006, 14:13
  5. [illuminazione] SFARFALLIO LAMPADE RISPARMIO ENERGETICO
    Da nel forum Elettrodomestici e apparecchiature elettriche/elettroniche domestiche
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 23-09-2005, 19:24

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •