Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 1 su 1

Discussione: Genova sta cambiando i suoi semafori con tecnologia LED

  1. #1
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito Genova sta cambiando i suoi semafori con tecnologia LED



    Dopo gli annunci ufficiali verso fine marzo e lo scetticismo di molti (specialmente in “rete”) che la consideravano la solita propaganda elettorale.. questa volta siamo ai fatti:
    l'operazione, che comporterà praticamente la sostituzione di 11.000 "lampade", è in pieno ritmo e sotto gli occhi di molti (sempre più) cittadini. Ad esempio la zona nord ovest sull'Aurelia da Pra ai “confini” di Voltri, ma anche zone di Sestri P., ecc.

    Da “sondaggi sui lavori in corso”... il gruppo ottico è completamente compatibile pin-to-pin con il vecchio a lampade ad incandescenza, sia da un punto di vista meccanico, estetico.. che elettrico: si toglie il vecchio e si mette il nuovo.

    Ad essere pignoli (come nel mio stile) possiamo dire che su quelle centraline dotate di sensore sul “rosso” (per la segnalazione remota del guasto) è solo necessario cambiare/modificare ulteriormente il sensore (visto il più basso consumo/assorbimento) e che l'intensità di luce del gruppo a LED è molto.. molto più alta nella zona in cui è puntato il gruppo (sono ben visibili a distanza e in scarse condizioni ambientali), mentre identica o lievemente minore più ci si sposta lateralmente.

    Inutile parlare poi di durata.. le vecchie lampadine avevano durate limitate. e spesso si ricorreva alla sostituzione preventiva, cosa che faceva lievitare sia i costi di materiale di ricambio che di manutenzione (e sul lungo andare anche ambientali..)


    Vediamo i consumi.. e le relative sorprese (ampiamente positive)

    Consultando i siti/dati dei principali fornitori (La semaforica.. e l'altra dovrebbe essere SCAE...
    veder ad esempio qua:
    La Semaforica srl - Traffic solutions for a better life
    http://www.lasemaforica.com/pdf/IT/CVE-LED.pdf
    http://www.scae.net/index.php?pageId=52 )
    si scopre che le vecchie ottiche da 200 (es. segnalazione per pedoni) e 300 (es. segnalazione per veicoli) montavano lampade rispettivamente da 70 W (confermato da personale manutentore) e 100 W, ovvero consumavano altrettando a gruppo semaforico, visto che un rosso o un verde è sempre acceso!
    Le nuove ottiche a Led montano “lampade” da soli 9 W.. con un risparmio dai 60 W ai 90 W riferito alla singola “luce”.

    Per avere un'idea precisa vediamo il caso di:

    • una strada a senso unico con un singolo attraversamento pedonale:
      ci sono almeno due gruppi semaforici per i veicoli (destra, sinistra.. molto spesso un terzo centrale in alto!).. e due gruppi semaforici (quelli con gli “omini”) per i pedoni sui due marciapiedi opposto.
      Totale abbiamo 4 lampade sempre accese.
      Considerando un consumo delle vecchie a 70 W (sebbene le più grandi siano spesso da 100...) e quindi un risparmio di 60 W a lampada, otteniamo un risparmio di potenza globale di 4 x 60 = 240 W, che in un'ora corrisponde a 240 Wh.. e in un giorno di 24 ore 24 x 240 Wh = 5.760 Wh pari a 5,76 kWh !
      In un anno fa la cifra di 365 x 5,76 =2.102.. kWh ..ovvero ben oltre due Megawattora!.
      -
    • .. una strada doppio senso.. uguale la segnalazione pedonale... abbiamo però doppi gruppi semaforici per le auto (nei due sensi) e quindi almeno 6 x 60 = 360W.. pari a oltre 3 megawattora/ anno.
      -
    • .. un incrocio a X con attraversamenti pedonali (4) su ogni intersezione e doppio senso di circolazione su ogni strada abbiamo almeno 8 semafori per veicoli (più probabilmente 12 se presenti anche quelli centrali in alato) e almeno altrettanti 8 per i pedoni.. un totale di almeno 16 lampade, ovvero 16 x 60 = 960 W di potenza pari a 960 Wh di consumo orario 960 x 24 = oltre 23 kWh al giorno 23 x 365 = quasi 8,5 MWh all'anno risparmiati per la segnalazione semafori su un singolo incrocio!!!!!!



    Il risparmio in “bolletta” annuo nel caso Genovese è difficile da quantificare (girano cifre discordanti vedere es. "ulteriori notizie.." in fondo)..
    nelle informazioni trovate in rete.. c'è chi spazia da 350mila Euro.. a 220 Milioni!

    In ogni caso io dico che 11.000 lampade a - 60W l'una (ma in molte il calo è di 90 W!) fanno 660 kW di potenza assorbita 660 kWh di energia oraria assorbita quasi 16 Megawattora al giorno .. e ben oltre..

    5,7 Gigawattora all'anno!!!!!!!!

    Pensate a quello che vorrebbe dire ad esempio in "pannelli solari" .. infatti si possono aumentare le produzioni da FER o ridurre . non li chiamerei consumi.. ma sprechi! Il risultato è lo stesso (come dire: o aumentare lo stipendio o.. ridurre le spese inutili).
    Tanto per dare altri numeri.. l'intera produzione solare fotovoltaica italiana (non ho detto/scritto Ligure.. non ho detto della Provincia di Genova.. o ancor peggio del Comune) nel 2007 è stata di 39 GWh.. Può sembrare ancor alto se comparato a questo risparmio calcolato per una città .. ecco UNA città appunto.. non certo piccolissima .. ma nemmeno tanto grande in confronto a Milano, Roma...
    ( http://www.comuni-italiani.it/citta.html )

    Vero che nel 2008 si è passati a 193 GWh...
    (e i dati al 31-12-2009 stimano a oltre 600 GWh - collegamento ai dati ufficiali:
    ** Dati energetici ufficiali ** (Italia / Europa) )
    .. però con uno sforzo d'investimento di privati.. ma anche dello Stato (che preferisco tradurre letteralmente dall'inglese/americano "Popolo") visti anche gli incentivi... non da poco.
    Analoghi risultati importanti sono ottenibili limando quindi su "altre vie"


    Ovviamente ci sono andato cauto.. come scritto sopra.. il probabile risparmio energetico è ben maggiore! (NB Pur cercando di contenerlo passando ad esempio al "giallo" lampeggiante nelle ore notturne... )

    Ulteriori notizie in rete:
    Genova, arrivano i semafori a LED
    Semafori Led a Genova in Scienza e Tech - Famiglia Cristiana

    Aggiornamenti 11-06: ho corretto i dati sulla produzione solare (la fretta.. avevo sfavorito i semafori a led di 1000 volte! Scusate) e ho messo il collegamento/link ai dati ufficiali del GSE
    Ultima modifica di gattmes; 11-06-2010 a 17:18

    Fare si puo'!..... Volerlo dipende da te.

    Consultate e rispettate il REGOLAMENTO ( < cliccare sopra per visionarli >) e l' INDICE del Forum

    Ricorda: un piano cottura a induzione consuma mediamente solo il 30% dell'energia richiesta da uno a gas e comporta in "bolletta" costi dimezzati. Contrariamente a quello che ti diranno in giro poi si può generalmente usare anche con il normale contratto da 3 kW, pur se sprovvisto di sistema di autolimitazione. Per maggiori informazioni:
    Vetroceramica (piani cottura HOBs): bugie&verità
    PIANI COTTURA: vetroceramica radiande/alogeno, induzione, metano/GPL, ecc: QUI TUTTE LE DOMANDE E DUBBI
    [/I]

  2. RAD

Discussioni simili

  1. Sto cambiando casa e vorrei raccogliere pareri
    Da lospo nel forum RISPARMIO ENERGETICO ed EFFICIENZA ENERGETICA
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 06-12-2016, 14:34
  2. Libertà d'espressione e i suoi limiti nel Forum
    Da scorfanetTO nel forum Ai Confini del Forum
    Risposte: 43
    Ultimo messaggio: 05-02-2009, 13:59
  3. la220 e i suoi pannelli
    Da danylele74 nel forum Genova sta cambiando i suoi semafori con tecnologia LEDSolare TERMICO
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 20-06-2008, 17:51
  4. Cambiando solo il combustibile ho diritto ai certificati verdi?
    Da alby6666 nel forum LEGGI e FINANZIAMENTI FER
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 07-04-2008, 16:06
  5. /\/\ i semafori (si fa per dire,eh!)
    Da OggettoVolanteIdentificato nel forum Fuori casa
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 09-05-2006, 12:48

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •