Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 3 di 5 primaprima 12345 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 41 a 60 su 89

Discussione: La Fusione Fredda alla RAI

  1. #41
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito




    Cari amici, ciao a tutti,

    in effetti, la risonanza creata dall'inchiesta è un ottimo trampolino per chiedere chiarimenti all'ENEA, a Rubbia stesso e alle voci importanti coinvolte per dare una risposta. In questo caso però la risposta non va più a quei pochi interessati, ma a tutti quelli che, in qualche modo, si vedono privati di una fonte di energia "quasi" pronta tenendo il tutto sotto silenzio.

    Una soluzione o un tentativo potrebbe essere quello di scrivere una sola mail ma con molti firmatari (quindi una vera e propria petizione) che pretenda risposte chiare sul
    PERCHE', nonostante i risultati replicati in ogni dove, questa ricerca non viene finanziata.
    PERCHE' Rubbia fece dietro-front.
    PERCHE' l'ENEA non ha finanziato adeguatamente il gruppo Del Giudice-De Ninno-Frattolillo.

    In fondo, quando il caso Di Bella esplose a livello mediatico, il ministero fu in pratica costretto a cominciare un protocollo sperimentale per verificare o meno la veridicità della ricetta Di Bella... poi le cose si confusero e si rimestarono, ma un risultato, seppur deludente, lo si ebbe.

    La lettera andrebbe indirizzata a qualche ministero, all'ENEA, a Rubbia.
    E se il numero dei firmatari è notevole diventa difficile ignorare la cosa.

    Ciao ;) .

  2. #42
    Amministratore

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao ragazzi!

    Appoggio con forza l'idea di quantum. Quella di creare una sola lettera con molti, molti firmatari, può essere un buon metodo per farsi ascoltare o per lo meno mettere una pulce in molti orecchi.

    Già qui sul forum siamo in molti ma tanti di più potremmo essere sensibilizzando il gruppo di beppe grillo e disinformazione.it che hanno un grosso seguito.

    Direi che il primo passo fondamentale è quello di buttare giù un primo testo da analizzare un pò insieme e affinare per proporlo sui siti e agli amici per un mesetto di raccolta firme.

    Sarebbe importante fare abbastanza in fretta in modo da far coincidere la spedizione della lettera con il periodo di maggior consumo energetico per il riscaldamento... questo sensibilizza ancor di più la cosa.

    Che ne dite? Chi butta giù la prima bozza?

    Roy

  3. #43
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito


    Perfetto. Allora urge un po' di coordinazione.
    Fra breve buttiamo giu' una lettera sugli argomenti "caldi" . Chiunque abbia delle idee può comunicarle qua sul forum.
    Una volta che la lettera è pronta la posteremo sul forum per controllarla insieme.
    Quando la lettera avrà assunto la forma definitiva, tutti quelli che vorranno prendere parte alla raccolta firme potranno copiarla e inviarla ai propri contatti. Nel giro di due-tre giorni, le varie firme raccolte le possiamo accorpare sotto un'unica mail che poi sarà inviata ai vari destinatari.

    Ok.
    Si parte... ;)

  4. #44

    User Info Menu

    Predefinito

    Direi che andrebbe aperto un tread apposito su discussioni varie adatta alla cosa.
    Al Grillo volendo può essere segnalata l'iniziativa, magari mette un link nel suo blog per poter raccogliere firme, chi lo sa?
    Certo il fatto che c'e' un'intervista alla TV dovrebbe dargli una certa 'garanzia' sulla serietà della cosa...

  5. #45
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    CITAZIONE (Quantum Leap @ 23/10/2006, 12:11)
    Perfetto. Allora urge un po' di coordinazione.
    Fra breve buttiamo giu' una lettera sugli argomenti "caldi" . Chiunque abbia delle idee può comunicarle qua sul forum.
    Una volta che la lettera è pronta la posteremo sul forum per controllarla insieme.
    Quando la lettera avrà assunto la forma definitiva, tutti quelli che vorranno prendere parte alla raccolta firme potranno copiarla e inviarla ai propri contatti. Nel giro di due-tre giorni, le varie firme raccolte le possiamo accorpare sotto un'unica mail che poi sarà inviata ai vari destinatari.

    Ok.
    Si parte... ;)

    Un saluto a tutti , ottima idea la lettera a Grillo , magari in forma di petizione . L'intervista della Rai è stata fatta in modo che dia slancio a riflessioni . Bisognerebbe mandare la lettera anche al ministero dell'istruzione , università e ricerca e al Ministero dell'ambiente per l'implicazioni ambientali che potrebbe avere l'utilizzo di una tecnologia pulita . Teoricamente la presenza di Scanio in questo ministero potrebbe aprire il dibattito .... ( anche se su questo governo nutro seri dubbi di serietà ... non che quello di prima fosse serio anzi tutt'altro ) .
    Mi è venuto in mente che si potrebbe coinvolgere anche Report di Rai 3 .... sono molto sensibili a queste cosette.
    Andiamo avanti cosi ragazzi forse ci riusciamo .

    :)

  6. #46
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    credo che anche i ragazzi di etleboro http://etleboro.blogspot.com/
    potrebbero essere interessati alla cosa
    momento propizio, chissà le stelle che dicono?

  7. #47
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    CITAZIONE (kalos66 @ 23/10/2006, 15:18)
    Mi è venuto in mente che si potrebbe coinvolgere anche Report di Rai 3 .... sono molto sensibili a queste cosette.


    hanno già trattato l'argomento, se non vado errato, un paio d'anni fa o più.
    dovrebbero essere già 'sensibili'.

  8. #48
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Signori buonasera a tutti,
    sono un vostro solido sostenitore e costante lettore da diversi mesi anche se mai scrittore... Da tempo ho delle sensazioni favorevoli per la FF e sottoscrivo in pieno (anzi mi chiedo perche non è venuto in mente prima, ma vabbè, non è mai tardi) l'iniziativa della divulgazione a 360° (si è inventato il WEB apposta) presso Grillo, Report, Etleboro ed oserei dire anche RAI News 24 e perchè no, rasenterei anche un pò lo spam giusto per sperare in un effetto "DiBella" come qualcuno ha citato.
    Insomma: siamo tutti convinti che se si studiasse meglio la FF (ed altro), potremmo progressivamente sostituirla al petrolio per l'energia (quello per i chemicals potrebbe anche resistere per qualche tempo...)... si?, ebbene se mi confermate l'idea contate sulla mia firma elettronica o manuale (disposto anche a suggellare con sangue... qualche goccia per la causa più che volentieri).
    Mi piacerebbe anche lavorarci ma haimè con le vacche magre che si aggirano non penso che nemmeno una paga sindacale riuscirei a tirare su... (comunque... io l'ho detto!!)

    infine un incoraggiamento a tutti i moderatori per il loro lavoro intenso e molto ben strutturato nonostante le difficolta (anche caratteriali) con le quali hanno sempre a che fare e grandi complimenti a tutti gli scienziati (più o meno qualificati) che qui si adopero per integrare la disconoscenza di tutti noi con la loro forza sperimentale ed empirica. Infine un riverente inchino ai Quantum... forse i paladini (ma non voglio offendere egocentrismi vari) della prossima forma di energia per il genere umano...

    Saluti a tutti e... stiamo assieme, ne verremo fuori bene! (io credo)

    LucaM - sawar - da Torino

    P.S. (mi piacerebbe conoscervi di persona tutti... chissà se un giorno lo riusciremo a fare!!)


  9. #49
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    CITAZIONE (ElettroRik @ 20/10/2006, 11:14)
    Inoltre ha nominato dei vincoli di "Non-disclosure agreement" perchè ci sono di mezzo gli Israeliani, con i quali l'ENEA sta collaborando da tempo, per cui non ha potuto rispondere in dettaglio ad alcune domande tecniche rivoltegli da Antonio Spallone (che era del gruppo di Del Giudice). Purtroppo non so altro.
    Sarebbe il colmo che la tecnologia Italiana servisse ad arricchire Israele.... :sick:

    A tale proposito, ho trovato il link:
    http://blake.montclair.edu/~kowalskil/cf/213israel.html

    Il Prof. Kowalsky, matematico dell'Università di Montclair, New Jersey, uno scienziato che sembra essere 'super partes' e che guarda con molta attenzione e giusto spirito critico (di solito scientificamente e competentemente fondato), così inizia il suo commento:

    CITAZIONE
    Yesterday I visited Energetics Technology (ET), a small private company in Israel (subsidiary of an American company) conducting cold fusion research (previously described in unit # 204). The company is also interested in magneto-hydrodynamics processing in metallurgy, a field with which I am not familiar.

    "Ieri ho visitato la Energetics Technology, una piccola compagnia privata Israeliana (filiale di una Compagnia Americana) che condice ricerche sulla Fusione Fredda (di cui ho parlato nella mia nota numero 204). La compagnia è inoltre interessata a progessi di metallurgia magneto-idrodinamici, ma è un campo che non mi è familiare."

    Ebbene, la Energetics Technology è fra i 'ringraziamenti' della presentazione di Violante (pagina 1). Ecco quindi che gli 'israeliani' di cui ho sentito vociferare sono probabilmente loro: Energetics, Ltd, Omer Industrial Park 84965 Israel.
    Quindi, una succursale di una compagnia americana: Energetics LLC 7 Fieldview Lane, Califon, NJ 07830 USA.

    -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

    P.S. Kowalsky è uno, molto più competente di me, in cui però mi sono subito riconosciuto per l'approccio che ha avuto all'argomento:
    CITAZIONE
    In the fall of 2002, to my surprise, I discovered that the field of cold fusion is still active. This happened at the International Conference on Emerging Nuclear Systems (ICENES2002 in Albuquerque, New Mexico). Several papers presented at this conference were devoted to cold fusion topics. Intrigued by the discovery I started reading about recent cold fusion findings and sharing what I learned with other physics teachers. I have been doing this over the Internet using Montclair State University web site.
    What follows is a set of items posted, more or less regularly, on that web site since October of 2002. The items reflect my own process of learning, mostly from articles published by cold fusion researchers. I am still not convinced that excess heat, discovered by Fleischmann and Pons, is real or that nuclear transmutations can occur at ordinary temperatures. But I do think that time is right for the second evaluation of the entire field. I do not believe that extraordinary findings of hundreds of researchers are products of their imagination or fraud. Our scientific establishment should treat cold fusion in the same way in which any other area is treated. Those who study cold fusion do not appear to be pseudo-scientists or con artists. The items on my list are arranged in the order in which they were posted on my web site.

    In pratica, dice che alla fine del 2002 è venuto per caso a conoscenza del fatto che il fenomeno FF era ancora attivo. Non spiegandosi il perchè tanta gente, anche più che stimata, fosse ancora attiva in tale ambito, si è incuriosito ed appassionato alla cosa. Da allora, lui pubblica periodicamente degli 'appunti' con spirito critico ma con mente aperta, estendendo le sue osservazioni non solo alla Fusione Fredda, ma a tutto l'universo della Free Energy. Ci troverete appunti su Naudin, sull'Idrino di Mills, su Iorio-Cirillo, Su Mizuno, su Arata, e, naturalmente, parecchio sulla FF Fleishman-Pons.
    Credo che anche i Quantum lo conoscano, forse anche personalmente.

    Edited by ElettroRik - 23/10/2006, 22:21

  10. #50
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Grazie per la newsletter ho registrato tutto e divulgherò sicuramente

  11. #51
    Amministratore

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao a tutti,

    mi sono già attivato per la divulgazione rapida e capillare della raccolta firme.
    Ma penso che questo non sia il 3d adatto così apro una nuova discussione dove poter analizzare tutte le fasi della campagna di raccolta firme in maniera organica e esclusiva.

    Questo il LINK

    Roy

  12. #52
    Ospite

    Predefinito

    Ciao sono un neofita di questo argomento,ma sicuramente un futuro promulgatore.Intanto vi segnalo il link dell'inchiesta di RaiNews24 di Angelo Saso.
    www.rainews24.it - Il Rapporto 41 di Angelo Saso 00:00
    Buona visione!



    P.S.: io sto mandando mail con il link a tutti i miei contatti esortandoli a promulgarle a loro volta!

  13. #53
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    CITAZIONE (luckyel80 @ 25/10/2006, 02:46)
    P.S.: io sto mandando mail con il link a tutti i miei contatti esortandoli a promulgarle a loro volta!

    Capisco l'entusiasmo, ma hai finito per postare lo stesso link con cui questa discussione E' PARTITA!

    Vabbè, è un altro link da cui scaricare se quello originale di rainews24 non dovesse funzionare.

    Piuttosto, qualcuno ha mica fatto un DivX a risoluzione migliore di quello?

  14. #54
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Oggi, alle 13,45 Rai-news-24, ha ritrasmesso il servizio.
    Saluti a tutti.
    L

  15. #55
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    CITAZIONE (ElettroRik @ 20/10/2006, 10:14)
    CITAZIONE (guidulli @ 20/10/2006, 10:20)
    Nel video si dice che dal 2004 è stato riaperto un fronte di ricerca con una sovvenzione di circa 800k euro per il biennio successivo. Voi sapete qualcosa di più al riguardo? :huh:

    Si, è il gruppo di Vittorio Violante, al quale è stato assegnato il lavoro per continuare la ricerca iniziato da Del Giudice/De Ninno/ Frattolillo.

    Ragazzi, guardate qua:
    VITTORIO VIOLANTE intervistato sul SITO dell'ENEL ! ! !
    http://www.enel.it/attivita/ambiente/nucle...are03/index.asp


    Ovviamente tira il freno a mano di brutto... Facendola lunga e difficile. D'altra parte, credo che sia il motivo per cui è stato scelto al posto del (troppo attivo?) gruppo De Ninno - Del Giudice.
    :sick: :sick: :sick:

  16. #56
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    CITAZIONE (ElettroRik @ 9/11/2006, 20:02)
    CITAZIONE (ElettroRik @ 20/10/2006, 10:14)
    CITAZIONE (guidulli @ 20/10/2006, 10:20)
    Nel video si dice che dal 2004 è stato riaperto un fronte di ricerca con una sovvenzione di circa 800k euro per il biennio successivo. Voi sapete qualcosa di più al riguardo? :huh:

    Si, è il gruppo di Vittorio Violante, al quale è stato assegnato il lavoro per continuare la ricerca iniziato da Del Giudice/De Ninno/ Frattolillo.

    Ragazzi, guardate qua:
    VITTORIO VIOLANTE intervistato sul SITO dell'ENEL ! ! !
    http://www.enel.it/attivita/ambiente/nucle...are03/index.asp


    Ovviamente tira il freno a mano di brutto... Facendola lunga e difficile. D'altra parte, credo che sia il motivo per cui è stato scelto al posto del (troppo attivo?) gruppo De Ninno - Del Giudice.
    :sick: :sick: :sick:

    ciao

    lo dicevo io che quello è una marionetta.

    non ti preoccupare rik che ormai il dado e tratto, non possono piu insabbiare niente, penso che a breve ne vedremo delle belle
    il nuovo metallo che hanno prodotto e che tanto generosamente hanno distribuito in giro per sperimentare, per loro grandissima sfortuna sarà facimente replicabile (altrimente lo avrebbero tenuto ben nascosto)

    ovviamente tutto cio che ho scritto e frutto di supposizioni

    n' sient'

  17. #57

    User Info Menu

    Predefinito

    Il tempo porta i cambiamenti.

  18. #58
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    è vero che frena ma afferma che sono state ammesse un paio di cose fondamentali:

    - un tot (mi sembra il 50%) della commissione considera l'evento come NON da trascurare e data lo spessore della commissione mi pare il contrario di una stroncatura
    - sovraproduzione di potenza
    - coinvolgimento di energie superiori di 10-100 volte a quelle dei legami chimici (escludendo al natura strettamente chimica del fenomeno che si verifica)
    - formazione di Elio (segno palese di reazioni nucleari)
    - tipici fenomeni che si verificano nei plasmi caldi pur avendo T molto minori
    - non ha citato gli elementi pesanti trovati (perchè secondo voi??)

    NB (scrivo ciò sulla base dei vostri preziosi scritti che ho letto... in effetti io non mai sperimentato nulla in questo campo... mi sono permesso di fare piccolo sunto più per condividere che per altro)

    In pratica poichè la trattazione teorica e l'imbriglio della matematica e della fisica di tutto ciò è a tutt'oggi non realizzabile o lontano, il Sig. Cirillo mette mani e piedi avanti dicendo che da qui ad avere delle pile tascabili che durano una vita passerà ancora un bel pezzo...

    E' come se avessimo chiesto a Volta di formulare la teoria andulatoria della luce prima di usare il suo accrocchio...

    In effetti poi è andata prorpio così... !!

    tutto ciò mi sembra più uno spunto che un fermo...

    Inoltre il discorso di fornire un Pd "attivato" per partire da un punto più avanzato e per avere plasma assicurato, è sintomo di

    - alcune certezze (quelle elencate sopra)
    - interesse ad apporfondire
    - qualche soldarello (fare ciò e distribuirlo determina degli euri che girano)
    - coscienza che margini di nuove conoscenze esistono.

    Vedremo


  19. #59

    User Info Menu

    Predefinito

    CITAZIONE
    da qui ad avere delle pile tascabili che durano una vita passerà ancora un bel pezzo...

    E' anche vero però che se la cosa non si studia la speranza di arrivare alle pile decade :)

  20. #60
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    CITAZIONE (sawar @ 10/11/2006, 17:37)
    il Sig. Cirillo mette mani e piedi avanti dicendo che da qui ad avere delle pile tascabili che durano una vita passerà ancora un bel pezzo...

    Cirillo? :blink:
    Parliamo di Vittorio Violante.

    Non so, non è facile capire 'per che squadra giochi'.

    Da una parte, capisco Nitc che lo fede come un fantoccio manovrato. Dall'altra, mi chiedo se non sia così intelligente e consapevole che se dovesse mostrare di 'viaggiare troppo velocemente' verrebbe pure lui segato. E quindi ci va con i piedi di piombo.... Ma intanto va avanti.

    In effetti, pensiamoci bene: ma che caspita di motivo ci sarebbe da parte della direzione ENEA ad affidare la prosecuzione del lavoro del gruppo Preparata - De Ninno - Del Giudice ad uno nuovo come Violante, che se non è ri-partito da zero, poco ci manca?
    Oltretutto lasciando la De Ninno e del Giudice in giusta difficoltà ed amarezza.... Mi sembra ovvio che tutto ciò è stato fatto per assicurarsi che non corrano troppo... bisogna dare al petrolio il tempo di esaurirsi, ai petrolieri di riorganizzare il sistema, eccetera.

    Per me ci sta pure che abbiamo scelto Violante dicendoli: caro amico, se ci garantisci che i risultati non usciranno prima di altri 20 anni, il lavoro è tuo. Vai pure avanti, studia tutto quel che vuoi, ma non produrre risultati applicabili prima del tempo stabilito (da noi).

    Ri- :sick:

  21. RAD
Pagina 3 di 5 primaprima 12345 ultimoultimo

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •