Mi Piace! Mi Piace!:  17
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  1
Visualizzazione dei risultati da 1 a 19 su 19

Discussione: Sogno di una piccola centrale idroelettrica

  1. #1
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito Sogno di una piccola centrale idroelettrica



    Salve ragazzi,
    vorrei condividere con voi il nostro progetto e ringraziarvi .
    Molte informazioni le abbiamo prese nel forun ascoltando i vostri consigli e le vostre esperienze.
    Il progetto è nato nelle vostre pagine nel 2012 e concluso a dicembre 2017.
    Salto 3.74
    Portata 4 mc/s
    Potenza nominale media 114 kw
    Coclea con inverter e bypass
    Grazie a tutti
    DSC_0019.JPGDSC_0015.JPGDSC_0018.JPGDSC_0078-001.JPGDSC_0083-001.JPG

  2. #2
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Bell'impianto. Complimenti !

  3. #3
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Da Tomwash a Tomhydro. Tutto è bene quel che finisce bene.
    Un saluto
    Spes

  4. #4
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Bell'impianto !!! hai delle foto anche dell'opera di presa e della coclea ?
    Ciao,


    -Illo41100-

  5. #5
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da illo41100 Visualizza il messaggio
    Bell'impianto !!! hai delle foto anche dell'opera di presa e della coclea ?
    Allego alcune foto .Se volete altri particolari chiedete pure
    DSC_0926_1.JPGDSC_0908.JPGDSC_0084-001.JPG

    DSC_1183_1.JPGDSC_1239_1.JPG

  6. #6
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Buon giorno,dalle foto non riesco a vedere bene ma questo è l impianto di Cividale o quello di Manzano?Credo quello di Manzano....Io sono piuttosto favorevole a questo tipo di impianti,anche se preferisco quelli su acquedotto,però mi pare si stia esagerando come ad esempio quello sul torrente Alberone,non ne vedo proprio il senso,ambientalmente parlando,economicamente dipende da quale lato stai(dare/prendere).Non so se tu conosci la situazione relativa(immagino di si ) ma mi potresti dire cosa ne pensi della situazione concessioni in FVG???.Te lo chiedo perchè mi piacerebbe sentire l "altra campana",cioè chi li fà.Grazie...
    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

  7. #7
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da diezedi Visualizza il messaggio
    non ne vedo proprio il senso,ambientalmente parlando,
    Il senso di qualsiasi impianto FER è quello di limitare le emissioni in atmosfera che si avrebbero producendo la stessa energia con fonti non rinnovabili.
    Non conosco la situazione in FVG ma posso immaginarla... qualcuno griderà al disastro ambientale per i troppi impianti che creano disastri senza precedenti nel torrente.

    Quel qualcuno solitamente fa parte delle seguenti categorie:
    1) quelli che si sentono in diritto di prendere i pesci (pescatori) e ritengono che le centrali abbiano il dovere di lasciare l'acqua per non ledere i loro diritti.
    2) quelli che ritengono che paesaggisticamente i torrenti debbano essere sempre pieni d'acqua... poco importa delle emissioni evitate ed altre "cavolate" simili (tanto le centrali a carbone sono lontane da casa).
    3) gli ingegneri idraulici della domenica che hanno già capito che l'impianto causerà un disastro alla prossima piena.
    4) quelli che sono contrari al guadagno esagerato di un privato a scapito dell'acqua pubblica... la loro preoccupazione è il dare/avere del ricco proprietario, poco importa del pagamento dei canoni, sovracanoni, convenzioni con le comunità... e poca importa anche delle stesse cavolo di emissioni mancate... questa è la categoria più nutrita anche in tutti gli altri settori non idroelettrici.

    ciao

  8. #8
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da itus Visualizza il messaggio
    Il senso di qualsiasi impianto FER è quello di limitare le emissioni in atmosfera che si avrebbero producendo la stessa energia con fonti non rinnovabili.
    Non conosco la situazione in FVG ma posso immaginarla... qualcuno griderà al disastro ambientale per i troppi impianti che creano disastri senza precedenti nel torrente.

    Quel qualcuno solitamente fa parte delle seguenti categorie:
    1) quelli che si sentono in diritto di prendere i pesci (pescatori) e ritengono che le centrali abbiano il dovere di lasciare l'acqua per non ledere i loro diritti.
    2) quelli che ritengono che paesaggisticamente i torrenti debbano essere sempre pieni d'acqua... poco importa delle emissioni evitate ed altre "cavolate" simili (tanto le centrali a carbone sono lontane da casa).
    3) gli ingegneri idraulici della domenica che hanno già capito che l'impianto causerà un disastro alla prossima piena.
    4) quelli che sono contrari al guadagno esagerato di un privato a scapito dell'acqua pubblica... la loro preoccupazione è il dare/avere del ricco proprietario, poco importa del pagamento dei canoni, sovracanoni, convenzioni con le comunità... e poca importa anche delle stesse cavolo di emissioni mancate... questa è la categoria più nutrita anche in tutti gli altri settori non idroelettrici.

    ciao
    Riassunto perfetto itus, mi permetto di aggiungere due categorie

    5) i complottisti che pensano che ci sia dietro una multinazionale tentacolare del male che vuole impossessarsi di tutta l'acqua del mondo (!!AQUA LIBERA11!!!)
    6) quelli che non hanno un ***** da fare nella vita e hanno trovato nel "nuovo nemico pubblico" un diversivo per dare un senso alle loro inutili esistenze

  9. #9
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Buonasera tutti,
    condivido il pensiero di Itus.
    A tutti quei soggetti che sono contro le rinnovabili toglierei alle loro abitazioni l'energia elettrica per un mese. Quindi, niente TV, cellulare, illuminazione, condizionamento / riscaldamento ecc
    Solo in questo modo potranno capire cosa significa avere energia disponibile.
    Molto meglio se per produrla si utilizzano le risorse che il Padre Eterno ci mette a disposizione.
    ciao car.boni
    Acqua, sole e vento. La natura per l'energia pulita.

  10. #10
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    al punto 7) aggiungerei : "quelli che non sanno che i lauti proventi (se va bene) della vendita d'energia, serviranno a pagare il chirurgo per il trapianto di fegato e di bile, organi ormai irreparabilmente marcescenti dopo anni di estenuante Istruttoria"

    ps: ma riprendendo il filo di diezedi è anche vero che ci sono molti casi di sfruttamento esagerato... diciamo che siamo arrivati al limite e forse oltre

  11. #11
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    ... itus grazie per avermi risposto,ero entrato per informarmi(sentire l altra campana per me è importante) e tu molto gentilmente se stato disponibile a farlo.Ora fermo restando che condivido il principio che risorse sia di tipo ambientale che monetarie vengano utilizzate per produrre energia da fonti rinnovabili credo anche che ciò vada fatto dando la priorità assoluta al primo tra i due fattori.Perciò tu mi confermi che ci sono danni sia alla fauna(pesci,ecc) che alla flora(corso d acqua) io credevo sopratutto riguardo al secondo aspetto che non ci fossero grosse influenze tra l entrata e l uscita del acqua dal impianto.Riguardo al 4 punto non lo commento perchè sono personali impostazioni filosofiche di ognuno.Ancora Grazie.Ora firmerò la petizione contro la centrale sul torrente Alberone
    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

  12. #12
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da diezedi Visualizza il messaggio
    Grazie per avermi risposto,ero entrato per informarmi e tu molto gentilmente se stato disponibile a farlo.Ora fermo restando che condivido il principio che risorse sia di tipo ambientale che monetarie vengano utilizzate per produrre energia da fonti rinnovabili credo anche che ciò vada fatto dando la priorità assoluta al primo tra i due fattori.Perciò tu mi confermi che ci sono danni sia alla fauna(pesci,ecc) che alla flora(corso d acqua) io credevo sopratutto riguardo al secondo aspetto che non ci fossero grosse influenze tra l entrata e l uscita del acqua dal impianto.Riguardo al 4 punto non lo commento perchè sono personali impostazioni filosofiche di ognuno.Ancora Grazie.Ora firmerò la petizione contro la centrale sul torrente Alberone
    Non conosco la realtà del torrente Alberone, ma è evidente che ogni intervento vada analizzato singolarmente e i suoi impatti valutati nel contesto.

    Notevole comunque la sequenza logica:

    Vortex scrive: "è vero che ci sono molti casi di sfruttamento esagerato"
    Diezedi risponde: " mi confermi quindi che ci sono danni sia alla fauna che alla flora, corro a firmare la petizione contro la centrale"

    complimenti per la capacità di approfondimento e l'approccio tutt'altro che superficiale

  13. #13
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    oK ,va bene lo ammetto sono stato un pò precipitoso.. .Però il progetto a me non piace proprio non è ambientalmente/ecologicamente/e anche economicamente "giusto"....http://lexview-int.regione.fvg.it/se..._1.1_RG_00.PDF ....http://lexview-int.regione.fvg.it/se...2.3_OEM_00.PDF ....Poi ce sono altri che invece ,secondo me,hanno senso di essere realizzati...Centrale idroelettrica di Noiaris
    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

  14. #14
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Boh... mai vista una centrale di 7 piani (22 metri d'altezza) di cui 6 interrati... per produrre 300kw.
    Ciao,


    -Illo41100-

  15. #15
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Grazie per l invitoTW.Comunque sul Natisone potrebbero farne anche una per comune tanto ormai con tutti i "depuratori"che ci scaricano e le alghe iper nutrite ,anche a febbraio, i gamberi che trovavo sotto i sassi negli anni 70 non credo proprio esistano più,pesci pochissimi.
    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

  16. #16
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da illo41100 Visualizza il messaggio
    Boh... mai vista una centrale di 7 piani (22 metri d'altezza) di cui 6 interrati... per produrre 300kw.
    La parte interrata sembra realizzata con anelli prefabbricati (per pozzi di spinta) e sarà impiegata per realizzare la tubazione di scarico con tecniche "no-dig". Il costo non è esagerato poichè gli scavi sono ridotti al minimo e il costo degli anelli prefabbricati è limitato.

  17. #17
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Scusate cioè genera 2 milioni e 300 kW /anno/media(cioè 6300kW/giorno) e tolgono + di metà della portata minima/media per 2 km.Cioè diciamo la verità lo seccano per quella lunghezza.La stima di produzione vi pare realistica?
    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

  18. #18
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    A volte i sogni si realizzano. Bravo, perseverante.
    Will

  19. #19
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Scusate a me piace il generatore di elettricità che ha generato la discussione ma io cercavo di vedere/capire,naturalmente con gli occhi della mia mente, se hanno un senso impianti come quello da me citato..Perchè ?: I pesci poi dove li posso prendere, in pescheria giunti da dove e come è risaputo ,le persone che ci vivono in quel luogo è perchè forse gli piace il posto nel quale il torrente vive è fà vivere se poi non gli piace più uscire per farci un giro in quel ambiente cosa fà, si mette a guardare/giocare con congegni che consumano energia oppure peggio ancora,visto che ciò che lo legava a quella terra non cè più potrebbe decidere di spostarsi in altro luogo magari in citta mega energivore.Anche per questo a mio modo di vedere che non cè una sola stima(o almeno io non ne conosco)di riduzione del consumo di energia in futuro.E non vale appellarsi al fatto che tutti vogliono più consumi(tel,pc,tv,auto,ecc.ecc)perchè è esattamente questo il paradigma che porta a cercare fossile sotto gli oceani(facendo impazzire i poveri pesci),sotto i ghiacci,spaccando e dilavando la terra stessa con elementi tecnologici spesso/sempre per lei/noi dannosi ecco io non la ritengo una scusa convincente per la mia idea di progresso.
    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

  20. RAD

Discussioni simili

  1. Fai da te Messa in funzione di piccola centrale idroelettrica 10 Kw con ruota (MULINO)
    Da Rinnovitaly nel forum Idro Fai Da Te
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 03-01-2018, 13:41
  2. sogno di una piccola centrale idroelettrica
    Da simo78 nel forum Idro Fai Da Te
    Risposte: 172
    Ultimo messaggio: 09-09-2015, 10:31
  3. Piccola centrale idroelettrica fai da te.
    Da nuti nel forum Idro Fai Da Te
    Risposte: 33
    Ultimo messaggio: 17-02-2010, 17:13
  4. quanto costa piccola centrale idroelettrica
    Da antonio1970 nel forum Idro Fai Da Te
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 26-06-2009, 17:47
  5. Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 11-03-2007, 14:15

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •