Mi Piace! Mi Piace!:  11
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  1
Pagina 3 di 3 primaprima 123
Visualizzazione dei risultati da 41 a 47 su 47

Discussione: Bozza decreto fer 2018

  1. #41
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito



    Ora vi mettono romani (quello del passaggio dal 2° al 4° CE quando orami i buoi erano scappati dalla stalla ) e vi scappa da ridere
    Niuna impresa per minima che sia può aver cominciamento e fine senza sapere , senza potere e senza con amor volere
    (Anonimo fiorentino del 1300)
    FUMAROLE A BIOMASSA - NO GRAZIE !!!!!
    **** CAMBIATE IL NOME DEL FORUM IN EMETTITORI PM10 ****

  2. #42
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ma per l'approvazione del decreto sembra ci vorranno mesi... confermate?

    saluti
    Villetta 160 mq zona climatica D in ristrutturazione (casa elettrica - NO GAS)
    Pavimento radiante: passo 10 (5 nei bagni) tutto in BT
    Raffrescamento tramite fancoil - Pompa di Calore: Mitsubishi Zubadan 11,2 kWt
    ACS: accumulo da 350l Viessmann Solarmax (adatto a Pompe di calore) + ST
    Fotovoltaico da 5,4 kWp Aleo + Solaredge con ottimizzatori dal 12/10/2016

  3. #43

  4. #44
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Aumentano dunque le possibilità che il provvedimento completi il suo percorso prima di un nuovo governo, che potrebbe fermare tutto per rivedere le misure. La Stato-Regioni non dovrebbe essere un grosso ostacolo per il provvedimento, visto che al momento è controllata dalla stessa maggioranza PD che ha scritto le misure, ma nella conferenza potrebbero esserci mutamenti di posizione,
    Quando vogliono velocizzano allora...

    Meno male che arriva la cavalleria...
    Una volta che il concerto tra i due ministeri competenti sarà ufficializzato, si chiederà il parere dell'Autorità per l'energia. Solo ricevuto questo si convocherà la conferenza Stato-Regioni che dovrà a sua volta esprimersi; successivamente il decreto dovrà essere mandato a Bruxelles per l'ok della Commissione europea. Anche nella migliore delle ipotesi, difficilmente però l'iter si completerà in meno di un mese: ecco che all'orizzonte si profila l'incognita di un nuovo governo. Le due forze politiche che al momento con più probabilità delle altre potrebbero governare, M5S e Lega, sono entrambe critiche verso la misura. Difficile anche che il Movimento 5 Stelle dia l'ok al testo così come scritto da Calenda, qualora un ministro di questa forza politica fosse chiamato a farlo. “Il testo del decreto in circolazione deve esseremigliorato”, dichiara a QualEnergia.it il senatore pentastellato GianniGirotto, che condivide molte delle critiche al provvedimento che arrivano dal mondo dell'energia pulita. Le misure pensate dal governo in scadenza, ci spiega Girotto, sono “troppo a favore degli impianti di grandi dimensioni”,
    saluti
    Villetta 160 mq zona climatica D in ristrutturazione (casa elettrica - NO GAS)
    Pavimento radiante: passo 10 (5 nei bagni) tutto in BT
    Raffrescamento tramite fancoil - Pompa di Calore: Mitsubishi Zubadan 11,2 kWt
    ACS: accumulo da 350l Viessmann Solarmax (adatto a Pompe di calore) + ST
    Fotovoltaico da 5,4 kWp Aleo + Solaredge con ottimizzatori dal 12/10/2016

  5. #45
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Qualcuno ha novità riguardo la bozza??

  6. #46
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Senza governo......
    Ciao,


    -Illo41100-

  7. #47
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    E' necessario attendere che si insedi il nuovo governo, sperare che lo facciano governare
    (ma penso che convenga anche alle opposizioni ... altrimenti se tornassimo alle elezioni nei prox mesi sai che tramvata per tutti!!!) ,
    ed attendere i successivi mesi all'insediamento del nuovo governo ...
    la lista delle cose da fare (incluso nuovo decreto rinnovabili) sono tante e tante...
    ma con tutti i se e ma del caso, tanta determinazione verso nuovi propositi (rinnovabili incluse), qualcosa di buono verrà prodotto.
    Saluti
    #ENERGIA5STELLE - RESOCONTO RINNOVABILI CON GOVERNO RENZI DAL 2013
    2013-2015: - 7.5% Produzione Energie Rinnovabili; +10 % Emissioni CO2;
    2016: -19 % Nuove Installazioni Impianti Rinnovabili; Italia 26a al Mondo per investimenti rinnovabili (era 6a nel 2012)

  8. RAD
Pagina 3 di 3 primaprima 123

Discussioni simili

  1. Nuova bozza decreto del fare
    Da levyrameg nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 35
    Ultimo messaggio: 02-10-2013, 16:33
  2. Quinto Conto Energia, alcune considerazioni sulla bozza di decreto
    Da mferrarini nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 23-04-2012, 09:37
  3. Bozza nuovo decreto di incentivazione FER non FV
    Da alvisal61 nel forum LEGGI e FINANZIAMENTI FER
    Risposte: 30
    Ultimo messaggio: 16-04-2012, 08:15
  4. Bozza Decreto RINNOVABILI CLini
    Da utenteinformato12 nel forum EOLICO
    Risposte: 20
    Ultimo messaggio: 02-04-2012, 10:12
  5. Bozza decreto biomasse
    Da fedemarte nel forum BIOMASSE
    Risposte: 17
    Ultimo messaggio: 15-05-2009, 12:34

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •