Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 15 su 15

Discussione: Info portate e rendimenti ruote idrauliche

  1. #1
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito Info portate e rendimenti ruote idrauliche



    Salve, sto facendo una ricerca riguardo un ipotetico sfruttamento di piccoli salti per la produzione idroelettrica. I salti che ho a disposizione presentano salti di 2m al massimo e portate di cicrca 100 l/s.
    Inizialmente la mia idea era di utilizzare delle coclee, lo spazio richiesto per la loro installazione è relativamente importante mentre mi interessava soprattutto l'installazione in canali stretti e con poco spazio a valle del salto. Mi hanno incuriosito così le "ruote idrauliche" solo che non riesco a trovare schede tecniche o installazioni esistenti per farmi un'idea di quali siano con precisione i salti e soprattutto le portate con cui possono lavorare, ne informazioni sui rendimenti.
    Qualcuno può consigliarmi qualche sito/produttore/studio che potrebbe tornarmi utile?
    Grazie in anticipo

  2. #2
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    qui trovi un test al riguardo http://digilander.libero.it/gino333/appunt2015x.docx
    e questa è la discussione tenuta in questo forum
    ruote sotto le briglie


    aggiungo che nei canali la griglia di protezione non dovrebbe essere necessaria, almeno nelle ruote *per di sopra* (in quelle *di spalle* è invece necessaria assieme al relativo *sgrigliatore*)

  3. #3
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Grazie! Un parere , secondo te sarebbe possibile l'installazione di una ruota singola come quella che mi hai fatto notare in un canale del genere a valle di un depuratore? ovviamente nel caso sia presente un salto di qualche metro..
    Influent_raw_wastewater_(note_grey_colour_in_glass_jar)_(3232393634).jpg

  4. #4
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    avevi detto 100 litri al secondo, quel tubo non li butta neanche in un minuto
    a pag 3 del mio link trovi scritto
    ---------------------------
    Dalle prove fatte (vedi “tirando le somme” a pag. 8) risulta che una ruota diametro 150 cm al punto di max potenza resa dovrebbe turbinare circa 135 litri/s con una potenza netta (dopo l’inverter) di 1300 watt per ogni metro di larghezza (si avverte che è pericoloso estrapolare dati per diametri diversi, il n.ro dei giri cambia in modo non facilmente calcolabile: meglio fare delle prove). L’energia potenziale è 135x1,5x9.81=1986 watt, quindi avremmo 1300:1986=65% di rendimento complessivo considerando come salto il solo diametro della ruota.
    ( per un diametro di 150 servirà un salto di circa 180 cm quindi il potenziale sarebbe 2383 e il rendimento reale 1300:2383=55%, ma per fare i conti è più comodo usare il diametro della ruota e il 65% di rendimento).
    -------------------------------------------

  5. #5
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    No quell'immagine è presa da wikipedia solo per farti capire le dimensioni del "canale".. per quanto riguarda il mio caso non ho al momento foto disponibili da inviarti. Canale a valle di un depuratore tipo quello in foto con argini in cemento, presenta a metà un dislivello di ca 2m. E la portata che mi hanno comunicato confermo essere quella di 100l/s, portata che essendo a valle di un impianto di depurazione è abbastanza costante tutto l'anno. Il problema ecco è la larghezza del canale (non più di un metro).
    Grazie al tuo link mi sono fatto un'idea sulle configurazioni e soprattutto sui rendimenti.
    Se conoscessi delle soluzioni simili a quella di cui necessito, per farmi un'idea delle dimensioni dell'installazione mi sarebbe di grande aiuto..

  6. #6
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    ciao

    con salto e portata cosi esigua sussistono forti dubbi sulla sostenibilità economica salvo che non procedere con un'installazione artigianale...
    . la ruota di gino cadrebbe proprio a fagiolo per il tuo caso

    altrimenti potresti vagliare le TM micro turbines della Mavel

  7. #7
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da vortex Visualizza il messaggio

    altrimenti potresti vagliare le TM micro turbines della Mavel
    Molto interessante anche questo tipo di turbina, non la conoscevo. Grazie mille.

    Effettivamente le portate così basse sono molto al limite per salti di questo genere, allo stato attuale è tutta da dimostrare, calcolati i potenziali di tutti i punti individuati, l'eventuale convenienza economica di questo impianto.

  8. #8
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    per 100 l/s con una ruota di 2 metri dovrebbe bastare una larghezza di 60-70 cm visti i dati di quella di diametro 1,5
    (se aumenti il diametro il volume della cassette aumenta mentre i giri non dovrebbero calare troppo)
    se la fai larga 90 cm stai sul sicuro e non spedi molto di più
    sono ancora 1300 watt netti

    se abiti in zona PR-RE-MO-BO sarei felice d'aiutarti a-gratis
    se il regime è costante va bene un asincrono

  9. #9
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ok perfetto grazie!
    Quote Originariamente inviata da gino33 Visualizza il messaggio
    se abiti in zona PR-RE-MO-BO sarei felice d'aiutarti a-gratis
    Purtroppo decisamente no
    Comunque grazie mille sei stato molto chiaro!

  10. #10
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Aggiorno la discussione a causa della variazione dei dati di progetto a seguito di successive indagini.
    I canali disponibili per la sperimentazione presentano salti non maggiori di 0.8 metri.
    Le portate sono sempre le stesse di ca 100l/s.
    Sperando soprattutto in una risposta di gino33 che ha effettuato diverse prove su ruote con diametri differenti, vorrei chiedere se l'unica soluzione percorribile ormai sia quella di una ruota da sotto?
    Aggiungo che i canali sono in cemento larghi 50-100cm per 1 metro di altezza e stramazzano tutti con i salti sopra detti (max 0.8m)
    Grazie

  11. #11
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    per di sotto non rendono un fico

    salto di 0,8 consente una ruota max 0,7
    un po' piccola, e poi larga 1 metro macinerà (a occhio) solo 30-40 l/s
    ma se il canale è bello lungo con tanti saltini, perchè non intubi l'acqua in alto e vai avanti fino a quando non hai accumulato il salto opportuno? magari fino al punto dove il canale è largo?

  12. #12
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    dimenticavo, se il canale è stretto puoi mettere la ruota alla lunga: c'è uno schizzo a pag 11 del mio link

  13. #13
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    il fatto è che questi canali fanno parte di un impianto di depurazione, l'idea era quella di sfruttare tutti questi saltini inserendo delle ruote nei punti dove appunto la portata risulti abbondante. Purtroppo però non è possibile intercettare l'acqua dopo il primo salto poiche questa ancora deve subire processi di depurazione e quindi il percorso deve rimanere sequenziale nell'ordine già esistente. Stiamo parlando di 5 salti utilizzabili (cioè con acque già inizialmente trattate) più in salto a valle del labirinto dove vi è acqua già totalmente depurata.
    L'idea ci era venuta perchè comunque sono portate estremamente costanti durante tutto l'anno, e l'installazione di una ruota poteva essere abbastanza semplice ed economica da risultare un intervento conveniente.
    Secondo il tuo parere è una cosa fattibile?

  14. #14
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Per quanto riguarda la ruota alla lunga si sembra interessante soprattutto nel labirinto finale, che presenta un canale relativamente lungo, ma sapresti indicarmi qualche ditta italiana specializzata nella costruzione di macchinari di questo tipo?

  15. #15
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    non conosco ditte, io me le sono fatte, ma è roba alla portata di qualsiasi fabbro,
    viste le dimensioni basta cesoia e piegatrice, non serve il taglio al laser,
    essendo acqua senza detriti non serve neppure la griglia, usa il corten (quella lamiera che non arrugginisce)

  16. RAD

Discussioni simili

  1. Produttori/Restauratori ruote idrauliche
    Da Pedrito90 nel forum IDROELETTRICO
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 07-05-2014, 07:33
  2. Ruote Idrauliche
    Da gabrio500 nel forum IDROELETTRICO
    Risposte: 18
    Ultimo messaggio: 12-01-2012, 11:20
  3. Ruote idrauliche per di sotto
    Da alexmac nel forum Idro Fai Da Te
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 25-05-2010, 10:57
  4. calcolo ruote idrauliche
    Da snowstorm nel forum IDROELETTRICO
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 24-05-2007, 17:19
  5. Ruote idrauliche
    Da nel forum IDROELETTRICO
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 28-02-2007, 01:07

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •