ComproGreen.it
Mi Piace! Mi Piace!:  42
NON mi piace! NON mi piace!:  2
Grazie! Grazie!:  28
Pagina 281 di 281 primaprima ... 81181231261267268269270271272273274275276277278279280281
Visualizzazione dei risultati da 5,601 a 5,612 su 5612

Discussione: Riscaldamento a Pavimento (pavimento radiante): QUI TUTTE LE DOMANDE E DUBBI

  1. #5601
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito



    il primo riscaldamento del massetto è stato fatto dalla vostra PDC o da un macchinario ad hoc dell'installatore? quanto tempo ha richiesto questa operazione? Grazie

  2. #5602
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da MikX2 Visualizza il messaggio
    no mai sentite. io però sento parlar molto bene della rehau. qualità svizzera. se qualcuno ha ulteriori testimonianze in merito ben vengano. come prezzi non so come siano.
    Il mio impianto è Rehau, è il primo inverno e sembra che sia tutto ok, ma non ho la possibilità di confrontare con altri impianti

    Inviato dal mio Mi A1 utilizzando Tapatalk

  3. #5603
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    La mia casa avrà tetto a vista oltre i 3,5 metri con tetto a vista. Ritenete che il riscaldamento a pavimento non risentirà di questa altezza e avrò dei consumi “normali”?
    Oppure anche questo sistema patirà l’altezza?

  4. #5604
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    mi stanno arrivando dei preventivi per il riscaldamento a pavimento

    mi stanno proponendo tutti passo 10

    ora il costo dei tubi tra passo 10 e uno + grande mi sembra molto irrisorio ma le differenze si basano solo sul costo?

    Oppure serve un generatore + potente perchè l'acqua è maggiore nell'impianto? Però un altro vantaggio potrebbe essere la minore inerzia?

  5. #5605
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ogni quanto conviene fare la pulizia dell’acqua presente nel radiante?

  6. #5606
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    ciao a tutti, lo scrivo anche qui, avevo aperto una discussione ma nessuno mi ha risposto:


    vi scrivo poichè ho passato il primo anno in casa nuova con impianto a pavimento, purtroppo dove abito c'è il GPL che ha costi esagerati, pago circa 3,75 + iva al MC e casa mia è di circa 120 mq in classe B, consumo giornaliero fra i 2/3 MC nelle 24h, ho pagato una bolletta da fine a gennaio a fine marzo e vivo in zona E con periodi di neve di circa 900 euro, con una temperatura interna fra i 20/21 gradi, termostati in ogni stanza e climatica sulla caldaia, ho installato una termostufa a pellet da 15 kw di edilkamin che ho usato pochissimo avendo il bimbo appena nato ma vorrei usarla di più il prox anno in attesa che il comune completi i lavori per la linea metano che è prevista entro il 2019..fine.

    ora il mio impianto a pavimento ha una valvola miscelatrice termostatica direttamente sul collettore (mandata) e due stacchi con valvola bypass per 2 termoarredi, vorrei capire come impostare la stufa, mi spiego meglio:
    io imposto T mandata acqua al riscaldamento della stufa di default a 60 gradi, la stufa gli ho fatto montare una valvola anticondensa a 55 gradi di Esbe, nel poco che l'ho usata ho notato che partiva circolatore e la T della stufa arriva a 62/63 gradi ma di colpo ad impianto caldo scendeva al di sotto dei 50 gradi, strano visto che ha anticoncondensa, comunque poi dopo qualche minuto ritornava intorno ai 60 gradi, la mia domanda è secondo voi come impostare la termostatica sul collettore dell'impianto radiante io la tenevo a 45 ma con la stufa non ha mai raggiunto quelle T, potrei settarla a 40 che è una T max ed ideale di mandata?
    magari vi posso inviare una foto del collettore.

    grazie a tutti

  7. #5607
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    mi stanno arrivando dei preventivi per il riscaldamento a pavimento

    mi stanno proponendo tutti passo 10
    Nei bagni fai passo 5...

    Ogni quanto conviene fare la pulizia dell’acqua presente nel radiante?
    Perchè, serve?

    @francesco: la Tmandata del radiante è in genere inferiore a 40°. Ho paura che, come al solito, la caldaia possa essere esuberante e non modulare a sufficienza. In generale comunque i consumi non mi sembrano esagerati; piuttosto è il GPL che costa...
    Se a breve arriva il metano, stringi i denti, altrimenti avresti potuto optare per una Pompa di Calore.

    saluti
    Villetta 160 mq zona climatica D in ristrutturazione (casa elettrica - NO GAS)
    Pavimento radiante: passo 10 (5 nei bagni) tutto in BT
    Raffrescamento tramite fancoil - Pompa di Calore: Mitsubishi Zubadan 11,2 kWt
    ACS: accumulo da 350l Viessmann Solarmax (adatto a Pompe di calore) + ST
    Fotovoltaico da 5,4 kWp Aleo + Solaredge con ottimizzatori dal 12/10/2016

  8. #5608
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    grazie Ligabue, si ovviamente stringerò i denti, ma se cosi non fosse devo andare a pellet il prox anno, questo inverno ho speso oltre 2.000 di GPL e sinceramente è tantissimo, con la metà avrei potuto usare il pellet, ecco perchè vorrei capire come settare il tutto, non ho spazio per un puffer e quindi stavo pensando di compensare con un separatore idraulico

  9. #5609
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Proprio perché hai un bambini lascia stare il pellet..... i fumi tossici del tuo camino li respira anche lui.
    F.

    Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

  10. #5610
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    certo proprio per questo, anche se comunque ho installato ovviamente prese d'aria sia dietro la stufa, sia nella parete opposta per creare un flusso di "aria pulita", comunque tornando alla mia domanda:
    qualcuno potrebbe darmi un consiglio su come impostare il tutto?

  11. #5611
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    l'aria pulita.... esterna che aspiri in casa tua è inquinata dagli stessi fumi tossici che produce la tua stufa... la ricaduta dei fumi nelle giornate di bassa pressione è pressoché istantanea e avvolge la tua abitazione con polveri fini, benzopirene e altri composti cancerogeni.
    La salute non la barattare con i soldi.
    F.

    Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

  12. #5612
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Scusate, mi è stato proposto REHAU per il riscaldamento a pavimento
    pannello VARIONOVA TOTAL BLACK 70
    e tubazione RAUTHERM S 17x20 (passo 10 in casa e 5 nei bagni)

    Controllando il tipo di tubazione ho visto che è una PE-Xa.
    Io sono abbastanza ignorante in materia ma cercando online ho visto che sono preferibili le PE-Xc con strato di alluminio come barriera ossigeno; e che le PE-Xa non hanno lunga durata.

    E' vero? O posso fidarmi?

  13. RAD
Pagina 281 di 281 primaprima ... 81181231261267268269270271272273274275276277278279280281

Discussioni simili

  1. LED per illuminazione: QUI TUTTE LE DOMANDE E DUBBI
    Da valerio.s85 nel forum Elettrodomestici e apparecchiature elettriche/elettroniche domestiche
    Risposte: 1396
    Ultimo messaggio: 29-03-2018, 19:10
  2. Condizionatore/deumidificatore: : QUI TUTTE LE DOMANDE E DUBBI
    Da giuggiolo0107 nel forum Elettrodomestici e apparecchiature elettriche/elettroniche domestiche
    Risposte: 397
    Ultimo messaggio: 15-10-2017, 18:14
  3. Il gas di brown: Qui tutte le domande e dubbi
    Da ag_smith nel forum acqua-fuel, bingo-fuel, gas di Brown
    Risposte: 493
    Ultimo messaggio: 03-12-2015, 23:22
  4. Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 23-12-2012, 19:58
  5. Riscaldamento radiante a pavimento, elettrico
    Da Mollier nel forum In Casa
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 01-12-2008, 17:41

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •