i Libri di Terranuova
Mi Piace! Mi Piace!:  9
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  8
Pagina 4 di 26 primaprima 12345678910111213141516171824 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 61 a 80 su 519

Discussione: Contratti fornitura gas METANO: tariffe, confronti, fogli di calcolo

  1. #61
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito



    Non so,
    secondo me costa uguale perchè non credo che ti mettano un tubo più piccolo o che il lavoro sia meno oneroso.
    Ultima modifica di egimark; 14-10-2015 a 15:05
    Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
    attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

  2. #62
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Scusami per l'errore trimestre/bimestre.
    I tre valori del costo di un Smc in maggior tutela li ho trovati in rete su quei siti di informazione economica che citano solo il dato (per questo trimestre il costo del gas in maggior tutela è stato tot) senza specificare il tipo di calcolo applicato, quindi immagino che siano delle medie approssimative dei costi su tutto il territorio nazionale calibrati su un dato consumo.
    Dal calcolo che tu mi hai fatto (con tanta pazienza e gentilezza) posso dedurre che sono in leggero vantaggio rispetto al maggior tutela e quindi penso che posso concludere questo primo anno con questo contratto, ma per gli anni successivi credo convenga comunque passare al maggior tutela (finchè non lo aboliranno) perchè, anche ammettendo che le condizioni praticate da un contratto in regime di mercato libero siano più convenienti, si tratta di un vantaggio molto lieve che potrebbe tranquillamente trasformarsi in svantaggio al primo rinnovo di contratto.
    Egimark grazie ancora per l'eccellente lavoro.

  3. #63
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Scusami per l'errore trimestre/bimestre.
    I tre valori del costo di un Smc in maggior tutela li ho trovati in rete su quei siti di informazione economica che citano solo il dato (per questo trimestre il costo del gas in maggior tutela è stato tot) senza specificare il tipo di calcolo applicato, quindi immagino che siano delle medie approssimative dei costi su tutto il territorio nazionale calibrati su un dato consumo.
    Dal calcolo che tu mi hai fatto (con tanta pazienza e gentilezza) posso dedurre che sono in leggero vantaggio rispetto al maggior tutela e quindi penso che posso concludere questo primo anno con questo contratto, ma per gli anni successivi credo convenga comunque passare al maggior tutela (finchè non lo aboliranno) perchè, anche ammettendo che le condizioni praticate da un contratto in regime di mercato libero siano più convenienti, si tratta di un vantaggio molto lieve che potrebbe tranquillamente trasformarsi in svantaggio al primo rinnovo di contratto.
    Egimark grazie ancora per l'eccellente lavoro.

  4. #64
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ho fatto anche i calcoli per il II trimestre.
    Aprile-Maggio 72 Smc e giugno ipotizzo 58 Smc (la metà di giugno-luglio) per un totale di 130 Smc.
    Questi vanno tutti nel II scaglione a 0,7541 (compreso accise e Iva, esclusi fissi), un po' più basso del trimestre precedente a causa della variazione delle tariffe di maggior tutela stabilite dall'AEEG.
    Non essendoci però i Smc nel I scaglione tale valore è sensibilmente più alto di quello medio del I trimestre (0,6559).
    Inoltre i costi fissi si distribuiscono su meno Smc con un'incidenza di 0,1926 a fronte di 0,0854 del I trimestre.
    Per cui il prezzo medio nel II trimestre (tutto compreso) è 0,9467 €/Smc contro 0,7413 del I trimestre.

    Un'ultima cosiderazione, sei sicuro che i numeri che hai dato sono Smc (Standard metri cubi) e non semplici mc (metri cubi, quelli che si leggono sul contatore)?
    Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
    attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

  5. #65
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Si è scritto chiaramente SMC nella prima pagina della bolletta subito sotto il rigo con l'importo da pagare.
    Quindi si conferma la conclusione raggiunta col controllo del primo trimestre: il vantaggio rispetto al maggior tutela c'è ma è praticamente irrisorio.
    A questo punto, se avrai la pazienza di controllare anche il terzo trimestre penso che questo post diventa interessante per tutti perchè analizza dettagliatamente un caso reale, al di la della pubblicità delle aziende erogatrici.

  6. #66
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quando avrai gli Smc di Agosto-Settembre per completare il 3° trimestre, postali.
    Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
    attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

  7. #67
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Arrivata bolletta Eni maggior tutela , apro parentesi [intanto mi hanno fatturato 100mc esatti in piu' della mia lettura/del 10) al 8/12 non capisco da dove li hanno tirati fuori , anche se guardassero gli storici a ottobre e novembre sono ben inferiore] ;

    coefficiente 1,027988
    costo dei smc :
    materia prima 0,26417
    commercializzazione 0,00795
    oneri aggiuntivi 0,02450
    quota energia 0,16886
    imposta erariale 0,17000
    enti locali 0,03099

    iva compresa al mc TOTALE 0,8119€

    Chi e' nel libero puo' raffrontare ?

    p.s. non ho capito una cosa : riportano le letture del contatore che risultano (a parte l'ultima) come le mie , quindi i 170mc che mi hanno fatturato sono esattamente la differenza delle letture , e allora il coefficiente dove viene applicato ?
    Ultima modifica di spider61; 15-12-2015 a 13:07
    Forum che si professa ecologico , con gli sponsor che vendono fumarole a biomassa

    **** Non ho nessuna intenzione di RIsottoscrivere le regole , visto che sono stato sanzionato senza nessuna giustificazione ****

  8. #68
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Io sono nel libero dal 01/12/2015. Per un po' non avro' bollette confrontabili.

    Rispetto a una bolletta di Energia elettrica le cose sono più complicate.

    Non viene applicato il calcolo pro-quota per cui si parte dal 1° gennaio con un progressivo fino a fine anno.
    Quindi per un confronto bisognarebbe sapere a che punto stai, sia per il collocamento del mc nello scaglione appropriato ma anche per l'aliquota IVA che sui primi 480 Smc è al 10% mentre poi è al 22% come per le quote fisse.
    Come per l'EE il mercato libero può giocare sul prezzo della componente "materia prima".
    Può giocare però anche sulla parte fissa della QVD (commercializzazione al dettaglio) e altre componenti variabili.
    Il grosso dell'importo è però indipendente da tutelato/libero (servizi e oneri di rete, imposte, IVA).
    Io con EON avrò 0,239 di materia prima confrontabile col tuo 0,264 ma........(vedi dopo).

    Il coeff. c serve per trasformare i mc del contatore in Smc (dipende da altezza del sito e gradi giorni) e non dipende da libero/tutelato.

    Bisogna indicare invece il potere calorifico "reale" che differisce da quello nominale di 0,03852 GJ/Smc, a cui sono legate le tariffe. Per il IV trimestre nel tutelato la materia prima è a 0,267563.
    Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
    attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

  9. #69
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Hai ragione , questi sono con iva al 22% , fino ai primi 480mc e' al 10% , loro scrivono scaglione 3 dovrei essere attorno ai 750 (anche per i 100mc in piu')
    pero' perche' i miei smc corrispondono alla differenza tra le due letture e non sono stati moltiplicati per quello ?!
    Il potere calorifico segnano 38,03Mj/mc
    Forum che si professa ecologico , con gli sponsor che vendono fumarole a biomassa

    **** Non ho nessuna intenzione di RIsottoscrivere le regole , visto che sono stato sanzionato senza nessuna giustificazione ****

  10. #70
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    La differenza tra le letture al contatore viene moltiplicata solo per il ceoff. c ottenendo gli Smc.
    E' il prezzo della materia prima che varia in funzione del potere calorifico.
    Quello nominale è 38,52 MJ/Smc (0,03852 GJ/Smc) e la tariffa è 0,267563 €/Smc.
    A te hanno fornito uno Smc che contiene meno energia (38,03 MJ/Smc), quindi è giusto che paghi (38,03/38,52)*0,267563=0,2642 €/Smc.
    Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
    attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

  11. #71
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Capito , pero' non mi hanno moltiplicato per il coefficiente ,la differenza tra le letture ?!?!
    Forum che si professa ecologico , con gli sponsor che vendono fumarole a biomassa

    **** Non ho nessuna intenzione di RIsottoscrivere le regole , visto che sono stato sanzionato senza nessuna giustificazione ****

  12. #72
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Sul contatore si leggono i mc (almeno sul mio). Devono essere convertiti in Smc, cioè in condizione di livello del mare e 20°C.
    Per il discorso della quota il mc si "espande" andando in basso. Per la temperatura idem andando verso il caldo.
    Io ho un coefficiente di 1,024.

    Magari il tuo contatore è elettronico e la conversione la fa automaticamente (leggi direttamente gli Smc).
    Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
    attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

  13. #73
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Contatore meccanico .... poi guardero' le altre bollette se riesco a metterle in relazione con le mie letture....ma sono missioni impossibili : mai che ci siano letture effettualte nello stesso giorno....
    poi ti mettono 100mc in piu' , quando l'anno scorso avevo consumato meno di quest'anno , quindi non e' sullo storico.....
    Forum che si professa ecologico , con gli sponsor che vendono fumarole a biomassa

    **** Non ho nessuna intenzione di RIsottoscrivere le regole , visto che sono stato sanzionato senza nessuna giustificazione ****

  14. #74
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quando hanno bisogno di liquidità....... vanno sul consumo presunto (da loro).
    Comunque quest'anno, almeno da me, l'inverno non è freddissimo ma sicuramente più freddo dei 2 anni precedenti, quindi non è che anticipi tanto.
    Ma non puoi comunicare l'autolettura?
    Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
    attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

  15. #75
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Stavolta ho toppato ma non e' facile stare dietro.... nella bolletta mettono la loro presunta alla data della prox fatturazione , pensavo fosse piu' o meno quella e in piu' mi hanno aggiunto 30mc dalla loro prevista ......
    L'inverno lo vedo bene che e' peggio dell'anno scorso : pur essendo alta pressione di giorno si e' visto poco sole lo stesso , mentre basta salire ed e' quasi sempre sereno , le medie da me sia a Ott che Nov sono state di 2° precisi meno dell'anno scorso...e per ritrovare le stesse T in negativo devo andare al 2011
    Forum che si professa ecologico , con gli sponsor che vendono fumarole a biomassa

    **** Non ho nessuna intenzione di RIsottoscrivere le regole , visto che sono stato sanzionato senza nessuna giustificazione ****

  16. #76
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Ho un contratto domestico gas Hera che si può matematicamente così riassumere: la bolletta ha un costo mensile tutto compreso (iva, costi fissi, ecc...) di 35,18 € più 20,00 € per ogni mc/giorno di metano consumato. Per esempio con 10 mc/giorno il costo totale della bolletta è di 235,18 € (mensile). Secondo voi è un costo elevato come fornitura gas domestico?

  17. #77
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Hai provato a fare un calcolo col TrovaOfferte AEEGSI http://trovaofferte.autorita.energia...rte/TKStart.do

    Il fisso mi sembra elevato:
    per l'ambito Nord-Orientale è 112 € all'anno, tu hai 35,18x12=422 €.
    La tafiffa a mc è curiosa: se ho capito bene dovrebbe essere 1 mc/al giorno, circa 30,4 mc/al mese, cioè 20/30,4=0,658 €/mc,
    questo prezzo mi sembra buono ma bisogna vedere l'incidenza dei fissi.

    Dovresti indicare zona geografica e consumo medio annuo.
    Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
    attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

  18. #78
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Più o meno un mc di gas da me costa 0.75 euro tasse e IVA inclusa, a cui si aggiungono i 112 annuali di fisso. Quindi su un mese a 10 mc/mese siamo a 30.4*10*0.75=228 euro, a cui si aggiunge il fisso di 112/12=9.3 euro, totale 237 euro. Insomma, siamo lì.
    Segui il mio impianto solare termico ad integrazione riscaldamento con Rotex HPU Hybrid sul web:
    Solare termico di Sergio&Teresa
    Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500

  19. #79
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Il discorso è che il fisso (quasi 4 volte il tuo) lo paga anche nei mesi estivi (....almeno credo) per cui tutto dipende da quanto consuma annualmente.
    Basta che faccia il calcolo col Trovaofferte e faccia il confronto con le bollette relative ad un anno.
    Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
    attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

  20. #80
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Il 16/11 sottoscritto per telefono un contratto gas con estra con tariffa "sicuro gas", avevo chiesto la tariffa web ma non era possibile, allora, sottoscriverla per il mio comune di residenza. Ora mi accorgo che dal sito di estra la tariffa web è possibile attivarla. Ho inoltrato una mail per farmela cambiare ma non ho ancora avuto alcuna risposta. Nell'eventualità mi negassero questa modifica posso procedere al cambio di fornitore anche se sono passati appena due mesi?

  21. RAD
Pagina 4 di 26 primaprima 12345678910111213141516171824 ... ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Risposte: 84
    Ultimo messaggio: 03-02-2018, 17:28
  2. Risposte: 92
    Ultimo messaggio: 18-07-2017, 13:11
  3. Risposte: 75
    Ultimo messaggio: 21-10-2015, 23:35
  4. Fogli di calcolo, programmi, ecc.
    Da gattmes nel forum Prototipi privati (BioCarb)
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 30-01-2012, 16:56
  5. Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 24-08-2009, 16:51

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •