i Libri di Terranuova
Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 2 su 2

Discussione: Ripetitori telefonici

  1. #1
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito Ripetitori telefonici



    Dietro la mia abitazione c'è una piccola collinetta sulla quale sono posizionati poco distanti tra loro (circa 30 metri)2 ripetitori telefonici.La mia abitazione che si trova ai piedi della collina dista in linea d'aria circa 300 metri dai ripetitori e come altitudine (dislivello) i ripetitori sono più alti di circa 40 metri(forse più).È secondo voi una distanza accettabile di sicurezza oppure no?

  2. #2
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    La distanza centra ma non è tutto: bisogna guardare sopratutto il tilt e la potenza in ingresso.
    In linea di massima, meglio un ripetitore a 30 metri che una telefonata fatta con poco campo (-105 dB) a 3 mm. Comunque dovresti essere in zona di assoluta sicurezza. Generalmente il limite di 20 V/m non si raggiunge se non nella zona a 1 m intorno alle antenne, i 6V/m si raggiungono entro un volume di circa 10m.

  3. RAD

Discussioni simili

  1. numeri telefonici ENEL
    Da lisa nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 14-03-2012, 17:12

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •