i Libri di Terranuova
Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 2 di 2 primaprima 12
Visualizzazione dei risultati da 21 a 35 su 35

Discussione: Petrolio mondiale: produzione ancora in aumento (2014)

  1. #21
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito



    Secondo qui La Cina potrebbe presto porre fine all'età del petrolio - World Affairs - L'Antidiplomatico invece il prezzo non risalira' piu' ....
    sarebbe veramente bello se la cina riuscisse nell'intento..... alla faccia di tutti quelli che disprezzano il cinese.... anche qui nel forum....
    Forum che si professa ecologico , con gli sponsor che vendono fumarole a biomassa

    **** Non ho nessuna intenzione di RIsottoscrivere le regole , visto che sono stato sanzionato senza nessuna giustificazione ****

  2. #22
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ma come diavolo nascono queste previsioni? Non sarà lo stesso che faceva FF di fronte al Cremlino?
    Je suis Charlie e amo mamma e papà.

  3. #23
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    ma a parte l'affidabilità del sito nel link di spider leggo tutt'altro... dice che "potrebbero" incrementare molto le rinnovabili, ma ad oggi sono il maggior consumatore di petrolio...

    link così neanche meritano la lettura, non più di quello che ci diciamo tra noi...
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  4. #24
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    invece i tuoi link vanno messi al primo posto perche' sono attendibili.... vanno a caso tutti ...

    Comunque hanno preso da qui : Греф: нефтяной век в мире закончился | РИА Новости se non ho capito male parlano di 10 anni per dimezzare l'importazione di petrolio e creare anche un parco veicoli elettrici importante.... ben vengano se l'effetto collaterale fosse un auto elettrica che costi 10.000€.....
    Forum che si professa ecologico , con gli sponsor che vendono fumarole a biomassa

    **** Non ho nessuna intenzione di RIsottoscrivere le regole , visto che sono stato sanzionato senza nessuna giustificazione ****

  5. #25
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Il mio russo è un poco arruginito, potresti tradurre tu?
    Je suis Charlie e amo mamma e papà.

  6. #26
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    spider... non mio o tuo, io un link che si chiama "antidiplomatico" e riserva a un argomento tanto vasto una mezza paginetta non lo reputo "informazione". Se poi tu estrai conclusioni che non ci sono in quella pagina...

    AD OGGI sono il paese più inquinante, sia come consumo di petrolio che come emissioni locali, abbiamo visto tutti come sono ridotte le loro città, i fiumi e laghi...

    Vedremo se passeranno in massa alle rinnovabili, io lo spero ma consiglio di aspettare e verificare che lo facciano. Ma anche se succedesse... o raggiungono il 100% di rinnovabili loro e tutto il pianeta, o semplicemente il petrolio durerà di più come sarebbe giusto.

    L'età del petrolio finirà quando finirà il petrolio, o diventerà talmente costoso da renderlo antieconomico, io la vedo così.

    Sulle auto elettriche..le produrranno per venderle a noi, spero inizino anche a usarle per il bene dei loro cittadini. Ma questo vale per qualsiasi prodotto...mica producono solo prodotti ecologici.
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  7. #27
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Sicuramente invece fanno informazione la rai e le tv del nano resuscitato ( il nazareno? ) e voi ci credete .....

    Spero anche io che sia come e' scritto nell'articolo russo , se veramente i cinesi vogliono in 10 anni usare meta' del petrolio che importano adesso , il prezzo non puo' che diminuire ancora perche' ci sara' solamente eccesso .....

    Tra 10 anni si vedra' chi aveva ragione , tra quelli che dicono salira' e quelli che dicono scendera'....
    io spero nell'utilitaria elettrica a meno di 10.000€ e livello di una segmento C
    Forum che si professa ecologico , con gli sponsor che vendono fumarole a biomassa

    **** Non ho nessuna intenzione di RIsottoscrivere le regole , visto che sono stato sanzionato senza nessuna giustificazione ****

  8. #28
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    i cinesi useranno l'energia che costa di meno,carbone gas e petrolio,se il petrolio va a 200 $,faranno più
    rinnovabili,perchè dovrei aspettarmi altro,mi aspetto che comincino a delocalizzare le industrie più inquinanti

  9. #29
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Pox, attento a quello che dici che poi delocalizzano qui, da noi.
    Je suis Charlie e amo mamma e papà.

  10. #30
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Seriamente -ho sempre pensato che il prezzo del barile dipendesse anzitutto da una guerra comnerciale, e solo secondariamente dalla sua reale disponibilità da qui a 10 o 15 anni.

    I cinesi che delocalizzano da noi - bella, MGC
    Ich bin ein CimPy - Accidenti, mi sa che ho perso il treno (e mi si è pure rotta la sveglia)! Qualcuno sa dirmi a che ora passa il prossimo?

  11. #31
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    beh si chiacchiera eh,almeno io non pretendo di conoscere il mercato del greggio...

    Una guerra commerciale (o anche militare) può influenzare il prezzo sul breve-medio periodo, ma se i costi estrattivi aumentano inesorabilmente..il prezzo "normalmente" aumenterà inesorabilmente nei prossimi anni.

    Non si tratta proprio di disponibilità, le nuove tecnologie hanno evidenziato una disponibilità teorica enorme. Ma di costi "industriali" di produzione.

    A questi, crescenti, secondo me si aggiungeranno, o dovrebbero aggiungere, altri costi crescenti, quelli delle conseguenze di questi prodotti su effetto serra e inquinamento.

    In varie fonti si legge che questi fossili "non convenzionali" dovrebbero restare sepolti in buona parte per evitare conseguenze catastrofiche sul clima.

    Si tratta di "serbatoi" fossili di CO2.

    Se uno non vuole credere all'effetto serra, nonostante le cronache, ci può ridere sopra. Ma ad oggi sono sempre meno gli stupidi ridens, e giusto o sbagliato verranno probabilmente introdotti meccanismi (es quote di CO2) che implicheranno costi aggiuntivi.
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  12. #32
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    A prescindere, "costi aggiuntivi" ci saranno sempre, persino se davvero si ottenesse energia gratis: tutti i Paesi hanno comunque spese e distribuzioni da fare ai vari ministeri (si tratti di scuole, di strade, di case o di apparati militari), quindi un certo flusso di denaro nelle casse di ognuno va garantito a prescindere da quel che costa davvero l'energia o altro.

    Ad esempio, il barile è passato da 110 dollari a 30. La benzina,da noi, da quasi 2 euro a 1,4. E siamo in crisi, ma alcuni beni e balzelli sono aumentati, mentre si cerca di far pagare il canone TV a più gente (compreso chi non l'ha mai pagato) inserendolo nelle bollette della luce - a prescindere dalla correttezza o meno.

    Fa strano che sulla benzina si chiedano dazi ancora oggi per le guerre degli anni 30/40 o per i terremoti o le alluvioni degli anni 60/70? No, normale.
    Quando non ci sarà più benzina, pagheremo quello che useremo, e se si andrà tutti in bicicletta, oltre a pagare un botto i velocipedi e ogni parte di ricambio, forse pagheremo per l'aria che respiriamo. In base al reddito, ovvio.
    Ich bin ein CimPy - Accidenti, mi sa che ho perso il treno (e mi si è pure rotta la sveglia)! Qualcuno sa dirmi a che ora passa il prossimo?

  13. #33
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ora, dato che i Mostri, i Rossi, gli Errico, i MEG, stanno proliferando e con ottimi risultati, non mi preoccuperei tanto della CO2, ma della disoccupazione nel settore petrolifero. E' giusto, quindi, che tutti gli utilizzatori di queste fantastiche tecnologie, mantengano il riserbo più stretto sul loro beneficio personale.
    Je suis Charlie e amo mamma e papà.

  14. #34
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Siccome agli italiani non piace stare indietro ... ... nella ricerca di energia .... Trivelle entro le 12 miglia: il Governo aggira il divieto e fa contenti i petrolieri | Greenpeace Italia .
    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

  15. #35
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    prima di levare le tende vogliono accontentare qualcuno,che ha pagato cene profumatamente,come si vuol
    dire fare il frocio col c..o degli altri

  16. RAD
Pagina 2 di 2 primaprima 12

Discussioni simili

  1. DEF 2014: possibile aumento tassazione su impianti FV per agricoltori?
    Da mietto nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 25-04-2014, 08:01
  2. Mostra al Maxxi: ENERGY. Architettura e reti del petrolio e del post-petrolio
    Da AlgainEnergy nel forum Vetrina COMMERCIALE RINNOVABILI
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 02-04-2013, 15:04
  3. Ho un'idea per convertire dal petrolio alle FER il sistema energetico mondiale, in circa 20 anni.
    Da SE-POL nel forum Discussioni sui MASSIMI SISTEMI del mondo ENERGETICO
    Risposte: 41
    Ultimo messaggio: 25-05-2011, 09:32
  4. Aumento potenza su FV non ancora entrato in funzione
    Da Stabilo nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 22-02-2011, 21:35
  5. Domanda riguardo l'aumento di produzione fotovoltaica
    Da MrDan nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 28-06-2007, 01:38

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •