Benvenuto in EnergeticAmbiente.it.
Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 2 di 2 primaprima 12
Visualizzazione dei risultati da 21 a 29 su 29
  1. #21
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Jun 2009
    residenza
    Italy-Russia
    Messaggi
    3,238

    Predefinito



    Qualcuno di voi ha il responso del Consiglio di Stato? Vorrei darmi una lettura.

  2. #22
    Appassionato/a
    Registrato dal
    Jun 2008
    Messaggi
    230

    Predefinito

    ciao sischo, potresti postare la notizia perchè chi non è iscritto ad APER (come me) non riesce ad entrare perchè protetta; ovviamente se è possibile, grazie in anticipo

  3. #23
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Jun 2009
    residenza
    Italy-Russia
    Messaggi
    3,238

    Predefinito

    Anche io non sono iscritto APER purtroppo. Ho trovato la notizia altrove:
    Il Consiglio di Stato ha sospeso la Deliberazione AEEG n. 187/11, che al suo art. 32.1. ha introdotto un corrispettivo (di fatto, una garanzia finanziaria sotto forma di fideiussione bancaria o di deposito cauzionale) per la prenotazione della capacità di rete, destinata ad essere incamerata dal gestore di rete nel caso di conclusione negativa dell’iter autorizzativo, salvo che il richiedente sia in grado di provare che le cause di decadenza non siano a lui imputabili.

    Ordinanza del Consiglio di Stato n. 1881/12
    Ultima modifica di sischo; 17-05-2012 a 15:11

  4. #24
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Jun 2009
    residenza
    Italy-Russia
    Messaggi
    3,238

    Predefinito

    Ecco la nuova delibera AEEG:
    http://www.autorita.energia.it/it/docs/12/226-12.htm

  5. #25
    Pietra Miliare
    Registrato dal
    Apr 2010
    Messaggi
    1,133

    Predefinito

    ho ricevuto una comunicazione da Enel riguardo alla variazione delle tempistiche dei preventivi accettati (delibera 226/12/r/eel dell'aeeg)

    Leggendo le modifiche, mi pare che sia previsto il rimborso del corrispettivo di prenotazione (credo si riferisca all'accettazione preventivo).
    Confermate che il rimborso è previsto?
    visti i cambiamenti del v ce mi riprenderei volentieri sia i soldi dell'accettazione preventivo che la fideiussione
    Riguarda alla fideiussione, a seguito della sentenza, verrà rimborsata in automatico o bisogna chiederlo il rimborso o ho capito male e nessuno rimborsa niente?
    imp.1 2,94 kw - tilt 20° azimut +10° so - 14 pannelli sharp poli 210; inverter. sma 3300sb - Mt
    imp.2 19,32 kw - tilt 7° azimut +40° so - 86 pannelli rec poli 225; 3 inverter. sma 6000tl - Mt
    imp.3 9,40 kw - tilt 20° azimut +10° so - 40 pannelli aleo solrif 235; inv. aurora 10.0 TL - Mt

  6. #26
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Jun 2009
    residenza
    Italy-Russia
    Messaggi
    3,238

    Predefinito

    Vado a memoria: ciò che ti verrà rimborsato è il solo deposito cauzionale/fideiussione bancaria versati al gestore di rete se l'impianto era in area critica/linea critica. Mi sembra che il versamento del 30% all'accettazione del preventivo resta tuttora valido.

    Per la modalità di rimborso della fideiussione dovrebbe essere un rimborso automatico effettuato dal gestore di rete.

  7. #27
    Pietra Miliare
    Registrato dal
    Apr 2010
    Messaggi
    1,133

    Predefinito

    Al punto 4 di questa delibera dice testualmente:
    " Per effetto delle modifiche di cui al presente provvedimento, i gestori di rete
    restituiscono il corrispettivo già versato per la prenotazione della capacità di rete"
    dato che l'argomento è il corrispestivo dell'accettazione preventivo, pensavo si riferisse al rimborso dello stesso...
    imp.1 2,94 kw - tilt 20° azimut +10° so - 14 pannelli sharp poli 210; inverter. sma 3300sb - Mt
    imp.2 19,32 kw - tilt 7° azimut +40° so - 86 pannelli rec poli 225; 3 inverter. sma 6000tl - Mt
    imp.3 9,40 kw - tilt 20° azimut +10° so - 40 pannelli aleo solrif 235; inv. aurora 10.0 TL - Mt

  8. #28
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Jun 2009
    residenza
    Italy-Russia
    Messaggi
    3,238

    Predefinito

    Ho controllato ed è come ti ho scritto:
    l' art. 12.6 Il corrispettivo per la connessione viene versato dal richiedente al gestore di rete:
    a) per il 30% all’atto di accettazione del preventivo, anche nel caso in cui il
    richiedente scelga di realizzare in proprio la connessione;
    b) per il 70% all’atto della comunicazione di completamento delle opere
    strettamente necessarie alla realizzazione fisica della connessione.


    E' tuttora valido e quindi non ti sarà restituito.

    Ciò che la delibera 226/12/r/eel ha modificato è che:
    1) non si deve più versare la fideiussione bancaria/deposito cauzionale per impianti in area critica/linea critica (verrà restituito per gli impianti per i quali sono stati versati);
    2) non bisogna più comunicare al gestore di rete tramite dichiarazione sostitutiva atto di notorietà l'avvio dell'iter autorizzativo entro i termini stabiliti dal TICA e le conseguenti dichiarazioni ogni 180 gg (art. 9.3 e 9.5).

    P.S: questo è il TICA aggiornato che include anche le modifiche introdotte dalla delibera di cui sopra:
    http://www.autorita.energia.it/alleg...8argallnew.pdf

  9. #29
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Jun 2009
    residenza
    Italy-Russia
    Messaggi
    3,238

    Predefinito

    Pubblicata la deliberazione 328/12/r/eel in attuazione alla problematica della saturazione virtuale delle reti elettriche:
    http://www.autorita.energia.it/it/docs/12/328-12.htm

    Ritornano gli articoli 9.3 e 9.5 e cambia la modalità della modifica del preventivo di connessione per gli impianti aventi potenza maggiore di 1 MW (la delibera analizza sia il caso di richiesta VIA che quello di richiesta di AU).

    Secondo me l'unica criticità sta nel fatto che il richiedente deve accettare la modifica del preventivo al gestore di rete entro 30 gg. Ciò causerebbe il decamento dello stesso anche dopo aver il tempo necessario per l'ottenimento della VIA che il tempo necessario per l'ottenimento della conferenza dei servizi).

    Ergo: i richiedenti sono sempre più penalizzati.
    Ultima modifica di sischo; 27-07-2012 a 16:18


 
Pagina 2 di 2 primaprima 12

Discussioni simili

  1. Delibera ARG/elt 125/10 modifiche TICA
    Da andreasalc nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 24-01-2011, 17:50
  2. Aggiornamento TICA
    Da fabjordan nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 20-08-2010, 16:19
  3. Tica allegato A e delibera 130/09
    Da sischo nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 27-07-2010, 18:49
  4. Delibera ARG/elt 197/08 delibera dell'11/12/2008
    Da giaga nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 18-12-2008, 20:46
  5. Delibera ARG/elt 161/08 - Modifica alla delibera 90/07
    Da Pist1 nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 20-11-2008, 15:35

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •