Benvenuto in EnergeticAmbiente.it.
Mi Piace! Mi Piace!:  4
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  1
Pagina 3 di 21 primaprima 1234567891011121314151617 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 41 a 60 su 415
  1. #41
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Sep 2008
    residenza
    Oltrepo pavese
    Messaggi
    27,403

    Predefinito



    FAQ GSE:Nel caso di produttori che non dispongano di misuratori orari dell’energia elettrica immessa in rete sarà il gestore di rete che procederà a determinare il profilo orario di immissione del singolo produttore (la deliberazione n. 118/03 prevede che l’energia elettrica immessa in rete da impianti che non dispongono di misuratori orari sia ripartita sulle ore che appartengono a ciascuna fascia secondo un profilo piatto).
    CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

  2. #42
    Appassionato/a
    Registrato dal
    Apr 2010
    residenza
    Lombardia
    Messaggi
    120

    Predefinito

    Quindi, dato che sul "contatore" leggo immesso diviso in F1, F2 e F3, il misuratore non è di tipo orario?

  3. #43
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Sep 2008
    residenza
    Oltrepo pavese
    Messaggi
    27,403

    Predefinito

    non è orario.
    mi pare ti riconoscano 80% della produzione fra le 8 e le 19 dei feriali.. il 10% prima e il 10% dopo tali orari..
    Non mi pare corrisponda a quanti mi aspetterei per Aprile.
    Forse profilano immissione sulla base del profilo del prelievo? forse esiste un concetto di ORE DIURNE che sta a cavallo delle tre fasce? non saprei..io ho contatore orario.
    CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

  4. #44
    Appassionato/a
    Registrato dal
    Apr 2010
    residenza
    Lombardia
    Messaggi
    120

    Predefinito

    Ma il misuratore orario l'hai richiesto te, te lo sei comprato o lo montano loro a loro discrezione?

    PS: io sono in cessione totale, non so se cambi qualcosa.

  5. #45
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Sep 2008
    residenza
    Oltrepo pavese
    Messaggi
    27,403

    Predefinito

    l'avevo già perchè l'utenza è grande..
    Penso che potresti metterlo a tue spese e obbligare il gestore di rete a comunicare i dati orari al GSE..tuttavia ho impressione che difficilmnete si avrebbe diritto al conguaglio..per cui sarebbero soldi sprecati? hai fatto delle simulazioni per capire che con un profilo orario nella tua zona vai sopra i Minimi?
    Mi pare che fra RID totale e parziale nulla cambi.
    M
    CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

  6. #46
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Jun 2009
    residenza
    Italy-Russia
    Messaggi
    3,236

    Predefinito

    Vedo che i prezzi minimi garantivi valgono per impianti sotto 1 MW.
    Cosa succede se invece l'impianto ha una potenza maggiore di 1 MW?

  7. #47
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Sep 2008
    residenza
    Oltrepo pavese
    Messaggi
    27,403

    Predefinito

    prezzi orari medi mensili
    CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

  8. #48
    Appassionato/a
    Registrato dal
    Feb 2012
    Messaggi
    66

    Predefinito

    o vendi al GSE attraverso il RID e ti danno il prezzo zonale orario; Art. 6.1, delibera 280/07 AEEG

    o vendi l'energia a un grossista a prezzi fissi (fasca unica, tre fasce ecc.)

  9. #49
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Jun 2009
    residenza
    Italy-Russia
    Messaggi
    3,236

    Predefinito

    In soldoni, quanto vale il prezzo zonale orario?

    Vorrei un raffronto tra, ad esempio, un impianto fotovoltaico da 1 MW ed uno da 2 MW
    - quello da 1 MW ha come limite minimo 78,3 €/MWh;
    - quello da 2 MW?

  10. #50
    Appassionato/a
    Registrato dal
    Feb 2012
    Messaggi
    66

    Predefinito

    dipende dalla zona di mercato dove è ubicato l'impianto; nel sito GME - Gestore dei Mercati Energetici SpA trovi un pò di riferimenti sui prezzi.
    Cmq il prezzo per impianti > 1 MW è il prodotto tra l'energia oraria immessa moltiplicata con il prezzo zonale orario.
    In Sicilia per esempio nel 2012 così puoi raggiungere un prezzo ponderato di ca. 115 €/MWh.
    Premetto che faccio delle stime sulla base di dati probabili!

    Cmq anche per impianti < 1 MW: se vendi a prezzi minimi garantiti e il prezzo zonale fosse superirore al prezzo minimo garantito ti danno il conguaglio a tuo favore.

  11. #51
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Jun 2009
    residenza
    Italy-Russia
    Messaggi
    3,236

    Predefinito

    Grazie mille enyvo.

  12. #52
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Sep 2008
    residenza
    Oltrepo pavese
    Messaggi
    27,403

    Predefinito

    sito GSE ..sezione RITIRO..c'è la tabella MENSILE

    Gennaio. Nord, le tre fasce sono:

    Prezzo Medio 88,65 85,10 64,69

    Per chi ha profilo orario (e 2 mega di certo), viene pagato col prezzo orario..ora per ora..non con la media mensile..il che è forse meglio..in quanto nelle ore di massima produzione il prezzo è forse più alto della media (anche se il picco è serale)

    Il CONGUAGLIO che dice Enyvo..non è ora per ora..ma sul valore di fine anno, nel caso un sistema valorizzi piu dell'altro..
    CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

  13. #53
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Jun 2009
    residenza
    Italy-Russia
    Messaggi
    3,236

    Predefinito

    Perfetto marcober. Grazie mille per le info.

  14. #54
    Appassionato/a
    Registrato dal
    Feb 2012
    Messaggi
    66

    Predefinito

    questi sono i prezzi zonali (media aritmetica) che ti danno un'idea sull'andamento del mercato (fonte Newsletter GME nr. 46 febbraio 2012).
    Cmq trattandosi di un impianto FV ovviamento il prezzo è diverso calcolando su base oraria.
    Però ti da un'idea per impianti > 1 MW.

    2012_03 prezzi zone.jpg

  15. #55
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Jun 2009
    residenza
    Italy-Russia
    Messaggi
    3,236

    Predefinito

    Nel mio caso che sono in Puglia, quindi, posso prendere come valore medio per l'anno 2012 un valore compreso tra 77 €/MWh e 78 €/MWh. Confermate?

  16. #56
    Appassionato/a
    Registrato dal
    Feb 2012
    Messaggi
    66

    Predefinito

    si, stimando direi tra 75 e 85 €/MWh.

  17. #57
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Apr 2008
    Messaggi
    2,598

    Predefinito

    per marco , io pensavo che aeeg volesse diminuire del 3.4% la percentuale del 10.8% ecco perchè il 10.4% .
    nel mio caso se l'immissione rimanesse 38000 kwh la media del Prezzo Medio garantito sarà di 0.878 € /kwh , maggiore dei 0.782€/h del mese di gennaio e penso dei mesi a venire . ( la tabella 2012 sul gme arriva fino a li )
    l'anno scorso al nord il prezzo mediozonale fu del 0.702€/kwh confronto al PMG di 0.1034€/kwh, cmq PMG è sempre + ALTO di quello sardo e 0.7993 siculo 0.9388, ma..... erano altri tempi .... , per cui chi immette meno di 25000 kwh anno non si faccia menate scelga il minimo garantito
    ,per produzioni maggiori solo per impianti siciliani opterei per il prezzo medio zonale ( ma negl'anni diminuirà , fortunatamente anche li, spiego fortunatamente perchè la vs bolletta sarà meno salata, in quanto se le rinnovabili ipoteticamente diventano il 100 % il prezzo diventa lo 0.7805 del PMG) , per tutti gl'altri è e sarà meglio il PMG . spero di essere satto chiaro con tutti sti esempi saluti alby

  18. #58
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Sep 2008
    residenza
    Oltrepo pavese
    Messaggi
    27,403

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Alby62 Visualizza il messaggio
    se le rinnovabili ipoteticamente diventano il 100 % il prezzo diventa lo 0.7805 del PMG
    Questo non l'ho capita..

    Per il resto..non è che occorre farsi tante menate pe rimpianti sotto 1 Mwh..si sceglie il Minimo, e in automatico se spetta il GSE darà conguaglio..
    Marco
    CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

  19. #59
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Apr 2008
    Messaggi
    2,598

    Predefinito

    il prezzo dell'energia chi lo fà' chi compra e chi vende , se esiste solo la rinnovabile al un prezzo "politico " pari al pmg di 0,7805€/kwh , che prezzo pagherà il mercato ? , quello del pmg .ovvio è una situazione limite ,inarrivabile .
    sò chiaro ò fumoso?

  20. #60
    Appassionato/a
    Registrato dal
    Feb 2012
    Messaggi
    66

    Predefinito

    Sinceramente non ho capito cosa intenti.
    Il mercato elettrico in Italia si basa sul sistema del prezzo marginale; cioè il costo dell'ultima unità di produzione che serve per soddisfare la domanda di energia elettrica. Tutti i produttori poi vengono remunerati con questo prezzo, anche se hanno un prezzo di offerta diverso.


 
Pagina 3 di 21 primaprima 1234567891011121314151617 ... ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Prezzi minimi garantiti 2012 AEEG
    Da alessandro74 nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 79
    Ultimo messaggio: 23-02-2012, 15:59
  2. Prezzi minimi garantiti AEEG 2011
    Da alessandro74 nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 14-02-2011, 19:25
  3. Prezzi minimi garantiti AEEG 2010
    Da alessandro74 nel forum EOLICO
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 23-06-2010, 18:36
  4. Prezzi minimi garantiti AEEG 2010
    Da alessandro74 nel forum IDROELETTRICO
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 01-02-2010, 09:42
  5. Prezzi minimi garantiti AEEG 2009
    Da alessandro74 nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 09-02-2009, 20:25

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •