Mi Piace! Mi Piace!:  1
NON mi piace! NON mi piace!:  1
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 12 di 12 primaprima 123456789101112
Visualizzazione dei risultati da 221 a 227 su 227

Discussione: Taratura triennale contatore statico di produzione e.e..

  1. #221
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito



    oppure questa , l'ho trovata in un vecchio post
    So che molti continuano a fare ste benedette prove ma a fare fede è dlgs n°22 del 2 febbraio 2007 e le prove a carico non sono richieste.

    Sono richieste due cose :
    1 ) certificato mid del contatore
    2) classe di precisione adeguata dei TA.

  2. #222
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Alby, le Dogane dicono che bisogna fare la taratura ogni 3 anni. Lo dicono nella Circolare del 2015 che citi tu, che ribadisce la Circolare 28/D del 26/10/98, che ribadisce una Circolare del '57, che vattelapesca. Ma le Circolari non sono fonte normativa. Ci deve essere una legge. Qual è questa legge su cui si appoggia l'Agenzia delle Dogane?
    Intanto nel 2015 è uscito un DM, che riprende il DLgs22/07 che citi tu, che dice che le tarature si fanno ogni 10-15 anni. Dogane allore esce con la sua Circolare e dice sì, ma non si applica per impianti industrialli "pesanti", cioè con contatori non ad inserzione diretta, cioè che abbiano TA o TV. Sarà vero? E chi lo dice che lì bisogna fare la taratura ogni 3 anni? Ovvio: Dogane.
    Poi, nel 2017 esce un nuovo DM n 93/2017 che dice (Allegato IV) che i contatori per energia elettrica attiva si tarano ogni 10-15 anni, senza fare menzione alcuna a TA, TV, industriali etc. Che fa Dogane? Non smentisce il DM, ma nella Circolare 6D/2017, solo en passant, alla risposta n. 7 incidentamente parla di nuovo di contrtolli triennali.
    Allora un dubbio a me viene...

    Circolare N.28/D del 26/01/1998 dell'Agenzia delle Dogane

  3. #223
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Allora se è "anticostituzionale" l obbligo della taratura ogni 3 anni, non dovremmo protestare noi 4 peones, ma le associazioni in merito. Ma credo che ci sia troppa ciccia in ballo e nessuno
    Ammettera' il problema . Questa è una spesa che già io trovo pesante con 2 contatori per 150 kwp. Penso a quel povero diavolo che ha installato un imp da 20.1 kwp . Per lui e una grossa batosta

  4. #224
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito Costi della taratura - una piccola vittoria sulla burocrazia ...

    Come ricorderete la AGENZIA DELLE DOGANE, con circolare del 2/05/2017 nr. 6/D prot 50790/r.u./dcafc 6°, ha di fatto limitato la
    concorrenza nel settore delle verifiche triennali dei contatori di produzione degli impianti di generazione elettrica.
    In particolare ha fissato con la circolare un PREZZO MINIMO al di sotto del quale le Aziende che svolgono tale servizio
    non possono andare.

    Io ho segnalato alla Autorità per la Concorrenza la cosa ad agosto 2017, ed oggi mi arriva la comunicazione (dopo mesi ...) che con la nota del 24-10-2018 si chiarisce che le tariffe NON SONO VINCOLANTI !!!

    "Al riguardo, in superamento della risposta di cui al punto 15 della predetta circolare, si precisa che i costi minimi normali delle verifiche in campo sui sistemi di misura possono desumersi dal rispettivo valore normale di analoghi servizi, secondo la definizione dell’art.14, comma 3 del DPR 633/72."
    Immagini Allegate Immagini Allegate
    File Allegati File Allegati

  5. #225
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Se vogliamo protestare, ai produttori di energia da Fotovoltaico viene richiesta la taratura triennale, mentre ai produttori di energia da biogas, che sono in particolare Aziende agricole, con taglie da 250 kw sino a 999 kw non viene richiesta la licenza di officina elettrica, non viene richiesta la dichiarazione annuale, non viene richiesta la taratura .... e non sono piccoli impianti appena sopra i 20 kw !!

  6. #226
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Dove c'è scritto che al biogas non si applica l'officina eletrica, tarature etc?
    Per quanto riguarda l'Antitrust, sicuramente hanno contattato le Dogane, le quali hanno rettificato la faccenda dei prezzi minimi
    https://www.adm.gov.it/portale/docum...e-29de2668fdea

  7. #227
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    TUA Articolo 52 - Oggetto dell'imposizione - comma 2. Non e' sottoposta ad accisa l'energia elettrica: lettera c) prodotta con gruppi elettrogeni azionati da gas metano biologico;

    Si redige il verbale con la Ag.dogane all'avvio, in modo che verifica l'effettiva configurazione a metano dell'impianto, rilasciano il tuo primo verbale, e poi non devi presentare o tenere niente di fiscale per le accise ...... nessuna dichiarazione annuale o registro .. versamenti nessuno ...

  8. RAD
Pagina 12 di 12 primaprima 123456789101112

Discussioni simili

  1. Contatore trifase statico DH1113/3 in lettura
    Da Solarblog nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 19-01-2017, 17:44
  2. Eolico statico
    Da Franco52 nel forum EOLICO
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 31-03-2013, 17:29
  3. Taratura contatore UTF
    Da Paolo1981 nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 14-09-2012, 14:56
  4. differenza tra dati produzione inverter e contatore produzione -50%!!!
    Da modenet nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 18-01-2012, 09:56
  5. Laurea triennale e progetti fotovoltaici
    Da nhio83 nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 24-12-2007, 11:07

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •