Mi Piace! Mi Piace!:  2
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  1
Pagina 1 di 4 1234 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 20 su 80

Discussione: Ampliamento impianto incentivato con un altro solo SSP

  1. #1
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito Ampliamento impianto incentivato con un altro solo SSP



    come al solito le regole o sono complicate o non le fanno proprio...
    situazione: cliente con sala ricevimenti e 10kwp in 2°CE (dal 2010), ha ancora un fabbisogno di circa 40.000kWh, quindi vorrebbe aumentare un pò l'impianto....

    dalle NEWS del GSE pare si possa fare, basta comunicare tutto preventivamente, montare contatori di produzione alla nuova sezione che beneficerà solo dello SSP, aggiornare GSE e Gaudì etc....(anche se c'è una frase che mi lascia interdetto, ovvero "Fermo restando che, come previsto dalla normativa, ogni singolo impianto fotovoltaico incentivato deve essere caratterizzato da un unico punto di connessione alla rete elettrica, non condiviso con altri impianti fotovoltaici" e mi sembra in contrapposizione con le regole...mah...

    ora, c'è da valutare la strada migliore:

    1. aggiungere 10kwp, restare sotto i 20kwp totale e quindi evitare l'UTF.
    2. aggiungere 20 o 30 kwp, coprire interamente i consumi ma sobbarcarsi l'UTF
    3. fare un nuovo contatore, nuovo pod, ripartire i consumi (qui o sull'altro ci metto solo i clima, o solo parte della struttura), quindi impianto ex novo di 20kwp ed evitare UTF e tutte le menate del GSE...

    in ogni caso il 1° impianto continua coi suoi incentivi e il secondo va per fatti suoi! Allora, è praticabile la 3° ipotesi?
    E nel caso di ampliamento, come si comporta l'enel visto che sul primo impianto NON c'è il dispositivo di interfaccia, vuole che si adegui? o basta che metto tutto a valle del DDI del 2° impianto?

    FV1 6,11 kwP su tettoia in lamellare, 45°Sud-Est, 11° tilt;26 S-Energy PA8-235,SOLAREDGE SE-6000 21/04/11
    FV2 2,94 kwP su tetto piano, 55° Sud-Ovest, 20° tilt, 12 CNPV 245P REC, P.one 3.0 OUTD-IT-TL 29/06/12
    FV3 19,60 kwP su tetto piano, 50° Sud-Est, 12° tilt, 80 CNPV 245P REC, Delta Solivia 20.0TL 26/06/12

  2. #2
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Ti rispondo per la mia esperienza nel caso di ampliamento.
    Ho progettato un ampliamento (IV conto su II conto, ma non credo sia importante)e per quanto riguarda il DDI mi hanno fatto istallare la DDI a monte, e a valle i due impianti, ognuno con il suo DDG.

    Per le 3 ipotesi penso siano tutte praticabili, la convenienza la lascio calcolare a te...
    Impianto totalmente integrato allacciato 11/10/2010
    2.35kwp orientamento ENE - tilt 3°
    Pannelli Brandoni Solare 235W - Inverter Schneider Sunezy 2001 - Osimo (AN)
    http://www.rendimento-solare.eu/it/o...301/14352.html

  3. #3
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    di che potenze stiamo parlando?
    FV1 6,11 kwP su tettoia in lamellare, 45°Sud-Est, 11° tilt;26 S-Energy PA8-235,SOLAREDGE SE-6000 21/04/11
    FV2 2,94 kwP su tetto piano, 55° Sud-Ovest, 20° tilt, 12 CNPV 245P REC, P.one 3.0 OUTD-IT-TL 29/06/12
    FV3 19,60 kwP su tetto piano, 50° Sud-Est, 12° tilt, 80 CNPV 245P REC, Delta Solivia 20.0TL 26/06/12

  4. #4
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    io sono passato da 9 a 12
    Impianto totalmente integrato allacciato 11/10/2010
    2.35kwp orientamento ENE - tilt 3°
    Pannelli Brandoni Solare 235W - Inverter Schneider Sunezy 2001 - Osimo (AN)
    http://www.rendimento-solare.eu/it/o...301/14352.html

  5. #5
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    quindi mi confermi che il 9, quindi trifase "vecchio" era senza DDI esterno, mentre una volta ampliato hai dovuto mettere tutti i generatori a valle del DDI...ovviamente compatibilmente con l'inverter vecchio!
    quindi ora hai:
    9kwp 2° conto con suo contatore -> incentivo 2° conto
    3 kwp 4° conto con suo contatore -> incentivo 4° conto
    12kwp totali su contatore di scambio -> SSP su 12kwp

    giusto?
    FV1 6,11 kwP su tettoia in lamellare, 45°Sud-Est, 11° tilt;26 S-Energy PA8-235,SOLAREDGE SE-6000 21/04/11
    FV2 2,94 kwP su tetto piano, 55° Sud-Ovest, 20° tilt, 12 CNPV 245P REC, P.one 3.0 OUTD-IT-TL 29/06/12
    FV3 19,60 kwP su tetto piano, 50° Sud-Est, 12° tilt, 80 CNPV 245P REC, Delta Solivia 20.0TL 26/06/12

  6. #6
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    In parte, anche perchè mi sono confuso io :-)
    Sono passato da 6 a 9, e per l'ampliamento da 3 kW il distributore (non Enel, ma ASTEA) non mi ha chiesto il nuovo contatore.
    Quindi abbiamo, da monte a valle, contatore di scambio, QE generale, contatore di produzione, DDI e poi, in parallelo, i due DDG con i relativi impianti FV
    Il GSE ci ha chiesto via mail la conferma di tale fatto, ormai un anno e mezzo fa, e tutto fila liscio.
    Penso, e credo di averlo letto in passato da qualche parte, ma adesso non ho riferimenti, che la produzione venga ripartita in percentuale in base alle potenze/inclinazioni/orientamenti.
    Impianto totalmente integrato allacciato 11/10/2010
    2.35kwp orientamento ENE - tilt 3°
    Pannelli Brandoni Solare 235W - Inverter Schneider Sunezy 2001 - Osimo (AN)
    http://www.rendimento-solare.eu/it/o...301/14352.html

  7. #7
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ah, ok
    quindi tu prendi un incentivo che è proporzionale alle produzioni e tariffe
    ma il mio caso è diverso, una porzione NON sarà incentivata...inoltre il GSE nella news che ho pubblicato specifica che ogni impianto debba avere il proprio contatore...
    FV1 6,11 kwP su tettoia in lamellare, 45°Sud-Est, 11° tilt;26 S-Energy PA8-235,SOLAREDGE SE-6000 21/04/11
    FV2 2,94 kwP su tetto piano, 55° Sud-Ovest, 20° tilt, 12 CNPV 245P REC, P.one 3.0 OUTD-IT-TL 29/06/12
    FV3 19,60 kwP su tetto piano, 50° Sud-Est, 12° tilt, 80 CNPV 245P REC, Delta Solivia 20.0TL 26/06/12

  8. #8
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao Jump, l' anno scorso ho dedicato 2 mesi per vedere se potevo potenziare il mio impianto, da 19,9 4° CE a 35-38 kw. (+ 15-18 kw in ssp).

    Nel mio caso volevo lasciare 1 contatore di scambio, 2 , quello attuale + uno per il nuovo impianto di produzione.
    l' interfaccia di protezione unica, collegata a due teleruttori nei rispettivi quadri dei due impianti.

    Il problema maggiore sono i costi che si aggiungono a causa delle AdD:

    1- contatore enel di scambio supera i 20 kw, quindi si pagano 400 euro anno
    2- dichiarazione di produzione ..... 350 euro anno
    3- fisso per l' agenzia delle dogane 80 euro circa anno
    4- collaudo ogni 3 anni dei contatori di produzione (2 ... ben che ti vada sono 6-800 euro, almeno qui al nord-est, e in questi gg l' AdD sta girando a fare i controlli dappertutto!!!) 250-300 euro anno

    Ora nel mio caso al massimo potevo raddoppiare l' impianto, (cioè solo 20 kw in più) ma fatto e rifatto i conti non sono riuscito a trovare un profitto nell' operazione!

    occhio, poi, che se gli impianti insistono sullo stesso stabile - n.di particella ..... l' AdD li considera tutt'uno, e pretende tutto l' ambaradam! ..... non accettano il fatto che con 2 contatori di scambio si possano vedere come due impianti separati...

    Questo a grandi linee...... non sono un esperto del settore!

  9. #9
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da scresan Visualizza il messaggio
    ...
    2- dichiarazione di produzione ..... 350 euro anno
    Questo è un mezzo furto!
    Impianto totalmente integrato allacciato 11/10/2010
    2.35kwp orientamento ENE - tilt 3°
    Pannelli Brandoni Solare 235W - Inverter Schneider Sunezy 2001 - Osimo (AN)
    http://www.rendimento-solare.eu/it/o...301/14352.html

  10. #10
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da scresan Visualizza il messaggio
    Ciao Jump, l' anno scorso ho dedicato 2 mesi per vedere se potevo potenziare il mio impianto, da 19,9 4° CE a 35-38 kw. (+ 15-18 kw in ssp).
    Azz...però anche essendo esperto (spero) ci sono tante e tali gabelle e cavilli burocratico/fiscali che è difficile venirne a capo!

    Lo "scoglio" dei 20kwp ce l'ho ben presente, solo in parte per il contatore (è lo stesso fino a 16,5, poi cambia ed è un altro fino a 33kwp), ma è proprio l'UTF che mi scoraggia...da 10 non ne vale la pena passare a 25-30, ma almeno a 40!
    altrimenti le altre opzioni per me sono + sensate: o resto sotto i 20kwp (e abbassiamo i consumi con LED e ottimizzazioni varie) oppure mettiamo un altro contatore BTA per collegare solo la linea di climatizzazione (e qui l'UTF non può dire niente)...
    FV1 6,11 kwP su tettoia in lamellare, 45°Sud-Est, 11° tilt;26 S-Energy PA8-235,SOLAREDGE SE-6000 21/04/11
    FV2 2,94 kwP su tetto piano, 55° Sud-Ovest, 20° tilt, 12 CNPV 245P REC, P.one 3.0 OUTD-IT-TL 29/06/12
    FV3 19,60 kwP su tetto piano, 50° Sud-Est, 12° tilt, 80 CNPV 245P REC, Delta Solivia 20.0TL 26/06/12

  11. #11
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito Ampliamento SSP su impianto 4° CE

    Ampliamento realizzato (2,4 Kwp) e impianto già collegato tramite nuovo contatore di produzione in parallelo al contatore di produzione dell' impianto esistente in 4°CE (3 Kwp)
    E' stato riprogrammato anche contatore di scambio alla nuova potenza. (5,4 Kw)
    La domanda è la seguente:

    Quale procedura è necessario attivare con GSE per adeguamento contrato SSP alla nuova potenza ?
    Ultima modifica di fabioe; 23-07-2015 a 09:32

  12. #12
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Salve,
    Qualcuno ha fatto ampliamento SSP su stesso POD con impianto CE ?
    Che procedura serve con GSE ?

    Grazie
    Ultima modifica di fabioe; 24-07-2015 a 17:24

  13. #13
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito Ampliamento impianto monofase

    Salve a tutti,
    sono nuovo del Forum, ma è da qualche tempo che vi seguo.
    Vorrei la vostra attenzione su un dubbio che mi "assilla" da qualche giorno, mi spiego meglio.
    Nel 2013 ho installato un impianto fotovoltaico da 2,88Kwp con il V conto energia.
    Tutto va benissimo e l'impianto produce alla grande.
    Adesso vorrei installare un secondo impianto da 5Kwp con accumulo (stavolta con la detrazione fiscale)e sondando un pò in giro nella rete ho visto diverse soluzioni.
    Ho contattato un produttore e mi ha fatto presente che sullo stesso pod si andrebbe a superale la soglia dei 6kw e non si "potrebbe" (usa il condizionale) installare un secondo impianto perchè l'inverter è certificato per potenze fino a max 6Kwp.

    Adesso mi chiedo:
    Posso installare 2 impianti che funzionerebbero ogniuno con il proprio inverter?
    Perchè non posso superare la soglia del 6Kw?
    Io devo installare 5Kwp di impianto e perchè mi dicono che non potrei installare l'inverter?

    Vi ringrazio anticipatamente e saluti

  14. #14
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    impianto con accumulo e immissione in rete?
    FV1 6,11 kwP su tettoia in lamellare, 45°Sud-Est, 11° tilt;26 S-Energy PA8-235,SOLAREDGE SE-6000 21/04/11
    FV2 2,94 kwP su tetto piano, 55° Sud-Ovest, 20° tilt, 12 CNPV 245P REC, P.one 3.0 OUTD-IT-TL 29/06/12
    FV3 19,60 kwP su tetto piano, 50° Sud-Est, 12° tilt, 80 CNPV 245P REC, Delta Solivia 20.0TL 26/06/12

  15. #15
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Junp, approfitto per porti il quesito che ho inserito al post 11.
    Mi servirebbe gentilmente il parere di un installatore in quanto non sono pienamente convinto di quanto mi ha detto il mio installatore in merito alla pratica con GSE per l' ampliamento (trattasi in realtà di nuovo impianto sullo stesso POD)
    In sintesi mi ha detto che il GSE non necessita di alcuna domanda specifica per adeguare lo SSP già attivo sul primo impianto (impianto in 4° CE) alla nuova potenza di picco installata , farebbero tutto in automatico sui dati della nuova connessione.
    Può essere ?

    Grazie in anticipo
    Ultima modifica di fabioe; 06-08-2015 a 17:28

  16. #16
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    MAh...nella pratica SSP VIENE indicata la potenza dell'impianto, nel tuo caso passi anche la soglia dei 3kwp....una chiamata al GSE per comunicare la variazione della potenza è meglio farla (al massimo di diranno la procedura via mail)

    io ancora non sono arrivato a quel punto, abbiamo da poco collaudato l'impianto e ora siamo in attesa dell'Enel per il terzo contatore...
    però...
    contatore di scambio da 40kw di impegnativa
    vecchio impianto incetivato da 10,1 col suo contatore
    nuovo impianto da 9,36 che va solo in SSp...
    struttura in piena attività che assorbe mediamente 13-14kw (senza contare gli spunti) durante tutto il giorno...
    "dovremmo" aspettare l'enel...
    FV1 6,11 kwP su tettoia in lamellare, 45°Sud-Est, 11° tilt;26 S-Energy PA8-235,SOLAREDGE SE-6000 21/04/11
    FV2 2,94 kwP su tetto piano, 55° Sud-Ovest, 20° tilt, 12 CNPV 245P REC, P.one 3.0 OUTD-IT-TL 29/06/12
    FV3 19,60 kwP su tetto piano, 50° Sud-Est, 12° tilt, 80 CNPV 245P REC, Delta Solivia 20.0TL 26/06/12

  17. #17
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Grazie della risposta Junp,
    L' installatore ha telefonato a GSE e la risposta che ha ricevuto è quella che dicevo, cioè fanno tutto in automatico.
    Il nuovo impianto è stato allacciato con la nuova procedura in vigore dal 1 luglio, cioè compilazione di nuovo verbale più foto inverter e foto pannelli.
    Forse non serve niente altro perchè ricevono tutto da enel distribuzione ?

  18. #18
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ah...speriamo perchè nei 3 allacci che ho fatto a luglio l'enel ha rotto le balotas in maniera indecente:
    1. pergolato Fv, si vedono TUTTI i pannelli da sotto con tanto di targhetta e matricola...volevano la foto da SOPRA
    2. 2 impianti stessa casa/proprietario, pannelli su stessa falda, abbiamo dovuto tirare del nastro adesivo in mezzo per far vedere quali erano di uno e quali dell'altro
    3. inverter a 2,2 m di altezza, volevano obbligarmi a mandare le foto della targhetta dell'inverter in quanto "non raggiungibile"...gli ho detto: scusa, alza il braccio col telefono, premi scatta...si vede la targhetta?
    FV1 6,11 kwP su tettoia in lamellare, 45°Sud-Est, 11° tilt;26 S-Energy PA8-235,SOLAREDGE SE-6000 21/04/11
    FV2 2,94 kwP su tetto piano, 55° Sud-Ovest, 20° tilt, 12 CNPV 245P REC, P.one 3.0 OUTD-IT-TL 29/06/12
    FV3 19,60 kwP su tetto piano, 50° Sud-Est, 12° tilt, 80 CNPV 245P REC, Delta Solivia 20.0TL 26/06/12

  19. #19
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Salve junp,
    Si, Il secondo impianto sarebbe con accumulo e immissione in rete.

    Grazie per l'attenzione

  20. #20
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Da me non ci sono stati problemi, hanno fatto foto al nuovo inverter ma senza dettaglio targhetta, solo foto di insieme con quadro elettrico mi sembra di ricordare ...
    Per i pannelli confermo che non vogliono matricole ma foto di insieme dalla quale si deve vedere quanti sono numericamente.
    Ho fatto io foto per il tecnico salendo sul mio terrazzino dal quale si vede insieme pannelli che sono comunque su un tetto diverso dal primo impianto.
    Ti chiedo cortesemente Junp se hai informazioni in merito a procedura GSE per adeguamento potenza dello SSP di postarle in questa discussione.

    Grazie ancora per la disponibilità !
    Ultima modifica di fabioe; 06-08-2015 a 19:02

  21. RAD
Pagina 1 di 4 1234 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Eventuale sostituzione pannelli su impianto incentivato
    Da adrid nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 16-06-2014, 17:20
  2. Impianto già incentivato, moduli guasti ma introvabili
    Da Kenneth Anderson nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 31-10-2013, 13:39
  3. Modifica scheda tecnica impianto già incentivato (IV c.e.)
    Da FVOr nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 07-12-2012, 18:14
  4. Cambio Disposizione moduli impianto incentivato.
    Da marte80 nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 26-04-2010, 12:16
  5. modificare impianto incentivato
    Da ermanno nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 14-03-2010, 10:10

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •