Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 20 su 40

Discussione: Antimafia

  1. #1
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito Antimafia



    Vi risulta che il GSE stia richiedendo nuovamente le certificazioni antimafia anche se già acquisite nel 2014. Fanno riferimento alla BDNA attiva dal 7 genn 2016. Un nostro cliente ha ricevuto questo messaggio mail. La documentazione era stata correttamente caricata ed è tuttora visualizzabile.
    Ci si deve aspettare la richiesta per tutti??
    Grazie


    "come noto, il GSE, ai sensi di quanto previsto dall’art. 91 del D. Lgs. 159/2011 (cd. Codice antimafia), ha l’obbligo di acquisire d’ufficio, tramite la Banca dati nazionale unica per la documentazione antimafia (BDNA) attiva dal 7 gennaio 2016, l’informazione antimafia per tutti gli operatori che ricevono incentivi per un importo superiore a €150.000, calcolato per l’intera durata del periodo incentivante. Ai fini dell'aggiornamento annuale delle verifiche antimafia per il tramite della BDNA, la invitiamo a trasmettere la seguente documentazione:

    1. dichiarazione sostitutiva del certificato di iscrizione alla Camera di Commercio, dalla quale risultino i dati dei soggetti da controllare a norma dell'art. 85 del D. Lgs. 159/2011;
    2. dichiarazioni sostitutive redatte ai sensi del D.P.R. 445 del 2000, a cura dei soggetti obbligati ex art. 85 del D. Lgs. 159/2011, riferite ai loro familiari conviventi di maggiore età.
    3. l’eventuale dichiarazione di esenzione dall’obbligo della presentazione della documentazione antimafia.

    Le dichiarazioni di cui ai punti 1, 2 e 3, debitamente compilate, sottoscritte e corredate dei documenti di identità, in corso di validità, di ogni dichiarante, dovranno essere trasmesse esclusivamente tramite la sezione del Portale informatico GWA denominata “Documentazione Antimafia”, disponibile al seguente indirizzo: https://applicazioni.gse.it/GWA_UI/.

  2. #2
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da spa Visualizza il messaggio
    Vi risulta che il GSE stia richiedendo nuovamente le certificazioni antimafia anche se già acquisite nel 2014. Fanno riferimento alla BDNA attiva dal 7 genn 2016. Un nostro cliente ha ricevuto questo messaggio mail. La documentazione era stata correttamente caricata ed è tuttora visualizzabile.
    Ci si deve aspettare la richiesta per tutti??
    Grazie


    "come noto, il GSE, ai sensi di quanto previsto dall’art. 91 del D. Lgs. 159/2011 (cd. Codice antimafia), ha l’obbligo di acquisire d’ufficio, tramite la Banca dati nazionale unica per la documentazione antimafia (BDNA) attiva dal 7 gennaio 2016, l’informazione antimafia per tutti gli operatori che ricevono incentivi per un importo superiore a €150.000, calcolato per l’intera durata del periodo incentivante. Ai fini dell'aggiornamento annuale delle verifiche antimafia per il tramite della BDNA, la invitiamo a trasmettere la seguente documentazione:

    1. dichiarazione sostitutiva del certificato di iscrizione alla Camera di Commercio, dalla quale risultino i dati dei soggetti da controllare a norma dell'art. 85 del D. Lgs. 159/2011;
    2. dichiarazioni sostitutive redatte ai sensi del D.P.R. 445 del 2000, a cura dei soggetti obbligati ex art. 85 del D. Lgs. 159/2011, riferite ai loro familiari conviventi di maggiore età.
    3. l’eventuale dichiarazione di esenzione dall’obbligo della presentazione della documentazione antimafia.

    Le dichiarazioni di cui ai punti 1, 2 e 3, debitamente compilate, sottoscritte e corredate dei documenti di identità, in corso di validità, di ogni dichiarante, dovranno essere trasmesse esclusivamente tramite la sezione del Portale informatico GWA denominata “Documentazione Antimafia”, disponibile al seguente indirizzo: https://applicazioni.gse.it/GWA_UI/.
    Giusto! Il GSE sta per richiedere le dichiarazioni antimafia per tutti. Sono gia arrivati un paio di Email, per richiedere nuovemente la documentazione gia inviata nel 2014. Per adesso pero non hanno ancora indicato una data entro la quale vogliono i documenti.

  3. #3
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Al telefono il GSE mi ha informato che si tratta della richiesta regolare di rinnovo dati...teoricamente dovrebbero richiederlo ogni anno!! loro sono magnanimi e si fanno sentire ora dal 2014!! se nulla è cambiato rispetto ai documenti caricati all'epoca si può utilizzare gli stessi modificando la data di firma.

  4. #4
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Oggi ho ricevuto da parte del GSE: Egr. Ing. Cangialosi,
    in merito alla comunicazione sotto riportata, La informiamo che occorre caricare, nuovamente, sempre tramite il portale informatico, la documentazione antimafia aggiornata alla data attuale.
    Precisiamo, altresì, che l'’informazione antimafia ha una validità di 12 mesi dalla data del rilascio.
    Pertanto i soggetti i sottoposti alla verifica antimafia devono ogni anno inviare la documentazione necessaria tramite la sezione del Portale informatico GWA.
    Ma non c'era una regola della semplificazione che diceva che i documenti che gli enti possono richiedere direttamente DEVONO richiederli direttamente? perchè non richiedono il tutto alla CCia di competenza?

  5. #5
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Anch'io ho ricevuto questa mail. Ma i bonifici arrivano cmq regolarmente.
    Voi cosa consigliate di fare? Fare finta di nulla o provvedere ogni anno a quest'ennesimo orpello burocratico?
    Prov BS, 40Kwp Sunpower attivo da fine 2008, Tilt 23°, direzione sud 5° est, raffreddato con impianto artigianale di raccolta acqua piovana.

  6. #6
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    anch'io ho ignorato la email. Peccato che dopo qualche mese sono tornati alla carica ... allora ho ricaricato il tutto sul portale . Vincono sempre loro , hanno il coltello dalla parte del manico (i soldi)

  7. #7
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ho visto che adesso il GSE ha predisposto un portale nel quale in pratica si inseriscono i vari dati e poi si stampano belli che compilati queil file pdf che prima compilavamo noi, e dice che per inviare questa informativa occorre utilizzare questo portale. Ho provato ad utilizzarlo, ma non riesco a salvare le pagine e poi va lentissimo!!!Anche voi state riscontrando questi problemi? Un saluto a tutti.

  8. #8
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao a tutti, nel leggere i nuovi messaggi di EA mi sono imbattuto in questo thread, non ho un impianto FV e lungi dal conoscere le normative in merito a tale materia ma, per rispondere a Leo51...
    ...Ma non c'era una regola della semplificazione che diceva che i documenti che gli enti possono richiedere direttamente DEVONO richiederli direttamente? ...
    Cero che c'è, e riguarda qualsiasi documento che ha per destinatario e provenienza un ente pubblico (art.15, comma1, legge 183 del 12/11/2011), QUI ne trovate la definizione.
    Ora, non so se il GSE sia inquadrabile come ente della PA, (da wikipedia si legge: ..è una società per azioni italiana, interamente controllata dal Ministero dell'Economia e delle Finanze...) ma, se così fosse, allora anch'esso deve sottostare alla 183 di cui sopra.
    Ciao, Lupino
    A volte l'uomo inciampa nella verità, ma nella maggior parte dei casi si rialzerà e continuerà per la sua strada (Churchill).
    Colui che chiede è uno stupido per cinque minuti. Colui che non chiede è uno stolto per sempre. (p. cinese)

  9. #9
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Il problema è proprio la semplificazione: il GSE non può richiedere al soggetto responsabile il certificato antimafia, però può chiedergli di fornire informazioni sufficienti perché poi il GSE chieda il certificato antimafia per i fatti suoi.
    il problema è che per ogni socio/amministratore ecc. bisogna fornire i dati anagrafici e fiscali, i familiari conviventi, i dati societari, ecc. ecc. il tutto con una procedura a dir poco farraginosa e con un sito lento ai limiti dell'esasperazione.
    Si faceva moooolto prima a mandargli direttamente il certificato antimafia, ma per la semplificazione non si può, è vietato...

  10. #10
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    alla faCCIA del semplificare , cmq io non ho ricevuto nulla s non quello richiesto del lontano ... 2014 ... e spero sia finita quì.

  11. #11
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Capito, grazie per la dritta.. se un domani passassi al FV...

    P.S.
    Se avete a che fare con le PA ricordatevi le mie indicazioni ... e io nella PA ci lavoro
    A volte l'uomo inciampa nella verità, ma nella maggior parte dei casi si rialzerà e continuerà per la sua strada (Churchill).
    Colui che chiede è uno stupido per cinque minuti. Colui che non chiede è uno stolto per sempre. (p. cinese)

  12. #12
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao a tutti. Voi siete riusciti a caricare e inviare le dichiarazioni antimafia con la nuova procedura? Quando tento di caricare i file mi dà errore e la scritta "java.lang.nullpointerexception". Comunque anche a me risulta che abbiano mandato le mail a qualcuno sì e a qualcuno no, senza date di scadenza. Però se per esempio fai un cambio di titolarità e sei soggetto, per concludere ti chiedono di inviare l'antimafia.

  13. #13
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dick75 Visualizza il messaggio
    Quando tento di caricare i file mi dà errore e la scritta "java.lang.nullpointerexception". .
    mi correggo: forse era un mio problema perchè ho cambiato browser e funziona...

  14. #14
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    E' arrivata anche a me la mail , impianto da 20kw in RID , il RID non mi sembra che sia considerabile come incentivo ma come vendita energia , resta il CE , come faccio a sapere nei 20 anni quanto mi viene dato e se supero i 150.000€ ? sono molto sul filo di lana , mica sò se tra 5 anni invece di produrre 25000 ne produco 23000kwh/anno ?!

    Poi per la procedura mi par di capire che noi inviamo solo i nostri dati societari e poi la chiedono loro , ma allora chiesta una volta non hanno bisogno di richiederla ogni anno , possono farlo in automatico da se o no ?
    Forum che si professa ecologico , con gli sponsor che vendono fumarole a biomassa

    **** Non ho nessuna intenzione di RIsottoscrivere le regole , visto che sono stato sanzionato senza nessuna giustificazione ****

  15. #15
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da spider61 Visualizza il messaggio
    come faccio a sapere nei 20 anni quanto mi viene dato e se supero i 150.000€ ? sono molto sul filo di lana , mica sò se tra 5 anni invece di produrre 25000 ne produco 23000kwh/anno ?!
    Io per quelli in dubbio per i quali è arrivata la mail..ho inviato l'antimafia comunque. Altrimenti dovevo inviare la dichiarazione di esenzione..col rischio di andare a dichiarare (senza volerlo) il falso, visto che non sono "veggente"

    Quote Originariamente inviata da spider61 Visualizza il messaggio
    Poi per la procedura mi par di capire che noi inviamo solo i nostri dati societari e poi la chiedono loro , ma allora chiesta una volta non hanno bisogno di richiederla ogni anno , possono farlo in automatico da se o no ?
    secondo me, giustissimo ragionamento, ma come già detto da Leo51 hanno il coltello dalla parte del manico..e fanno sempre quel che vogliono.
    Proprio in questi giorni mi è arrivata comunicazione di una sospensione di incentivi per mancato invio antimafia, anche se mi pare che il proprietario non l'avesse mai inviata, neanche nel 2014.

  16. #16
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    E' quella che mi è arrivata ieri , ma non soltanto a me , intimano di sospendere gli incentivi entro 30gg. .... a me l'avevano chiesta nel 2011 , in fase di richiesta incentivo .....
    Forum che si professa ecologico , con gli sponsor che vendono fumarole a biomassa

    **** Non ho nessuna intenzione di RIsottoscrivere le regole , visto che sono stato sanzionato senza nessuna giustificazione ****

  17. #17
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito Buongiorno, gentilmente mi puo contattare tramite wathsapp al 347/9789473 volevo informazioni grazie

    Quote Originariamente inviata da spider61 Visualizza il messaggio
    E' arrivata anche a me la mail , impianto da 20kw in RID , il RID non mi sembra che sia considerabile come incentivo ma come vendita energia , resta il CE , come faccio a sapere nei 20 anni quanto mi viene dato e se supero i 150.000€ ? sono molto sul filo di lana , mica sò se tra 5 anni invece di produrre 25000 ne produco 23000kwh/anno ?!

    Poi per la procedura mi par di capire che noi inviamo solo i nostri dati societari e poi la chiedono loro , ma allora chiesta una volta non hanno bisogno di richiederla ogni anno , possono farlo in automatico da se o no ?
    Buongiorno, le posso chiedere se gentilmente ha compilato la dichiarazione antimafia se gliel' hanno accettata? se si è cosi gentile da contattarmi tramite cellulare al 347/9789473 volevo sapere come ha fatto a me è 2 volte che la respingono. Grazie

  18. #18
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    A una congregazione di suore hanno sospeso il pagamento degli incentivi per due impianti fotovoltaici : uno di 70 Kw installato al Nord ed uno da 5 Kw installato al Sud Italia presso una piccola dipendenza: per il mancato invio della documentazione antimafia.
    Io che sono il responsabile tecnico dell'impianto al Sud ho inutilmente chiesto esonero dalla antimafia poiché si tratta di un piccolo impianto. Per il Gse essendo unica congregazione, non potevano sospendere solo impianto grande. Ho sollecitato il collega del Nord responsabile tecnico all'invio della documentazione antimafia: solo che ha grosse difficoltà perché dovrebbe inserire tutte le suore di entrambe le strutture come conviventi nella congregazione. A questo punto ho chiesto l'abolizione della legge antimafia tramite il sito LEGGI DA ABOLIRE.it del movimento 5 stelle. Speriamo bene.

  19. #19
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Strana la cosa , ma non era sufficiente inserire la " superiora o madresuperiora" o una suora responsabile , la differenza di impianti non conta , conta chi riceve gli incentivi e la somma degli incentivi e quindi devi inviarla lo stesso , ripeto o hanno indicato come SR la congregazione e allora bisogna inserire tutte le suore ........ forse per evitare che i soldi venissero versati sul conto di una persona fisica invece che della congregazione comunque in ogni ordine c'è un economo o responsabile

  20. #20
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Buongiorno a tutti.
    chiedo un quesito che non riesco a venirne a capo.
    Un nostro cliente ha cambiato nome e partita iva alla propria società. Ha provato ad effettuare da solo il cambio di titolarità ma non ci è riuscito. Così si è rivolto a noi, che avevamo installato l'impianto ancora nel 2010.
    Il problema è che la pratica antimafia della vecchia ditta è stata respinta e di conseguenza ha la sospensione anche per questo, oltre alla ditta appunto chiusa.
    Ho fatto richiesta al call center del GSE dello sblocco per procedere al cambio di titolarità ma dopo quasi 2 mesi e 3 solleciti non se ne viene a capo. Chi mi risponde (quando mi risponde) mi dice che è sospesa per il discorso antimafia.
    Ho provato a compilare la dichiarazione per la nuova ditta, ma il sistema mi dice che il soggetto non è tenuto (per forza, non ha un impianto ad esso collegato). Per cui mi chiedo, è possibile inviare la documentazione di una ditta chiusa?

  21. RAD
Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. gse richiede ancora l'antimafia
    Da Alby62 nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 28
    Ultimo messaggio: 14-07-2015, 20:52
  2. dichiarazione antimafia
    Da fox64 nel forum IDROELETTRICO
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 22-11-2014, 08:49
  3. Nuova antimafia
    Da Vins1970 nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 23-07-2014, 09:41
  4. certificato antimafia lo richiede il gse?
    Da orlandomagic nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 06-07-2012, 22:02
  5. certificato antimafia??
    Da fabio1973 nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 18-07-2011, 18:08

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •