manutenzione impianti fotovoltaici
Mi Piace! Mi Piace!:  18
NON mi piace! NON mi piace!:  1
Grazie! Grazie!:  7
Pagina 6 di 7 primaprima 1234567 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 101 a 120 su 123

Discussione: Cessione del credito ad ampio raggio...

  1. #101
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito



    Quote Originariamente inviata da diezedi Visualizza il messaggio
    ??????
    Cosa non ti è chiaro?
    Casa NO GAS - Impianto FV: 6.0 KWp - 20 Q CELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) + ABB UNO-DM-6.0-TL-PLUS
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  2. #102
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Da dove provengono quei 360 euro e/o i 3000 prelevati?
    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

  3. #103
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da diezedi Visualizza il messaggio
    Da dove provengono quei 360 euro e/o i 3000 prelevati?
    diezedi perdona la domanda ma sai come funziona lo scambio sul posto? (SSP)
    Casa NO GAS - Impianto FV: 6.0 KWp - 20 Q CELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) + ABB UNO-DM-6.0-TL-PLUS
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  4. #104
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Beh+/-, ma con 4000 di consumi e 6 kWh di impianto+accumulo i dati che hai scritto da dove li ricavi?Solo per accrescere la mia limitata conoscenza.
    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

  5. #105
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Forse 6 kWp di impianto.
    Tu che hai il FTV a dicemre e gennaio quanto ti produce l'impianto?
    Rapporta i tuoi 2,88 kWp ai 6 kWp e vedrai quanto è la produzione media giornaliera
    Considera che 4000 kWh di consumo annuo sono circa 11 kWh al giorno.
    Nei mesi invernali a cosa serve l'accumulo se la produzione è inferiore a quanto serve giornalmente.
    Pensare di ridurre a zero i prelievi annuali è impossibile, anche con impianto (inutilmente) sovradimensionato.

    Non mi smebra che Paola abbia parlato di SSP.
    Tu sei a conoscenza della sua aliquota marginale IRPEF per sapere quanto gli rimane in tasca delle (elevate) eccedenze?
    Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
    attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

  6. #106
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Io non ho scritto di eccedenze ,anche se fanno parte dello ssp,ma intendevo del pagamento del immesso.Comunque concordò al 100*100 che con le tecnologie attuali non installerei accumulo.Ma i prezzi per impianti casalinghi devono scendere ancora se si vuol far crescere l installato.Con aiuto statale o per la mano del mercato...Altrimenti ,per ora,chi ci guadagna di + non è l utente finale.PS non sarà stato specificato ma senza scambio sul posto i tempi di rientro finanziario????PPS o sono state cambiate le regole dello ssp e io non lo so???
    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

  7. #107
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da diezedi Visualizza il messaggio
    .......Ma i prezzi per impianti casalinghi devono scendere ancora se si vuol far crescere l installato.........
    Intendi l'accumulo?
    Perchè bisogna farlo crescere?
    Per accumulare o regolare il dispacciamento esistono altre tecnologie più efficienti.
    Anche l'Autorità, nella relazione che allego, non sembra molto "calda" verso l'accumulo chimico domestico.
    Se poi qualche regione preferisce "sperperare" denaro pubblico per gli accumuli ...... siamo in democrazia......abbiamo i politici che purtroppo ci meritiamo.
    File Allegati File Allegati
    Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
    attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

  8. #108
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    No,no intendo il PV senza accumulo.Non tutti hanno la possibilità,forse la volontà,di anticipare 8/9/10 anni di bollette,sempre se fila tutto liscio.Dovrebbero,la tecnologia ormai è ultra collaudata.Ma non aver quel dubbio credo fermi molti.....Se Enel partecipata pubblica lo facesse pagare in bolletta con piano decennale,assistenza compresa ...Anche se comprendo benissimo che è meglio non fare ciò,per vari motivi..!!!
    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

  9. #109
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da diezedi Visualizza il messaggio
    Da dove provengono quei 360 euro e/o i 3000 prelevati?
    I 3000kwh prelevati è solo un esempio.
    Il tuo impianto produce XXXXkwh
    Bene di quello che produce poco ci importa.
    Ci importa di quanti ne SCAMBI, ovvero di quanti ne prelevi rispetto a quelli immessi.
    Si prende il minore tra prelevato ed immesso e su questo avrai il rimborso ESENTASSE dal GSE
    Questo rimborso si aggira dai 12 ai 16 centesimi in base ad una serie di fattori
    Ho preso ovviamente il rimborso più basso quindi 12 centesimi per 3000kwh

    Se hai prodotto più dell'immesso quelle sono le eccedenze su cui ci paghi le tasse e che ti vengono pagate a pochi centesimi (tra i 4 ed i 6 se non ricordo male ma tanto è qualcosa da ignorare perchè valgono poco o nulla)

    Continuate tutti a parlare che NON conviene.
    Chiunque ho sentito fino ad oggi è stracontento a partire da chi aveva i conti energia a quelli che lo hanno in SSP.

    E' chiaro che parlo di impianti BEN DIMENSIONATI.
    Se poi hai necessità di 3kwp e ne metti 6kwp è tutta un'altra storia..... ma questi nemmeno li considero

    Io ti posso dire che in 6 anni si rientra dell'investimento.... se si ha pdc e si mettono insieme altri fattori anche meno.
    Poi ognuno faccia i propri conti
    Casa NO GAS - Impianto FV: 6.0 KWp - 20 Q CELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) + ABB UNO-DM-6.0-TL-PLUS
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  10. #110
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Scusa ,Egimark o altri,cè una discussione che possa confermare i 6 anni o - e convicermi di ciò che dice max.c. con piani di rientro che non siano quelli delle aziende venditrici?Anche con installazione impianto a MI?
    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

  11. #111
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Vorrei fare una precisazione forse sfuggita, che le eccedenze puoi scegliere di non prelevarle e quindi vanno in scambio per il prossimi anni,non hanno scadenza, quindi non ci paghi tasse sopra ed è quello che ho fatto io in quanto avevo dimensionato l'impianto fotovoltaico per installare anche una PDC che poi non ho installato nel 2013 subito ma nel 2019.
    subito ho installato alcuni split e basta.
    questo unito all'acquisto di moduli tra i più cari del mercato ha portato il mio rientro a circa 9 anni
    poi ci sono anche altri fattori per cui alcune utenze possono essere dirottate al elettrico un esempio è forno elettrico, piano cottura ad induzione, etc...
    insomma quando vedi i bonifici del conguaglio che arrivano dal GSE per lo SSP e vedi che il sistema funziona diciamo che accendi il climatizzatore qualche volta di più senza avere il braccino corto. è anche un vivere un po più sereni e con più comfort.
    facendo una scelta occulata della dimensione dell'impianto FV con determinati consumi si può arrivare sicuramente ad avere un rientro in 6 Anni

    Certo se prendi un utente che consuma all'anno 2000KWh dovrebbe fare un impianto da 1,5KWp gli
    costa più di pratiche e regolarizzazioni varie poi mettici magari che ha anche il vincolo paesagistico.
    questo utente rientra a babbo morto ovviamente.

  12. #112
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    OK,ma con un 3 kWp base non è che puoi mettere fullelettric,,al max 2 pdc che ,buone,costano sui 2500 euro,(min.) ...E li devi fare altri conti con il metano perchè inverno no sole,(estate però stai fresco,ok)...Tanto per farmi un idea oggi a quanto si può mettere un 3 di discreta qualità?Per es 5/6 anni fà "spesi" 6000 euro (-50% +attualizzazzione)con ssp,non li vedrà mai con autoconsumi del 35% su 3000 kWh anno prodotti,2500 prelevati .Ora ne vorrei fare un altro basandomi solo sul economia monetaria.Neanche questo sarà per me.. purtroppo...
    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

  13. #113
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da diezedi Visualizza il messaggio
    OK,ma con un 3 kWp base non è che puoi mettere fullelettric
    Diezedi questo è purtroppo l'errore che fanno molti

    Mettiamo una base certa: 3kWp di fotovoltaico si RIPAGANO DI SICURO se consumi molto di più.

    Mettiamo il caso che il tuo consumo sia 5000kwh
    Bene 3 kWp a Milano producono una media di 3300kWh
    Ipotizziamo un autoconsumo del 33% per farla semplice
    quindi il 33% di 3300kWh sono 1.100kwh * 0,18€= 198€ di RISPARMIO
    il 66% ovvero 2200kWh ti verranno rimborsati dal GSE ad almeno 0,12€, in realtà se consumi di più di quello che immetti ti pagano molto di più pensa che quest'anno a me hanno rimborsato a 0,16€....
    Ma teniamoci bassi al minimo 2200*0,12=264€di rimborso
    Risparmio annuo 462€

    Bene oggi 3kWp li prendi a 5.000€ e cercando un po' magari anche 4.500€ buon materiale come rapporto/qualità prezzo e ne potremmo fare infiniti di esempi.

    Ora con la detrazione a 10anni ti ritornano 250€/anno
    dunque 462+250=712€
    i 5000€ ritornano nelle tue tasche in 7 anni.... se poi fossero 4500€ sono 6,5 anni
    Poi fino al decimo anno guadagni 712€!!!!
    Dal decimo anno in poi guadagni 462€!

    Se invece l'impianto fosse fatto con abitazioni dai consumi più elevati gli anni di rientro si abbassano perchè in proporzione 6kWp costano molto meno quindi parliamo di rientri che oscillano tra 5 e 6 anni
    Casa NO GAS - Impianto FV: 6.0 KWp - 20 Q CELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) + ABB UNO-DM-6.0-TL-PLUS
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  14. #114
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Decine di messaggi OT.
    Si parlava della cessione del credito per efficentamento energetico
    Impianto da 19,68kWp. 82 moduli Canadian Solar. Inverter Diehl Ako 19000 TL. Orientamento -20°, inclinazione 17°. Ombra 0%. Quinto Conto Energia.

  15. #115
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da damiii Visualizza il messaggio
    Decine di messaggi OT.
    Si parlava della cessione del credito per efficentamento energetico
    Non ho ancora trovato se puó essere considerato efficientemento energetico, l’installazione di un accumulo su un impianto II CE e di conseguenza se si puó fare e se si puó cedere il credito
    3 stringhe da 10 solarday tot.6.75 Kwp, azimut 35° tilt 55° inverter Aurora PVI 6000 outd-it

  16. #116
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Peccato che sia caduto attuale governo : la proposta del Sen. Girotto (5 stelle) di modificare art.10 decreto crescita in modo da dare la possibilità al fornitore di chiedere rimborso immediato a ADE del credito imposta ricevuto dal cliente come parziale pagamento dell'impianto, poteva risolvere il problema per le ditte artigiane che essendo di piccole dimensioni non hanno la capacità fiscale di sostenere la cessione.
    Quello che non capisco è come mai dalla lega di Salvini non c'è stato nessun ripensamento sulla legge approvata: hanno proposto immediata abolizione due senatrici del PD, un senatore FI e proposta di modifica il sen. dei 5 stelle.
    Viene quasi il sospetto che ci sia qualche deputato o senatore della Lega interessato al settore.

  17. #117
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Trovo la cessione del credito un vantaggio solo per pochi: chi ha redditi bassi (o non ha più modo di detrarre) e per i grandi gruppi (IKEA, Enel) che possono scalare il credito con lo stato da IRES o IVA da versare su altri prodotti non detraibili.

    Per un cliente che ha modo di detrarre, lo svantaggio si traduce in prezzi più alti, dato che per l'installatore il credito d'imposta ha un costo, visto che deve anticipare il capitale e che quindi di conseguenza lo dovrà ricaricare sul costo di installazione. Se non sbaglio Enel ha già ritoccato i prezzi al rialzo non appena il decreto è passato.
    Non parliamo poi degli installatori medio-piccoli: se si occupano solo di fotovoltaico, è impensabile che possano anticipare il 50% su ogni singolo cantiere.
    Quote Originariamente inviata da Bocalb Visualizza il messaggio
    Quello che non capisco è come mai dalla lega di Salvini non c'è stato nessun ripensamento sulla legge approvata: hanno proposto immediata abolizione due senatrici del PD, un senatore FI e proposta di modifica il sen. dei 5 stelle.
    Viene quasi il sospetto che ci sia qualche deputato o senatore della Lega interessato al settore.
    Per me il sospetto è più che lecito, basti considerare cosa significa per loro rinnovabili: non certo ecologia Caso Siri, «ci è costato 30 mila euro» Così Arata pressava il sottosegretario - Corriere.it
    Come diceva un certo ex PdC nonché senatore a vita "A pensare male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca"

  18. #118
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Certo che vedendo le cose dal punto di vista del cliente finale è un enorme spinta all'acquisto poter risparmiare subito il 50% anziché recuperare la somma in 10 anni, anche con una piccola maggiorazione del prezzo.

  19. #119
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Però di che percentuale ha aumentato Enel?
    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

  20. #120
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ho contattato Viessmann tramite il loro form per la richiesta di informazioni da parte di un installatore specificando la richiesta di usufruire della "cessione del credito". Dopo qualche giorno mi ha contattato il loro installatore e mi ha detto che attendono una risposta nel corso della prossima settimana per avere conferma della possibilità di cedere a loro volta a Viessmann il credito. Appena ho novità vi aggiorno.

  21. RAD
Pagina 6 di 7 primaprima 1234567 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 19-06-2012, 10:07
  2. cessione di credito
    Da lukdamb nel forum Aspetti economici e bancari
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 13-12-2011, 14:42
  3. GSE - CESSIONE DEL CREDITO - Accordo Quadro Con gli Istituti di Credito
    Da BAS-MI nel forum Aspetti economici e bancari
    Risposte: 22
    Ultimo messaggio: 28-06-2010, 15:50
  4. cessione del credito
    Da nando nel forum Aspetti economici e bancari
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 31-05-2008, 09:03
  5. Cessione del credito
    Da nemociccio nel forum Aspetti economici e bancari
    Risposte: 23
    Ultimo messaggio: 08-04-2008, 14:46

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •