Mi Piace! Mi Piace!:  1
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 2 di 2 primaprima 12
Visualizzazione dei risultati da 21 a 25 su 25

Discussione: autobus elettrici

  1. #21
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito



    Un conto è affiancare, un altro sostituire. Certo che con un tram non puoi arrivare dappertutto, e infatti Milano ha una flotta di tram e una flotta di autobus. Vuoi convertire parte di quegli autobus all’elettrico? Bene.

    Ma dire che il tram non serve dove non c’è e bisogna buttarsi solo dell’autobus elettrico per me è una stupidaggine. Il tram porta più gente e può fare percorrenze più lunghe, e in più porta a pensare a città diverse, dove il mezzo pubblico deve avere la sua corsia per circolare più velocemente del mezzo privato.

    Il bus elettrico è solo un altro veicolo in più nel traffico. Che inquina meno del suo gemello termico. Ma solo nella città..... poi a Tavazzano possono anche morire di particolato secondario e NOx per la centrale elettrica che serve.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Pro
    Segui il mio impianto solare termico ad integrazione riscaldamento con Rotex HPU Hybrid sul web:
    Solare termico di Sergio&Teresa
    Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500

  2. #22
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Semplicemente dove sono gia stati sostenuti i costi per le linee...
    se e’per il traffico sopra, allora la metro è piu utile. Non si puo fare ovunque però.

    <
    > | Vvox


    ma linee nuove di tram in Europa non si fanno quasi più. Come mai? I motivi sono fondamentalmente quattro: 1) elevati costiinfrastrutturali (rotaie e linee elettriche aeree per l’alimentazione), 2) elevati costi di manutenzione, 3) rigidità e mancanza di flessibilità delle tratte in seguito ai rapidi cambiamenti urbanistici e di viabilità a cui sono sottoposte le città moderne, 4) linee di tram dedicate si possono installare solo in viali sufficientemente ampi da non costringere a deviare altrove il traffico di altri mezzi.


    pdc Templari Kita S Plus - Pit x acs BLR-Integra 500 lt. Impianto Fotovoltaico 6 kw Winaico. VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg. Cucina a induzione. No gas. contratto Enel 6 kw.

  3. #23
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    5) non ci va tanto di ripensare a delle città diverse, dove le macchine debbano rimanere fuori dalle balle.
    Segui il mio impianto solare termico ad integrazione riscaldamento con Rotex HPU Hybrid sul web:
    Solare termico di Sergio&Teresa
    Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500

  4. #24
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Filobus: costano meno di un atobus elettrico, non hanno il problema delle batterie da sostituire periodicamente, non hanno bisogno di rotaie. La 'batteria' ha poco senso per dei veicoli che fanno la 'linea'. Una città lungimirante dovrebbe mettere qualche tratto di bifilare per il by-pass dei punti critici (quelle zone che periodicamente vengono chiuse per manifestazioni), così da ridurre l'uso del generatore ausiliario solo a quei rari momenti in cui fanno manutenzione alle linee. Per il trasporto pubblico l'elettrico 'hardwired' è la soluzione, i bus a batterie possono essere una soluzione ponte dall'autobus endotermico al filobus, non certo una soluzione di lungo periodo.

  5. #25
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    non ti sembra un po' azzardato affermare che le batterie (soluzione nuova e in forte evoluzione) servano solo da ponte verso una tecnologia (il filobus) che esiste da un secolo circa ed è stata abbandonata quasi ovunque?
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  6. RAD
Pagina 2 di 2 primaprima 12

Discussioni simili

  1. Filobus o autobus a batterie: pro e contro
    Da DavideDaSerra nel forum Veicoli ELETTRICI: auto elettriche, moto elettriche (veicoli a propulsione elettrica)
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 23-03-2018, 19:16
  2. Primo autobus a popò
    Da Franco52 nel forum Veicoli prop. Termico - EcoCarburanti Alcol-E85, Olio, BioDiesel-RME, Gas
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 21-11-2014, 19:30
  3. Hybus l'autobus SOSTENIBILE
    Da HAMMURABY nel forum Mezzi Pubblici
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 02-06-2012, 07:57
  4. Dinamo alle fermate dell'autobus
    Da industrial designer nel forum Mezzi Pubblici
    Risposte: 110
    Ultimo messaggio: 12-11-2010, 17:46
  5. Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 29-09-2009, 11:56

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •