Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 14 su 14

Discussione: Stirling Rotativo

  1. #1
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Smile Stirling Rotativo



    Avete mai sentito parlare di STIRLING ROTATIVO?

  2. #2
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao a tutti
    Quote Originariamente inviata da 1ariamica Visualizza il messaggio
    Avete mai sentito parlare di STIRLING ROTATIVO?
    Con stirling rotativo si possono identificare diverse configurazioni, comunque a riguardo ne abbiamo discusso e commentato tecnicamente. Puoi andarti a cercare e leggere i "vecchi" post .

    Salutoni
    Furio57
    L' ACQUA E' IL MIGLIOR COMBUSTIBILE, BASTA SAPERLA ACCENDERE. ( Capitano Claudio F. )
    LA DIFFERENZA TRA UN GENIO ED UNO STUPIDO E' CHE IL GENIO HA I PROPRI LIMITI...
    Ma se "L'UNIONE FA LA FORZA", allora perchè "CHI FA DA SE' FA PER TRE"?

  3. #3
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito Stirling Rotativo

    puoi cortesemente facilitarmi la ricerca indicandomi in quali discussioni?

  4. #4
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito Stirling Rotativo

    Intendo dire uno stirling privo del classico pistone cilindro.

  5. #5
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Furio ho provato a cercare nei vari post, forse mi sarà sfuggito qualcosa ma non ho trovato nulla di quello che stavo cercando.

  6. #6
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito stirling rotativo

    Salve a tutti l'idea come già anticipato sabato e quella di applicare il ciclo stirling a un motore rotativo privo di pistoni simile a quello di Di Pietro in Austalia con l'alternativa sempre sullo stesso asse dei due cicli endotermici ,cerco qualcuno che sia interessato a applicare il sistema anche in forma sperimentale grazie e buon lavoro , dimenticavo è un sogno che perseguo da anni.

  7. #7
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Aquiladoro mi trovo in sintonia con la tua idea.
    Credo che sia la migliore soluzione in termini di rendimento energetico ciclico.
    Ho già espresso il mio punto di vista in questa discussione:

    http://www.energeticambiente.it/term...e-termico.html

    Penso di aver definito in maniera chiara i concetti, forse l'analisi tecnica un pò meno.

    Spero che almeno in questa sezione, con il contributo di tutti gli interessati, si possa approfondire meglio l'argomento.


    P.S. Ti ho spedito una mail privata ieri, ti è arrivata?

  8. #8
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito Stirling Rotativo

    Alcuni esempi di stirling rotativo li trovate alla sezione di google patents ricercando ----> rotary stirling <----.
    Buona ricerca.
    Vi postero successivamente alla vostre osservazioni quello che io ritengo, tra tutti quelli presenti, una soluzione a dir poco eccellente.

    Sono disposto a collaborare con qualcuno di voi al fine di realizzare un prototipo innovativo.

  9. #9
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito Stirling Rotativo

    Speravo in qualche commento, evidentemente l'argomento non risulta interessante.
    Io comunque ritengo che questa sia la migliore soluzione per aumentare al massimo il rendimento del ciclo stirling:

    Rotary closed parallel cycle engine ... - Google Patents

    Nel motore rotativo non ci sono pistoni soggetti a variazioni continue di accellerazione e direzione.

  10. #10
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Resto sconcertato dal fatto che con tutti gli ingegneri e scienziati che frequenano il forum non cé nè uno che posti un'analisi critica obiettiva riguardo il tema STIRLING ROTATIVO ,
    piuttosto si giudica la discussione con le stelline senza giudicare il brevetto postato.

  11. #11
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Un ringraziamneto a quelli che hanno posto l'attenzione al moto rotativo al quale accennavo , mi scuso per non aver risposto ma i molteplici impegni spengono le tante idee che fin da bambino frullano ,di innovazioni ne serbo parecchie .
    Il disegno del brevetto che avete indicato manca di una particolarità quale quella del volano cinetico di cui è costruito il motore di Di Pietro, per il resto tutto ok, promette a una scelta semplice con pochi componeti sottoposti a sterss meccanico quindi lunga vita esente da manutenzione
    Sono sempre disponibile allo sviluppo di prototipo anche per l'interfaccia elettronica e eventualmente per sviluppare test di misura credo che il binomio motore a magneti permanenti accoppiato con propria scheda dedicata sia il masssimo in termini di affidabilità e rendiemnto, chiudo inviandoVi auguri di riflessione sul da farsi in modo concreto, non dobbiamo pensare alle critiche o alla scarsa attenzione ognuno fà la sua comparsa al teatro della vita, aquiladoro

  12. #12
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao a tutti
    Quote Originariamente inviata da 1ariamica Visualizza il messaggio
    Resto sconcertato...non cé nè uno che posti un'analisi critica obiettiva riguardo il tema STIRLING ROTATIVO...
    Caro 1ariamica l'argomento è di tuo interesse, ma visto il poco interesse per questo, non puoi pretendere alcunchè da nessuno. Se nonostante tutto ti interessa ancora, studia ricerca e proponi, forse l'interesse per ciò cambierà...forse...

    Salutoni
    Furio57
    L' ACQUA E' IL MIGLIOR COMBUSTIBILE, BASTA SAPERLA ACCENDERE. ( Capitano Claudio F. )
    LA DIFFERENZA TRA UN GENIO ED UNO STUPIDO E' CHE IL GENIO HA I PROPRI LIMITI...
    Ma se "L'UNIONE FA LA FORZA", allora perchè "CHI FA DA SE' FA PER TRE"?

  13. #13
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Scusate se mi intrometto ma .... i disegni che sono presenti nel link del brevetto mostrano un motore che non è uno stirling .... il funzionamento è sempre a ciclo chiuso ma ci sono delle differenze sostanziali, come gli spazi di lavoro separati in cui evolve il fluido.

    Anto

  14. #14
    Seguace

    User Info Menu


  15. RAD

Discussioni simili

  1. stirling a 2 tempi
    Da miky82 nel forum MOTORI A COMBUSTIONE ESTERNA
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 13-05-2008, 12:51

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •