Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 3 di 4 primaprima 1234 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 41 a 60 su 69

Discussione: motore stirling e compressore

  1. #41
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito



    ma hai provato a misurare a che temperatura era il cilindro freddo?

  2. #42
    Ospite

    Predefinito

    CITAZIONE (salmauce @ 15/11/2005, 23:53)
    Salute a tutti!
    Sabato e domenica ho provato il motore. Il primo problema che ho incontrato e che come diceva Furio, la testata del cilindro caldo, essendo in alluminio e a contatto diretto con la fiamma, si è leteralmente fusa tanto da forarlo. L'inconveniente l'ho risolto sostituendola con una in ferro praticamente realizzandola in un giorno. Nonostante questo, sia a pressione atmosferica che pressurizzandolo a 8 bar, il motore non si muove. Credo che non sia un problema di temperatura in quanto nella fornace del cilindro caldo ho raggiunto una temperatura di almeno 700 C° tanto che pensavo che si sarebbe fuso il pistone al suo interno.
    Sinceramente non so cosa pensare! E' possibile che sia così critico nel funzionamento? Se qualcuno ha qualche suggerimento sono qua.
    Grazie!

    qualcosa non quadra, non è che ti 6 dimenticato di avviarlo? almeno dovresti notare un'accenno di mantenimento dell'avvio

  3. #43
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito

    CITAZIONE (salmauce @ 15/11/2005, 23:53)
    ...Se qualcuno ha qualche suggerimento sono qua.

    Ciao Salmauce il problema sta nel rigeneratore a mio avviso troppo piccolo.

    Salutoni
    Furio57 biggrin.gif

  4. #44
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ok, adesso lo cambierò con un rigeneratore più grande e poi vi faccio sapere wink.gif! Grazie

  5. #45
    Ospite

    Predefinito

    dry.gif Salmauce..., mi è venuto "un'atroce" dubbio.... anche io ho un compressore con le teste a 90 gradi, esternamente simile al tuo in foto, peccato pero che anche i gomiti dell'albero sono sfasati a 90 gradi cosi che alla fine si comportano come 2 pistoni che si muovono con uno sfasamento di 180° ...(1° tutto su)=(2° tutto giu).
    non vorrei che anche il tuo sia uguale, se cosi fosse non assomiglia nemmeno a uno stirling.
    In effetti un compressore che realmente faccia andare i pistoni sfasati a 90° (Come sembrerebbe il tuo) "suonerebbe zoppo" all'ascolto durante il suo normale funzionamento e non distribuirebbe bene lo sforzo nel suo giro.
    Dubito che qualche ingegnere si diverta a crearsi problemi per sport.
    Certo è possibile che mi sbagli, ma verifica che gli effettivi movimenti dei pistoni non siano in realta l'uno l'oppusto dell'altro.
    Se invece è corretto per uno stirling, quando uno è a fondo corsa, l'altro è a meta.
    Aspetto tua risposta grazie.( tongue.gif son curioso).

  6. #46
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao Tronic!
    Ti confermo che lo sfasamento dei due pistoni è di 90° con un unico gomito dove sono inserite le due bielle e un contrappeso. E' la prima cosa che ho accertato da quando l'ho recuperato dal demolitore. Non so perchè è stato realizzato in questo modo ma non credo che sia "zoppo" in quanto è bilanciato come tutti i motori monocilindrici a 2 o a 4 tempi.
    Saluti.

  7. #47
    Ospite

    Predefinito

    CITAZIONE (salmauce @ 21/11/2005, 23:18)
    Non so perchè è stato realizzato in questo modo ma non credo che sia "zoppo" in quanto è bilanciato come tutti i motori monocilindrici a 2 o a 4 tempi.
    Saluti.

    buon per te allora.... per zoppo intendevo che a orecchio si sentono 2 "colpi" vicini, un tempo + lungo, e poi di nuovo i due colpi,....in rapida successione sonerebbe come un motore in cui non funziona un cilindro.
    comunque in effetti mi sembrava strano che non avessi gia fatto un controllo cosi ovvio, scusa per il dubbio, ciao.

  8. #48
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao a tutti smile.gif
    QUOTE (tronic @ 21/11/2005, 16:00)
    ...In effetti un compressore che realmente faccia andare i pistoni sfasati a 90° (Come sembrerebbe il tuo) "suonerebbe zoppo" all'ascolto durante il suo normale funzionamento e non distribuirebbe bene lo sforzo nel suo giro...è corretto per uno stirling, quando uno è a fondo corsa, l'altro è a meta.

    Ciao Tronic anche se i pistoni sono due, quello "motore" e' solamente uno, l'altro serve per l'espansione e compressione.

    Salutoni
    Furio57 biggrin.gif

  9. #49
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao, in effetti leggendo questo thread anche a me era venuto il dubbio che i pistoni fossero "sincronizzati" ovvero uno al PMI QUANDO L'ALTRO E' AL PMS.... che lo renderebbe ovviamente inutilizzabile come stirling.

    ma ho aspettato che la domanda imbarazzante te la facesse qualcun altro... smile.gif

    Io (detto da uno che ha sentiro parlare dello stirling la prima volta qui) noto 2 possibili difetti nel tuo prototipo, che per il resto sembra "semiprofessionale", entrambi dovuti al fatto che un velocissimo efficente scambio termico è alla base del funzionamento di questo motore.

    1) Il "rigeneratore" piccolissimo che tratterrà una piccolissima parte delle calorie del pistone e per contro , anche senza sapere che c'è dentro, dalla resistenza aerodinamica interna sicuramente elevata, che fa da tappo al funzionamento.
    Per me hai più possibilità di vederlo girare se lo elimini!
    L'elemento ideale sarebbe un catalizzatore metallico 100 celle, ricavato da un' auto da rally . Pochissima resistenza interna al passaggio dei gas... ed una superfice metallica interna enorme! Ovviamente è inutile spendere per uno efficente.. Vai in una officina che prepara auto da corsa... e vedi se ne hanno uno esausto tra i rottami da regalarti!
    Qui vedi raffigurati i pezzi che intendo. http://www.preparazioniberti.com/catalizza...ci_sportivi.htm



    2)Le testate, in alluminio (pessimo conduttore come metallo) e con una superfice di scambio infima , rispetto agli stirling che vedo raffigurati....con una enorme corona di tubicini in rame sulla capoccia.
    Ricorda che se lo gonfi a 8 atm... può rendere si 8 volte tanto, ma nello stesso tempo devi far passare calore 8 volte di più attraverso la stessa superfice!
    Una comunque l'hai fusa... sbizzarrisciti nella creazione della nuova!

    Edited by marcomato - 12/12/2005, 22:53

  10. #50
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    CITAZIONE (marcomato @ 12/12/2005, 22:36)
    in alluminio (pessimo conduttore come metallo)

    ...bhe certo, una testata in argento sarebbe più efficiente tongue.gif

    BYeZzZ

  11. #51
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Coraggio salmauce non mollare!!!
    Peccato che sto a parigi sennò facevo uno zompo per darti una mano!!!

    Come dicono altri i rigeneratore é la cosa più importante!!!
    La grande invenzione di Stirling fu giustamente il recupero dell'energia nel passaggio del gas tra i due cilindri!
    L'idea del catalizzatore delle marmitte mi sembra ottima.
    Sicuramente non é semplice il suo dimensionamento.
    Resta a te fare i tentativi....
    Se posso dire la mia concentra le tue energie nel farlo partire anche a mano con un volano capace di mantenere l'inerzia.
    Per collegarci poi un alternatore c'é tempo.
    non per niente se fai una visitina sul sito del costruttore di modellini di motori vedrai che di volani ce n'é bisogno!
    http://www.iadermotoridepoca.it
    sto provando a mettermici in contatto spero risponda.

    Cacchio se un giorno parte facciamo il parabolone o la megalente di fresnel per cuocerlo!

    Coraggio non mollare!

  12. #52

    User Info Menu

    Predefinito

    QUOTE (super*****la @ 17/1/2006, 17:58)
    Cacchio se un giorno parte facciamo il parabolone o la megalente di fresnel per cuocerlo!

    ciao mi puoi spiegare come vuoi usare una lente di fresnel con uno stirling ?

    Anto65

  13. #53

    User Info Menu

    Predefinito

    CITAZIONE (anto65 @ 23/1/2006, 05:49)
    CITAZIONE (super*****la @ 17/1/2006, 17:58)
    Cacchio se un giorno parte facciamo il parabolone o la megalente di fresnel per cuocerlo!

    ciao mi puoi spiegare come vuoi usare una lente di fresnel con uno stirling ?

    Anto65

    Ciao, mi sa che qui http://www.ilsolea360gradi.it/2005/gennaio2005.pdf trovi un modo.
    A pagina 12 c'è un progetto di un nuovo concentratore elaborato da alcuni dell'Enea che utilizza una lente di fresnel.

    ciao

  14. #54

    User Info Menu

    Predefinito

    CITAZIONE (fabiomas @ 23/1/2006, 08:32)
    CITAZIONE (anto65 @ 23/1/2006, 05:49)
    CITAZIONE (super*****la @ 17/1/2006, 17:58)
    Cacchio se un giorno parte facciamo il parabolone o la megalente di fresnel per cuocerlo!

    ciao mi puoi spiegare come vuoi usare una lente di fresnel con uno stirling ?

    Anto65

    Ciao, mi sa che qui http://www.ilsolea360gradi.it/2005/gennaio2005.pdf trovi un modo.
    A pagina 12 c'è un progetto di un nuovo concentratore elaborato da alcuni dell'Enea che utilizza una lente di fresnel.

    ciao

    Si conosco sia ises che gli autori dell'articolo, furono proprio loro ad interpellarmi sulla fattibilita' dell'oggetto.
    Chissa' che in un futuro non si riesca a farlo ....
    anto65

  15. #55

    User Info Menu

    Predefinito

    CITAZIONE (anto65 @ 26/1/2006, 03:33)
    Si conosco sia ises che gli autori dell'articolo, furono proprio loro ad interpellarmi sulla fattibilita' dell'oggetto.
    Chissa' che in un futuro non si riesca a farlo ....
    anto65

    Ciao,secondo te è fattibile la cosa?quali sono i problemi?

    ps:gli stirling dell'università la sapienza si trovano nel dipartimento davanti la presidenza?

  16. #56
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Il problema di quell'impianto... non è lo stirling ma quella benedetta lente (avete idea di quanto costi un telescopio di quelli proprio seri?....ecco neanch'io proprio esattamente...ma troppo, per un impianto che almeno deve competere con l'eolico per diventare commerciale.

  17. #57
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    CITAZIONE (alex3comforum @ 26/1/2006, 15:55)
    Il problema di quell'impianto... non è lo stirling ma quella benedetta lente (avete idea di quanto costi un telescopio di quelli proprio seri?....ecco neanch'io proprio esattamente...ma troppo, per un impianto che almeno deve competere con l'eolico per diventare commerciale.

    Se la lente non riscalda si potrebbe realizzare in plastica riempita d'acqua. Oppure andare a smontarsi una Fresnel da uno dei tenti fari dismessi lungo le coste. Ma se vi becca il guardiano del faro.....

  18. #58

    User Info Menu

    Predefinito

    CITAZIONE (HEIM @ 27/1/2006, 01:00)
    CITAZIONE (alex3comforum @ 26/1/2006, 15:55)
    Il problema di quell'impianto... non è lo stirling ma quella benedetta lente (avete idea di quanto costi un telescopio di quelli proprio seri?....ecco neanch'io proprio esattamente...ma troppo, per un impianto che almeno deve competere con l'eolico per diventare commerciale.

    Se la lente non riscalda si potrebbe realizzare in plastica riempita d'acqua. Oppure andare a smontarsi una Fresnel da uno dei tenti fari dismessi lungo le coste. Ma se vi becca il guardiano del faro.....

    Si infatti il problema e' costruire la lente, non e' semplice ma ho trovato la soluzione ... peccato che l'enea non trova i soldi per farlo !
    Anto65

  19. #59
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Forse chiedo troppo(magari c'e' anche il brevetto), ma perchè non ci delucidi su questa tua invensione.

  20. #60
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    CITAZIONE (anto65 @ 28/1/2006, 01:29)
    QUOTE]
    Se la lente non riscalda si potrebbe realizzare in plastica riempita d'acqua. Oppure andare a smontarsi una Fresnel da uno dei tenti fari dismessi lungo le coste. Ma se vi becca il guardiano del faro.....[/QUOTE]
    Si infatti il problema e' costruire la lente, non e' semplice ma ho trovato la soluzione ... peccato che l'enea non trova i soldi per farlo !
    Anto65

    Antò, e nu se fà così !!!

    Stai passando sotto al naso di un diabetico una millefoglie al cioccolato !!

    E nun se pò !! non è morale !!

    Dicci che stai 'a chiarmà !! ( n.d.r. che combini di nuovo ?) smile.gif wink.gif

  21. RAD
Pagina 3 di 4 primaprima 1234 ultimoultimo

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •